giovedì, Giugno 20, 2024
HomeAttualitàPromette 1,3 milioni di dollari per recuperare il cane, poi non paga!...

Promette 1,3 milioni di dollari per recuperare il cane, poi non paga! Accusato di frode

Un uomo, in un disperato tentetivo di recuperare il suo cane, un labrador retriever, ha pubblicato un annuncio di ricerca sui social media offrendo una grossa somma di denaro. Tuttavia, una volta recuperato il cane, non pagato l’intera somma e ora affronta un’accusa di frode.

L’evento è avvenuto in Cina, nella provincia di Henan, e la ricompensa consisteva in poco più di 1,3 milioni di dollari. Secondo quanto raccontano i media locali, la scorsa domenica il centro di adozione di Henan, ha pubblicato sui social media un annuncio urgente per ritrovare Sirius, un cane militare condecorato di otto anni e mezzo, che si era smarrito.

“Il proprietario ha promesso che è in grado di informazioni cruciali sulla posizione del labrador retriever sarebbe stato ricompensato con 277.750 dollari e chi lo trova e restituisce riceverà 1,3 milioni di dollari”, ha dichiarato il centro di adozione nell’annuncio.

Per fortuna il suo animale è stato restituito sano e salvo poche ore dopo la sua scomparsa. Tuttavia, secondo quanto trapelato, il proprietario non pagherà la ricompensa promessa, limitandosi a gratificare la persona che ha trovato e restituito Sirius con 650.000 dollari, circa la metà dell’importo offerto.

Secondo una fonte vicina al proprietario, quest’ultimo era molto ansioso di riavere il suo cane, quindi ha offerto una somma così elevata come ricompensa da motivare attivamente le persone a partecipare alla sua ricerca ma impossibile per lui onorare l’impegno.

L’incidente ha attirato l’attenzione della polizia di Zhengzhou, che sta già indagando per determinare se il caso possa essere trattato come un caso di frode.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments