Autostima e sicurezza da migliorare – cane diffidente / timoroso con persone

Forum Gestione del cane Educazione e Comunicazione Autostima e sicurezza da migliorare – cane diffidente / timoroso con persone

  • Questo topic ha 190 risposte, 28 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 giorni, 20 ore fa da hypnos33it.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 191 totali)
  • Autore
    Post
  • #4190
    Anonimo

      Ciao a tutti, recentemente si è parlato in vari topic di problematiche legate al comportamento “pauroso” o comunque “stressato” post-trauma, randagismo oppure altre cause simili….

      Mi piace condividere con voi un intervento di Cheri Lucas, Comportamentista per cani, da molto tempo a fianco di Cesar Millan.

      I cani che si comportano in maniera volubile ed insicura tra la gente e gli altri cani, di solito non hanno socializzato da piccoli. Spesso, i cuccioli che vengono presi dalla cucciolata e dalla mamma prima delle 8 settimane di vita, non hanno potuto imparare come “stare” con altri membri della propria specie senza essere ansiosi. Senza la guida della loro mamma, questi cuccioli diventano adulti senza la capacità di risolvere i conflitti, o la sicurezza di saper gestire qualsiasi situazione in cui si trovino. Se un cane è tenuto nello sterile ambiente di un cortile o di una cuccia, può anche diventare estremamente nervoso quando finalmente viene a contatto con i suoni e i movimenti di tutti i giorni, considerati una parte naturale del mondo esterno.

      Poiché questo tipo di privazione sociale si verifica durante i mesi e gli anni formativi di un cane, spesso ci vuole molto tempo perchè il problema si risolva, ma potete farcela. Siate pazienti e consapevoli che la riabilitazione del vostro sarà un “processo”, non una riparazione rapida.

      Come capo branco, il vostro compito sarà di controllare le interazioni del vostro cane con le persone, mentre fate la passeggiata. La gente spesso cerca di “negoziare” con i cani timidi, e avvicinarsi a loro con affetto, quando il cane non è pronto a conoscerli. Questo non fa che indietreggiare un cane pauroso. Invece, ditegli con gentilezza, che il vostro cane è in “addestramento”, e chiedetegli di ignorarlo.

      Se continuate a socializzare con i vostri amici in maniera non minacciosa per il vostro cane, lui potrebbe eventualmente iniziare ad avvicinarsi a loro o annusarli. Questo è un segno molto positivo, e il modo più naturale per i cani di conoscere gli altri “prima col naso”. Ricordate ai vostri amici che questo non è il momento di allungarsi verso il cane per accarezzarlo, perchè quello può farlo tornare di nuovo nel suo guscio. Ricordate, solo perchè è pronto ad annusare, non vuol dire che sia pronto per essere toccato.

      Visto che non potete controllare il tipo di cani che potreste trovare al parco, cercate di incontrarvi con amici che hanno cani equilibrati. Fate la passeggiata insieme senza spingere i cani a fare amicizia subito. Permettete al vostro cane di fare l’esperienza dell’ antico rito di migrare con altri cani. Cercate di farlo molte volte a settimana.

      Quando il vostro cane sente dei rumori che lo spaventano, non incrementate le sue paure confortandolo. Continuate a camminare; voi siete i capi branco che migrano con un membro del vostro branco, con potere e controllo! Quando proiettate questo tipo di energia, piuttosto che occuparvi dello stato mentale ansioso del vostro cane, lui inizierà a fidarsi sempre di più. Più leadership gli dimostrate, prima lui diventerà un cane equilibrato e sicuro di se!

      Link all’articolo: http://www.cesarsway.com/training/dogtraining/Rehabilitating-a-Fearful-Unsocialized-Dog%5B/size%5D

      #4223
      luca
      Utente
        • @luca

        interessante.

        Mya è molto paurosa. quando incontriamo delle persone che non conosce tende a nascondersi dietro di me e a mugolare.

        prima cercavo di farla avvicinare piano piano alle persone che volevano conoscerla per farle capire che non doveva avere paura. adesso cambierò decisamente tattica.

        #5574
        espada
        Utente
          • @espada

          Incubo è un corso di 65 kg e di 5 anni con qualche problema di comportamento. Ha paura delle persone. Noi abbiamo cercato di farlo socializzare il più possibile ma quando vedi che un cagnolone si tira indietro e si fa i bisogno addosso dalla paura tanto vale non forzarlo più di tanto.

          carissima Monica,
          io e Angelica abbiamo adottato Eddington quando aveva circa 6 anni, era morto di fame, displasico, pieno di acciacchi, depresso e totalmente insicuro…

          pian piano abbiamo cercato di infondergli serenità, facendogli fare esperienze positive.

          lui ha avuto un lento e graduale miglioramento, ma il vero salto di qualità l’ha fatto quando l’abbiamo cominciato a cimentare negli ESERCIZI PREPARATORI all’UtiliUtilità e Difesasiamo sempre stati diffidenti verso questo tipo di addestramento, perchè il rischio di capitare in mano a un praticone incapace c’è in qualsiasi campo delle attività professionali, ma in questo caso ogni errore può diventare socialmente pericoloso.

          abbiamo avuto la fortuna di conoscere (grazie a Pietro/Cesarway che già ci andava da tempo) il campo che frequentiamo attualmente, in cui viene fatto un training COMPLETAMENTE PERSONALIZZATO sulla base delle caratteristiche di ciascun cane e degli obiettivi che si possono perseguire con lui.

          Eddington non deve fare gare, nè deve lavorare professionalmente in attività di vigilanza e sicurezza?
          quindi: non verrà preparato per fare ciò!

          Eddington è anzianotto e displasico?
          quindi: non farà esercizi che sollecitino le sue articolazioni in modo pericoloso!

          Eddington è un cane da presa?
          quindi: farà gli esercizi nei quali un cane da presa esprime sè stesso, trova stimolo nell’eseguirli correttamente, trova gratificazione ed autostima nel riuscirci.

          per dare serenità a un cane è importante che lui abbia consapevolezza che:

          1) LA SUA FAMIGLIA LO PROTEGGE e non permetterà mai a nessuno di fargli del male (es. stupido: quando qualcuno suona alla porta, fai mettere seduto il cane nelle vicinanze così che sappia che tu sei in grado di affrontare qualunque avventore! altro es. stupido: se noti che un tuo ospite lo fissa in modo sbagliato, fatti vedere dal cane mentre gli chiedi cortesemente di guardare da un’altra parte, ecc.)

          2) LUI HA LA FORZA di proteggere la sua famiglia (e per questo, al campo di lavoro, si accorgerà che un bravo figurante dopo avervi minacciato scappa a gambe levate appena lui gli abbaia… e col tempo si accorgerà che quando verrete aggrediti lui riuscirà a bloccare il braccio dell’aggressore, ecc.)

          In altri siti mi sono sentita rispondere che il mio cane è una m***a.

          se proprio dobbiamo essere onesti, in termini CINOTECNICI la gran maggioranza dei cani in giro sul pianeta Terra non valgono niente… perchè funzionalmente più passa il tempo e meno vengono selezionati per l’idoneità al lavoro!

          in termini CINOFILI, chi non sa riconoscere il valore di qualsiasi cane, è lui stesso ben peggio di una m***a!

          Ma per me è solo un cucciolone che ha avuto qualche problema con l’qallevatore da piccolo e che ora ha bisogno del nostro amore.

          adesso arriva Pietro/Cesarway e ti dice: “sicuramente! ma prima ha bisogno di esercizio e disciplina, in questo preciso ordine!”
          :P

          chiaramente concordo anch’io (non sull’ordine, che può dipendere da tanti fattori… e non credo che la lista sia esaustiva!) ma prima di tutto il tuo cane HA BISOGNO DI SE’ STESSO… ha bisogno di essere soddisfatto di sè, di sentirsi forte, di sentirsi sereno, capace di DARVI tutto il suo amore…

          ricorda, se posso permettermi: è più difficile (per noi uomini) saper ricevere, piuttosto che saper dare!

          dagli la possibilità di rendervi felici ed anche lui sarà più felice!
          non proiettate troppa attenzione su di lui, non caricatelo di questo peso! non pensate di dargli ora il doppio, perchè v’è rimasta una metà d’amore che non potete più dare a Fasty e pensate di darla a lui!
          :)

          dove vivete?
          magari ci si trova in qualche raduno (ogni tanto cerchiamo di organizzarci anche se siamo in pochi)
          ciao

          Alessio & dogs

          #5672
          Anonimo

            Eccomi.

            Alessio, mi fai sapere qual e’ il sito?

            Monica, sei della provincia di Milano ma di dove? Io vado da ormai due anni a sud di Lodi, ogni given saturday.
            L’istruttore e’ figurante di provata esperienza e delegato regionale del circolo it rottweiler. E’ un uomo dai modi rudi ed elevata sensibilita’ vs le caratteristiche del cane.

            Basta che tu mi dica se e quando vuoi andarci e ci andiamo insieme la prima volta.

            #5679
            Anonimo

              Fif.com sono di parabiago un bel po’ fuori mano!!! Peccato! Devo assolutamente trovare qualcosa in zona. Ho sentito parlare bene di un centro addestramento presso il viridea di rho. Qualcuno ne ha sentito parlare?

              #5684
              espada
              Utente
                • @espada

                ciao Monica, scusami se mi permetto di darti un consiglio schietto: prima di valutare le referenze su un centro di addestramento, secondo me ci sono due operazioni da fare:

                1) quali sono le esigenze del cane (es. Mobility, Agility, Ttouch… oppure Ricerca sotto le macerie, Salvataggio in acqua, Riporto, Seguito di pista, Difesa, ecc.)

                2) quali centri svolgono le attività di cui ritieni che il tuo cane abbia bisogno

                la terza sarebbe di andare a vedere (anche senza il cane) come lavorano, su cani diversi.

                il centro che credo tu abbia in mente mi pare vada benissimo per l’Agility, ma il tuo cane ha bisogno di Agility?

                supponiamo che abbia bisogno di fare UUtilità e Difesa ma senza scopo agonistico nè professionale, solo per sentirsi più sicuro: un buon istruttore ti dovrebbe proporre un percorso personalizzato attraverso cui stimolando l’istinto predatorio, quello possessivo e quello combattivo, il cane riesce a difendere ciò a cui tiene (il giocattolo, il conduttore, ecc.)

                importante: NON SI DEVE MAI USARE LO STIMOLO DELL’ISTINTO DI AUTODIFESA-SOPRAVVIVENZA (a meno di casi particolarissimi che vanno discussi approfonditamente tra istruttore e proprietario) perchè altrimenti il cane può diventare pericoloso!

                se vuoi fare Utilità e Difesa, in provincia di Milano me ne vengono in mente nell’ordine: uno a Segrate; uno a Inzago; uno a Legnano.

                potresti intanto andare a darci un’occhiata (se vuoi in privato ti mando i link, visto che non li conosco non mi sbilancio)
                ;-)

                per quanto riguarda quelli che ti hanno insultato: credevo fosse un altro invece si tratta di un forum che è morto perchè ha fallito (purtroppo) i suoi obiettivi.
                (la maggior parte di quanti siamo qui non vogliamo avere più niente a che fare con loro da molto tempo)

                una volta c’erano persone con le idee chiare, adesso non è rimasto nessuno… poi arriva un deficiente con un soprannome da adolescente e ti viene a denigrare i cani degli altri ed a vantarsi dei suoi cani che nessuno ha mai visto?

                raccontando poi sempre la baggianata del luogo comune dei cani degli antichi romani?
                :-D

                #5685
                espada
                Utente
                  • @espada

                  Pensa che del “mio” direbbero che è troppo socievole per essere un buon cane da U/D B)

                  e direbbero una grossa cretinata, perchè per poter fare ututilità e difesan cane deve prima di tutto superare prove di indifferenza…

                  casomai per fare la guardia da solo, ad esempio ad un sito industriale, servono caratteristiche che potremmo considerare anti-sociali…

                  lascia stare quello che dicono, ognuno si vanta del proprio cane (o della propria moto) quando ha ben poco di cui potersi vantare di sè stesso…

                  #5692
                  Anonimo

                    Espada grazie dei preziosi consigli. In effetti Incubo avrebbe bisogno di rafforzare il suo carattere soprattutto nei confronti dell’uomo.Il centro di Legnano mi incuriosisce essendo il piu vicino a me….
                    Effettivamente ci sono rimasta male sull’altro sito perchè era da circa due anni che non vi scrivevo e non sapevo in che condizioni versasse.

                    #5704
                    espada
                    Utente
                      • @espada

                      ti ho mandato i tre indirizzi via email… in bocca al cane!
                      ;-)

                      PS: se può essere utile come mi comporterei io… lascerei perdere quelli che eventualmente dovessi incontrare che ti stanno a raccontare quanto sono bravi e quanto sono esperti… soprattutto se – invece di cercare di capire i tuoi dubbi – dovessero rispondere autoreferenziandosi tipo “guarda, di gente che in teoria sa tutto di cani sai quanta ne incontro ogni giorno? poi vengono qui a chiedermi di recuperargli i cani che loro hanno rovinato” oppure “ah sì a parlare sono tutti bravi, ma poi sul campo che hanno vinto? che titoli hanno?” ecco, se posso permettermi, io eviterei eventuali sbruffoni del genere!
                      ;-)
                      – anche perchè sicuramente non sono capaci di adattare il lavoro alle caratteristiche ed esigenze del cane, ma solo di ripetere meccanicamente gli stessi esercizi con chiunque gli capiti –

                      #5720
                      Anonimo

                        Benvenuti Monica e Incubo :)

                        #5738
                        gemmina80
                        Utente
                          • @gemmina80

                          per quanto riguarda quelli che ti hanno insultato: credevo fosse un altro invece si tratta di un forum che è morto perchè ha fallito (purtroppo) i suoi obiettivi.
                          (la maggior parte di quanti siamo qui non vogliamo avere più niente a che fare con loro da molto tempo)

                          una volta c’erano persone con le idee chiare, adesso non è rimasto nessuno… poi arriva un deficiente con un soprannome da adolescente e ti viene a denigrare i cani degli altri ed a vantarsi dei suoi cani che nessuno ha mai visto?

                          raccontando poi sempre la baggianata del luogo comune dei cani degli antichi romani?
                          :-D

                          Con l’ occasione di darti il mio benvenuto quoto quanto Alessio ti ha scritto!
                          Qui sei proprio in un ambiente COMPLETAMENTE diverso, le mie sono solo parole ma
                          se rimani qui con noi te ne renderai conto tu stessa!
                          Detto questo io e il mio “bambino” Iron (mi insultano in parecchi per questo modo di definirlo!) diamo il benvenuto a te e al tuo cagnone!

                          Gemma e Iron

                          #5748
                          Anonimo

                            Cara Monica, quoto anch’io quanto ha scritto Espada… Soprattutto quando mi ha citato (svelando così quello che ti avrei in effetti scritto!). Scherzi a parte credo che dovrai fare prima di tutto un buon lavoro con te stessa, “rivedendo” senza colpevolizzarti alcuni modi/atteggiamenti o comportamenti con il tuo cane.
                            Sono abbastanza convinto che buona parte dei “problemi” o criticità del tuo cane dipendono molto dal rapporto instaurato con il tuo cane.

                            Proprio per questo dei possibili campi ti consiglio vivamente di andare a Inzago. Lì troveresti un ottimo (forse il migliore) addestratore che prima di pensare a UtiUtilità e Difesa aiuta a riequilibrare il tuo cane. Perché di questo ha bisogno. Avete bisogno!

                            P.S. Scusa se mi permetto: ho letto che il tuo cane pesa 65 kg. Hai un cane corso? È in sovrappeso o è un cane fuori taglia? O è un meticcio?


                            I am here: http://maps.google.com/maps?ll=45.356407,10.947080

                            #5752
                            espada
                            Utente
                              • @espada

                              mi scuso con MONICA, purtroppo ho causato un malfunzionamento ed il nostro SuperAdmin ha dovuto ripristinare il forum dall’ultimo back-up disponibile, quindi abbiamo perso qualche messaggio…

                              poco male, comunque: il nocciolo della questione mi pare fosse che la linea di demarcazione tra PROTEZIONE ed APPRENSIONE è molto sottile, quindi invece di dare sicurezza al cane si rischia di confortare la sua insicurezza.

                              un cane sicuro di sè non assume comportamenti che sembrano da prepotente nei confronti degli altri, questo potrebbe essere invece sintomatico di INSICUREZZA (non “PAURA”) = “NON SAPERE COME COMPORTARSI”.

                              Eddington “pinzava” qualsiasi cane (e li andava proprio cercando) quand’era pelle e ossa… mano a mano che ha acquisito sicurezza invece ha imparato ad essere indifferente, assumendo posture di contegno (es. sdraiarsi pancia a terra con la testa ben alta) che gli altri cani sanno riconoscere inequivocabilmente.

                              per quanto riguarda il “fuori taglia”… abbiamo detto più volte che il pedigree nel Corso vale quello che vale perchè lo standard vale quello che vale… ci sono cani “da lavoro” più piccoli dello standard ed altri più grandi, dipende i loro trisnonni-quadrisavoli o prima ancora con chi sono stati “meticciati” visto com’è nata la razza!

                              potrei indicare almeno 6 allevamenti, ognuno dei quali per un motivo o per un altro molto apprezzati da diverse tipologie di appassionati della razza, che producono cani totalmente diversi.
                              tra questi, credo che solo quattro rilascino pedigree…
                              e tra questi, mi pare che solo due partecipano (e vincono anche) esposizioni.
                              non li indico per non sollevare un vespaio di polemiche, chi segue la razza credo li abbia anche intuiti…

                              #5985
                              Anonimo

                                Piccolo aggiornamento:
                                domenica siamo andati al Viridea per dare un’occhiata al centro e ci siamo portati anche Incubo. Siamo stati fortunati perchè c’era un addestratore libero che ci ha potuti aiutare(tra l’altro proprietario anche lui di 2 corsi). Incubo si è comportato bene: all’inizio era sulle sue ma non appena l’addestratore ha portato nel recinto il suo cane per vedere come socializzava, si è tranquillizzato: ha giocato col cane ed accettato premi anche dalle mani dell’addestratore. Morale c’è una comportamentalista del centro che ci potrebbe aiutare a riequilibrare Incubo. Sperimao bene!!! :)

                                #5989
                                espada
                                Utente
                                  • @espada

                                  io rimango dell’idea che non sia solo di questo che lui avrebbe bisogno…

                                  la socializzazione è fondamentale, ma alla sua età credi che non ne abbia fatta?

                                  Eddington ha fatto molti progressi in quel modo, con un approccio “tranquillizzante”, ma rimaneva ugualmente a nascondersi dietro di noi quando sopraggiungeva una situazione in cui non si sentiva sicuro!

                                  mi spiego meglio: secondo me lavorando in quel modo lo aiuterai a sentirsi a suo agio con le persone che si comporteranno in modo “calmante” ma qualora dovesse trovarsi con una persona che (per esempio) grida o brandeggia una scopa o agita molto le braccia o vi viene incontro con un po’ troppa foga…

                                  per acquisire serenità, a mio avviso, dovrà anche “affrontare” e “sconfiggere” per gioco ciò di cui oggi ha paura.
                                  ricordiamoci che stiamo parlando di un cane da difesa (e per certi versi da guardia)…

                                  magari in un secondo momento
                                  ;-)

                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 191 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                                  Ultime Discussioni