Sterilizzazione del cane quali problemi?

Forum Gestione del cane Problemi di Salute Sterilizzazione del cane quali problemi?

Questo argomento contiene 444 risposte, ha 67 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 1 settimana, 6 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 445 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #10251

    dino0977
    Utente
    • Località: Cosenza
    • Genere: Maschio
      • @dino0977

      La scelta non e’ tra legatura e sterilizzazione, ma tra legatura e niente del tutto.

      Allora meglio niente….operare un cane per quel poco che sia..e sempre operarlo, tanto vale non fare niente!!

      #10253

      Anonimo

        Alek, io sono d’accordo con te.
        Una domanda e mi scuso per l’ignaranza: Esiste invece una sorta di “pillola anticoncezionale” per cani? Potrebbe essere un’alterantiva?

        #10256

        Admin
        Admin
        • Genere: Maschio
          • @admin

          Certo che prima di dare fiato alle trombe sarebbe meglio informarsi.

          su questo forum non amiamo questo tipo di espressioni, quindi siamo certi che vorrai gentilmente prestare più attenzione alla delicatezza dei toni in futuro.

          tra l’altro Alessiaigor, oltre ad essere parte dello staff, dispone di notevole passione e cultura cinofila, ma soprattutto non ha mai mancato di rispetto a un altro utente

          #10257

          Admin
          Admin
          • Genere: Maschio
            • @admin

            Una domanda e mi scuso per l’ignaranza: Esiste invece una sorta di “pillola anticoncezionale” per cani? Potrebbe essere un’alterantiva?

            esistono farmaci anticoncezionali, sulla pericolosità dei quali ci sono fortissimi sospetti possano favorire la formazione di neoplasie (tumori)

            peraltro la sterilizzazione chimica è innaturale tanto quella chirurgica e gli effetti sull’equilibrio ormonale che comporta (anche se temporaneamente) sono analoghi

            #10260

            alek
            Utente
              • @alek

              Non era minimamente una mancanza di rispetto, solo una constatazione piu’ che legittima visto che Alessiaigor scrive:

              se devi sterilizzarla almeno fallo bene. così la fai mutilare lo stesso , ma senza tutti i benefici della sterilizzazione vera e propria.

              Mutilare= v. tr. [dal lat. mutilare, der. di mutĭlus «mutilo»] (io mùtilo, ecc.). – Provocare, per trauma, intervento chirurgico o atto violento, la perdita di una parte importante del corpo. (Fonte vocabolario treccani).

              Di fatto quindi la legatura delle tube non comporta alcuna mutilazione, di fatto quindi Alessiaigor non aveva evidentemente idea precisa di come funzionasse la pratica.

              Non metto in dubbio la sua cultura cinofila, assolutamente, ma a conti fatti non conosce la pratica (o il significato di mutilare..e questa seconda ipotesi tendo ad escluderla), quindi ha risposto di slancio e senza documentarsi.

              Sugli anti concezionali invece , ha gia risposto admin.

              #10261

              Admin
              Admin
              • Genere: Maschio
                • @admin

                nella tua stessa definizione é contemplata, tra le cause, quella chirurgica, anche se probabilmente il termine in senso stretto era eccessivo.
                in ogni caso toni indelicati non danno valore aggiunto e su questo forum non sono ammessi, ti saremo grati percio` che vorrai evitarli anche tu
                :-)

                #10262

                Anonimo

                  E visto che la mia rottwailerina e’ un cane “scatenato” (magari col tempo si calmera’ ma per ora) che mal tollererebbe l’isolamento per diverse ore al giorno durante i calori..

                  Permettimi, cosa intendi per “diverse ore al giorno durante i calori” ? Che sia fertile in determinate ore del giorno e in altre no?

                  #10263

                  alek
                  Utente
                    • @alek

                    No.

                    Intendo che se deve stare fuori o il maschio o lei, devono dividersi le ore della giornata.

                    Quindi anche a lei toccherebbero diverse ore di isolamento.

                    E nel suo caso sarebbe proprio isolamento.

                    Perche’ con altre cagnolone il problema non si e’ mai posto: il maschio stava fuori o da basso con me.. la femmina stava di sopra con un altro mebro della famiglia.
                    E poi si ivnertiva.

                    Lei e’ agitatissima (infatti comincio a temere l’ HS HA, ho chiesto un colsulto …in vista arrivo cucciolo e’ una cosa che va chiarita e in caso risolta), non e’ pensabile tenerla in casa .. in ambienti conviviali.

                    Quindi per lei si tratterebbe davvero di stare chiusa in una stanza per 4 5 ore al giorno.

                    Per questo e solo per questo ho guardato ad un metotodo anticoncezionale , che epro’ lasciase il cane integro.

                    Altrimenti avrei semplicemente fatto come ho sempre fatto.

                    #10265

                    Anonimo

                      Dal momento che sembri sapere tutto, e che hai le idee piuttosto chiare sul da farsi, non comprendo per quale motivo hai chiesto il parere del forum.
                      Qualunque cosa tu decida di fare, sarà quella giusta.

                      #10266

                      alek
                      Utente
                        • @alek

                        Il fatto e’, se leggi bene, che io non ho mai chiesto se la legatura delle tube fosse meglio della sterilizzazione o viceversa..

                        Ho chiesto se qualcuno avesse avuto esperienze, dirette o indirette,con la pratica e se, esaminando la pratica di per se stessa non paragoandola ad un’altra che avevo scartato a priori, aveste idee in merito.

                        Esempio: gravidanze siteriche (cosa che io ho subito pensato).

                        nessuno mi ha risposto per quel che ho chiesto, ma non e’ mica colpa mia.

                        #10269

                        Anonimo

                          Non è che nessuno ti abbia risposto, se leggi bene.
                          Il fatto è che alle risposte degli altri preferisci quelle che ti dai da solo, perchè sono le uniche che corroborano la tua idea di partenza.
                          Il “paragone” tra sterilizzazione e “legatura” è inerente, ma è inutile cercare il confronto con chi non è disposto a rimettersi in discussione.

                          #10275

                          alek
                          Utente
                            • @alek

                            Ma me ne frego di “corroborare” la mia idea di partenza.

                            Tanto e’ cosi’ e basta io non sterilizzero’ mai un cane se non per necessita’ assoluta. Punto. Fine.

                            Su sei femmine che sono vissute in questa casa (considerando anche quelle che hanno vissuto qui prima di me.. prima che io nascessi insomma), UNA e’ stata sterilizzata .. e solo perche’ era necessario causa piometra (faccio notare : una su sei ha avuto problemi. Ergo strettamente riferendosi alla mia esperienza non e’ cosi’ “terribile” lasciare alle cagnolone gli organi che natura ha dato loro! Ma comunque tutto cio’ non c’etra).

                            Non mi serve che daniele sia d’accordo con me, non ci faccio proprio caso anzi.

                            Ho chiesto informazionie pareri sulla legatura delle tube, precisando che la sterilizzazione non era contemplata proprio per evitare questa roba, piu che paragoni con la sterilizzazione non ho ottenuto.

                            E ribadisco, non e’ certo colpa mia. Io chiedevo un’altra cosa.. evidentemente nessuno ha esperienze a riguardo. Fine.

                            E mo chiudiamo qui sta baracconata.

                            #10281

                            Admin
                            Admin
                            • Genere: Maschio
                              • @admin

                              la baracconata é temporaneamente sospesa, nel senso che Alek non potra` rispondere ai topic fino a domenica 27 maggio.

                              #10285

                              espada
                              Utente
                                • @espada

                                le posizioni di carattere ETICO/MORALE, se non sono contrarie alla legge, all’ordine pubblico ed al buon costume, sono tutte degne di rispetto anche se non le si condivide neppure un po’.

                                questo è il caso di Alek, che per proprie convinzioni meritevoli di rispetto non intende sterilizzare attraverso ovariectomia la cagna.
                                (il paragone con le donne che si fanno praticare la legatura delle tube, ci sta pure tutto, a mio modesto parere)

                                e su questo non si può discutere, direi.

                                ha legittimamente chiesto approfondimenti di carattere pratico; io non ho risposte da dargli perchè la nostra Kilwinning è stata ovariectomizzata, con contestuale isterectomia (asportazione dell’utero) in età avanzata, prima che la adottassimo.

                                quello che però posso suggerirgli, intanto che non può partecipare alla discussione, è di riflettere su un punto: INDIPENDENTEMENTE CHE NON POSSA RIMANERE GRAVIDA, se la cagna va ugualmente in calore, il maschio si stressa perchè desidera “concupirla”… quindi comincia un corteggiamento incessante e non le lascia tregua, anzi se riesce a raggiungerla ci dà dentro con i “preliminari”… ed a quel punto si stressa pure la femmina, che giustamente gradirebbe non essere molestata 24h/giorno.

                                spero sia elemento utile per la riflessione,
                                ciao

                                #10299

                                angelica
                                Admin
                                  • @angelica

                                  Non conosco bene la pratica della legatura delle tube, ma se ho capito bene, il calore ce l’ha lo stesso e sarebbe quindi in ogni caso attraenete per il maschio, giusto?

                                  se è così allora considera che per tutto il periodo il maschio non le darà pace un secondo, le i il primo periodo si scoccerà parecchio e potrebbe reagire male; inoltre il maschio potrebbe stressarsi enormemente e finire per non mangiare più.

                                  A mio avviso, se ho capito giusto e l’unica cosa che cambia è la possibilità di una gravidanza, non risolve la parte sostanziale del problema.

                                  Poi se hai gli spazi per poter gestire la cosa è un altro discorso!

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 445 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni