Seguire l'istinto rende il cane felice

Forum Gestione del cane Quotidianità Seguire l'istinto rende il cane felice

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ela 1 settimana, 5 giorni fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #268000

    Eleonora PUtente
    • Località: pisa
    • Genere: Femmina
      • @elma99

      Buongiorno,
      sono nuova su questo forum ma spero comunque che possiate aiutarmi con alcuni dubbie/paure. Sono una giovane padrona/mamma ormai da 9 mesi di un bellissimo incrocio tra un setter e segugio…ELMO. E’ un cane dolcissimo e affettuoso con due occhi grandi che parlano da soli. Lo abbiamo adottato da una cucciolata che era stata tolta dal padrone (cacciatore) perchè voleva sopprimerla. Quando lo abbiamo preso non ci abbiamo pensato due volte, ci siamo innamorati di questo cuccioletto che ci guardava con infinito amore. Premetto che in famiglia non siamo cacciatori abbiamo però la fortuna di abitare in campagna circondati dal verde, negli ultimi 3 mesi Elmo ha iniziato ha tirar fuori un forte istinto da caccia (cattura passerotti, leprotti.), che lo porta spesso anche a scappare (altro problema che non riusciamo a risolvere). Leggendo su internet e ha detta anche di alcuni cinofili, il nostro Elmo non potrà mai essere veramente felice perchè non adempierà mai ai suoi doveri di cane da caccia. Questo mi ha un pò spaventato e sopratutto fatto pensare molto sul fatto di nono potergli regalare la vita che forse era più adatta a lui. A dire la verità forse è un discorso stupido e non so nemmeno cosa aspettarmi come risposta. Vi chiedo anche solo un vostro pensiero o opinione.
      Grazie mille a chiunque risponderà :rolleyes:

      #268003

      AdminAdmin
      • Genere: Maschio
        • @admin

        ciao,
        innanzi tutto bisogna osservare che l’esercizio delle doti e attitudini, non necessariamente richiede che si realizzino in un certo modo; il mondo dell’addestramento sportivo offre infatti molte opportunità di mettere in opera l’istinto predatorio senza che questo si realizzi in un’attività venatoria.
        tra l’altro, non ti offendere, ma stai commettendo un sacco di veri e propri reati, contravvenendo alle prescrizioni della Legge sulla Caccia:

        Vietato lasciare i cani liberi fuori città? (legge sulla caccia)

        in parole povere, è molto più grave lasciare il cane libero di girovagare per la campagna, anziché in città… quello che fai tu si qualifica come bracconaggio (caccia di frodo), mentre i passeri e i leprotti che il tuo cane cattura costituiscono furto ai danni dello Stato (in quanto la selvaggina è demaniale).
        Io ti consiglio di cercare un centro cinofilo dove poter fare con lui esercizi di caccia senza sparo, oppure sport cinofili in cui venga simulata la preda artificiale per esempio con l’uso del frisbee.
        per ottenere che il cane non scappi, è importante lavorare sull’obbedienza e non lasciarlo fuori da solo a fare niente.
        ti segnalo qualche altro topic che possa essere utile:

        Istinto del cane più forte dell’educazione?

        Richiamare / chiamare il cane quando si allontana

        Cane da caccia in appartamento

        2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
        ela, sio
        #268014

        elaModeratore
        • Località: Pavia
        • Genere: Femmina
          • @ela

          Noi abbiamo una bassotta ormai quindicenne e posso dirti che il tuo cane da caccia potrà essere felicissimo anche senza cacciare. Ci vogliono accorgimenti nella gestione, soprattutto sull’istinto ad inseguire la preda lontano da te. Il bassotto non è certo un setter, le funzioni sono differenti, ma adesso sono un po’ di fretta magari più tardi approfondiamo :)

        Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

        Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

          Ultime Discussioni