Zwergpinscher – Pinscher nano

Forum Le diverse razze di cani Pinscher Dobermann e Schnauzer Zwergpinscher – Pinscher nano

Questo argomento contiene 35 risposte, ha 16 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 1 anno, 10 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 36 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #49691

    cucciole82
    Utente
      • @cucciole82

      Apro questa discussione perché molti anni fa volli prendere un esserino di questa razza stupenda e all’estero trovai diversi allevamenti (Slo) e avevo già preso accordi con un’allevatrice che era ancora addestratrice infatti tutti i suoi Pinscher facevano agility. All’ultimo mi pose una condizione: che il mio cane non doveva essere un semplice cane di famiglia ma che avrebbe dovuto avere l’addestramento per agility! Io ovviamente a quel punto declinai di continuare questa “trattativa”. E’ vero che ogni allevatore può porre tutte le condizioni che vuole ma mi ha dato come impressione che questa razza è sprecata per starsene tranquilla a casa a farsi coccolare dal padrone. Insomma, che se non fa Agility è un’eresia. Dei parenti ne hanno un esemplare ed è dolcissima e non mi sembra affatto che le venga fatto del torto non facendole fare la carriera agonistica. Voi cosa ne pensate?

      #49698

      Cozmo
      Utente
      • Località: Lugano
      • Genere: Maschio
        • @cozmo

        Per me l’eresia è l’agility, per questa e per ogni altra razza, dato che non contempla nessuna attitudine naturale del cane, che non fa altro che numeri da circo.
        Una discipline che mi piace è invece il coursing, in cui è impiegato l’istinto per la caccia, il cane fa movimento ed è necessario anche usare il cervello.

        #49703

        espada
        Utente
          • @espada

          Dei parenti ne hanno un esemplare ed è dolcissima e non mi sembra affatto che le venga fatto del torto non facendole fare la carriera agonistica. Voi cosa ne pensate?

          i cani non devono fare carriera agonistica, però devono fare attività congeniali alle loro doti e attitudini.

          l’addestramento, qualunque esso sia, dovrebbe essere fatto comunque SERIAMENTE (il che non significa agonisticamente) perché rafforza il benessere del cane e l’affiatamento del binomio.

          anche secondo me l’Agility è innaturale, ma se il cane si diverte e riesce bene (e non si fa male alle articolazioni) piuttosto che “stare a prendersi le coccole” tutto il giorno è comunque decisamente qualcosa in più

          #49710

          cucciole82
          Utente
            • @cucciole82

            Si espada sono d’accordo con te. Prendendo proprio il caso di questo esemplare dei miei parenti, ricordo che era parecchio in sovrappeso – segno tra gli altri motivi anche della vita troppo sedentaria e quella non fa bene a nessuno. La verità sta sicuramente nel mezzo con il buon senso.

            Hai toccato un punto importante che viene menzionato proprio nel libro della coppia De Martini perché dicono che prima dell’anno di età non dovrebbe neanche comincia agility mentre quella allevatrice me lo voleva far fare da subito e invece è molto pericoloso per le articolazioni!

            #49713

            giuliaconpedro
            Utente
              • @giuliaconpedro

              da lavoro non posso vedere i video di youtube, ma ne volevo caricare uno che avevo visto tempo fa,
              penso fosse questo

              (spero)

              come già detto qui sopra, l’importante è non esagerare né in un senso né nell’altro.. non è che il pinscher (e lo zwerg) non vivono bene se non fanno agility.. ma secondo me non vivono bene nemmeno quelli rintanati in casa H24.. vicino casa mia ce n’è uno che in estate esce spesso, poi in inverno i padroni tirano fuori i tappetini e il cane passa sei mesi chiuso in casa… perché ha freddo (ma è evidente che quelli che hanno freddo e non hanno voglia sono i padroni).
              però sono cani vivaci ed energici, quindi sarebbe bello trovare un’attività a loro congeniale e farli lavorare per il loro benessere…

              #49714

              bella_snoopy
              Utente
                • @bella_snoopy

                Sicuramente ha ragione Espada quando dice che il cane DEVE fare delle attività consone alla sua natura e, questa razza(per quella che è la mia piccola esperienza) ha una spiccata intelligenza ed una immensa volglia di fare, qualsiasi cosa, l’importante che abbia la presenza costante dell’uomo.

                Quindi, se uno ne ha la possibilità(economica, di tempo …)è sicuramente un bene fargli fare qualcosa, ma da qui a dire che è un’eresia non fargli fare agility e tenerlo come cane da casa… :sick:

                è sicuramente un cane che soffre la solitudine, quello si, quindi, se mai, sarebbe un’eresia lasciarlo molto tempo solo o pensare di fargli guisto una carezza al giorno!

                Poi si può cercare anche a casa di tenerlo impegnato(lo so che un programma specifico è ben diverso, però per farvi capire che, secondo me, l’importante è che si diverte e applica la sua intelligenza con chi lo ama)

                Questo è quello che penso io ;-)

                #49718

                bella_snoopy
                Utente
                  • @bella_snoopy

                  poi in inverno i padroni tirano fuori i tappetini e il cane passa sei mesi chiuso in casa… perché ha freddo

                  Soffrono tremendamente il freddo, però, almeno il mio pinscher, ogni volta che ci vede metter i cappotti, si piomba vicino la porta scodinsolando perchè vuole uscire ( va be che poi quando esce sbatte come una foglia, però LUI VUOLE USCIRE).

                  Certo, noi, d’inverno, non lo facciamo uscire quanto vorrebbe lui, perchè sono cani abbastanza delicati (almeno il mio Snoopy “malaticcio” :silly: ), quindi anche noi cacciamo i tappetini ora, ma li usa pochissimo, solo la notte e la mattina se noi dobbiamo uscire presto e fa troppo freddo per cacciarlo.

                  però sono cani vivaci ed energici, quindi sarebbe bello trovare un’attività a loro congeniale e farli lavorare per il loro benessere…

                  QUOTO!!! Anzi, qialcuno avrebbe qualcosa da proporre? anche da fare da se…

                  #49719

                  ellyebrando
                  Moderatore
                    • @ellyebrando

                    Avevo visto anche io quel video, è una bomba quel cagnetto :D mi fa morire ahah

                    Comunque conosco allevatori che vendono cani solo a chi ha esperienza e assicura un percorso lavorativo di un certo tipo (sto parlando degli aussie), posso capirlo per chi alleva una cane da pastore e vuole che la razza e la linee che ha seguito con tanta passione e cura non perda il carattere e la sua funzione, ma un pinscher penso possa essere felice con una vita degna e attiva :-)

                    Comunque parli di German pinscher o zwergpinscher? perchè sul primo allora…potrei essere favorevole a un attività lavorativa “importante” :D (che non vuol dire per forza agonismo)

                    #49745

                    lori
                    Moderatore
                      • @lori

                      L’agility per “gioco” è un modo molto divertente per far fare una serie di attività al cane.

                      Non la scarterei a priori, veramente non scarterei a priori proprio niente ;-) , anche perchè ho visto come i miei cani si impegnano a giocare nel campo di agility.

                      D’altra parte, che attività far fare ad un Barbone (per esempio), non la caccia, non esercizi di attacco e difesa, non la corsa (soprattutto se non ci sono campi in zona).

                      I campi di addestramento che fanno agility sono presenti numerosi in quasi tutte le parti del territorio e, quindi, è più semplice trovare dove portarli.

                      Per quanto riguarda l’agonismo, credo che sia tutt’altro discorso e che vada approfondito caso per caso.

                      #49749

                      espada
                      Utente
                        • @espada

                        D’altra parte, che attività far fare ad un Barbone (per esempio), non la caccia, non esercizi di attacco e difesa, non la corsa (soprattutto se non ci sono campi in zona).

                        ma parli del cane o del padrone?

                        certo che se uno vuole la statuina imbellettata certe cose non le può fare, ma il Barbone (almeno certi soggetti) sarebbe in grado eccome, di andare a caccia!

                        #49751

                        lori
                        Moderatore
                          • @lori

                          Alessio, c’è chi è contrario all’agility e chi è contro la caccia, come la mettiamo?

                          Come al solito, immagino, rispettiamo chi va a caccia e rispettiamo chi fa agility! ;-)

                          #49753

                          espada
                          Utente
                            • @espada

                            Alessio, c’è chi è contrario all’agility e chi è contro la caccia, come la mettiamo?

                            hai visto che il problema era il padrone?

                            :P

                            Come al solito, immagino, rispettiamo chi va a caccia e rispettiamo chi fa agility! ;-)

                            l’importante è che rispetti il cane!

                            ;-)

                            #49754

                            ellyebrando
                            Moderatore
                              • @ellyebrando

                              L’agility per “gioco” è un modo molto divertente per far fare una serie di attività al cane.

                              Non la scarterei a priori, veramente non scarterei a priori proprio niente ;-) , anche perchè ho visto come i miei cani si impegnano a giocare nel campo di agility.

                              Anche io non ho mai praticato Agility a livello agonistico, nel campo da UD avendo anche gli attrezzi per questa disciplina si faceva fare un po di moto al cane, sia chiaro che a me non fregava nulla che il cane rispettasse le zone di contatto o altre varie regole :D si divertiva a scalare e saltare e basta :silly: senza ordine logico e “senza disciplina”

                              Aggiungo che alcuni attrezzi quali il tubo e la bascula vengono impiegati per la riabilitazione, per dare sicurezza e consapevolezza di se al cane, per renderlo consapevole del treno posteriore e di come utilizzarlo

                              #49775

                              cucciole82
                              Utente
                                • @cucciole82

                                Elly siccome il fatto era successo molti anni fa mi hai fatto venire il dubbio così ho ritrovato il sito dell’allevatrice ed era un Pinscher nano ovvero zwergpinscher.

                                Qui avete sollevato un punto importante: finchè LUI si diverte, forse tutto è lecito ma oltre a quello…. no. ;-) Almeno per me :-)

                                #49783

                                etna
                                Utente
                                  • @etna

                                  Noi abbiamo fatto agility sia con Eva che con Argo, con il secondo poche lezioni, con Eva per più tempo, ma abbiamo deciso di non continuare. Soprattutto con Eva perché non è più interessata a farlo, faceva il percorso una sola volta per fare contenti noi e poi si rifiutava di rifarlo, anche dopo un po’ di riposo.

                                  Sono d’accordo che si deve rispettare l’attitudine del cane, io per esempio vorrei provare la tana artificiale con i Jack, ma non ci sono strutture del genere qui in Sicilia.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 36 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni