Il Cane da Montagna dei Pirenei

Forum Le diverse razze di cani Molossoidi e Bovari Svizzeri Il Cane da Montagna dei Pirenei

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  deda 2 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #96608

    Cozmo
    Utente
    • Località: Lugano
    • Genere: Maschio
      • @cozmo

      Cane da Montagna dei Pirenei
      Origine: Francia, razza antica, utilizzata nel Medio Evo per la guardia ai castelli, ad inizio ‘900 furono fondati i primi club di razza, nel 1923 fu redatto il primo standard, molto simile a quello attuale, la sua funzione principale era quella di difendere le greggi in montagna dai predatori
      Utilizzazione: protezione del gregge, guardia
      Comportamento e carattere: dolce, attaccato agli animali che deve proteggere, indipendente e predisposto all’iniziativa personale
      Taglia: maschi 70-80 cm, femmine 65-70 cm; tollerati 2 cm in più (peso indicativo 50-70 kg)
      Mantello: pelo denso, abbastanza lungo e morbido, con sottopelo molto folto; colore bianco, permesse macchie color grigio, giallo o arancio su testa e coda
      STANDARD

      #96611

      Gianni
      Utente
        • @iomedesimo

        L’aveva la mia compagna, parecchio prima che ci conoscessimo. Spesso mi racconta della sua testardaggine e della sua indipendenza. Non riusciva a “corromperlo” neanche con una fettina di carne penzolante in mano

        #96635

        haze
        Utente
          • @haze

          Gran bella razza!
          Qui dalle mie parti ce ne sono parecchi (che é anche ovvio).
          Hanno una dignità pazzesca eresistono a tutto: pioggia, vento, neve, sole estivo.
          Sono parecchio “abbaioni” ma é una caratteristica propria loro: verso sera, se lasciati all’esterno, iniziano ad abbaiare per segnalare la loro posizione ai possibili predatori.
          Sono anche parecchio intolleranti con ogni estraneo che entri nel loro territorio, motivo per cui, il ministero delle politiche agricole ha quasi “obbligato” certi pastori a sbarazzarsi dei loro cani perché di guardia in zone ad alto flusso di turisti.

          #104086

          Cozmo
          Utente
          • Località: Lugano
          • Genere: Maschio
            • @cozmo

            WDS 2015

            #117890

            mccaw
            Moderatore
              • @mccaw

              Se non ricordo male il testo dei coniugi Coppinger che lessi anni fa in lingua originale (quindi qualcosa mi può essere sfuggito), il Montagna dei Pirenei insieme al Maremmano veniva considerato tra i più efficienti nel lavoro.

              Lo standard dice che il collo ha una giogaia poco sviluppata e per quel che riguarda il collo il pelo è più lungo sulla coda e attorno al collo dove può
              essere leggermente ondulato. A me però sinceramente da certe foto mi sembra di vedere soggetti con quasi una criniera da leone.
              E’ un’erroe di valutazione dovuto magari a certe foto oppure è realmente così?

              #117894

              haze
              Utente
                • @haze

                Credo che dipenda dai singoli e soggetti e, forse, dalle linee di sangue (che siano da lavoro o da expo).

                Ad esempio:

                Queste sono le due Patou dell’alpeggio scorso, due femmine.

                Questa una femmina, suppongo di linea da expo. Il pelo sembra molto più folto, compresa la “criniera”; ma potrebbe essere un’effetto ottico dovuto ad una massa fisica più importante.

                Questo é un maschio che si é presentato da noi una mattina (apparteneva al pastore vicino), nonostante la massa imponente (notare la differenza con Nibiru li vicino) il pelo non sembra eccessivamente folto.

                Questo un maschio preso da internet.

                Potrebbe anche essere una questione di cura del pelo, che nei cani da alpeggio é poco curato e spesso si strappa.

                #117916

                mccaw
                Moderatore
                  • @mccaw

                  Mi viene da pensare che magari in expò allora gli gonfino il pelo spazzolandoli.

                  #117917

                  sio
                  Moderatore
                    • @sio

                    Mi viene da pensare che magari in expò allora gli gonfino il pelo spazzolandoli.

                    in expo si gonfia sempre il pelo spazzolandoli e non solo :P

                    #127303

                    lucinio
                    Utente
                      • @lucinio

                      In Francia c’è un dipartimento che si occupa specificamente della pastorizia e dei suoi problemi, e si interessa anche dell’utilizzo di questi cani nel loro tradizionale lavoro di protezione del gregge. Specie in questi ultimi anni, in cui il lupo è tornato ad essere presente non solo sui Pirenei, ma anche nella regione delle Alpi Marittime.
                      I cuccioli vengo introdotti a vivere col gregge fin quasi dalla nascita. Credo che perfino l’imprinting avvenga più con le pecore che con gli altri cani o col pastore stesso.
                      E’ una bella cosa che si mantengano questi cani nella loro dimensione di lavoro. Le esposizioni canine sono manifestazioni anche divertenti, ma sono mediamente un disastro per le razze da lavoro.

                      #127328

                      deda
                      Utente
                        • @deda

                        I miei suoceri ne avevano 2 mamma e figlia… bellissimi cani… ma veramente schivi… tranquille e buone mai state aggressive nemmeno con gli estranei ma direi che nn erano coccolosissime…

                      Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)

                      Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                        Ultime Discussioni