Autostima e sicurezza da migliorare – cane diffidente / timoroso con persone

Forum Gestione del cane Educazione e Comunicazione Autostima e sicurezza da migliorare – cane diffidente / timoroso con persone

  • Questo topic ha 190 risposte, 28 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 giorni, 5 ore fa da hypnos33it.
Stai visualizzando 15 post - dal 166 a 180 (di 191 totali)
  • Autore
    Post
  • #129503
    fubiano
    Utente
      • @fubiano

      Certamente la convivenza con la cagnolina poco socievole non aiuta. Ci vorrà molta pazienza come stai procedendo mi sembra corretto prova se puoi a portarlo fuori dal canile, non dove sei caduta, possibilmente in posto tranquillo e non frequentato, cerca di fartelo amico con il cibo. Vai a trovarlo più spesso che puoi magari per poco tempo il massimo sarebbe più volte al giorno.

      #265896
      ela
      Moderatore
      • Località: Pavia
      • Genere: Femmina
        • @ela

        Buondì!
        Cerco qualche suggerimento per la ciambellina… Maisie è un carlino ed è con noi in affido da circa 3 mesi. Ha 5 anni ed è ex fattrice. Sappiamo di lei molto poco, ma diciamo che ha passato la vita chiusa in un box (esattamente come Bree, ma lei ha un carattere forte e non ci preoccupa).
        Maisie ha bisogno di attenzioni particolari perchè è estremamente insicura. In questi 3 mesi abbiamo lavorato molto con lei, ma non è assolutamente pronta a frequentare un campo. Lei si rapporta in maniera eccellente con gli altri cani (qualsiasi altro cane, ha un’ottima comunicazione e nessun problema). Abbiamo quasi del tutto risolto il suo terrore per i rumori, ma con le persone il discorso è complicato…
        Dopo 3 mesi ha ancora paura di mio marito quando torna a casa (e un po’ anche di mia figlia). Cioè al mattino e nel weekend fa feste a tutti, è rilassata ecc… alla sera quando tornano a casa ha paura e scappa e loro devono ricominciare con i “rituali” di avvicinamento e compagnia bella.
        Se ci sono in casa amici e parenti (anche se li conosce) lei non accetta nemmeno il bocconcino -neanche da me, se gli “intrusi” sono troppo vicini- . Se non ci sono io nei paraggi in loro presenza si freeza in un angolo oppure abbaia e ringhia per allontanarli (questo lato è nuovo, quasi mi fa ben sperare :p ).
        Se la ignorano, lei sta a distanza di sicurezza, ma se cercano di interagire torna a bloccarsi o abbaiare.
        Gli esercizi con estranei sono quindi da rimandare a data da destinarsi… ora mi sto concentrando sull’autostima, ma mi sembra di essere ad un punto morto. Anche quando facciamo esercizi solo io e lei è molto difficile, lei si scoraggia (o è pigrizia?) molto facilmente. Dopo 2-3 minuti si siede, mi guarda e pretende che sia io a risolverle i “problemi”.
        Non so se perseverare o lasciarla tranquilla perchè non so più su cosa fare leva…

        #265915
        Admin
        Admin
        • Genere: Maschio
          • @admin

          Non so se perseverare o lasciarla tranquilla perchè non so più su cosa fare leva…

          io penso che essendo un molossoide potrebbe piacerle mordere lo straccetto con cui si impostano i cuccioli per gli esercizi di difesa… provare a contenderglielo e farla vincere, cose così… se ci prende gusto, glie lo fai fare poi con tua figlia e tuo marito e un domani chissà con estranei
          ;)

          2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
          #265918
          ela
          Moderatore
          • Località: Pavia
          • Genere: Femmina
            • @ela

            Ci ho provato e piace proprio a tutti qui, tranne lei. Ho provato straccetto, salamotto, corde varie… l’unica cosa che funziona e su cui “lavoro” è il mio pigiama usato :timido: e un pochino col cibo ma mi fa proprio un favooore (sì che è una golosona eh).

            #265927
            ellyebrando
            Utente
              • @ellyebrando

              Secondo me ci vuole del tempo, stai seguendo le cose correttamente ma la cagnetta ha i suoi tempi.
              La mia Maya (arrivata da Dubai con una realtà difficile) inizialmente era terrorizzata dai cani e lo dimostrava facendo la Iena, denti scoperti al massimo, pelo talmente alto da sembrare il doppio, mordendo ecc ecc ecc… ora è un cane completamente diverso, si relaziona molto bene e ignora completamente i cani (sicuramente non è solo merito di noi come famiglia ma anche degli altri miei cani), penso che la trasformazione completa sia avvenuta in quasi un anno, porta pazienza è difficile sradicare certi meccanismi quando sono andati avanti una vita :)

              2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
              #265946
              angelica
              Admin
                • @angelica

                Persevera quando fai gli esercizi con lei. Falle pure la richiesta più semplice del mondo, ma il passo lo deve fare lei. E difficilmente lo farà senza stress. Ma è un passo importante perché si sblocchi a livello mentale. Che tipo di esercizi fai?

                2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                #265947
                ela
                Moderatore
                • Località: Pavia
                • Genere: Femmina
                  • @ela

                  Adesso sto cercando di farle risolvere piccoli “problemi”, tipo raggiungere un bocconcino nascosto o fuori portata (ma proprio facilissimi eh, come con i cuccioli) e sto cercando di farla giocare in competizione con me e vincere (uso il pigiama come straccetto). La competizione con gli altri cani funziona, lei sa difendere le sue cose e la sua pappa, sa dire basta quando il gioco la stanca.
                  Abbiamo fatto grossi passi avanti con le scale, raggiungere divano, letto ecc… per farle prendere sicurezza perchè aveva i muscoli atrofizzati, soprattutto le zampe posteriori, e stava sostanzialmente immobile. E’ andata abbastanza bene su quel fronte, non è certo una sportiva ma pian piano la stiamo rimettendo in forma. Il problema resta sulla gestione dello stress con le persone, non voglio forzare la mano e tornare indietro.

                  1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                  #265965
                  angelica
                  Admin
                    • @angelica

                    Eeeh, come al solito vedere il cane dal vivo fa la differenza.
                    Considera però che quando lavori sullo stress una piccola forzatura spesso ci vuole, ma non è semplice da gestire. Ti stai facendo dare una mano da qualcuno?

                    2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                    ela, sio
                    #265967
                    ela
                    Moderatore
                    • Località: Pavia
                    • Genere: Femmina
                      • @ela

                      Sì, ma sempre nella sua zona di comfort (casa, giardino). Oggi ho avuto ospiti ed è stata bravissima, addirittura si è lasciata accarezzare limitandosi a fare la faccia un po’ preoccupata. Lo so, è difficile a distanza, poi lei è molto incostante. Alcune cose che sembrano risolte ritornano ciclicamente, secondo me un po’ ci fa perchè da quando c’è anche Bree lei è alla costante ricerca di attenzioni. In questi giorni mi sono tenuta un po’ più “sulle mie” e lei mi è sembrata più indipendente. Tengo duro :furtivo:

                      2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                      #274180
                      Arya
                      Utente
                      • Località: Bologna
                      • Genere: Femmina
                        • @giada

                        Salve, io sono Giada e la mia cagnolina si chiama Arya, 9 mesi, arrivata ieri da un canile della Calabria…Siamo qui in realtà per seguire i vostri consigli e sapere anche da chi magari ha avuto un’esperienza simile come ha gestito la situazione..Insomma in poche parole ha paura di tutto, delle persone, degli altri cani e vedo che di me si fida poco e anche in casa è sempre sull’attenti, inoltre ha talmente paura dell’esterno che di fare i bisogni fuori non se ne parla proprio!
                        So che forse è troppo presto per parlare, ma vedo che invece che migliorare la situazione peggiora… inoltre da come mi era stata descritta al momento sembra un altro cane, o forse sto sbagliando tutto quanto, ogni consiglio è ben accetto! Grazie :D

                        WhatsApp-Image-2019-08-03-at-08.19.42-1

                        Attachments:
                        #274185
                        Admin
                        Admin
                        • Genere: Maschio
                          • @admin

                          Ciao @Giada ovviamente non è con il fai-da-te e qualche consiglio dato senza vedere il cane, che si migliorerà in modo risolutivo questa difficoltà.
                          Intanto che qualcuno più esperto ti risponde, ti consiglio di leggere i messaggi nelle pagine precedenti, ho unito il tuo quesito in questo topic per mettere a fattor comune tutte le esperienze.
                          Benvenuti

                          #274195
                          ela
                          Moderatore
                          • Località: Pavia
                          • Genere: Femmina
                            • @ela

                            Ciao Giada, il fatto che il cane cambiando ambiente sia diverso da come te lo hanno descritto è del tutto normale. Per lei è tutto nuovo e sta prendendo le misure, ci vorrà del tempo. Come ci vorrà tempo a costruire un rapporto. Come ti ha detto Alessio più su, senza vedere il cane è arduo darti consigli validi.
                            Posso dirti che non mangiare, non dormire, stare sempre in allerta, non fare i bisogni all’esterno sono tutte cose che ho visto nei cani che ho recuperato. Ognuno ha i suoi tempi, ma sono tutte cose risolvibili :)

                            #274212
                            angelica
                            Admin
                              • @angelica

                              Ciao Giada!
                              Intanto Arya è bellissima!
                              Poi.. è davvero appena appena arrivata!! Mettiti nei suoi panni: probabilmente in 9 mesi ha visto solo il canile o poco più, improvvisamente viene catapultata in un universo che non conosce con persone che non conosce: chiunque sarebbe sconvolto!!

                              Quindi, come ti è già stato detto: dalle tempo, rendile la sua realtà sempre uguale (pasti alla stessa ora, uscite alla stessa ora e con lo stesso identico itinerario ecc) in modo che possa trovare i suoi punti di riferimento e quindi la sua sicurezza, armatevi di tanta tanta pazienza.

                              Quando inizierà ad ambientarsi inizierà anche a sporcare fuori, non fatevi minimamente un problema di questa cosa perché passerà da sola, sicuramente.
                              Facci sapere come progredisce, soprattutto nel rapporto con te, non chiederle troppo e aspetta per ora che sia lei a venire da te con i suoi tempi!

                              2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                              #278771
                              hypnos33it
                              Utente
                              • Località: Torino
                              • Genere: Femmina
                                • @hypnos33it

                                Buongiorno a tutti,
                                sono la proprietaria di Linda da una settimana! Linda ha un anno e mezzo, ha vissuto con un pastore che non deve averla trattata bene. Ha avuto cuccioli, che sono stati recuperati da un’associazione, poi anche lei (quindi cambio casa), poi allattamento e svezzamento, poi veterinario e sterilizzazione, poi nuova adozione da parte nostra (e siamo alla casa numero 3 nel giro di… 4 mesi?). In rifugio viveva con altri cani, quindi è socializzata. Linda è bravissima e l’abbiamo scelta perché va d’accordo coi gatti. E’ la nostra prima esperienza, ed ho tante domande! Provo a scrivervi i miei dubbi, rischio di diventare ansiosa e non credo faccia bene al cane!
                                1. codina tra le gambe quando viene a salutare e fare le feste, con guaiti e uggiolii, si mette a pancia all’aria. Adesso sta già migliorando, prima era sempre a pancia su!, ma mi chiedo se è corretto un comportamento così… Con gli estranei tende a assumere postura così, codina tra le gambe e corpo arcuato per i primi secondi, poi dà una leccatina e torna “normale”.
                                2. non sa giocare, o meglio, non gioca né corre. La porto in garage per correre un pochino, per lo più però si avvicina per prendersi le carezze, se si emoziona un po’ magari prende in bocca uno squeaky toy, ma lo tiene pochi secondi e lo lascia cadere, cercando di nuovo contatto e carezze, oppure si mette a terra e se lo mordicchia. Da una parte “è comodo per me” che non sia un terremoto, avendo il gatto in casa, ma per lei? Vorrei che vivesse una vita serena e completa, che potesse correre dietro una pallina lanciata in un prato!
                                3. al giorno riusciamo a fare due passeggiate nel bosco dietro casa, più uscite in cortile per sporcare, e poi tre volte al giorno proviamo un po’ di comandi base (seduto terra resta, da perfezionare!), qualche gioco di fiuto o intelligenza (trova premietto sotto bicchierini senza problemi, perché i bicchierini cadono…, fa più fatica con premietti sotto piatti di plastica, e non abbiamo ancora capito come far girare bottiglia bucata con premietti).
                                4. mi pare che non sappia usare la bocca, il morso… è delicata quando ci prova, il giocattolo cade subito di bocca, e anche nel trovare i premietti sotto i piatti di plastica fa fatica perché non usa molto la bocca.
                                5. mi piacerebbe portarla in asilo per cani. Forse non ha bisogno di classi di socializzazione, ma forse di stare con altri cani e sfogarsi sì? Non so se adesso è troppo presto (è con noi da una settimana), o se non può che farle bene. Oggi, per la prima volta, in passeggiata nei boschi dietro casa abbiamo incontrato una giovane labrador libera (va beh…) e dopo i primi 3 secondi di coda tra le gambe, poi anche Linda le ha annusato il sedere ed allora ha tirato su la coda, contenta, l’avrebbe seguita e avrebbe continuato l’interazione, se la padrona della Labrador non l’avesse messa al guinzaglio e portata via con tante scuse… Linda tirava e uggiolava per raggiungerle!
                                5. problemi miei, di ansia. Mi pare di doverle sempre far fare qualcosa, magari si annoia, vedo orecchie basse e penso subito “oddio, cos’ha? si annoia? cosa posso fare? quanto tempo devo dedicarle?”, a cui segue il “Ma chi me l’ha fatto fare!?”. Lo scrivo così spudoratamente perché credo sia capitato ad altri proprietari, magari alla prima esperienza come me… GRAZIE intanto!

                                #278786
                                ela
                                Moderatore
                                • Località: Pavia
                                • Genere: Femmina
                                  • @ela

                                  Ciao, in attesa che l’admin trovi un post adatto (ci sono veramente tante cose in ballo e non saprei dove spostare)… Stiamo calmi :rotfl:
                                  Mi sembra che tu stia approcciando in maniera ansiosa, in effetti. I cani con un passato simile hanno bisogno di tempo, di calma, di stabilità, di compensare… Troppe cose assieme potrebbero essere… troppo.

                                  Leggendoti mi pare che la signorina sia socievole e non poi così timorosa, ha bisogno di capire che cosa succede e di sentirsi sicura nei suoi spazi.
                                  Non bisogna mai avere fretta, un passo alla volta. Piano piano vedrai che verrà fuori, non c’è bisogno che tu la tenga impegnata in continuazione perchè altrimenti rischi di creare in lei una sorta di “ansia da prestazione” e ti ritroverai un cane iperattivo e rompiballe :P

                                  Respira, fai la tua vita con i tuoi ritmi, cerca di stabilire una routine in cui c’è anche un tempo in cui il cane si fa i fatti propri e tu i tuoi ;)

                                  2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                                Stai visualizzando 15 post - dal 166 a 180 (di 191 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                                  Ultime Discussioni