Scegliere un soggetto tra la cucciolata

Forum Cinologia Cinognostica Cinotecnia Cinofilia Scegliere un soggetto tra la cucciolata

Questo argomento contiene 15 risposte, ha 11 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 1 anno, 7 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #122743

    tequila
    Utente
      • @tequila

      So che questo è un argomento piuttosto ampio e di non semplicissima soluzione, c’è chi dice che sarà lui a scegliere te (cosa alla quale credo ma fino ad un certo punto), c’è chi sostiene invece che la scelta andrebbe valutata in base ad altri criteri ossia individuare quello più o meno vivace ma non timoroso escludendo di conseguenza quello che se ne sta in disparte tutto solo e per i fatti suoi senza mostrare alcun interesse nei confronti dei conspecifici o di chi va a fargli visita (e questo per esperienza personale lo condivido).
      Ora, la mia domanda è la seguente: una volta valutato il tipo di cane, la razza o non razza in base alle proprie esigenze, quando ci si trova in mezzo ad una cucciolata di 6 o 7 soggetti quali sono i parametri da adottare per capire quale cucciolo potenzialmente potrebbe essere il più equilibrato sul quale far ricadere la propria attenzione/scelta?

      #122754

      midnight
      Utente
        • @midnight

        ;-) Io ho sempre agito d’istinto, e probabilmente sono sempre stata molto fortunata. Cosa posso dire l’equilibrio di un cucciolo dipende anche a chi ti rivolgi, un allevatore serio secondo me è una certezza.

        #122757

        ellyebrando
        Moderatore
          • @ellyebrando

          Se è un cane di razza sarà l’allevatore a seguirci e trovare tra tutti i cuccioli quello più adatto a noi in base alla richiesta fatta (da expo, da lavoro, da compagnia, calmo, vivace e quel che è). Anche per le adozioni i volontari, se sono competenti, ti affidano un cane adatto al tuo stile di vita e anche alle tue preferenze nel limite del possibile considerando che stiamo salvando una vita e non acquistando una maglia. Le cucciolate in casa fatte alla cavolo di cane, letteralmente, non le commento nemmeno perché ti trovi quello che ti meriti.

          Ci sono dei “test” che vengono eseguiti a volte ma sicuramente l’allevatore non ti lascia mettere le mani sui cuccioli a rischio di rovinarli e poi lasciano un po il tempo che trovano secondo me, se la base genetica è buona dubito che trovi il cucciolo che si va a nascondere sotto al tavolo al tuo arrivo.

          #122758

          lori
          Moderatore
            • @lori

            Non riesco ad essere sempre tassativamente certa sulla serietà o meno degli allevatori e sulle potenzialità di una cucciolata sicura di un privato.
            Ho sempre acquistato cani da allevatori ma non sempre è andata bene…
            Bisognerebbe conoscere bene la razza che si è scelta e magari poter conoscere le linee di sangue della cucciolata.
            Scegliere un cucciolo poi all’interno di una cucciolata, è altra storia e per questo i consigli di un allevatore sono importanti perché non sempre si può seguire la crescita dei cuccioli.

            #122764

            marco74
            Utente
              • @marco74

              Trovare un allevatore valido e fidarsi del suo consiglio

              #122782

              dino0977
              Utente
              • Località: Cosenza
              • Genere: Maschio
                • @dino0977

                Lori ha scritto:

                Non riesco ad essere sempre tassativamente certa sulla serietà o meno degli allevatori e sulle potenzialità di una cucciolata sicura di un privato.
                Ho sempre acquistato cani da allevatori ma non sempre è andata bene…
                Bisognerebbe conoscere bene la razza che si è scelta e magari poter conoscere le linee di sangue della cucciolata.
                Scegliere un cucciolo poi all’interno di una cucciolata, è altra storia e per questo i consigli di un allevatore sono importanti perché non sempre si può seguire la crescita dei cuccioli.

                Quoto in toto.
                E’ molto difficile scegliere, e buona parte dei test che vengono consigliati nella scelta del cucciolo sono fallibili.
                Conoscendo bene i genitori e gli ascendenti, osservando il loro comportamento, in linea di massima può darci un’idea di come potrebbe essere il carattere del cucciolo. Saranno poi le esperienze gli stimoli esterni e tutto ciò con il quale verranno a contatto in allevamento e fuori a formare definitivamente il carattere.

                #264643

                ChiarOro
                Utente
                • Località: Corato (BA)
                • Genere: Femmina
                  • @chiaroro

                  Ciao a tutti,
                  Voglio adottare un cucciolo dal canile e sto cercando un cane docile, facile da educare.
                  Alla luce di questo mi è stato suggerito di prenderlo femmina, perché tendenzialmente più dolce. Voi condividete questa affermazione?
                  Avete dei consigli su come capire a grandi linee l’indole?
                  Ho sentito parlare del Test di Campbell, voi che ne pensate? Sapete se è attendibile?

                  Vi ringrazio in anticipo 😊

                  #264644

                  ioequei2
                  Utente
                    • @ioequei2

                    Ciao! Mah onestamente io ho sempre avuto cani maschi ma da due anni ho anche una femmina, sinceramente ragionando sul 3 cane sono molto tentata di tornare al maschio ^_^ ^_^ ^_^
                    Lei è molto ma molto fetente, dolcissima per l’amor di dio ma molto “lunatica”, anche sul lavoro capita che si metta di traverso perchè o si fa come vuole lei o letteralmente se na va :confuso:
                    Detto questo maschio e femmina per me non fa differenza, va a carattere, il mio maschio è dolcissimo con tutti, adulti, bambini, cuccioli e femmine solo coi maschi va a simpatie ma quello rientra nella naturalità delle cose, lei è molto più diffidente e non sopporta i bambini.

                    Buona fortuna :)

                    P.s. penso che poi dipenderà anche sulla tipologia di cane che stai cercando e sul cosa vorrai fare con lui. Hai già altri cani?

                    1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                    #264646

                    ChiarOro
                    Utente
                    • Località: Corato (BA)
                    • Genere: Femmina
                      • @chiaroro

                      No, ne avevo uno che non c’è piu da due anni… però ho 3 gatti!
                      Inoltre vorrei fare un corso per diventare addestratrice con il cucciolo (appena crescerà abbastanza) 🤗 per questo mi serve assolutamente un modo per capirne l’indole prima di prenderlo…

                      1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                      #264647

                      ioequei2
                      Utente
                        • @ioequei2

                        Penso che la soluzione migliore sia cercare un canile gestito da volontari seri e preparati che sappiano aiutarti in questa scelta.
                        Forse qualcuno sul forum che è della tua zona saprà consigliarti su dove andare

                        Buona fortuna per tutto :)

                        1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                        #264648

                        sio
                        Moderatore
                          • @sio

                          C’entra poco il sesso del cane quanto più il tipo di cane in se. Tra l’altro non credo in canile ci sia tutta questa scelta di cuccioli da poter scegliere tanto facilmente, diverso se vanno bene anche adulti o cuccioloni. La cosa migliore è andare a sceglierlo assieme a qualcuno esperto che ti possa dare una mano a scegliere e ti guidi verso un cane adatto a te.

                          Per andare sul sicuro puoi scegliere la razza adatta alle tue esigenze e prendere un cucciolo in allevamento in alternativa.

                          3 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                          #264656

                          Admin
                          Admin
                          • Genere: Maschio
                            • @admin

                            ciao, ho unito il topic con questo già aperto.

                            esistono diversi test per valutare il carattere del cane, a mio parere quello di Campbell (che dovrebbe evidenziare la “dominanza”) non serve a niente; ce ne sono di più completi, per esempio quello di Suzanne Clothier (C.A.R.A.T., @angelica lo aveva studiato) o quello psicometrico precoce di Vittorino Meneghetti.

                            anche il test di Campbell, in realtà era utile… per Campbell!
                            cioè, era un test che aveva definito per i suoi obiettivi di scelta dei cuccioli.

                            tutti i test sono stati definiti secondo un qualche schema con il solo fine di essere ripetibili e replicabili, ovvero di ottenere risultati in qualche modo comparabili, ma ciascuno studioso che li ha messi a punto aveva ben chiaro in mente cosa voleva sapere del suo cane.

                            indipendentemente da quali prove si vogliano effettuare, infatti, l’unico strumento in grado di distinguere le doti e le carenze caratteriali dei cuccioli è l’occhio esperto dell’esaminatore.

                            quindi, se non hai esperienza di psicologia canina, qualunque test sarà per te del tutto inutile.
                            se invece hai esperienza, qualunque test sarà per te quasi superfluo, in quanto saresti in grado di capire le stesse cose in qualunque modo…

                            dai un’occhiata anche a questo topic:

                            Mappa Caratteriale del cane – come misurare attitudini e caratteristiche

                            2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                            #264657

                            Admin
                            Admin
                            • Genere: Maschio
                              • @admin

                              vorrei fare un corso per diventare addestratrice con il cucciolo (appena crescerà abbastanza)

                              in questo caso credo che sia preferibile acquistare un cucciolo con pedigree, in modo da poter poi fare con lui anche gare ufficiali ENCI, in quanto i meticci possono competere solo a fini sportivi CONI ma in Italia si attribuisce più importanza alle gare ENCI.
                              chiaramente non sarà il pedigree a gareggiare, per cui dovrai scegliere un soggetto adatto a poter dare risultati addestrativi, quindi prima di tutto deve essere molto docile e con un temperamento medio-vivace

                              2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                              #264804

                              ela
                              Moderatore
                              • Località: Pavia
                              • Genere: Femmina
                                • @ela

                                Io ho sempre avuto femmine e ti assicuro che “dolce” dipende da soggetto a soggetto, dalle situazioni e da come imposti il rapporto. Questa cosa del dolce = femmina lo dissero anche a me più di 20 anni fa per il mio primo cane e vedo che si usa ancora!
                                Non so in canile quanti cuccioli si trovino e soprattutto se siano “adatti” ad una valutazione di indole sulla razza.
                                Non voglio in nessun modo scoraggiarti, io ho qui con me una ciambellina che arriva da una situazione molto brutta e ne aspetto un altro che ha avuto una vita ancora peggiore e onestamente non me la sentirei di lavorare con loro nell’ottica che hai tu. Questo non perchè “non vadano bene”, ma perchè hanno un bagaglio di esperienze (e non-esperienze) pregresso che non ti faciliterebbe un primo approccio (questa è la mia personale opinione eh!).

                                1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                                #264806

                                ChiarOro
                                Utente
                                • Località: Corato (BA)
                                • Genere: Femmina
                                  • @chiaroro

                                  In definitiva mi consigliate di prendere un cane di razza… e quale, secondo voi, sarebbe la più indicata per seguire con me il corso? Sapreste anche consigliarmi magari un allevamento in Puglia?

                                  vi ringrazio :)

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 16 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni