Svezzare / alimentare un cucciolo con dieta a crudo ispirata BARF / RMB

Forum Gestione del cane Alimentazione Naturale Svezzare / alimentare un cucciolo con dieta a crudo ispirata BARF / RMB

Questo argomento contiene 122 risposte, ha 14 partecipanti, ed è stato aggiornato da  sio 10 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 123 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #8819

    espada
    Utente
      • @espada

      carboidrati?
      SI

      da dove ricavarli?
      NON NECESSARIAMENTE da amido (cereali, patate), meglio dalla frutta

      quanti?
      + o – 20% secondo me
      (grassi al massimo un altro 20%)

      pero` preciso: NON ESISTONO regole universalmente valide!

      Celeste ad esempio potrebbe dirci che i Pastori Russi sono stati selezionati per (soprav)vivere in condizioni di poca abbondanza di proteine nobili… senza “predare” il bestiame affidato alla loro custodia!

      #8826

      ing
      Utente
        • @ing

        Dany, dovrai vedere tu, come si troverà il tuo cane. Ci sono davvero molte differenze tra i cani.
        Sono da preferire i carboidrati della frutta/verdura. Ma sicuramente non 50%. Potrebbe andare bene il 20%, come dice espada, ma potrebbe andare bene anche meno.

        Con il mio topone Harry ho iniziato la dieta da ormai più di 3 mesi, ma non ho ancora deciso un menù. Sto ancora sperimentando le quantità di frattaglie e verdure/frutta.

        #8827

        Anonimo

          Quindi cmq iniziando con un alimento vedo come si trova. Ma come fai a vedere se dare più o meno frattaglie? Come si vedono le carenze di carboidrati?

          #8828

          taz
          Utente
            • @taz

            Quoto quello che ha detto alessio!!!
            io sono ormai 2 mesi che mi ci sono messo veramente a testa bassa ma è proprio appagante vedere il tuo cane che mangia soddisfatto e sta bene!!!
            Io mi sono affidato alle percentuali datemi da pietro e,secondo il mio modestissimo parere,tra tutte quelle lette e rilette a destra e a mancain un sacco di siti sono in assoluto le migliori!!!
            Da quando ho iniziato io ho solo modificato le percentuali sul peso corporeo,mi spiego meglio:
            osservando il cane e tenendola pesata sono passato da un 2% iniziale su 45kg per passare ad un 2% su 50,fino ad arrivare ad oggi ad un 2% su 60kg;ovviamente non ha preso 15 kg in 2 mesi ma vedendola ancora abb magra ho aumentato un pò fino a che non vedrò che il peso appropriato!!!secondo me ci vuole buon senso,come in tutte le cose della vita…dico questo nonostante io pesi la roba sulla bilancia digitale… :P :P :P

            #8830

            Anonimo

              Quoto quello che ha detto alessio!!!
              io sono ormai 2 mesi che mi ci sono messo veramente a testa bassa ma è proprio appagante vedere il tuo cane che mangia soddisfatto e sta bene!!!
              Io mi sono affidato alle percentuali datemi da pietro e,secondo il mio modestissimo parere,tra tutte quelle lette e rilette a destra e a mancain un sacco di siti sono in assoluto le migliori!!!
              Da quando ho iniziato io ho solo modificato le percentuali sul peso corporeo,mi spiego meglio:
              osservando il cane e tenendola pesata sono passato da un 2% iniziale su 45kg per passare ad un 2% su 50,fino ad arrivare ad oggi ad un 2% su 60kg;ovviamente non ha preso 15 kg in 2 mesi ma vedendola ancora abb magra ho aumentato un pò fino a che non vedrò che il peso appropriato!!!secondo me ci vuole buon senso,come in tutte le cose della vita…dico questo nonostante io pesi la roba sulla bilancia digitale… :P:P

              Ottimo! Usi cereali?

              #8833

              ing
              Utente
                • @ing

                Quindi cmq iniziando con un alimento vedo come si trova. Ma come fai a vedere se dare più o meno frattaglie? Come si vedono le carenze di carboidrati?

                Le frattaglie dovrebbero essere circa 10%. Devi vedere tu se darle in 2, 3 o più pasti in settimana. Questo lo puoi capire ben dalle feci. Se troppo molli, diminuisci le frattaglie in un pasto, dai 3 pasti di frattagli invece dei 2.
                Per esempio se dai 200g di fegato in un unico pasto, magari è troppo. Quindi dividi la razione di fegato e lo dai 2 volte a settimana per 100g a pasto. E invece di un pasto composto da solo fegato dai 100g di fegato + collo di tacchino.

                Io uso circa 35% di frattaglie, ma uso molto i cuori, che in pratica è un muscolo.

                Carenza di carboidrati non so proprio come fai a vederle. Secondo me non ci saranno le carenze di carboidrati. Si legge spesso nei siti che parlano di diete a crudo he le verdure/frutta non sono indispensabili nella dieta del cane, anche se molti ne consigliano l’impiego. L’apporto nutritivo (anche se dipende dal vegetale impiegato) è generalmente scarso. L’apporto maggiore delle verdure è costituito dalla fibra grezza che, non è digeribile e viene eliminata con le feci. Può essere utile in maggiori quantità nei cani sedentari che tendono all’obesità o presentano stitichezza.

                ehehe che confusione. Mi rendo conto che non è facile è che tutto è opinabile. Il mio consiglio è di iniziare con le % “classiche”. 80% carne, ossa, frattaglie e 20% verdure/frutta/altro. Ispirati alla dieta di taz. La trovo ottima. :)

                #8834

                Anonimo

                  ok!!! nn appena lo porto a casa iniziamo e vi tengo aggiornati.
                  ho deciso x il crudo!!! ;)

                  #8840

                  espada
                  Utente
                    • @espada

                    Si legge spesso nei siti che parlano di diete a crudo he le verdure/frutta non sono indispensabili nella dieta del cane, anche se molti ne consigliano l’impiego. L’apporto nutritivo (anche se dipende dal vegetale impiegato) è generalmente scarso.

                    solo per onor di cronaca: le diete a crudo BARF e RMB vengono promosse specialmente nei paesi anglosassoni… in cui DI ALIMENTAZIONE (UMANA) NON CAPISCONO NIENTE
                    :-|

                    e “chissenefrega” scusate il termine se al cane do un alimentazione sbagliata!

                    negli USA, UK, Australia, ecc… danno un alimentazione sbagliata ai loro figli!

                    e i risultati si vedono: obesità, patologie cardiovascolari, scompensi ormonali, ecc…

                    guarda caso: nelle loro diete per umani cos’è che scarseggia?
                    frutta e verdura!

                    :ohmy:

                    in natura i cani, oltre a brucare l’erba (per fini di motilità intestinale, ad esempio… mica si devono mangiare le cose solo per trarne nutrimento!) scavano e mangiano radici

                    ora io non voglio dire che al cane si deve dare la “dieta mediterranea”… anzi!

                    però nemmeno possiamo dire che l’apporto nutritivo di frutta e verdura sia scarso…

                    le vitamine liposolubili per esempio (A, D, E, K, F) le trovi sicuramente nella carne e frattaglie…

                    ma quelle idrosolubili (C, B1, B2, B5, B6, PP, B12, Bc, H)? dove le andiamo a prendere?

                    ed i sali minerali?
                    ed altri oligoelementi?

                    vogliamo aggiungere il Supradyn tra i componenti essenziali della nostra “dieta a crudo”?

                    badate bene, non è una polemica la mia… tanto meno con Ingrid che considero molto competente…

                    in tutto ciò che faccio nella vita preferisco mantenermi tanti punti interrogativi :?: per poter esser sempre certo, tempo per tempo, di fare scelte consapevoli :!:

                    spero d’esser stato utile,
                    ciao
                    :-)

                    #8854

                    ing
                    Utente
                      • @ing

                      Per quanto ne so io, la vitamnia C il cane la sintetizza da solo. Le vitamine del gruppo B si trovano anche nelle frattaglie, tuorlo, pesce, noci e nel lievito di birra. La vitamina PP si trova anche nel fegato. La biotina (vit H) si trova nella carne e nel fegato, oltre che nei vegetali.

                      #8858

                      espada
                      Utente
                        • @espada

                        vero, sembra che la C i cani la sintetizzino…
                        :-O

                        alla dieta senza vegetali si dovrebbero invece ricondurre carenze di vitamina A e B1, probabilmente negli alimenti di origine animale ce ne sono quantitativi limitati?

                        comunque i miei vogliono essere solo spunti per approfondire, per non fermarsi al “ipse dixit” che sia Billinghurst o Lonsdale o altri
                        ;-)

                        #8861

                        Anonimo

                          Invece io vi sto ad ascoltare con attenzione. :-) nella barf si legge anche delle alghe ecc. Servono integratori?

                          #8867

                          ing
                          Utente
                            • @ing

                            Il fegato contiene molta vitamina A. La vitamina B1 ce n’è nelle noci e alghe, ma non so se molta o poca.

                            I vegetali, secondo me, vanno dati, ma non eccessivamnete. Non conosco nessuno che li ha proprio esclusi dalla dieta. C’è invece chi ne da pochi, come me. Non tengo in considerazione la percentuale del frullato vegetale che do. Per me è un extra, non conteggiato. Sarà al massimo 3% di tutto quello che mangiano.

                            Uso anche la farina di alghe marine. 2 – 3 cucchiaini a settimana/cane. Altro integratore che uso è l’olio di salmone (o di lino) per gli omega3.

                            #8903

                            taz
                            Utente
                              • @taz

                              Grazie ing per aver approvato il mio piano di dieta settimanale!!!sono molto contento di questo!!!!
                              io non uso nessun cereale,perchè se la loro utilità è solo quella di riempire lo stomaco non ne vedo l’esigenza…io come integratori uso 2 uova alla settimana,2 cucchiaini di olio di fegato di merluzzo,un pò di olio d’oliva e una spolverata di sale!!!tra poco inserirò anche un pò di lievito di birra,penso possano bastare o sbaglio!?!

                              #8905

                              Anonimo

                                Ma si potrebbe usare del pesce x gli omega3?

                                #8907

                                Anonimo

                                  ho provato a leggere qualcosa questa mattina e sono arrivato a pensare di aver capito almeno questo.
                                  il cane ha bisogno di:
                                  proteine (carne, rosso d’uovo)
                                  carboidrati (patate bollite)
                                  vitamina a (fegato, rosso d’uovo)
                                  vitamina e (olio di cereali)
                                  vitamina d (fegato)
                                  vitamina b1 (lievito di birra)
                                  vitamina b2 (carne, pesce, lievito di birra)
                                  vitamina b6 (pesce, lievito di birra)
                                  vitamina b12 (fegato, pesce, carne)
                                  vitamina pp (lievito di birra, carne, pesce)
                                  acido pantotenico (vegetali)
                                  calcio (ossa)
                                  fosforo (ossa, pesce)

                                  tra parentesi ci sono gli alimenti che potrei dargli io!

                                  le cose insostituibili sono:
                                  ossa
                                  vegetali
                                  fegato
                                  olio di cereali
                                  patate bollite

                                  la lista degli alimenti che posso reperire con facilità ed economia sono:
                                  carne e ossa (carcasse di pollo, frattaglie, trippa e “fegato”)
                                  pesce (sarde)
                                  lievito di birra
                                  verdure miste
                                  rosso d’uovo
                                  patate bollite
                                  olio di girasolequesti alimenti se ben proporzionati sono sufficienti x coprire l’esigenza alimentare di un cane da quello che ho letto. importanti sono le quantità!!!
                                  secondo voi ci ho capito qualcosa o no?

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 123 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni