Intermittent Fasting nel cane (o dieta del digiuno intermittente)

Forum Cinologia Cinognostica Cinotecnia Cinofilia Intermittent Fasting nel cane (o dieta del digiuno intermittente)

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 2 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #135791

    parsec72
    Utente
      • @parsec72

      Buongiorno e buon ferragosto al forum.
      Da qualche tempo ho iniziato un nuovo regime alimentare (piuttosto noto in realtà, ma nuovo per me, almeno relativamente alla decisione di volerlo adottare): l'”intermittent fasting”, la dieta del digiuno ad intervalli. Si puo’ declinare in diversi modi, io ho scelto il regime 8:16 cioè 8 ore in cui seguo un regime alimentare equilibrato ma abbastanza libero e 16 ore di digiuno in cui bevo solo molta acqua e qualche caffè o te verde non zuccherati. Sto notando da subito i miglioramenti dimostrati dai diversi studi (aumento massa magra, detossificazione generale dell’organismo, aumento della concentrazione, rigenerazione cellulare e passaggio dallo stato di glicolisi a quello di lipolisi, netto miglioramento dello stato di salute generale almeno percepito; miglioramento nella resa atletica -superiore resistenza alla fatica soprattutto).

      Mi chiedevo, sapendo che siamo animali diversi con metabolismi e necessità diverse, ma ricordando che gli studi che ho letto avevano dimostrato l’efficacia del metodo anche sui topi:
      Si puo’ ipotizzare di adottare questo regime dietetico (in particolare quello 8:16) allo scopo di ottenere gli stessi miglioramenti anche nel cane oppure non è applicabile per una serie di ragioni (che mi piacerebbe leggere) ai nostri amici ?
      Mi scuso se il tema è stato già trattato, e rinnovo i miei auguri di buon ferragosto, da parte mia e di Shaqui.
      Cristiano

      #135792

      sio
      Moderatore
        • @sio

        Personalmente non sono a favore di questo tipo di regime alimentate, ma se ti trovi bene buon per te.
        Considerando che molti cani mangiano la sera e basta e per il resto del giorno bevono solamente non capisco come vorresti applicarla al cane sinceramente.

        #135793

        parsec72
        Utente
          • @parsec72

          ciao e grazie per la risposta. Il mio cane mangia 2 volte al giorno (ho avuto a che fare con una torsione di stomaco col mio dobermann precedente e mi guardo bene dal farlo mangiare una sola volta, pur sapendo che non è causata soltanto dal mono pasto ma anche e soprattutto dal rilassamento dei tessuti nel cane non più givane), la mattina alle 7 e il pomeriggio alle 19, con intervalli di 12 ore tra i due pasti quindi. Chiedevo se potesse essere utile dilatare l’intervallo anche per lui per innescare i meccanismi di cui sopra. Posso chiederti come mai non sei favorevole?
          Grazie
          Cristiano

          #135794

          sio
          Moderatore
            • @sio

            Non sono favorevole perchè non ritengo equilibrato mangiare solo una volta al giorno per noi umani.
            Quindi mi sembra di capire che vorresti mantenere i due pasti facendolo mangiare 2 volte nell’arco di 8 ore e poi tenere 16 ore di digiuno? Non capisco che beneficio possa avere sinceramente, a questo punto se credi che il periodo di digiuno (che poi per un cane 16 h sono niente) meglio passare al pasto singolo.

            Amici miei con allevamenti grossi di cani da caccia fanno fare un giorno di digiuno ai cani, la domenica, ufficialmente perchè fa bene, in pratica perchp la domenica non hanno voglia di andare a dare da mangiare ai cani XD

            Comunque tornando al punto, in un animale che può tranquillamente non mangiare per 1-2 giorni, non vedo il senso di 16h di digiuno depurative. Comunque parlane col tuo veterinario.

            #135795

            Gianni
            Utente
              • @iomedesimo

              Con tutto il rispetto, visto che con questa dieta dici di trovarti bene, per me sono tutte cavolate. L’importante, per noi umani e in parte anche per i cani, è avere una dieta bilanciata, variegata e senza eccessi. Il resto sono invenzioni senza alcun reale fondamento scientifico. Il tutto secondo me.
              Nello specifico dei cani una dieta del genere non porterebbe nessun beneficio ma neanche gli farebbe male. Cioè non cambierebbe nulla. Se la tua paura è la torsione fai bene a dividere la razione in due, benché neanche questo potrebbe eliminare del tutto il rischio.
              Buon ferragosto anche a te

              #135809

              parsec72
              Utente
                • @parsec72

                grazie ragazzi. La mia domanda aveva come obiettivo quello di discutere della cosa con chi avesse letto le ricerche scientifiche, con tutto il rispetto per le opinioni personali, dire: per me è una cavolata senza aver letto nulla (non su social o siti dimiocuggino ma su Science o similari) non credo apporti molto alla discussione. La depurazione cellulare è provata clinicamente nei topi e nell’uomo, volevo capire se per traslato si potesse ripetere nei cani ma forse è un argomento un po’ troppo tecnico, soprattutto a ferragosto. Auguri di buona digestione, io sto già in fase postprandiale… ;)
                Cristiano

                #135810

                guenda_86
                Utente
                  • @guenda_86

                  L’IF non è affatto una “cavolata”, bisognerebbe conoscere prima di dare un giudizio e, perdonami Cristiano, ma hai dato una visione parziale di questo stile alimentare, oltre al fatto che si può fare IF in diversi modi. Comunque sia è uno spunto su cui riflettere, eventualmente applicabile a cani appartenenti ad alcune razze e con un certo “allenamento”.

                  #135811

                  Gianni
                  Utente
                    • @iomedesimo

                    Perdonami ma non puoi sentirti offeso se qualcuno ha un’idea diversa dalla tua, anche se questo qualcuno pensa sia una cavolata. Se tu ti trovi bene e ne sei convinto non vedo quale possa essere il problema.
                    Io resto della mia opinione, sia che questa venga applicata agli umani sia traslata sui cani.

                    #135822

                    Admin
                    Admin
                    • Genere: Maschio
                      • @admin

                      il cane in natura non riesce a mangiare tutti i giorni, quindi i potenziali benefici del digiuno sono davvero trascurabili.

                      chi segue la BARF, in molti casi, lascia 1 giorno a settimana il cane a digiuno; altri invece gli fanno saltare 1 dei 2 pasti in 2 giorni diversi.
                      francamente credo che lo facciano per simulare in qualche modo una condizione naturale, cioè che il cane ogni tanto non ha da mangiare.

                      in ogni caso, provare con lo schema che hai applicato su te stesso, Cristiano, per un cane adulto significa ciò che dovrebbe succedere tutti i giorni, ovvero 1 pasto al giorno

                      PS: ho spostato nella sezione di ricerca, perché con l’alimentazione industriale penso che non c’entri molto

                      #135865

                      sio
                      Moderatore
                        • @sio

                        grazie ragazzi. La mia domanda aveva come obiettivo quello di discutere della cosa con chi avesse letto le ricerche scientifiche, con tutto il rispetto per le opinioni personali, dire: per me è una cavolata senza aver letto nulla (non su social o siti dimiocuggino ma su Science o similari) non credo apporti molto alla discussione.

                        Personalmente ho 6 anni di studi universitari più una specializzazione per poter dire che sugli umani non approvo questo tipo di regime alimentare.

                        Però il quesito mi sembrava incentrato sui cani non sulle persone, dove ho espresso la mia perplessità dato quelle che sono le normali abitudini alimentari del cane, e ti ho anche aggiunto che se vuoi provare, sicuramente può essere utile parlarne col veterinario che ti segue e di cui ti fidi visto l’importanza dell’alimentazione per la salute.

                        Non capisco il perchè sentirsi offeso, se ne parla tranquillamente.

                        #135891

                        parsec72
                        Utente
                          • @parsec72

                          grazie a tutti per le risposte. Non mi sono affatto sentito offeso (per chi lo pensava) ma semplicemente ero curioso di avere pareri tecnici e non opinioni generiche (mi sembra una cavolata, e rimango della mia opinione credo siano poco inerenti, a meno che l’opinione sia di un tecnico). Quanto alla descrizione parziale dell’IF, è vero Guenda ho dato una visione molto parziale, ma non era mia intenzione descriverla approfonditamente, sia perchè non sono un tecnico in questo campo, sia perchè mi interessava applicare quel tipo di matrice al regime IF. Admin, grazie per aver spostato nella sezione corretta il post, e si, mi chiedevo di eventuali benefici di una IF applicata al cane proprio per una certa (molto grossolanamente) vicinanza con un regime “naturale” legato alla intermittenza di disponibilità alimentare (è verissimo che applicandolo in regime 8:16 sarebbe una frequenza quotidiana, ma è vero altresì che la fase di digiuno sarebbe più breve delle 24/48 ore a cui facevi riferimento). Insomma la domanda era mirata proprio a cercare di capire se esistono studi sui cani che dimostrino rigenerazione cellulare accelerata con intervalli temporali specifici (ma immagino di no a questo punto).
                          Grazie comunque a tutti
                          Cristiano

                          #135895

                          Anonimo

                            Insomma la domanda era mirata proprio a cercare di capire se esistono studi sui cani che dimostrino rigenerazione cellulare accelerata con intervalli temporali specifici

                            che io sappia no.

                            dico la mia: la dieta è abbastanza usata in ambito di bodybuilding dove si è disposti a soffrire per avere velocemente determinati risultati (e dove non sono famosi per fare diete salutari). Tra tutti i possibili rapporti, quello scelto da te è indubbiamente il più valido; in particolare va detto che la variante che conosco io, prevede una seduta di allenamento ad alta intensità e 3 pasti giornalieri assolutamente non liberi; il primo pasto appena alzati con proteine e carbo a basso indice glicemico, poi una colazione completa, e subito dopo l’allenamento (ripeto ad alta intensità) un pranzo completo.
                            poi inizia il digiuno di 16 ore.
                            e i risultati ovviamente ci sono…
                            capisci che farlo fare a un cane diventa un po’ problematico.
                            anzi credo che romeo mi sbranerebbe :cheer:
                            Detto ciò, al di là della variante specifica, quello che si critica è la difficoltà di mantenerla sul lungo periodo; una dieta sana ed equilibrata porta a dimagrire in poco tempo, e può essere mantenuta per sempre.
                            Detto da me che ho la panzetta mi sento un po’ meschino… ma vabbhè… :P

                            Tuttavia vorrei fare un’altra osservazione perché nel campo religioso il discorso è diverso, e si applica da sempre: io che pratico meditazione a volte mi trovo in monasteri di clausura o tra gruppi ‘orientali’ (chiamiamoli così). Dai camaldolesi nella mia celletta ho cenato solo io (comunque si cena da soli, ma il frate mi ha spiegato che loro non cenano perché non hanno fame); tra i monaci buddisti si mangia una sola volta, prima di mezzogiorno, e quando sei li devi adattarti. Poi è famoso per i cristiani, il venerdì di digiuno a Maria che in questa dieta è chiamato con un parolone ‘eat stop eat’.
                            Ma per l’appunto non si parla qui di un valore come dieta più o meno salutare, quanto per fini spirituali e pertanto validi solo per chi segue un determinato cammino di fede…

                            #135897

                            Admin
                            Admin
                            • Genere: Maschio
                              • @admin

                              con google si trova solo questo, ma è in generale sul concetto di digiuno

                              Attachments:
                            Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)

                            Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                              Ultime Discussioni