Il Dalmata

Forum Le diverse razze di cani Cani da caccia Il Dalmata

Taggato: 

  • Questo topic ha 15 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 mesi fa da Francesca86.
Stai visualizzando 16 post (di 16 totali)
  • Autore
    Post
  • #278108
    Francesca86
    Utente
    • Località: Roma
    • Genere: Femmina
      • @francesca86

      Salve a tutti. Riprendo questa discussione (a distanza di un anno) per confermare quanto scritto.
      Tyler ha ormai 2 anni e poco è cambiato: non combina guai (mai rotto o masticato oggetti, mobilia e quant’altro), sempre molto educato e attento. Durante le numerose avventure all’aria aperta, continua ad allontanarsi molto da noi (simile a qualsiasi cane da caccia) ma torna, quasi sempre :D , al richiamo. Lui potrebbe fare di tutto in verità, almeno potenzialmente. Notiamo straordinarie doti da segugio ma anche come cane da difesa personale (sempre all’erta). Purtroppo, però, si annoia facilmente e per quanto veloce risulti il suo apprendimento, presto sceglie di dedicarsi ad altro! Non è predisposto al lavoro.
      Come cane da compagnia è un “nì”… Tyler è simpaticissimo e molto comunicativo ma ha poca pazienza ed è MOLTO indipendente. Non è un cane da divano. Sul divano ci sta (come su qualsiasi superficie morbida) ma non è maltese: percepisci di vivere insieme a lui (al suo stesso ritmo) quando c’è da divertirsi al parco, in campagna, in montagna, sulla spiaggia… insomma, ovunque tranne che fra le mura domestiche. A casa, Tyler si “spegne”: dorme, riposa, mangia, riflette ma non ha la stessa vitalità e gioia di vivere che esprime invece fuori. L’appartamento va benissimo (anche perché in giardino, spesso decide che, per ammazzare il tempo, meglio cercare il petrolio!) ma occorre uscire spesso e bene!
      La cosa che ama di più in assoluto (forse ancora più del parco) sono le feste :cool: :corna: . Questo perché ama essere circondato da più esseri umani possibili. Se arrivano ospiti in casa, lui è talmente felice che è un piacere osservarlo. Non è molto socievole, invece, con gli altri cani. Che si tratti di femmine o maschi, Tyler non gioca e non cerca la compagnia di altri animali. E’ piuttosto dominante (passatemi il termine) e non è facile vederlo interagire in area cani. Di solito annusa il perimetro, segna il territorio e cerca qualche femmina che emana il “giusto odore”. Ho avuto modo di osservare un altro Dalmata e il comportamento è lo stesso. L’unica affinità riscontrata fino ad ora è con una femmina di Dobermann e qualsiasi Weimaraner: con loro finisce sempre nel migliore dei modi. Malissimo, invece, con i lupoidi di qualsiasi razza: si arriva presto allo scontro.
      Difficile dire perché mai qualcuno dovrebbe scegliere un buon allevamento e acquistare un cucciolo di Dalmata :svitato: :D . Questa è una razza che chiede, pretende attenzioni, tempo, comprensione e infinito senso dell’umorismo. E’ un gatto travestito da cane, travestito da topo gigante :rotfl: , travestito da Arlecchino. Sa fare qualsiasi cosa e non ha voglia di fare niente. Capisce tutto ma ascolta solo quando è strettamente necessario. Ama le persone ma è indipendente a tal punto che sembra ribadire ogni giorno: “Umano, io non ho bisogno di te. Ci divertiamo, ti voglio bene, siamo un branco ma non farci affidamento troppo :ehno: ! Poi ti trovi in pericolo (all’una di notte in una strada poco trafficata) e lui si mette in mezzo e smette di pensare a se stesso. Tu nel frattempo smetti di avere paura perché sei totalmente presa da lui che, prima di quella sera, credevi distratto, amichevole con tutti e per nulla interessato a mostrare i denti. Un giorno sei triste e lui smette di mangiare, prende la pantofola (che prima d’ora non aveva mai toccato) e ti invita a giocare. Ti accorgi che sotto le macchie, la tempra altissima, e l’indipendenza marcata, c’è un cane al quale non interessa compiacerti, non vuole fare il cane ma che, al momento giusto, dimostra quanto non hai capito nulla e ti tocca riformulare ogni tua convinzione! Non adatto ai maniaci del controllo, a chi cerca “un cane che faccia il cane” ! Il Dalmata non è un cane qualunque, è uno spirito libero e, come tale, cercherà chi più simile a lui.
      Perdonate il mio essere prolissa ma tenevo molto (vista la scarsità di informazioni relative a questa razza) a fornire la mia esperienza e condividere le mie considerazioni. Felice estate a tutti ;-) .

      2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
    Stai visualizzando 16 post (di 16 totali)
    • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

      Ultime Discussioni