IBD – infiammazione intestinale cronica del cane

Forum Gestione del cane Problemi di Salute IBD – infiammazione intestinale cronica del cane

Questo argomento contiene 1,544 risposte, ha 42 partecipanti, ed è stato aggiornato da  monicabells 2 settimane, 2 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 91 a 105 (di 1,545 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #263506

    deb
    Utente
      • @deb

      Monica, sì, me l’aveva fatto smettere. Per fortuna l’ho in casa. Quindi ora glielo do. Uno a mattina e uno alla sera prima dei pasti? Non ricordo bene come lo prendeva! Tra l’altro ho chiamato il vete ed è in sala fino alle 14.30 quindi devo aspettare per sapere quando me lo può vedere. Sei una salvezza.
      Ma per te lo devo lasciare mangiare? Per ora però non pare avere fame.
      Ma la striaturina di sangue dici che non vuoi dire nulla? Grazie davvero

      #263512

      ema88
      Utente
        • @ema88

        Ok grazie mille come pensavo!! Diciamo che questi ritorni sono perche’ dipende poi da cane a cane cosa riesce a sopportare o meno mi ha spiegato.. certo il sensitivity gli fa un brutto pelo e odora di piu di “cane”.. le hypo son sicuramente meglio pero io ste lupovet vorrei provarle ma dovrei andar contro al ge e e se peggiora ho paura di far disastri no? Il lato positivo in tutto cio e’ che cmq ingrassa.. ora pesa 46 kg :)

        #263566

        deb
        Utente
          • @deb

          Buongiorno! QUi continua l’agonia: si sveglia e mi vomita due volte di seguito. IL veterinario non me lo vede fino a stasera o addirittura domattina e io non so che fare… ma per l’omeprazolo ci vuole un po’, vero, a far effetto? E’ che neppure il plasil lo aiuta… sono preoccupatissima! Una domanda: se do omeprazolo sospendo il sucralfin o entrambi?

          #263568

          kendra
          Utente
            • @kendra

            Buongiorno! QUi continua l’agonia: si sveglia e mi vomita due volte di seguito. IL veterinario non me lo vede fino a stasera o addirittura domattina e io non so che fare… ma l’omeprazolo ci vuole un po’, vero, a far effetto’ E’ che neppure il plasil lo aiuta… sono preoccupatissima!

            L’effetto dell’omeprazolo non è immediato; io nella fase acuta lo darei mattina e sera, a stomaco vuoto
            Se il vet lo vede in giornata o al massimo domani, io il plasil nemmeno lo darei, mi limiterei a lasciarlo a digiuno e a controllare e razionare tantissimo anche i liquidi

            1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
            deb
            #263570

            deb
            Utente
              • @deb

              Grazie mille, Kendra!
              Allora il plasil lo sto dando dall’altro ieri ma nada.
              L’omeprazolo da ieri, ma ne ho dato uno solo.
              Stamattina il patato ha vomitato e poi di nascosto ha mangiato. Stupida io che ho lasciato la ciotola di ieri sera piena (me la son scordata perché ieri ero fuori di testa).
              Quindi ora posso darglielo anche se ha già mangiato? Il sucralfin lo evito allora?
              Non capisco come mai ma è esattamente il periodo dell’anno scorso quando iniziò tutto, come se fosse il periodo a farlo peggiorare…

              #263572

              monicabells
              Moderatore
                • @monicabells

                Monica, sì, me l’aveva fatto smettere. Per fortuna l’ho in casa. Quindi ora glielo do. Uno a mattina e uno alla sera prima dei pasti? Non ricordo bene come lo prendeva! Tra l’altro ho chiamato il vete ed è in sala fino alle 14.30 quindi devo aspettare per sapere quando me lo può vedere. Sei una salvezza.
                Ma per te lo devo lasciare mangiare? Per ora però non pare avere fame.
                Ma la striaturina di sangue dici che non vuoi dire nulla? Grazie davvero

                L’omeprazolo lavora 24h. Se dai quello va bene uno al mattino a digiuno 40 minuti prima del pasto. Se invece usi/usavi la ranitidina (non ricordo) quella si deve dare mattina e sera… però in un caso simile lascerei stare e darei omeprazolo 10 che è più efficace…. se non fosse sufficiente si possono dare in combinata. Il Sucralfin 2 ore dopo i pasti puoi mantenerlo…. aiuta a non avere reflusso. Il Plasil combatte nausea e vomito… se il cane sta male e vomita io lo do sempre per almeno 5/10gg.
                Nel vomito dei cani è molto comune che ci sia sangue: indica solo che lo stomaco è infiammato…. anche per questo motivo è bene inibire il vomito con Plasil o Cerenia.

                Se ha mangiato non è una tragedia… dagli l’omeprazolo controllando che non vomiti entro un’ora da quando glielo hai dato.

                3 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                #263574

                deb
                Utente
                  • @deb

                  Grazie mille, Monica, tutto chiarissimo.
                  Adesso allora gli do Sucralfin e prima del prossimo pasto, se lo farà e non vomita, omeprazolo, perché stamattina non ho fatto in tempo, dal momento che mi ha mangiato ” a tradimento”.
                  Quindi continuo con Plasil, mezzo 45 minuti prima dei pasti. Omeprazolo 10 la mattina a digiuno. Sucralfato un’ora dopo i pasti. Se compare diarrea, antibiotico.
                  Dovrebbero darti una laurea!
                  GRAZIE davvero, anche perché stamattina il suo gastro non mi risponde e mi sta facendo innervosire. Devo assolutamente andare da Pengo!

                  1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                  #263598

                  monicabells
                  Moderatore
                    • @monicabells

                    Perfetto Deb!!! Vedrai che nell’arco di una settimana comincerà a migliorare.

                    #263601

                    deb
                    Utente
                      • @deb

                      Oggi non ha ancora vomitato. Il veterinario invece ieri mi ha detto che l’omeprazolo fa malissimo se dato sempre sempre. Io per ora glielo do, non ho intenzione di farlo star male come un tempo. Ieri gli ha però fatto gli esami del sangue completi e domani i risultati.
                      Poi ho scritto a Pengo per un appuntamento.
                      Non voglio più fermarmi a solo pochi consulti, vado dal migliore! Grazie di tutto a tutte, soprattutto a Monica, vi aggiorno.

                      #263604

                      giuliasophia
                      Utente
                        • @giuliasophia

                        Ero d’accordo con Pengo che l’avrei aggiornato, visto l’attuale assenza di sintomi, mi fa dimezzare l’antibiotico. Continuare a dare mezza al matt e mezza alla sera per un tot di giorni e poi ridimezzare ancora…
                        Non avevo mai sentito scalare l’antibiotico come il cortisone?! E sopratutto non ricordo per quanti giorni devo continuare con la mezza dose (altri 15?!!??) , lo devo ricontattare per l’ennesima volta… mi vergogno! Provo a scrivergli su whatsapp sperando di disturbar meno…

                        #263616

                        kendra
                        Utente
                          • @kendra

                          Ero d’accordo con Pengo che l’avrei aggiornato, visto l’attuale assenza di sintomi, mi fa dimezzare l’antibiotico. Continuare a dare mezza al matt e mezza alla sera per un tot di giorni e poi ridimezzare ancora…
                          Non avevo mai sentito scalare l’antibiotico come il cortisone?! E sopratutto non ricordo per quanti giorni devo continuare con la mezza dose (altri 15?!!??) , lo devo ricontattare per l’ennesima volta… mi vergogno! Provo a scrivergli su whatsapp sperando di disturbar meno…

                          A me hanno fatto scalare la tilosina, che è un atibiotico. Con il cortisone questa procedura si usa per evitare l’effetto rebound, con l’antibiotico (o almeno con la tilosina), la finalità è differente: da una parte, vedi come sta il cane con dosi minori, e quindi capisci se è teoricamente possibile eliminarlo del tutto senza farlo veramente, cioè senza lasciarlo completamente privo di coperture nel caso in cui in effetti dovesse averne ancora bisogno; dall’altra, a dosi molto basse l’antibiotico funziona un po’ da antiinfiammatorio, quindi mantiene un minimo effetto di copertura per le pareti gastriche

                          #263625

                          monicabells
                          Moderatore
                            • @monicabells

                            Oggi non ha ancora vomitato. Il veterinario invece ieri mi ha detto che l’omeprazolo fa malissimo se dato sempre sempre. Io per ora glielo do, non ho intenzione di farlo star male come un tempo. Ieri gli ha però fatto gli esami del sangue completi e domani i risultati.
                            Poi ho scritto a Pengo per un appuntamento.
                            Non voglio più fermarmi a solo pochi consulti, vado dal migliore! Grazie di tutto a tutte, soprattutto a Monica, vi aggiorno.

                            Ma che veterinari ci sono in giro????? In realtà so benissimo che la maggioranza sono incompetenti ma mi stupisco sempre di certe “uscite”…..
                            Dire che l’omeprazolo “fa malissimo” è davvero stupido oltre che falso…. Nessun farmaco ha impatto zero: ma da qui a dire che un inibitore di produzione di acido faccia malissimo ce ne corre!!! Io prendo lansoprazolo da 15 anni…. i gastroprotettori sono tra i farmaci più venduti in assoluto…. eppure tutti sopravvivono benissimo.
                            Direi che fa molti più danni una gastrite trascurata: dato che le ulcere non curate possono portare al cancro dello stomaco ;)

                            #263626

                            monicabells
                            Moderatore
                              • @monicabells

                              Ero d’accordo con Pengo che l’avrei aggiornato, visto l’attuale assenza di sintomi, mi fa dimezzare l’antibiotico. Continuare a dare mezza al matt e mezza alla sera per un tot di giorni e poi ridimezzare ancora…
                              Non avevo mai sentito scalare l’antibiotico come il cortisone?! E sopratutto non ricordo per quanti giorni devo continuare con la mezza dose (altri 15?!!??) , lo devo ricontattare per l’ennesima volta… mi vergogno! Provo a scrivergli su whatsapp sperando di disturbar meno…

                              Lo scalare l’antibiotico è prassi comune se il cane sta bene da molto tempo: in pratica si vede se non peggiora abbassando la dose ed in questo caso ci sono buone possibilità che sia possibile eliminarlo del tutto.
                              Di 15gg in 15gg va benissimo…. il cortisone invece si scala per permettere alle ghiandole surrenali di riprendere la normale produzione di cortisolo: somministrandolo artificialmente, infatti, le ghiandole riducono la produzione di questo ormone e sospendendolo si potrebbe andare incontro ad una crisi.

                              #263633

                              deb
                              Utente
                                • @deb

                                Infatti io, oltre a dovermi sentire con Pengo lunedì, glielo do lo stesso e credo a vita! Guarda caso da quando glielo do alla sera il vomito si è già fermato! Magari torna, eh, ma il risultato intanto c’è stato.
                                Attendo gli esiti del sangue ora che oggi non erano pronti… e poi mi metto in viaggio a sentire qualcuno competente davvero sul problema!

                                #263654

                                ema88
                                Utente
                                  • @ema88

                                  Ciao a tutti, aaron ora grazie all antibiotico sta meglio, niente sangue e muco nelle feci pero’ ho notato che appena ho scalato il cortisone e son passato nuovamente all hypoallergenic aaron e’ di nuovo agitato e soprattutto neve di piu e fa molti “ruttini”.. secondo voi puo essere il cibo? Perche a questo punto io passerei alle lupovet non sicendo nulla al Ge.. nel caso volessi passare dalle.hypo alle lupo devo far un passaggio graduale o visto che cmq ha fastidio posso far un passaggio “secco”?
                                  Ps. Aaron invece stamattina era tranquillissimo e per nulla agitato..eppure gli sto dando sempre lo stsso cibo e gli stessi medicinali.. non riesco a capisco nulla

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 91 a 105 (di 1,545 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni