lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAttualitàIl fenomeno in crescita: negli USA si spendono migliaia di dollari per...

Il fenomeno in crescita: negli USA si spendono migliaia di dollari per fotografare i propri animali domestici

La moda e il fascino degli scatti professionali hanno ormai travalicato i confini umani, per abbracciare un fenomeno sempre più in voga negli Stati Uniti: i servizi fotografici dedicati ai nostri amici a quattro zampe. In una società dove i pet hanno assunto un ruolo centrale nelle famiglie, cresce esponenzialmente il desiderio dei proprietari di immortalarli attraverso l’arte fotografica.

Negli USA, paese noto per la sua passione sfrenata nei confronti degli animali domestici, la domanda per servizi fotografici professionisti specializzati in ritrattistica di cani, gatti ed ogni genere di animale domestico, ha visto un boom significativo. Si spendono a volte migliaia di dollari per un album del proprio cane o gatto.

In Italia, una delle fotografe più in voga specializzata anche in animali domestici è Giudi Palmero che ci racconta perchè i clienti sono disposti a spendere a volte cifre molto elevate.

Più di una tendenza, un sentimento profondo

Il legame tra umani e animali domestici è profondo e ricco di affetto. Documentare la vita e le espressioni dei nostri compagni animali non è solo un capriccio, ma un modo genuino per celebrare la loro presenza nelle nostre vite. Gli americani sono particolarmente inclini a vedere i loro animali domestici non solo come membri a pieno titolo della famiglia ma anche come individui unici con personalità distinte.

Investimento emotivo e finanziario

Fotografo animali domestici
Fotografo di animali domestici

L’investimento in un servizio fotografico per animali di alta qualità è divenuto un’espressione sia emotiva che finanziaria. I proprietari sono disposti a spendere somme considerevoli per garantirsi un ricordo tangibile che possa rappresentare al meglio il carattere e lo spirito dei loro amati pet. L’industria ha risposto a questa richiesta con una vasta offerta: fotografi professionisti che si specializzano esclusivamente nella fotografia di animali, studi fotografici appositamente attrezzati, e servizi personalizzati che variano da sessioni singole a pacchetti più elaborati.

Cultura Pop e social media

Il boom di questa moda è stato sicuramente influenzato dalla cultura pop e dai social media. Celebrità e influencer condividono frequentemente scatti dei propri animali domestici, creando un desiderio emulativo anche tra le persone comuni. Instagram e Facebook, in particolare, ospitano innumerevoli profili di pet, alcuni dei quali vantano milioni di followers, dimostrando l’entusiasmo del pubblico per contenuti di questo tipo.
Perché una Foto Non È Solo una Foto

Per molti proprietari, un servizio fotografico non è semplicemente una sessione dove si scattano fotografie: è un’esperienza da condividere con il proprio animale domestico. Il processo spesso include momenti di gioco e di legame, e per l’animale può rappresentare un’avventura tanto quanto lo è per il proprietario.

Un Mercato Diversificato

Il mercato americano offre ormai servizi per tutti i gusti e le esigenze: dagli scatti in-studio, perfetti per creare un ambiente controllato e scene imaginative, a quelli outdoor, ideali per catturare l’animale in uno stato più naturale e spensierato. Inoltre, alcune aziende offrono foto ricordo di animali anziani o malati, consapevoli del valore affettivo e del tempo limitato.

Un’Arte Evoluta

La fotografia di animali domestici è diventata un’arte a sé, che richiede non solo competenza tecnica, ma anche un’eccezionale abilità nel relazionarsi con animali di diverse specie e temperamenti. I fotografi devono sapere come catturare l’attenzione dell’animale, metterlo a suo agio e cogliere quei momenti spontanei che definiscono la loro personalità.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments