Pet’s Planet alimento per cane direttamente a casa tua

Forum Gestione del cane Alimentazione industriale Pet’s Planet alimento per cane direttamente a casa tua

Stai visualizzando 8 post - dal 16 a 23 (di 23 totali)
  • Autore
    Post
  • #93824
    markgreco
    Utente
      • @markgreco

      Admin, grazie per avermi segnalato i link di alcune discussioni utili in tema di alimentazione.
      Prima usavo il Mini Adult Royal.
      In merito all’ultimo messaggio vorrei precisare che entrambe le ipotesi fatte da Leonecanecorso (assuefazione al mangime o appartenenza all’azienda) sono errate. Semplicemente ho scritto la mia opinione in merito ad un mangime che ha avuto risultati positivi sul mio cane, esattamente come è stato fatto in numerosissimi post su questo forum e ho chiesto un parere a voi, visto che le discussioni fatte in proposito risalivano a parecchio tempo fa (esclusa quella di Micky)… se poi vuoi pensare male, liberissimo di farlo…
      Intanto ti incollo qui il link di un articolo che forse troverai interessante, a riprova del fatto che la normativa europea del petfood è piuttosto severa e che garantisce la qualità e la sicurezza delle materie prime http://www.vetjournal.it/approfondimento.php?codnotizia=6145 .
      Per quanto riguarda la dicitura dei derivati… il formaggio non è forse un derivato del latte, così come il prosciutto un derivato della carne e la marmellata un derivato della frutta? Gli esempi sui derivati sono infiniti..

      #93829
      leonecanecorso
      Utente
        • @leonecanecorso

        mi dici che non sai assolutamente nulla di cibo etichette e simili…. Cioe passi per lo scemo del villaggio e mi parli di normativa sul petfood e citi un articolo di un convegno organizzato da purina (non conosco perchè non mi inteessano i loro prodotti ma immagino sia diretto concorrente di petsplanet). Inoltre mi vieni a parlare di derivati sempre non sapendo nulla di etichette…va beh ognuno e libero dipensare cio che vuole…io la mia idea me la son fatta…

        #93836
        markgreco
        Utente
          • @markgreco

          Premettendo che con molta educazione ho solo esposto la mia opinione e chiesto un vostro parere (qui vedo che invece i toni si stanno scaldando parecchio e non ne capisco il motivo) ribadisco di non essere assolutamente un esperto di etichette, come invece mi pare di intuire siano tanti in questo forum. L’articolo di cui ho incollato il link è facilmente reperibile su Google digitando le parole “nutrizione di cani e gatti”, lo trovi come secondo risultato… non mi sembra che si debba essere dei grandi esperti per arrivare ad un articolo del genere (ed il fatto che ci sia arrivato io lo dimostra). Anche l’esempio dei derivati (che peraltro hai citato tu) mi pare piuttosto elementare e logico (a mio figlio hanno insegnato queste cose alle elementari)…
          Visto il tuo accanimento in merito all’argomento anche io me la sono fatta la mia idea…

          #93839
          leonecanecorso
          Utente
            • @leonecanecorso

            Ma che toni caldi ma figurati! Già sono sufficientemente caldi sotto le coperte dove son relegato.. Ripeto ognuno leggendo si fa un opinione. Credo sia abbastanza palese il fatto che nessuno (o quasi) del forum sostituirebbe un eagle o un brit o un monge con petsplanet. Magari mi sbaglio però… Comunque mi sembra di aver capito che un amministratore sia parecchio bravo e ferrato in nutrizione. Parlo di espada. Penso lui saprà sicuramente consigliarti

            #93921
            Admin
            Admin
            • Genere: Maschio
              • @admin

              L’articolo di cui ho incollato il link è facilmente reperibile su Google digitando le parole “nutrizione di cani e gatti”, lo trovi come secondo risultato…

              è un articolo come ce ne sono centinaia, nei quali spesso ci si ricopia uno con l’altro…

              tempo fa anch’io – faccio mea culpa – ero stato cassa di risonanza ripetendo cose che in molti casi sono prive di fondamento…

              leggi qui ad esempio:

              https://www.canedifamiglia.com/index.php/forum/9-alimentazione-industriale/13767-criteri-per-valutare-la-qualita-delle-crocchette-per-cani-pet-food?start=380#86451

              nell’articolo che hai segnalato non mi ritrovo per niente d’accordo nel dire che il petfood industriale sia migliore del cibo fresco e nemmeno che il veterinario sia sempre la figura più competente a cui chiedere

              ma lo scopo di questo forum è mettere ognuno in grado di determinare i PROPRI CRITERI.

              ciao

              #93978
              markgreco
              Utente
                • @markgreco

                Leonecanecorso e Admin grazie per le vostre risposte.
                Senza dubbio il tema dell’alimentazione è molto delicato ed ognuno ha in merito le proprie teorie ed i propri pensieri.
                Per quanto mi riguarda mi posso ritenere soddisfatto del prodotto pet’s planet che sto usando per Rocco e quindi continuerò con quello… poi tutte le opinioni sono rispettabilissime ed è giusto che ognuno scelga per il proprio animale l’alimento che ritiene più corretto.
                Grazie per il vostro aiuto e buona giornata.

                #281636
                pippuccio76
                Utente
                • Località: Barberino di Mugello
                • Genere: Maschio
                  • @pippuccio76

                  Oggi mi sono imbattuto in un venditore di questo brand che utilizza un modo un po’ particolare ma secondo me efficace , va nelle zone dove è sicuro di trovare padroni con cani e propone i suoi prodotti mi ha detto che i loro prodotti non sono monoproteici e usano almeno il 60 per cento di carne e le dosi consigliate sono basse rispetto agli altri super/ultra premium. Ho visto il loro sito e i loro prodotti quello che non mi piace è che non ci sono le percentuali , come si capiscono le quantità ?
                  Qualcuno ha esperienza con questi prodotti?

                  #281638
                  Admin
                  Admin
                  • Genere: Maschio
                    • @admin

                    usano almeno il 60 per cento di carne

                    @pippuccio76 c’era già un vecchio topic e ti ho unito ad esso.
                    non so come possano dimostrare almeno un 60% di carni miste (ammesso e non concesso che questo sia un fattore da preferire; io per esempio ne ritengo ottimale il 30%) comprensive anche degli organi (il che non è un male, intendiamoci), ma a parte questo i tenori vitaminici sono tendenzialmente scarsi e la presenza di antiossidanti chimici (non vedo peraltro minerali antiossidanti come zinco e selenio per esempio, nè omega 3…) a mio parere denotano un prodotto di fascia “premium” e non “superpremium”.
                    ovviamente essendo venduto porta-a-porta ti raccontano meraviglie, ma poi ciascuno di noi deve fare le proprie valutazioni: la mia personalmente è che per prodotti come questi potrei essere eventualmente disposto a spendere al massimo 2€/kg mentre invece costa più del doppio

                  Stai visualizzando 8 post - dal 16 a 23 (di 23 totali)
                  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                    Ultime Discussioni