Quando abbaiare e smettere – come insegnarlo al cane

Forum Gestione del cane Educazione e Comunicazione Quando abbaiare e smettere – come insegnarlo al cane

  • Questo topic ha 31 risposte, 12 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 giorni, 3 ore fa da ela.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
  • Autore
    Post
  • #46073
    sam
    Utente
      • @sam

      Poi un’altra cosa vorrei chiedere … Vivo in un condominio in un ” quasi rasidence ” … ome faccio per non far abbaiare il cane ad ogni macchina che passa davanti a casa??

      #46115
      Admin
      Admin
      • Genere: Maschio
        • @admin

        ho scorporato il messaggio dal topic di origine per trattarlo meglio

        ritengo che per insegnare al cane a smettere di abbaiare o non abbaiare, sia importante insegnargli prima di tutto ad abbaiare quando è necessario

        il cane abbaia in diversi modi e per diverse ragioni, ad esempio:
        – per intimidire l’avversario (soprattutto se il cane è poco sicuro di sè)
        – per segnalare / richiamare l’attenzione su qualcosa

        ovviamente ci possono essere molte sfaccettature e combinazioni di ragioni che possono determinare l’abbaio

        per un cane da seguita, come il Beagle, penso che principalmente si tratti di un abbaio di segnalazione

        provo a semplificare il discorso lasciando poi la parola ai più esperti: se gli insegni ad esempio a trovare un oggetto e segnalare quando l’ha trovato, gli insegnerai anche a smettere di abbaiare una volta che tu sei sopraggiunto ed hai la situazione sotto controllo

        lo stesso varrà anche se il cane dovesse abbaiare per segnalarti la presenza di un intruso (vigilanza / guardia), nel momento in cui arrivi tu dovrebbe smettere

        io ho fatto così con i miei, che però sono molossoidi e per loro è NATURALE questa situazione, nel senso che se abbaiano perché qualcuno suona al campanello, nel momento in cui io gli dico BASTA e vado ad aprire la porta, non hanno più bisogno di abbaiare (casomai fosse necessario passerebbero alle vie di fatto)

        più tardi ti metto ad esempio un filmato in cui Brunilde (la Malinois di Pino) cerca e trova il figurante ed avvisa il conduttore, poi al suo comando smette e si dispone a vigilare senza abbaio

        il discorso per i cani da caccia ha delle complessità diverse, chiaramente

        #46333
        fubiano
        Utente
          • @fubiano

          Problema di non facile soluzione o di semplice soluzione dipende dal cane, e logicamente da noi.
          Mi spiego con esempi pratici che forse rendono l’idea
          Con i cani che ho avuto sino ad oggi tutti addestrati personalmente partecipazione a gare o no non ho mai avuto grossi problemi a farli smettere l’abbaio indesiderato logicamente tendevano all’abbaio in caso di rumori sospetti ma poi se solo mi muovevo smettevano, nel senso ti ho avvisato ora fai tu. quando irumori erano tipici del condominio dopo un pò li riconoscevano e non abbaiavano più.
          Se vogliamo vedere i problemi in questo senso li ho proprio con la Bruna se suonano il campanello è dura farla smettere di abbaiare sino a quando non vede chi è; poi tutto tranquillo cioè quando vede che noi accogliamo cortesemente.
          Stranamente alla notte se sente rumori non abbaia ma se proprio sono rumori fuori dalla routine emette un brontolio, rispetta il ns riposo lo stesso facevano i groenendael che in campagna dormivano fuori sinchè non aprivamo le persiane non abbaiavano salvo casi di vero pericolo.
          Se il cane è in giardino e passa qualcuno il suo primo istinto è l’abbaio in questo caso dovrebbe bastare un secco no. Per il cane è la sindrome del postino quello passa io abbaio lui scappa. se sono situazioni visive a mio avviso la correzione di un comportamento non gradito è più facilmente correggibile più difficile quello del campanello io non ci sono ancora riuscito.

          #46346
          Admin
          Admin
          • Genere: Maschio
            • @admin

            scusa, ricordavo male… mi pareva che la vigilanza abbaiata durasse di più… quindi in questo caso il filmato ci serve a poco, lo posto comunque:

            http://www.youtube.com/watch?v=AIuhuAcW9lg

            magari stasera a casa cerco qualche spezzone di Prova C (Difesa) nel IPO, lì si vede chiaramente che il cane:
            – cerca il figurante dietro ai revier
            – appena lo trova lo affronta in abbaio
            – quando arriva il conduttore smette di abbaiare

            ovviamente tutto questo non gli viene spontaneo, è una cosa che il cane apprende

            #46349
            lori
            Moderatore
              • @lori

              :-) L’addestratore dei miei cani ha insegnato ad abbaiare a comando alla piccola che sta girando un film, ha imparato subito :lol:

              Gli ho chiesto se sarà possibile, appena finite le riprese, di insegnarle a non abbaiare quando non richiesto, mi ha assicurato che glielo insegnerà, anche se io ci credo molto poco, o meglio, ci spero molto poco.

              Saprò aggiornarvi ;-)

              #46351
              giuliaconpedro
              Utente
                • @giuliaconpedro

                :-) L’addestratore dei miei cani ha insegnato ad abbaiare a comando alla piccola che sta girando un film, ha imparato subito :lol:

                sei fortunata, e probabilmente il cane è anche predisposto.
                solo per tirare fuori un rantolo da pedro ci son voluti mesi.
                ora a comando tira fuori un capriccio e uno starnuto prima di iniziare ad abbaiare..

                d’altro canto questo mi facilita, perché le poche volte che abbaia, basta un ‘shh’ o due per farlo smettere.. :mrgreen:

                #46399
                cinghialboy
                Utente
                  • @cinghialboy

                  Beh si tratta pur sempre di un beagle, quindi un cane da seguita selezionato da secoli e secoli per comunicare vocalmente QUALUNQUE COSA! A differenza di altri cani, i segugi sono predisposti alla “comunicazione verbale”, ti comunicano vocalmente qualsiasi loro impressione, si tratta di qualcosa insito nella loro natura. I miei cani sono cacciatori perfettamente appagati dal lavoro che fanno, per questo non abbagliano mai a casa, non fanno la guardia e l’unica cosa che può farli abbagliare è un cinghiale o una volpe che passa vicino a casa mia… Perché loro sanno che il loro compito è andare a caccia, è quello il momento in cui devono tirare fuori la voce ed è solo quello che li appaga più di ogni altra cosa, abbagliare agli estranei non rientra nel loro pool genetico e quindi una volta sfogata la “voglia di abbagliare” a caccia sono silenziosissimi. Per il beagle è la stessa identica cosa: lui ha bisogno vitale di abbagliare per comunicare al padrone che è sulla pista giusta o che sta inseguendo la selvaggina, dalla voce de beagle il cacciatore esperto può capire quanto è grosso il cinghiale, se si è fermato a rotolarsi nel fango, se si è fermato a mangiare in un campo e se poi ha provato a depistare i cani, se è aggressivo, se è vecchio, giovane o malato, insomma tutto! Il beagle quindi ha bisogno di esprimersi vocalmente e se non può farlo a caccia lo deve fare in casa a modo suo… Non esiste, secondo me, addestramento che tenga, l’unica medicina è portarlo a caccia o in ZAC (Zona Addestramento Cani) per una caccia simulata, solo così gradatamente smetterà di abbagliare al resto concentrandosi su quello che è il suo lavoro da secoli e secoli ;)

                  #46411
                  Cozmo
                  Utente
                  • Località: Lugano
                  • Genere: Maschio
                    • @cozmo

                    Di solito poi gli animali selvatici quando vengono abbagliati si bloccano e rimanendo immobili sono bersagli facili per il cacciatore. :P

                    #46414
                    cinghialboy
                    Utente
                      • @cinghialboy

                      Non esattamente :) un cinghiale si blocca ma solo nel fitto, per picchiare i cani e lì è quasi impossibile sparargli, quando decide che è ora di uscire e scappare in genere vedi un bolide incredibilmente veloce che in tre secondi si perde nel fitto della macchia, una lepre o una volpe partono a razzo senza nemmeno pensarci e più i cani sono vicini più vanno veloce

                      #46415
                      fubiano
                      Utente
                        • @fubiano

                        Farlo abbaiare a comando è piuttosto facile basta che gli dica abbaia e lei lo fa ma qui parlavamo di farli smettere, per quel che riguarda il filmato lì la situazione era diversa simulavamo un ipotetico agressore durante una passeggiata in relax infatti la bruna vede questo arrivare con fare sospetto abbaia ma vede che non rappresenta un pericolo reale e se ne torna a farsi gli affari suoi a brucare l’erba diverso è l’atteggiamento quando avviene l’aggressione.Quando fa cerca abbaia abbaia vigorosamente ma non insistentemente da noi non è richiesto l’abbaio sinchè non arrivi.

                        #46418
                        Cozmo
                        Utente
                        • Località: Lugano
                        • Genere: Maschio
                          • @cozmo

                          Non esattamente :) un cinghiale si blocca ma solo nel fitto, per picchiare i cani e lì è quasi impossibile sparargli, quando decide che è ora di uscire e scappare in genere vedi un bolide incredibilmente veloce che in tre secondi si perde nel fitto della macchia, una lepre o una volpe partono a razzo senza nemmeno pensarci e più i cani sono vicini più vanno veloce

                          Ma no oltre ad avere esperienze personali, l’ho sempre sentito dire da tutti che un animale selvatico abbagliato si blocca, anche se nel mio caso è stata la macchina e non il beagle.

                          #46422
                          cinghialboy
                          Utente
                            • @cinghialboy

                            Abbagliato dalla macchina…Har har har!

                            #46433
                            espada
                            Utente
                              • @espada

                              prima o poi dobbiamo fare una mappatura delle ZAC…

                              ;-)

                              però, visto che Sam é a Roma, magari potete vedervi

                              #46438
                              cinghialboy
                              Utente
                                • @cinghialboy

                                Se è a Roma ci possiamo vedere quando vuole! Sam contattami in privato, ti lascio il mio numero e organizziamo un’uscita, se ti fa piacere ;)

                                #46450
                                sam
                                Utente
                                  • @sam

                                  Creo che io sia piu vicino a te che a Roma … AHAHAHAH … Ci dividono una quindicina di km … Io sto a la botte, una frazione di guidonia di circa 2000 abitanti!!… Facile anche che la conosci! :))

                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                                  Ultime Discussioni