Utilità e Difesa per tutti i cani?

Forum Cinologia Addestramento Sportivo Utilità e Difesa per tutti i cani?

Questo argomento contiene 56 risposte, ha 15 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 2 anni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 57 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #88330

    el-loco
    Utente
      • @el-loco

      Ciao a tutti, volevo fare una domanda a voi che sicuramente siete più esperti di me di vita con i cani.
      Ho cominciato (ormai quasi finito), il corso di educazione di base con la mia cucciola ed appena finito comincerà con l’obbedienza.
      Il mio dubbio è: coda fare dopo?
      Io e la mia ragazza, eravamo fermamente convinti di fare sia esposizioni di bellezza (che avrebbe condotto la mia ragazza) che gare di UD (che avrei condotto io o al limite entrambi).
      Pensavamo che sarebbe stato un buon metodo per passare del tempo insieme alla nostra cucciola ed instaurare nel frattempo un rapporto sempre più forte con lei rendendola più sicura ed equilibrata.
      I nostri dubbi vengono da ciò che abbiamo appreso nell’ultima lezione al campo.
      Cane da compagnia e cane da UD non sono conciliabili…
      I motivi (secondo l’addestratrice), sarebbero due:
      1- lei per gareggiare dovrà creare un rapporto strettissimo con uno dei due e considererà l’altro poco o niente;
      2- sarebbe complicato portarla ovunque (come stiamo facendo e vorremmo continuare fare), perché potrebbe andare in protezione visto il rapporto stretto che si creerebbe.

      Siamo rimasti stupiti perché avevamo letto qualcosa sull’UD ed avevamo capito che avrebbe accresciuto il controllo del cane non il contrario.

      Non ci interessano le vittorie, ma esclusivamente far divertire i nostro cane che è prima di tutto un membro della famiglia, ma visto che ogni tanto il mio lavoro mi porta fuori qualche giorno, deve essere gestibile obbligatoriamente da entrambi.

      Inoltre visto che non escludiamo in futuro di farle fare una cucciolata dovrebbe, in teoria, prendere sia il BH che lo ZTP e quindi fare almeno le basi dell’UD…

      Che ne pensate? Qualcuno ha già avuto esperienze del genere? Dobbiamo rinunciare?

      Grazie in anticipo per i consigli che mi darete

      #88334

      Cozmo
      Utente
      • Località: Lugano
      • Genere: Maschio
        • @cozmo

        Dobbiamo rinunciare?

        Sì, ad andare da quell’addestratrice.

        #88335

        giuliaconpedro
        Utente
          • @giuliaconpedro

          Per prima cosa cambiate “addestratrice ” perché questa mi sembra una fruttivendolo piuttosto che una professionista. Evidentemente non sa di cosa parla.

          In secondo luogo. . Il cane da UD è un cane da compagnia. Chiunque faccia UD piu o meno amatorialmente su questo forum fvive col proprio cane come compagno di vita. Così si ottengono i migliori risultati..
          l’utiutilità e difesagliora il rapporto col cane e il controllo su di esso. Se fatta seriamente da un professionista ovviamente è non da una che si improvvisa. Poi è ovvio che chi lavora in prima persona col cane sviluppando le sue naturali propensione avrà un rapporto privilegiato con lui.. ma assolutamente questo non esclude che possa instaurare ottimi e stretti rapporti con tutti gli altri membri della famiglia. Poi se esiste già un rapporto non è che questo si cancella quando il cane inizia con l’UD.

          Infine, sarà il cane a dirti se potrai intraprendere o no questa strada, se ne avrà le doti necessarie. …

          #88338

          sio
          Moderatore
            • @sio

            Dobbiamo rinunciare?

            Sì, ad andare da quell’addestratrice.[/quote]

            Concordo in pieno…mai sentite così tante boiate sull’UD insieme…ma in effetti molti educatori in giro lo denigrano come sport. Ma a parte le boiate sull’UD la seconda osservazione mi sembra una boiata proprio sui cani…proprio un cane educato ed addestrato è un cane che è sicuro portare in giro!

            #88339

            ellyebrando
            Moderatore
              • @ellyebrando

              L’UD dovrebbe voler dire avere controllo sul cane ovunque e in qualunque situazione. Un cane da utilità e difesa è un cane di famiglia, allevatori e addestatori a parte che visto i numeri dei soggetti li tengono solitamente in box, tutti noi “gente comune” teniamo e viviamo il cane nella quotidianità della città e della vita in casa.

              L’importanza del figurante con l’addestratore non è da sottovalutare visto che sono loro a impostare l’attività come un gioco, non lavorando in autodifesa o aggressività del cane se vogliamo portare a casa qualche risultato senza avere un cane troppo spinto. Poi se il nostro cane è già bello “tosto” di suo un educazione alla disciplina e all’autocontrollo può solo che dare beneficio.

              Io avevo un dobermann che ha raggiunto l’IPO3, un pastore che ha passato BH e ha sempre fatto UD (mai gare) e ho condotto parecchi pastori tedeschi del mio addestatore, questi ultimi facevano anche pet therapy con i bambini disabili.

              E’ normale assistere in gara a preparatori/conduttori che non sono nemmeno i proprietari del cane quindi la cavolata che poi risponde solo a uno di voi pare una delle solite leggende metropolitane.

              #88350

              Admin
              Admin
              • Genere: Maschio
                • @admin

                Cane da compagnia e cane da UD non sono conciliabili…

                la tua amica ha perfettamente ragione, infatti in questa foto puoi vedere Kilwinning (Ninny) che si accinge a mangiare due bambini…

                … è lo stesso cane che nei filmati di qualche messaggio fa ovviamente stava mangiando il figurante
                (per la cronaca anche l’altro cane Eddington, sebbene anziano e con gravi problemi articolari, fino a 2 anni fa si esercitava nei limiti delle sue possibilità in UtUtilità e Difesa8230; adesso a causa dell’età, avendo messo la dentiera, ha dovuto rinunciare a mangiare i bambini)

                Attachments:
                #88356

                el-loco
                Utente
                  • @el-loco

                  Grazie mille per le risposte, cominciamo a pensare che penso che una volta finito il corso si cambierà addestratore…
                  I dubbi ci erano venuti, nonostante avessimo letto molto, perché queste cose ce le ha dette la nostra addestratrice che oltretutto fa UD con la sua doberman… (:!:) a vederli sembravano molto affiatati…

                  Ps. A tal proposito qualcuno mi sa consigliare un addestratore a Roma, possibilmente in zona Roma Est dove possa andare per obbedience e UD?

                  #88363

                  Admin
                  Admin
                  • Genere: Maschio
                    • @admin

                    Nella sezione “i fatti nostri” (area privata) c’é un topic dedicato, preferiamo evitare di fare pubblicità nelle sezioni accessibili da tutti per non rendere il forum una bacheca

                    #88364

                    Admin
                    Admin
                    • Genere: Maschio
                      • @admin

                      PS: col Dobermann ho sentito anch’io storie strane… c’é gente che ci fa U/D ma non gli dà alcuna educazione “perchè altrimenti si inibisce e va male in gara”… Evidentemente hanno un cane da bellezza senza carattere e/o sono loro un po’ bacati?

                      #88367

                      el-loco
                      Utente
                        • @el-loco

                        Ho appena visto nell’area da te citata, ma non ho trovato nulla a riguardo (ma probabilmente sono io che sono rinco :lol:
                        Apro un nuovo topic, spero di non creare problemi. Grazie ancora!

                        #88376

                        haze
                        Utente
                          • @haze

                          C’é anche gente che il corso per istruttore lo fa per corrispondenza e il diploma lo trova nelle patatine!
                          Quando ho passato io il corso, la prima cosa che ci hanno insegnato é che un buon cane sa fare la differenza tra campo e vita di famiglia…un buon cane!

                          #88377

                          el-loco
                          Utente
                            • @el-loco

                            Mi sto già cominciando ad informare. Abbiamo ancora due lezioni da fare già pagate, una domani ed una il 25. Lei il 27 farà 5 mesi e l’idea è di continuare senza staccare ma da un’altra parte. Queste due settimane mi informeró in modo da essere pronto appena finito il corso.
                            Lei credo sia un buon cane, oltretutto è figlia di due cani da lavoro (l’abbiamo presa con quell’obiettivo)…
                            Al momento si sta rivelando molto equilibrata e vorrei che restasse tale.
                            La vorremmo portare sempre con noi ovunque e per noi il suo equilibrio è fondamentale, il resto è contorno

                            #88430

                            sio
                            Moderatore
                              • @sio

                              C’é anche gente che il corso per istruttore lo fa per corrispondenza e il diploma lo trova nelle patatine!
                              Quando ho passato io il corso, la prima cosa che ci hanno insegnato é che un buon cane sa fare la differenza tra campo e vita di famiglia…un buon cane!

                              Be considerando che per la legge italiana se io domani volessi potrei aprire un centro di addestramento…anzi credo che rispetto a qualcuno i giro peggio non farei :P

                              #88460

                              fubiano
                              Utente
                                • @fubiano

                                Leggo solo ora concordo con quanto già ti hanno detto. Sono semplicemente indignato per quello che ti ha detto la pseudo addestratrice , sei sicura che conduca in ud ? o sta solo preparando un cane chiedi i risultati a parlare si fa presto. finchè dicono che un cane che fa lavoro non debba avere distrazioni, sono linee di pensiero (stupide) passi ma che dica che il cane diventi praticamente inavvicinabile grida vendetta, scappa a gambe levate quest oltretutto deve avere paura dei cani. Personalmente sono parecchi anni che pratico il mondioring dove gli attacchi sono molto duri ed il cane viene sottoposto a provocazioni estreme , sia il cane che avevo prima che la Bruna che ho oggi sono tra i cani più socievoli ed equilibrati che si possano trovare in giro, anzi hanno un autocontrollo superiore,
                                i miei cani vivono in casa.

                                #88465

                                fubiano
                                Utente
                                  • @fubiano

                                  Ho riletto quello che ha scritto El Loco questa(addestratrice) ha anche poca considerazione dell’intelligenza dei cani, in pratica DI CANI NON NE CAPISCE UNA MAZZA, dice che un cane addestrato andrebbe in iper protezione, probabilmente sì se addestrato da lei. faccio un semplice esempio. Ho un amico con un fratello che ha difficoltà di espressione non parla e spesso per richiamare la mia attenzione mi gesticola e mi da delle manate sulle braccia per richiamare la mia attenzione, (quello è il segnale che autorizza il cane a mordere nell’esercizio di difesa del mondioring) crederai che la Bruna lo sbrani? gli prende delicatamente il braccio che quasi lui manco se ne accorge.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 57 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni