Utilità e Difesa con il cane: meglio IPO o RING ?

Forum Cinologia Addestramento Sportivo Utilità e Difesa con il cane: meglio IPO o RING ?

Questo argomento contiene 111 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  fubiano 1 anno, 9 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 91 a 105 (di 112 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #130240

    Admin
    Admin
    • Genere: Maschio
      • @admin

      Francamente mi piacerebbe vedere i cani corso. Per riuscire in questo sport anche se in cat 1 devono essere eccezionali.

      Bisogna trovare un’anima pia che te lo addestra un corso per queste attività, dalle mie parti se ti presenti da un addestratore con un cane che non sia un malinois per fare qualcuna di queste attività si mette a ridere. Parlo per esperienza personale..
      All’estero e diverso..[/quote]
      Come mai? L’unico problema che mi posso immaginare io sono le palizzate ma essendo un profano magari mi sfuggono motivazioni più importanti
      [/quote]

      il Corso tendenzialmente non va bene sotto il profilo caratteriale… ha troppo poca motivazione, poca curiosità, temperamento meno vivace, docilità e velocità di apprendimento molto inferiori, rispetto a un Pastore, per fare queste cose.

      forse qualche Pitbull potrebbe casomai

      #130244

      lucaim
      Utente
        • @lucaim

        Credo che nessuno vada con un corso a fare Ipo o mondio con lo scopo di contrastare l’egemonia belga. Io volevo farlo con il mio Presa per fare sport punto, aldilà che io credo fortemente in questa razza.

        #130245

        fubiano
        Utente
          • @fubiano

          Da quella che è la mia esperienza un buon corso può ben figurare in cat1 di mondioring ma deve essere un buon binomio nella due la vedo dura i salti sono più alti gli attacchi più difficili e sopratutto la ricerca e scorta mi sembrano fuori dalle doti naturali di un molossoide . la palizzata in cat 1 è solo di un metro e 80 è molto coreografica e fa scena ma è il salto più facile si deve impostare solo un pò di tecnica. Comunque ribadisco che un corso in ring è degno di ogni rispetto, sopratutto perchè negli attacchi il figurante può schivare il cane cosa non permessa nel mondioring a meno che il cane non sbagli la presa,

          #130247

          Admin
          Admin
          • Genere: Maschio
            • @admin

            Credo che nessuno vada con un corso a fare Ipo o mondio con lo scopo di contrastare l’egemonia belga. Io volevo farlo con il mio Presa per fare sport punto, aldilà che io credo fortemente in questa razza.

            Purtroppo gli addestratori che hanno poca sensibilità es esperienza, ti scoraggiano per paura di mandarti il cane fuori di testa… é successo anche a un mio amico con il Canario

            #130460

            haze
            Utente
              • @haze

              Non sono riuscita a trovare dei video soddisfacenti di Corso in Ring, pero’ ho trovato un filmato sul campione di Francia 2012 della disciplina, per dare un’idea di quello che viene richiesto a un cane ad alti livelli.

              #130484

              fubiano
              Utente
                • @fubiano

                Brava volevo postare qualcosa anch’io ma non so come fare bello l’arretè e comunque si vede una fisicità che i molossoidi mon hanno vorrei vederne uno dopo i rotoloni che fanno i malin. Comunque ribadisco che un molossoide che fa ring è degno di grande rispetto.

                #135252

                dani
                  • @dani

                  una curiosità: un cane che fa IPO, può cambiare cimentandosi nel mondioring? e vice versa? o cambiare tipologia di addestramento sarebbe troppo difficile?

                  #135258

                  Admin
                  Admin
                  • Genere: Maschio
                    • @admin

                    una curiosità: un cane che fa IPO, può cambiare cimentandosi nel mondioring? e vice versa? o cambiare tipologia di addestramento sarebbe troppo difficile?

                    secondo me dipende da tanti fattori:
                    1) le doti naturali del cane;
                    2) l’esperienza del conduttore;
                    3) l’età e per quanto tempo ha fatto un certo addestramento;
                    4) quali obiettivi intendi conseguire.

                    secondo me se vuoi ottenere risultati di alto livello, è davvero difficile che ci riesci cambiando programma di lavoro.

                    al tempo stesso, se hai pensato di cambiare programma di lavoro probabilmente è perché come binomio cane/conduttore non vi trovate bene, quindi non otterreste comunque risultati di alto livello.

                    un cane fortemente condizionato in un programma, penso che abbia molta difficoltà a cimentarsi nell’altro, ma se l’esperienza è stata limitata magari ancora si riesce a reimpostarlo?

                    oltre a tutte le differenze tecniche negli esercizi, nel IPO è radicalmente diversa la valutazione che viene attribuita alla “qualità” del morso e dell’abbaio; nel Mondioring contano altre doti che nel IPO non sono considerate

                    noi con Jeco abbiamo fatto pochissimo Mondioring, poi visto che già era adulto e che il figurante ritardava l’impostazione del morso (in cui il cane aveva molte difficoltà), lo abbiamo portato da figuranti IPO per sistemare questo aspetto… e ci siamo resi conto che per la nostra realtà, ci era molto più congeniale

                    #135259

                    dani
                      • @dani

                      ho visto i video di Jeco…è un bel beauceron!!! sembra abbia una bella tempra, che difficoltà aveva nel morso?

                      #135261

                      Admin
                      Admin
                      • Genere: Maschio
                        • @admin

                        ho visto i video di Jeco…è un bel beauceron!!! sembra abbia una bella tempra, che difficoltà aveva nel morso?

                        no, al contrario: ha la tempra tendenzialmente molle!

                        proprio per questo morde solo “in aggressività” e ovviamente è un morso instabile, perché nella psicologia del cane il morso per aggressività è l’alternativa alla fuga.

                        adesso stiamo lavorando per alzare la sua sicurezza, così potrà mordere “in predazione” quando non si sentirà più doversi difendere.

                        dove facevamo Mondioring questo era impossibile, sia perché mancava la tecnica di stabilizzazione, sia perché mancava l’intenzione (anzi la soluzione che era stata pianificata era di non farlo mordere per un sacco di tempo, lavorando sui controlli di obbedienza…)

                        #135265

                        fubiano
                        Utente
                          • @fubiano

                          Passando da IPO a mondio puoi aver dei vantaggi su gli esercizi del piano, per il resto penso a grosse difficoltà su gli altri esercizi, ho visto cani inpostati da chi faceva IPO fare molto bene in cat uno ma poi perdersi, se un cane è stato ben impostato sul mondioring vedo molto difficile la sua riuscita in IPO troppa differenza e poi i cani di mondio è vero che mordono da pertutto ma se ben impostati vanno sulle gambe, è anche vero che un cane da mondio morde anche sulla manica, mentre i cani che mordono sulla manica non sempre mordono sul costume.

                          #135268

                          angelica
                          Admin
                            • @angelica

                            ho visto i video di Jeco…è un bel beauceron!!! sembra abbia una bella tempra, che difficoltà aveva nel morso?

                            grazie Daniele, fa sempre piacere un po’ di incoraggiamento! :P

                            Come ha detto l’admin Jeco è parecchio insicuro, anche se non lo mostra in modo palese, si vede nei dettagli. In ipo siam partiti canalizzando l’aggressività sulla manica. In genere non si fa così, si parte sempre da una stimolazione in preda. Solo che Jeco di preda ne ha poca, quindi siamo partiti da quello che per lui è uno stimolo importante (l’aggressività) in modo da organizzarlo, aumentare la sua voglia di fare e dargli sicurezza pian piano. Se hai visto l’ultimo video che abbiamo youtubbato ha fatto già molti progressi.
                            è difficile per noi capire quanto del suo comportamento sia dovuto ad una sua mancanza, sia in realtà tipico della razza (qualcuno ci ha detto così) o quanto dipenda dal fatto che per i primi 2 anni della sua vita non abbia fatto e visto nulla.

                            In mondioring non si andava avanti anche perché veniva stimolato solo in preda; non avendone, mordeva male e senza impegnarsi. Ho l’impressione (chi pratica questa disciplina potrà confermare, smentire o spiegare meglio) che in mondio si lavori in preda per tanto, tanto tempo; che un vero affronto del figurante non ci sia prima almeno della classe 2, e che comunque la cosa importante non sia questa.
                            Quello che ho capito in questo periodo in cui ho frequentato un campo di mondio è che ciò che viene esercitata in allenamento è la durata della presa e in qualsiasi condizione. negli esercizi di gara è importante invece la capacità del cane di organizzarsi e trovare da solo la soluzione. Non dico che non sia contemplato per niente l’affronto del figuante, ma pensando ad esercizi come la difesa o la guardia all’oggetto, mi sembra che la cosa importante non sia quella.

                            #135270

                            Admin
                            Admin
                            • Genere: Maschio
                              • @admin

                              è anche vero che un cane da mondio morde anche sulla manica, mentre i cani che mordono sulla manica non sempre mordono sul costume.

                              è verissimo, ma sai anche meglio di me che non basta “mordere la manica”: oggigiorno il morso che si richiede in IPO è a bocca piena, ben centrato, sicuro e saldo.

                              se il cane morde un po’ di punta, o non cerca il centro della manica (ovviamente non è un errore di mira, ma un segnale di insicurezza), o “mastica”, viene penalizzato moltissimo.

                              #135276

                              fubiano
                              Utente
                                • @fubiano

                                é vero che se un cane non ha un predatorio spinto ben difficilmente farà strada nel mondioring. gli esercizi di attacco sono già duri nella uno, anche in mondio deve essere a bocca piena e fermo, chiaramente il cane anche nella uno deve essere in grado di lavorare autonomamente, vedi difesa, riporto, posizioni che presentano sempre situazioni diverse. Poi molto dipende anche dall’addestratore e dalla sua esperienza.

                                #135291

                                bullo
                                Utente
                                  • @bullo

                                  Domanda da neofita, per uno staffy di 10 mesi cosa mi consigliereste? IPO, mondioring o UD?
                                  Ha già fatto un corso puppy su comandi base ed autocontrollo.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 91 a 105 (di 112 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni