Riconoscere incroci e razze di cani inconsuete

Forum Gestione del cane Quotidianità Riconoscere incroci e razze di cani inconsuete

Questo argomento contiene 351 risposte, ha 77 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 3 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 352 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2961

    dino0977
    Utente
    • Località: Cosenza
    • Genere: Maschio
      • @dino0977

      Dicevo simil pit/amstaff perchè di recente ho visto dei cuccioli di pitbull neri, molto piccoli, sinceramente li trovo molto somiglianti a quelli delle foto, ma vale comunque quello che abbiamo più volte ribadito, sono troppo piccoli per esprimere un parere.

      #3080

      Anonimo

        concordo con Alessio, hanno sicuramente sangue corso ma sono troppo piccoli per esserlo, sono comunque tenerissimi

        #3643

        sivy77
        Utente
          • @sivy77

          Leo & Nardo crescono grazie alle amorevoli cure di mamma Alfia (è una donna eccezionale!!)

          Attachments:
          #25869

          giuliaconpedro
          Utente
            • @giuliaconpedro

            Chiacchieravamo io e Ingrdi ed è venuto fuori un argomento interessante: il trasformismo canino!
            In pratica per i cani ogni giorno è carnevale, grazie al simpatico contributo di passanti che si interessano al cane che stai portando a spasso,
            ma che non sempre sanno di cosa parlano.
            A volte ti lasciano a bocca spalancata, ma quasi sempre ci si ride sopra.. (ridiamo per non piangere!)
            Quindi immagino sarà capitato a tutti che qualcuno scambiasse il proprio cane per un cane di un’altra razza (o per un meticcio).

            Pedro è stato scambiato, nel corso del tempo, per dogo argentino, quando era cucciolo.
            si capisce, da cucciolo sembrava veramente un dogo argentino, solo che poi è rimasto nano.
            c’è chi mi chiede se sia un incrocio tra amstaff e pitbull (ma perchè??? come lo riconosci un incrocio tra cani praticamente identici?)
            ci sono stati poi quelli più fantasiosi, che chiedono se sia un labrador (dai, magari da lontano una vaga somiglianza…)

            la migliore è stata la ragazza che mi chiese se era… un dalmata!! ebbene si..
            non sono riuscita a rispondere subito, ci ho messo un po’, a capire che pensava fosse un dalmata per via delle macchioline sulle orecchie.

            detto ciò faccio outing anche io, perchè qualche settimana fa (prima che Andrea/Cinghialboy entrasse a far parte del forum) hoo visto un bel cucciolino, nuovo di zecca… ‘che bello! è un meticcio?’
            ‘no! è un segugio maremmano!’ Ah…. (ma esiste?! bah..) questo non l’ho detto ad alta voce, ho tenuto un profilo basso e fatto finta di niente, soffocando la mia ignoranza…

            insomma, penso che queste cose siano successe un po’ a tutti!
            qualcuno ha qualcosa da raccontare? so di sicuro che Ingrid ha qualcosa da raccontare :)

            #25874

            lori
            Moderatore
              • @lori

              :cheer: :cheer: :cheer:

              Ce ne sono tante da raccontare…. :cheer: :cheer: :cheer:

              Comincio dai chihuahua a pelo lungo che molti non riconoscono proprio per il pelo.
              In una expo, a bordo ring mentre sfilavano i chihuahua, la mia chihuahua sotto il braccio, mi si avvicina una giovane coppia simpatica e sorridente e mi chiede che razza fosse il mio cane ammirandolo e vezzegiandolo.
              Ho risposto: “E’ una nuova razza appena importata in italia, Topo australiano”
              La coppia è andata via sorridente e soddisfatta mentre gli allevatori intorno mi hanno guardata prima allibiti e poi ridendo anche loro. :cheer:

              #25875

              ing
              Utente
                • @ing

                Brava Giulia, utile questo topic! :lol:

                Prima di tutto metto una foto di tutti i miei cani insieme, giusto per capire di quali cani sto parlando. Signore e signori, vi presento la mia famiglia di “mamma chihuahua e i suoi due cuccioli” :evil:

                E’ proprio così, che vengono chiamati i miei cani. Che dire? Niente…rimane solo da stupirsi come si fa a scambiare un piccolo levriero italiano per chihuahua. Posso ancora capire che ci scambiano i prazsky krysarik, le dimensioni sono simili, ma un PLI!?

                Finchè avevo solo i due microbi, la gente li scambiava per i cuccioli neonati di dobermann vedendomi a passeggio con una mia amica che ha, appunto, una dobermann. E quando si vedono più cani tutti insieme, si sa che sono per forza mamma e cuccioli… :lol: A mio figlio è capitata una signora che ha dato del carlino a Imo… mi ricordo ancora la faccia sconvolta di mio figlio quando me lo ha riferito! :lol:
                Molto fantasiose anche le due signore che hanno scmbiato Imo e Dudu per due yorkshire! Proprio convinte.
                Ovviamente vengono chiamati anche “pincertoys”, “civuauanano” o “civuauatoy” o altri nomi inventati. La più simpatica era stata una bimba di 4 o 5 anni che li ha chiamati “ciccibaubau”.

                #25881

                gcb
                Utente
                  • @gcb

                  ahahahah che bel topic!!!
                  beh, ovviamente anche io mi trovo spesso(complice il fatto che posseggo un cane un po’ inusuale) a dover trattenere le risate…
                  io distinguo la categoria in due: quelli che mi chiedono se si tratta di un terranova, di un san bernardo, di un pastore della brie(sic2), di un chow chow(sic!), di un fantomatico rottweiler a pelo lungo, ecc, e i “fantasiosi”, quelli che esordiscono con un “è un incrocio tra san bernardo e chow chow? o simili.
                  il bello è che spesso quando gli rispondo “no, è un mastino del tibet” pensano che li stia prendendo in giro… e mi chiedono “ma esiste davvero? non pensavo” oppure mi guardano straniati e commentano” eppure non sembra un mastino, non ha il muso schiacciato”.

                  #25885

                  gcb
                  Utente
                    • @gcb

                    dimenticavo questa, gustosa a modo suo… uno mi avvicina e mi chiede: “è un cane molto vecchio vero?” al mio sguardo stupito ribatte: “sì, il cane è scolorito(intendendo le focature)…” vi giuro, non ho saputo che rispondere, anche un cieco avrebbe notato che era un cucciolo di pochi mesi…

                    #25887

                    lella
                    Utente
                      • @lella

                      Hi,hi,hi… :lol: A me è successo quando Vasco era cucciolo, si è avvicinata una tipa e con fare convinto mi ha detto:”Ohh, che bel cucciolo di sanbernarda….a no è un maschio???Sanbernardo :blink: Vada per il sanbernardo, ma non sapevo ci fosse la versione femminile!!!! :lol: Mi è spiaciuto molto, ma le sono scoppiata a ridere in faccia e non riuscivo più a fermarmi…chefffigura di m :mrgreen:

                      #25889

                      giuliaconpedro
                      Utente
                        • @giuliaconpedro

                        eh si, esiste il femminile di bernardo, ma vuol dire un’altra cosa…. :oops:

                        #25901

                        dino0977
                        Utente
                        • Località: Cosenza
                        • Genere: Maschio
                          • @dino0977

                          A me è capitato poche volte, anche perchè generalmente la gente ha paura e non di avvicina, chissà che aspetto cattivo hanno i miei cani :-( …..è un cane pericoloso vero? Un Pitbull? All’inizio spiegavo sempre che il Pit è totalmente diverso, oltre che molto più piccolo, poi ho perso la voglia. Pericoloso, be è un Pit e quindi è pericoloso per forza……Hassia era grigia oltre che molto grande, quindi spesso veniva scambiata per un Mastino Napoletano. Un signore in particolare, campano, che conoscevo e vedevo spesso, era orgoglioso del mio Mastino e lo presentava a tutti come un MN…all’inizio cercavo di spiegargli che non era così, poi ho perso la pazienza e glielo lasciavo credere. Quello più fastidioso? Un signore un po terra terra ed abbastanza ignorante, scommettendo con gli amici sulla pericolosità del mio cane, rigorosamente in dialetto: è nu cani i lotta?(è un cane da combattimento) io: si fa wrestling :evil: ….lui felice della risposta si allontana soddisfatto di aver avuto ragione e raccomandando a tutti di non avvicinarsi…..

                          #25902

                          giuliaconpedro
                          Utente
                            • @giuliaconpedro

                            il pitbull è sempre di moda..
                            mi sa che mia nonna sarebbe una di quelle che cambiano strada vedendo i tuoi cani! :)
                            fino a 50 cm va bene, superati quelli diventano troppo grandi…

                            comunque stiano attenti i possessori di amstaff e pitbull, perchè mi hanno detto che non sono morfologicamente adatti a nuotare, sono pesanti e vanno a fondo (come i sassi)!

                            #25903

                            cinghialboy
                            Utente
                              • @cinghialboy

                              Nella cucciolata mi è scappata fuori una sorpresina a pelo-raso (i segugi dell’appennino possono essere di due varietà: pelo-raso e pelo-forte) che ho tenuto assieme ad una a pelo-forte (molto fitto e ruvido). Quindi i miei sono immancabilmente:
                              A) Pincher tedesco la pelo-raso e meticcia la pelo-forte
                              B) Bassotti a gamba lunga
                              C) Doberman a pelo-forte (questa è fantastica, ancora rido ahahahahahah)
                              D) Beagle nero-focati (ma cosa?!?)
                              E) Meticci iper magri, povere bestiole mettigli più cibo! (credo che Ing sappia cosa significhi avere cani
                              fisicamente snelli agli occhi delle sciure…)
                              F) Segugi (non meglio identificati, ma è la menopeggio, glie lo concedo)

                              Poi ovviamente Ombra (la pelo-raso) e Alba (la pelo-forte) da sorelle sono diventate: marito e moglie; mamma e figlia; nonna e nipote, non vedi che ha i baffi? Vuol dire che è anziana! (avevano 4 mesi…)

                              #25904

                              dino0977
                              Utente
                              • Località: Cosenza
                              • Genere: Maschio
                                • @dino0977

                                Piccolo OT: Mi rattrista molto che alcune razze di cani vengano additate come pericolose a prescindere…credimi all’inizio ci rimanevo male…..Hassia specialmente amava i bambini. Adesso però ci ho fatto il callo preferisco che non si avvicinino :evil: .

                                #25914

                                Cozmo
                                Utente
                                • Località: Lugano
                                • Genere: Maschio
                                  • @cozmo

                                  Riki lo scambiano spesso per un husky, un pastore tedesco, un incrocio tra i due, un San Bernardo, un malamute.

                                  Tipica discussione (più un collage di discussioni tipiche):
                                  “È un husky?”
                                  “No.”
                                  “Un incrocio?
                                  “No.”
                                  “E che razza è?”
                                  “Un akita americano
                                  “Ah, è americano.”
                                  “No, è giapponese” (al che sembro scemo io)
                                  “Ah, anche in Giappone ci sono i cani da slitta.”
                                  “Non è un cane da slitta, era usato per la caccia all’orso, poi per guardia e compagnia.” (i combattimenti li tralascio)
                                  “Ah all’orso, ecco perché è così grosso e calmo, tanto l’orso è lento”.
                                  “L’orso non è affatto lento, può correre a 50 km/h, un cane per cacciarlo deve essere molto agile, altrimenti avrebbe vita breve.”

                                  Ma la discussione che mi ha più divertito, anche se non proprio in tema, è questa:

                                  un uomo a passeggio con la famiglia: “È un akita inu?”
                                  Io: “Più o meno, un akita americano.”
                                  “Allora deve essere un maschio.”
                                  “Sì, perché?”
                                  “Perché di femmine non ce ne sono.”
                                  “Come non ce ne sono? Come fanno a nascere i maschi allora?”
                                  Intanto la moglie del tizio: “Guardi che mio marito è un veterinario.”
                                  “Buon per lui.”
                                  Il signore riprende: “In certe razze non ci sono le femmine, anche nei maltesi è così.”
                                  “È un discorso assurdo, come farebbero a riprodursi?”
                                  “Qualche femmina c’è, ma sono poche e gli allevatori non le vendono, le tengono per loro.”
                                  “Guardi tralasciando il buon senso, io ho incontrato di femmine di queste razze, il loro numero è pari a quello dei maschi.”
                                  “Non è possibile.”
                                  “Va bene, arrivederci:”

                                  Qualche giorno prima avevo incontrato la moglie nel bosco col loro cane, se ben ricordo un golden femmina, libera, quando mi ha visto arrivare, Riki era al guinzaglio, ha cominciato a ripetere una specie di mantra: “Ferma, come una statua, come una statua, come una statua…”

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 352 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni