Il chihuahua… piccolo grande cane

Forum Le diverse razze di cani Cani da Compagnia Il chihuahua… piccolo grande cane

Questo argomento contiene 27 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  lori 2 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 28 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1987

    lori
    Moderatore
      • @lori

      Il Chihuahua è in assoluto la razza più piccola al mondo, lo standard prevede un peso che varia tra 1,5 e 3,0 Kg.
      Al contrario di quanto possa sembrare dalla sua piccola mole, è un cane forte, estremamente coraggioso, iperattivo e fortemente determinato. È considerato un cane da compagnia, ma la sua tenacia fa di lui un ottimo guardiano.
      L’indole del cane è certamente molto dolce ed affettuosa, infatti il Chihuahua riesce a stabilire un rapporto molto intenso con il padrone, ma senza lasciar mai da parte la sua testardaggine e, talvolta, il suo istinto di disobbedienza o di forte autonomia.
      È un cane molto sensibile e attento, studia il proprio padrone continuamente e mette in atto vari stratagemmi per cercare di farsi viziare, infatti, sin da cucciolo, va abituato a capire che le attenzioni le otterrá solo su decisione del proprio padrone, e non a richiesta.
      (Naturalmente non si riesce quasi mai ad ottenere questo risultato)

      Il chihuahua può essere a pelo corto e a pelo lungo:

      #1991

      lori
      Moderatore
        • @lori

        Perchè un Chihuahua?
        Non è facile determinare il perchè si sia attratti da una specifica razza canina, dalle sue caratteristiche o da qualcosa di “magico” che ci attrae particolarmente.

        Di fatto, anni fa, decisi che un nuovo cucciolo nella mia casa era molto desiderato, sensazione meravigliosa e indescrivibile che, ogni tanto, mi pervade intensamente.
        Cercavo un papillon, impresa impossibile nei confini italiani, e, davanti ad una foto di chihuahua a pelo lungo che saltava nella neve, presi la decisione immediata e definitiva.
        Così è arrivata Irma, piccola, piccolissima Chihui che ha risvegliato in me il ricordo di che cosa significhi vivere in simbiosi con un cane e di quale inimmaginabile esperienza questa possa essere.

        Il vantaggio delle sue dimensioni ci hanno portato ad essere indivisibili, viaggi, concerti, congressi, riunioni di lavoro, cinema, ristoranti, supermercati, Irma è sempre presente, nascosta nella borsa o coccolata da tutti i presenti.

        #1999

        ellyebrando
        Moderatore
          • @ellyebrando

          Io ho alcune domande :) mi parli delle patologie di razza? Quanto efettivamente sono delicati? ed è vero che il cranio non si chiude del tutto?

          #2005

          lori
          Moderatore
            • @lori

            E’ una razza che, in genere, gode di buona salute.
            Una patologia che può presentarsi è la lussazione della rotula, dovuta ad una trasmissione genetica o ad un’esperienza traumatica.
            L’altro problema che si presenta molto spesso riguarda la dentatura che merita attenzioni frequenti in quanto tende a ricoprirsi di tartaro.
            Ambedue queste patologie che affliggono la razza, sono duvute ad una selezione che tende più al commercio, in quanto la razza è di moda, che non alla salvaguardia ed al miglioramento delle sue caratteristiche.

            Molti chihuahua hanno la “fontanella” aperta. Questa in passato era una caratteristica della razza, oggi si tende a selezionare esemplari con il cranio perfettamente chiuso. Sempre se chi fa selezione, ci bada!

            #2010

            ellyebrando
            Moderatore
              • @ellyebrando

              Grazie mille, è una buona cosa che si tende a ricercare soggetti con il cranio perfettamente chiuso.
              A me piacevano da morire quelli a pelo lungo “merle”, purtroppo sono stati scartati dallo standard anche se non mi è chiaro il perchè

              #2013

              lori
              Moderatore
                • @lori

                Il gene M è portatore del Merle.
                E’ molto recente la presenza di questo gene nella razza chihuahua.
                E’ stata prima sconsigliata la selezione dei Merle e poi, successivamente vietata dall’Enci, in quanto l’accoppiamento di 2 soggetti portatori del gene M, porta a cuccioli con grave depigmentazione e con probabili problemi di salute quali: malformazioni dell’apparato uditivo (che portano a sordità), macroftalmia (abnorme piccolezza congenita di uno o di entrambi i bulbi oculari).
                Vero è che questi problemi si manifestano solo nel caso di accoppiamento fra una coppia omozigote (portatori entrambi del gene M), ma anche vero che con le richieste azzardate e a volte insane e dettate dalla moda, si rischiano gravi danni alle cucciolate solo seguendo un balzano desiderio di un colore molto gettonato.

                #2015

                ellyebrando
                Moderatore
                  • @ellyebrando

                  E’ esattamente la stessa cosa che succede nel’Australian S. e nel Border Merle. Merle X Merle da soggetti spesso quasi completamente bianchi con problemi alla vista e all’udito. Però basterebbe evitare M x M come in altre razze, senza dover eliminare un colore che di per sè non ha nulla che non và.

                  #2021

                  lori
                  Moderatore
                    • @lori

                    Per comprendere il perchè di questo divieto, dobbiamo entrare nella vera “problematica” che la razza chihuahua attualmente ci presenta e cioè la MODA.

                    Negli ultimi anni sono nate decine e decine di allevatori, molti dei quali veramente improvvisati e spinti dal desiderio di guadagno, per cui, affidarsi ad una selezione seria e professionale non si è ritenuto possibile.

                    Per salvaguardare il futuro della razza e la sua genetica è senz’altro meglio tenere i merle fuori dai possibili accoppiamenti.

                    Le mode vanno e vengono, hanno in passato sofferto di questo i cocker, poi i dalmata, gli Yorkshire ed altre razze canine. Speriamo che i VIP non pubblicizzino ancora per molto i chihuahua e, chissà, forse, si tornerà ad una selezione mirata al miglioramento della razza, cosa che tutti auspichiamo.

                    #2050

                    Anonimo

                      bell’articolo !!! se vuoi scrivere ancora noi ti leggiamo volentieri !!

                      ho un paio di domande anche io … che colori sono ammessi ? sia pelo corto che pelo lungo … la differenza di taglia di cui parli porta ad avere cani piccoli e grandi … 1.5-3.00 kg sono uno il doppio dell’altro , come salute hai riscontrato una tipologia piu’ problematica dell’altra ?

                      carattere … il chihuahua era il mio dubbio quando abbiamo preso i pinscher, ritenendoli erroneamente cani da borsetta e quindi cani che potessero seguirci ovunque. credimi che con il loro carattere ( del pinscher ) sono piu’ le volte che esco con i lupi o con il bulldog di quelle che esco con il pinscher … abbaia a tutti , indistintamente e senza motivo, con noi è dolcissimo ma qualsiasi altra persona si avvicina nel raggio d’azione dei denti si prende un morso ( se non stiamo attenti ) o un morso in aria come avvertimento se sono riuscita a spostarmi in tempo . ( ho addestrato due husky, credimi se ti dico che con i pinscher ho alzato bandiera bianca ) … il chihuahua è cosi ? mi parli un po’ del suo carattere ? grazie mille

                      #2078

                      lori
                      Moderatore
                        • @lori

                        bell’articolo !!! [color=#ff0000] se vuoi scrivere ancora noi ti leggiamo volentieri !![/color]

                        Grazie Elena, sei gentilissima! :)

                        [color=#ff0000]ho un paio di domande anche io … che colori sono ammessi ? sia pelo corto che pelo lungo …[/color]

                        Sono ammessi tutti i colori e distribuiti in tutti i modi possibili.

                        [color=#ff0000]la differenza di taglia di cui parli porta ad avere cani piccoli e grandi … 1.5-3.00 kg sono uno il doppio dell’altro, [/color]

                        Questa differenza nell’unica taglia prevista dallo standard, tende a far preferire la via di mezzo, cioè soggetti che pesino intorno ai 2 kg. – 2,500 KG. Di fatto vediamo chihuahua molto piccoli ed esemplari più “corposi” anche in expo. Importante diventa il peso per le canine che devono riprodursi perchè il parto delle chihui non è così semplice e privo di rischi.

                        [color=#ff0000]come salute hai riscontrato una tipologia piu’ problematica dell’altra? [/color]

                        Trovo che i “topini” siano cani sani,(importante la scelta di un serio allevamento), vivaci e bisognosi di molto movimento come tutti i loro confratelli più grandi. Con le dovute attenzioni posso anche fare agility, salti e corse a perdifiato.
                        Tipologie problematiche si ritrovano solo in soggetti non sani fin dalla nascita, purtroppo, ma, credo, succeda per tutte le razze canine, soprattutto per quelle molto diffuse e mal selezionate.
                        Per il problema della dentatura bisogna prendersela con la selezione che vede i musetti sempre più piccoli e schiacciati, badando più all’estetica del momento che alla loro salute.

                        [color=#ff0000]carattere … il chihuahua era il mio dubbio quando abbiamo preso i pinscher, ritenendoli erroneamente cani da borsetta… [/color]

                        Conosco bene i pinsher ed il loro caratterino vivace. I chihuahua sono molto diversi in questo, molto più tranquilli e gestibili. Ho abituato le mie a venire dappertutto, pare si divertano a vedere il mondo anche dall’interno di una borsa con la testina fuori. In cambio, però, frequentiamo un campo di addestramento in cui posso sguinzagliarle senza problemi e farle correre quanto vogliono.

                        #2114

                        lori
                        Moderatore
                          • @lori

                          Per farvi conoscere sempre il mondo dei chihuahua, illustro a tutti voi cosa sta succedendo attualmente nell cinofilia…
                          Cosa c’è di più squalificante che intaccare la dignità dei nostri amati pelosi se non il renderli veramente ed inutilmente ridicoli?

                          Mi spiegherò meglio con delle foto:

                          Ed ecco che questi cani, già brutticelli di loro in verità, si ritrovano combinati in modo sempre più assurdo alimentando un commercio, parallelo a quello della vendita dei cuccioli, che vede girare fior di soldini per assicuarsi toilettes astruse e molto care, più delle nostre mise a volte.

                          Eppure, so bene che sono cani a tutti gli effetti, non pelouches da strapazzare, con esigenze ben diverse da quelle di vestirsi all’ultima moda, loro preferiscono scavare nella terra, correre dietro alle lucertole e giocare insieme agli amici umani nudi, nudi, con la loro pelliccia al vento e al sole.
                          Ma… questo è diventato oggi il mondo dei chihui e gli investimenti di molte ditte vengono premiati dalle vendite sempre maggiori di accessori e sempre nuove novità..

                          #7945

                          ellyebrando
                          Moderatore
                            • @ellyebrando

                            Girando su siti di annunci trovo centinaia di annunci du chihuahua in vendita, ovviamente senza pedigree, senza selezione, bruttarelli assai e non controllati. Te li tirano dietro anche per 150 euro, vanno di moda e trovi sicuro una donna che si porta a casa il cane da mettere in borsa.
                            Questo mi fa davvero tristezza.

                            #7946

                            zeus
                            Utente
                              • @zeus

                              Girando su siti di annunci trovo centinaia di annunci du chihuahua in vendita, ovviamente senza pedigree, senza selezione, bruttarelli assai e non controllati. Te li tirano dietro anche per 150 euro, vanno di moda e trovi sicuro una donna che si porta a casa il cane da mettere in borsa.
                              Questo mi fa davvero tristezza.

                              vero notato anchio

                              #7993

                              lori
                              Moderatore
                                • @lori

                                Triste il mondo dei chihui, importati, venduti malati nei negozi ecc. ecc.
                                Bruttarelli e rachitici, ma… che te li tirino dietro a 150 euro, no, proprio no, forse, se ti va bene a 1500 euro se con qualche difettuccio e senza pedigree.

                                Ci sono, comunque, anche allevamenti molto seri in italia, tra i migliori al mondo, questo va detto ad honor del vero.
                                Come tante razze canine si trovano in crisi quando diventano di moda, rientrano nei canoni della giusta selezione quando la moda passa.
                                E’ successo con i cocker dopo il film Lilli e il Vagabondo, con i Dalmata dopo La carica dei 101 ecc. ecc.
                                Speriamo che la moda dei chihui come cani da borsetta passi presto perchè la trovo una razza canina molto pregevole e con doti notevoli pur essendo di piccola taglia.

                                #7995

                                espada
                                Utente
                                  • @espada

                                  se cerchiamo sui siti di annunci come kijiji troviamo anche a 150€ poi magari sono specchietti per allodole… :-D pero` purtroppo ci sono e nuocciono alla razza perché la gente poi anche dal bravo allevatore pensa di pagare poco!

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 28 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni