Manuale della moderna psicologia canina applicata – Vittorino Meneghetti

Forum Cinologia Bibliografia Cinofila consigliata Manuale della moderna psicologia canina applicata – Vittorino Meneghetti

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Admin 2 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #135250

    Admin
    Admin
    • Genere: Maschio
      • @admin

      un libro di 20 anni fa, da tempo esaurito e richiestissimo dagli allievi educatori/addestratori così come dai semplici appassionati, è stato finalmente ripubblicato da Antonio Crepaldi Editore.

      ho personalmente collaborato alla rilettura e aggiornamento dell’opera, vi ricopio qui la presentazione dell’editore:

      La casa editrice “Antonio Crepaldi Editore” presenta il libro

      MANUALE DELLA MODERNA PSICOLOGIA CANINA APPLICATA

      autore: VITTORINO MENEGHETTI
      Seconda edizione riveduta

      182 pagine – Euro 25,00

      INDICE
      Cap. 1 – APPUNTI DI PSICOLOGIA
      Cap. 2 – STRUTTURA PIRAMIDALE (CONCETTI)
      Cap. 3 – CARATTERE
      Cap. 4 – PERIODI DELLA VITA DEL CANE
      Cap. 5 – RICERCA SULLE DOTI NATURALI DEL CANE UTILI ALL’UOMO
      Cap. 6 – APPRENDIMENTO
      Cap. 7 – CATENA PSICOLOGICA DELL’APPRENDIMENTO
      Cap. 8 – CORREZIONE DEL COMPORTAMENTO
      Cap. 9 – I CINQUE SENSI NEL CANE
      Cap. 10 – COMUNICAZIONE UOMO-CANE
      Cap. 11 – VADEMECUM DEL PADRONE IDEALE

      Questo libro è diventato un classico della letteratura cinofila perché in circa un ventennio – da quando è stata pubblicata la prima edizione dalla “Edizioni Cinque” – si è conquistato il posto di massimo esponente dei testi didattici in materia di psicologia canina, frutto appunto dell’applicazione pratica e non soltanto teorica. Questo libro è diventato il punto di riferimento in materia anche e specialmente perché, pur con un taglio manualistico, ha apportato l’ammodernamento della psicologia canina, grazie ad un aggiornamento professionale di cui il settore dell’educazione e dell’addestramento aveva ormai assoluta necessità dopo tante teorie prive di supporto scientifico. Si tratta infatti di un testo schematizzato con rigoroso ordine procedurale, secondo appunto un sistema scientifico progressivo, atto a raggiungere l’obiettivo prefissato dell’ammodernamento della psicologia canina, ai fini concreti dell’applicazione nel campo sia dell’educazione che dell’addestramento. L’autore ha fondato in proposito una nuova fonte di studio, coniando la “caratterologia”, quale ulteriore ramo disciplinare della psicologia, opposto a quello del comportamentismo, che descrive e classifica logicamente i caratteri in direzione degli elementi congeniti trasmissibili, con ciò puntando sull’analisi dell’individuo, indipendentemente dal fattore ambientale e dalla sua origine biologica. Fiore all’occhiello del libro è la ricerca scientifica cinquantennale sulle doti naturali del cane utili all’uomo, che gli ha consentito di profilare l’identikit caratteriale canino suddiviso in cinque gruppi, la cui comparazione traccia il quadro completo del panorama psicologico. Tale ricerca è stata possibile grazie ai test psicometrici ideati dallo stesso Vittorino Meneghetti. Un libro che si propone qui in seconda edizione riveduta perché se ne sentiva la mancanza, soprattutto a favore delle nuove generazioni di cinofili che, per questione cronologica, non hanno avuto la fortuna di acquisire la prima edizione andata esaurita da molto tempo, ma di cui hanno sentito parlare a lungo, data l’importanza ottenuta come testo indispensabile alla formazione professionale di educatori ed addestratori.

      Vittorino Meneghetti, autore di questo libro, è addestratore e figurante da lunga data. Ha iniziato la professione di addestratore di cani da utilità e difesa nel 1968, esercitata presso il “Centro Cinofilo Sportivo Vittorino Meneghutilità e difesao come Capo Istruttore cinque campi di addestramento SAS e quattro BCI. Come conduttore ha conseguito diversi brevetti. Componente della Nazionale Italiana ai Campionati Europei di addestramento del Pastore Tedesco negli anni ’70. Secondo classificato al Campionato Europeo ATIBOX nel 1993. Come figurante ha esordito al Campionato Europeo FCI del 1970. È figurante ufficiale ENCI, SAS, BCI e RCI, cimentandosi in sei Campionati Italiani di Lavoro BCI, tre Campionati di addestramento SAS ed al Campionato Europeo di Lavoro ATIBOX del 1983. Docente di etologia e psicologia canina in corsi per addestratore cinofilo ENCI. Fondatore e direttore didattico della SIAC (Scuola Italiana Attività con i Cani) dal 1996. Come docente dal 1978 ad oggi ha gestito tredici corsi di formazione per figuranti ufficiali: nove del BCI, quattro della SAS, uno del RCI. Istruttore Nazionale UCIS (Unità Cinofile Italiane da Soccorso) per la Protezione Civile nel 1987. Presidente AIAP (Associazione Italiana Addestratori Professionisti, per cani da utilità e difesa). A partire dal 2010 è impegnato nel recupero del Cane delle Alpi Apuane. Giornalista pubblicista e scrittore, è autore di vari libri e materiale didattico, oltre che articoli tecnici sull’addestramento canino per riviste specializzate. Ha rilasciato interviste televisive a tutti i canali Rai e Mediaset sui “cani pericolosi”. Promotore, fondatore e presidente dal 2009 dell’ACAMP (Associazione Cinofila Attività Metropolitane e Pastorali). Promotore e fondatore del CICAA (Club Italiano Cane delle Alpi Apuane).

      Acquistabile presso le librerie online, tra le quali si consigliano:
      http://www.webster.it
      http://www.ibs.it
      http://www.mondadoristore.it
      http://www.libreriauniversitaria.it
      http://www.lafeltrinelli.it
      http://www.centrolibri.it
      http://www.unilibro.it

      E su ordinazione anche presso le librerie fisiche
      Informazioni ed ordinazioni anche direttamente alla casa editrice: info@cinofilia-crepaldi.it

    Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

    Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

      Ultime Discussioni