Pastore di Piccardia – Berger Picard

Forum Le diverse razze di cani Cani da pastore conduttori e guardiani Pastore di Piccardia – Berger Picard

Questo argomento contiene 18 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ellyebrando 2 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 19 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #77395

    mccaw
    Moderatore
      • @mccaw


      Foto tratta dal sito dell’allevamento Poggio al Vento[/url]

      Devo ammettere che la prima volta che vidi questa razza in un testo non mi colpì per niente, anzi lo trovavo pure un po’ bruttino, era un soggetto grigio nero. Poi lo rividi di colore fulvo in un film e lo trovai bello.

      A mio parere è una delle razze che incarna meglio il concetto di rusticità.
      Purtroppo questo aspetto estetico un po’ lo limita nella diffusione ma forse lo preserva da certe selezioni moderne che vediamo snaturare molte razze.
      E’ il classico cane del contadino, capace di fare di tutto, condurre gli animali, proteggerli, difendere la propria famiglia, e anche capace discretamente di seguire una pista. Da quel poco che sono riuscito a leggere sinora viene considerata anche la più antica razza da pastore francese. In Italia con affisso riconosciuto dovrebbe esserci solo un allevatore. Trovo poi che sia una di quelle razze che in foto non rende, un filmato restituisce maggiormente la bellezza di questo cane, anche se ad essere sincero il fulvo mi piace tanto mentre il grigio proprio non riesco a guardarlo.

      Ho trovato questo video in italiano:

      STANDARD

      Queste le iscrizioni ai libri genalogici:

      [table]
      [tr]
      [td]2002[/td]
      [td]2003[/td]
      [td]2004[/td]
      [td]2005[/td]
      [td]2006[/td]
      [td]2007[/td]
      [td]2008[/td]
      [td]2009[/td]
      [td]2010[/td]
      [td]2011[/td]
      [td]2012[/td]
      [td]2013[/td]
      [/tr]
      [tr]
      [td]0[/td]
      [td]10[/td]
      [td]4[/td]
      [td]13[/td]
      [td]0[/td]
      [td]18[/td]
      [td]0[/td]
      [td]1[/td]
      [td]4[/td]
      [td]0[/td]
      [td]0[/td]
      [td]0[/td]
      [/tr]
      [/table]

      #77408

      haze
      Utente
        • @haze

        Gran cane. Forte, atletico, capace di lavorare in tutte le condizioni climatiche. Un ottimo guardiano. Io ne ho conosciuto solo uno perché é veramente raro, ma da quello che mi hanno raccontato é un eccezionale cane di famiglia che vive in costante adorazione del padrone.

        Di sicuro in giro se ne vedono sempre meno.
        Ho trovato qualche dato:
        Iscrizioni 2011 : 174
        Iscrizioni 2012 : 250
        Iscrizioni 2013 : 160

        Purtroppo le cifre restano quelle.
        Per chi fosse interessato qui ci sono le iscrizioni dal 1969 al 2012:
        Iscrizioni Scc

        #77430

        Gianni
        Utente
          • @iomedesimo

          Qui una cucciolata nata da poco, in Germania
          http://ustre.am/ww0B

          #77432

          ellyebrando
          Moderatore
            • @ellyebrando

            Conosco bene quel film :-) lo vidi su Sky da piccola nella sezione a pagamento perchè adoravo le storie di cani, mi piace molto anche esteticamente e rende davvero meglio in video rispetto che in foto, poi immagino che vederlo dal vivo e al lavoro sia ancora meglio

            #77485

            mccaw
            Moderatore
              • @mccaw

              Per chi fosse interessato qui ci sono le iscrizioni dal 1969 al 2012:
              Iscrizioni Scc

              Grazie per le statistiche, le avevo cercate ma non ero riuscito a trovarle. Certo che anche per quel che riguarda le iscrizioni la SCC si rivela migliore dell’ENCI, le fornisce addirittura dal 1969 e sono pure messe in ordine decrescente. :ohmy:

              #77489

              mccaw
              Moderatore
                • @mccaw

                Notavo delle forti rassomiglianze con il Bovaro delle Ardenne e con il Lakenois e vista anche la vicinanza geografica potrebbero avere antenati in comune.


                Bovaro delle Ardenne


                Lakenois

                #77494

                haze
                Utente
                  • @haze

                  Grazie per le statistiche…

                  Non c’é di che! ;-)
                  Comunque pure io mi dicevo che la somiglianza con quelle razze é davvero evidente. sarebbe interessante riuscire a capire se provangono tutte dallo stesso ceppo, tenendo conto che sempre da quelle parti ci sono il Pastore Olandese a pelo duro ed il Bovaro delle Fiandre.

                  #77615

                  mccaw
                  Moderatore
                    • @mccaw

                    Oggi ho ripreso in mano un tomo della mia personale bibbia cinofila (lo sfogliavo quando non sapevo ancora leggere), è un testo un po’ datato (1981) ma comunque lo trovo sempre molto valido.
                    Si dice che la razza tardò ad essere riconosciuta ufficialmente a causa di una mancanza di omegeneità, ed in effetti ho potuto vedere foto di soggetti che non sembravano dei Picard, in un testo l’immagine sembrava quella di un Ardenne e in questo testo del 1981 vi è la foto di un soggetto che a mio parere è in realtà un Lakenois.
                    Secondo l’autore (Fiorenzo Fiorone) poi avrebbe contribuito fortemente alla formazione del Bovaro delle Fiandre. Infatti tra i suoi mille usi era usatissimo più come bovaro che non come pastore.

                    #77619

                    mccaw
                    Moderatore
                      • @mccaw

                      Un video che vede protagonista il cane nella foto in apertura di topic:

                      #79298

                      haze
                      Utente
                        • @haze

                        Si dice che la razza tardò ad essere riconosciuta ufficialmente a causa di una mancanza di omegeneità, ed in effetti ho potuto vedere foto di soggetti che non sembravano dei Picard, in un testo l’immagine sembrava quella di un Ardenne e in questo testo del 1981 vi è la foto di un soggetto che a mio parere è in realtà un Lakenois.

                        Ho spulciato un po in internet, perché questo topic mi ha interessato. :)
                        In realtà é molto probabile che Leakenois e Picard abbiano origini comuni, cosi’ come sono legati “da parentela” con il Pastore Olandese (a pelo duro) e il Bovaro delle Fiandre.
                        Ho trovato un sito che racconta abbastanza dettagliatamente le origini dei 4 Pastori Belgi. Nella parte dedicata al Laekenois si inizia con il dipinto di una fattrice, tale “Poets”, dalla quale discenderebbero: il Pastore Olandese (da un suo accoppiamento con un maschio di nome Duc II), il Bovaro delle Fiandre (grazie a sua figlia Belle de St Nicolas) e il Laekenois vero e proprio da suoi accoppiamenti con maschi trovati nelle campagne.
                        I primi Laekenois sarebbero il risultato di incroci tra cani di campagna belgi e Berger Picard, perché il Picard nell’800 veniva utilizzato dai contrabbandieri per trasportare sigarette e fiammiferi, tra la Francia e il Belgio.
                        Nel Picard esiste la colorazione beige classica e quella più scura, che agli inizi venne passata al Laekenois, ma nel Laekenois si volle riconoscere solo il colore chiaro quindi i soggetti grigi, o grigi tigrati “emigrarono” in Olanda e divennero “ufficialmente” dei Pastori Olandesi…quindi, in pratica, se il Pastore Olandese é grigio-grigio tigrato, la colpa é del Picard. :P

                        #81315

                        mccaw
                        Moderatore
                          • @mccaw

                          Numero di iscrizioni in varie nazioni, in Italia 2011-2012-2013 hanno visto 0 cani iscritti, In Spagna i dati diponibili non lo segnalano:

                          [table]
                          [tr]
                          [td]Italia (2010)[/td]
                          [td]UK[/url] (2014 parziale)[/td]
                          [td]Francia (2013)[/td]
                          [td]Germania[/url] (2013)[/td]
                          [td]Olanda[/url] (2013)[/td]
                          [td]Spagna[/td]
                          [td]Portogallo (2002)[/td]
                          [/tr]
                          [tr]
                          [td]4[/td]
                          [td]20[/td]
                          [td]160[/td]
                          [td]23[/td]
                          [td]9[/td]
                          [td]0[/td]
                          [td]1[/td]
                          [/tr]
                          [/table]

                          #81465

                          mccaw
                          Moderatore
                            • @mccaw

                            Che cuor di leone!! :lol:

                            Comuque si vede l’agilità quando salta via il divano.

                            #81822

                            mccaw
                            Moderatore
                              • @mccaw

                              Ho provato a cercare qualche video di IPO:

                              #96935

                              mccaw
                              Moderatore
                                • @mccaw

                                Mi sono accorto di non aver mai inserito il link del club di razza francese, provvedo subito:

                                Les Amis du Berger Picard[/url]

                                Notavo che a fronte di un numero basso di iscrizioni annue il numero di allevatori francesi è decisamente alto.

                                #99327

                                mccaw
                                Moderatore
                                  • @mccaw

                                  So che il Picard può avere probelmi genetici agli occhi.
                                  Il primo è l’atrofia progressiva della retina (PRA), presente in molte razze e testabile geneticamente in molte razze.
                                  Poi c’è la retinopatia multifocale canina.

                                  Sul sito del club francese non sono riuscito a trovare info, ma ne ho trovate su questo americano, e da quanto ne deduco non si sono individuati i geni.

                                  Ma io mi chiedo, e lo chiedo in particolare ad Haze; in Francia non esistono test genetici al riguardo validi anche per il picard?

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 19 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni