IBD – infiammazione intestinale cronica del cane

Forum Gestione del cane Problemi di Salute IBD – infiammazione intestinale cronica del cane

Questo argomento contiene 1,932 risposte, ha 56 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ema88 1 giorno, 16 ore fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1,906 a 1,920 (di 1,933 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #274914

    monicabells
    Moderatore
      • @monicabells

      La reazione allergica che avuto dubito fortemente possa ricondursi al cibo….. Le nostre case sono piene d’insetti che noi non vediamo…. Specie ragni.
      In alcuni cani basta una puntura di ragno per scatenare una forte reazione allergica identica a quella da te descritta.
      E’ stato corretto intervenire con il cortisone; Intestinal colon fase 1 è ben tollerato…. Anche se non signifa che vada bene per tutti (stessa cosa vale per Gastroenteric).
      Potrebbe anche essere alergia agli acari…. Per tanto ti consiglio di passare a Z/D umido e non dare più il secco. La formulazione dell’umido è diversa ed è ben tollerata anche da cani che non sopportano il secco (uno dei miei cani ad esempio ;) ).
      Personalmente ti consiglio il mix con cui mi trovo bene da anni per i miei cani con allergie e IBD: Intestinal colon fase 1 + Z/D UMIDO ;)

      1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
      #274918

      vale80
      Utente
      • Genere: Femmina
        • @valeria80

        Buonasera Monica :) Ho ordinato proprio poco fa il colon fase 1, abbiamo fatto tanti tentativi quindi proveremo a vedere come reagirà a questo cibo! Provo a prenderle allora anche ZD umido. Considerando che la cagnolina oscilla tra 3 chili e 200 e 3 chili e 300 quanto posso dare dell’umido e quando del secco? Inizio fin da subito con l’umido o attendo prima di vedere come reagisce al solo secco nuovo? Sono una frana nelle proporzioni e ho paura di darle troppo cibo o poco cibo.
        Ora stiamo proseguendo con zantadine mattina e sera, fermenti lattici da te consigliati, ribes pet, e cortisone 1 gr a giorni alterni.. i sintomi sono quelli che ti ho detto, vediamo con l’alimentazione come va. Mi consigli qualche esame specifico da ripetere? Esami del sangue, ecografie, esami per allergie? Considerando che dalla gastroscopia ed esami del sangue febbraio 2019 non è stato più fatto alcun controllo in quanto sotto cortisone che potrebbe alterare l’esito delle analisi. Ho anche provato a contattare il dottor Pengo settimane fa ma non sono stata ricontattata, probabilmente siamo talmente in tanti a chiamare che per errore non gli è stato riferito che avevo chiamato, domani provvederò di nuovo! Grazie di tutto! :ciao: :-)

        #274929

        monicabells
        Moderatore
          • @monicabells

          Come dosi proverei 30g di secco + 40g di umido a pasto per 2 volte al giorno.
          Comincia subito con solo umido Z/D (eliminando tutto il resto)…. Direi 200g al giorno. I due mangimi devono essere testati singolarmente per capire se uno dei due crea qualche problema. (se è tutto ok con l’umido quando introdurrai il secco potrai valutare quest’ultimo; ovviamente lo introdurrai gradualmente 10g alla volta calando piano piano l’umido).
          Nessun esame… Quelli allergici sono inutili.
          Il cortisone a bassa dose non influisce suglie esami…. Al max vanno interpretati in virtù del fatto che lo prende ;) (ad es. una glicemia un pò più alta ecc…).

          #274988

          deb
          Utente
            • @deb

            Ciao ragazzi, come va? Noi alti e bassi, sono qui per un basso. Un po’ di vomitino, nausea, ogni tanto cacchina molle… come anticipo il peggioramento? Cosa posso dare? Grazie infinite, stava bene sa inizio settembre!

            #274989

            vale80
            Utente
            • Genere: Femmina
              • @valeria80

              Buonasera Monica, scusa ma ho avuto modo solo ora di accedere al forum per risponderti. Grazie per i consigli, già li sto mettendo in atto e poi ti farò sapere come procede! :ciao: :-)

              #274997

              giuliasophia
              Utente
                • @giuliasophia

                Buongiorno a tutti… la lunga assenza è stata dovuta ad assenza di novità per sophi… crisetta di vomito e/o diarrea ogni 6/7 mesi risolvibile con metronidazolo + bimixin. Purtroppo il quando è innegabilmente peggiorato… quest’anno ha fatto una forte crisi durata quasi 2 settimane a febbraio, metà agosto leggera, ottobre lunga che ha visto per la prima volta il “blocco” dello stomaco che nn riusciva a svuotarsi e lattati alti… da cui per sfiammare bene e tenerla coperta per un periodo in cui io sarei stata via, si è proceduto con un mese di metronidazolo ,10 gg di bimixin, e per la prima volta cortisone…

                Stanotte, a 25gg dalla fine della terapia, ha chiamato per feci molli con muco.
                Contatto Pengo dice oggi digiuno e aspettare…
                I miei vet propongono decisi e sicuri la tilosina… per l’alta tollerabilità del farmaco, la possibilità di farlo a mantenimento a bassissime dosi… mi dicono che sarebbero meno gli effetti collaterali così piuttosto di cicli così frequenti di altri farmaci… loro hanno ottimi risultati su altri casi… che L ibd di sophia è altamente rispondente all’antibiotico…
                Nn so che fare… se provare il gastroenteric al posto del fase 1 secco e umido…
                consigli?!?? Grazie
                P.s. Sophia ha 11 anni e mezzo

                #275021

                monicabells
                Moderatore
                  • @monicabells

                  Per provare la Tilosina non so che dirti…. Io non la uso…. L’avevo provata un paio di volte ma nessun risultato (come dare acqua)….. In effetti non è detto che se risponde a quegli antibiotici risponderà anche a quella…. Penserei più che altro (anche vista l’età) ad una dose di mantenimento di cortisone ;)
                  La prova con Gastroenteric puoi farla senza problemi.

                  Ciao ragazzi, come va? Noi alti e bassi, sono qui per un basso. Un po’ di vomitino, nausea, ogni tanto cacchina molle… come anticipo il peggioramento? Cosa posso dare? Grazie infinite, stava bene sa inizio settembre!

                  Per nausea e vomito direi Plasil per una settimana. Se le feci peggiorano antibiotico… Se rimane un problema sporadico puoi provare a curare solo lo stomaco.

                  1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                  deb
                  #275024

                  giuliasophia
                  Utente
                    • @giuliasophia

                    Grazie Monica… il cortisone non ha gran effetto su di lei… fin ora l’unica risposta sicura è stato l’antibiotico… ma tu faresti prima una prova con la tilosina o il gastroenteric?!?
                    Grazie mille!

                    #275025

                    giuliasophia
                    Utente
                      • @giuliasophia

                      Un’altra cosa: visto che il le proteine nuove le ho finite… perché renna non la reperisco se nn online ma l’ordine minimo sono 7kg e per far una prova è tantissimo in più è macinato e nn sono sicura nn ci siano interiora, struzzo ha dei costi improponibili, avete esperienza con SOLO ?!? Della dnr… perché fa proteine molto particolari…

                      #275040

                      monicabells
                      Moderatore
                        • @monicabells

                        Prima proverei a cambiare cibo per vedere se uno più anallergico (gastroenteric) riduce i problemi.
                        Se questo non servisse puoi provare una dose minima efficace (si trova calando piano piano e vedendo fino a che dose il cane rimane asintomatico) di antibiotico…. Io proverei con il metronidazolo da solo (dato che sai già che su di lei ha effetto) prima di passare alla tilosina.
                        Personalmente uso con successo una piccola dose di Amoxicillina+acido clavulanico (Augmentin o Sinulox) su due cani.
                        Per la proteina puoi provare paté monoproteici come DRN o Monge (tonno, cervo ecc…).
                        Io li ho provati entrambi e sono di buona qualità anche se (contenendo il brodo di cottura) spesso danno feci più molli della carne fresca.

                        1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                        #275063

                        Roberto60
                        Utente
                        • Località: Barletta
                        • Genere: Maschio
                          • @robertosfregola

                          Monica, che concetto ti sei fatta del nostro caso?

                          #275070

                          Roberto60
                          Utente
                          • Località: Barletta
                          • Genere: Maschio
                            • @robertosfregola

                            Intestinal Active disponibile tra un paio di giorni. Devo comunque somministrargli lo Stargate oppure ci muoviamo con cautela e aspettiamo che si “regolarizzi” con le feci?

                            #275088

                            ema88
                            Utente
                              • @ema88

                              Ciao monica, ti aggiorno un attimo su aaron. Dopo aver sentito la veterinaria mi ha dato lo zytac da dare ad aron mezz ora prima dei pasti principali mattino e sera. Quindi ora la sua terapia è zytac omeoprazolo prima della pappa, fibrafos nel cibo, vsl3 e 10 mg di prednicortone a giorni alterni. Ora dopo circa 10 gg di terapia non è cambiato nulla, solo un po meno muco nelle feci ma aaron resta sempre agitato, cioe è sempre sull’ “attenti” per spiegarmi. Da come la vedo sembra che appena po stomaco si svuoti lui inizi ad aver qualche problema. Continua a guaire quando stiamo per uscire, ma senza un reale motivo. Secondo te cosa puo non andare ancora? Perche mi spiace vederlo cosi, oltre al fatto che faccio anche fstica durante le passeggiate a volte.

                              #275089

                              monicabells
                              Moderatore
                                • @monicabells

                                Secondo me metti troppo in correlazione problemi fisici e comportamento…. Una cosa è la sua patologia… Un’altra il fatto che sia un cane ansioso.
                                Il fatto che abbia fastidi allo stomaco purtroppo non possiamo eliminarlo… Possiamo fare tutto il possibile per ridurli (come già stai facendo). Per quanto riguarda la sua ansia secondo me è indipendente e andrebbe veicolata…. Magari fargli fare dei giochi di attivazione mentale e di ricerca olfattiva…. Io sentirei un comportamentista.

                                Intestinal Active disponibile tra un paio di giorni. Devo comunque somministrargli lo Stargate oppure ci muoviamo con cautela e aspettiamo che si “regolarizzi” con le feci?

                                Buonasera Roberto. Il vostro caso mi sembra trascurato dai medici ma non gravissimo. Purtroppo il cane sembra mal tollerare le fibre (come la mia Chasey, che infatti mangia Intestinal Active)…. In alcuni casi succede ed è più difficile contrastare il malassorbimento. Confido però che potremmo ovviare grazie a Stargate che è davvero ottimo in questi casi: anche e soprattutto perché ottimizza l’assorbimento delle proteine.
                                Stargate dallo sempre …. Indipendentemente dalla dieta….. Nel frattempo prosegui con cavallo e patate (fino all’arrivo del mangime).
                                Essenziale a questo punto che prenda antibiotico: prova solo Flagyl 1 mattina e sera (3 al gg sono davvero troppe) per 10gg e fammi sapere dopo 3gg come sono le feci.
                                Intestinal Active è molto diverso sia dal fase 1 che dall’Ultra hypo di Farmina…. Con il cibo non si può fare altro che tentare ;)

                                1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                                #275096

                                Roberto60
                                Utente
                                • Località: Barletta
                                • Genere: Maschio
                                  • @robertosfregola

                                  Grazie Monica, gentilissima come sempre. Una considerazione: da quando abbiamo diminuito la quantità di patate, Bart si è regolarizzato su due defecazioni al giorno (cosa mai
                                  successa fin’ora), ma le feci tendono ad essere mollicce, specie gli ultimi pezzi. Stasera cominciamo Intestinal Active e Flagyl.
                                  Cordialmente ti saluto.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1,906 a 1,920 (di 1,933 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni