Guida alla cucina casalinga per cani

Forum Gestione del cane Alimentazione Naturale Guida alla cucina casalinga per cani

Questo argomento contiene 340 risposte, ha 55 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 6 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 301 a 315 (di 341 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #123692

    el-loco
    Utente
      • @el-loco

      Io sono ormai 10 mesi che pratico la casalinga e non ho avuto mai problemi.
      Penso che se hai eliminato del tutto i carboidrati e non hai aumentato molto le proteine è normale che abbia fame. I carboidrati sono il riempitivo del pasto.
      Ti faccio un esempio: quando per qualche motivo non riesco a preparare la casalinga alla mia rott le do delle crocchette grain free (acana ranchland). Rispetto alle crocchette con carboidrati, si sazia molto meno. Considera che la porzione giornaliera che dovrebbe mangiare è di 380g ma se scendo sotto i 500g passa le passeggiate ad annusare a terra in cerca di qualcosa da mangiare…
      Se togli i carboidrati (riso, patate…), un buon compromesso potrebbe essere la frutta. Alla mia piacciono molto mele, banane e melone.
      Per la perdita di pelo non credo dipenda dalla dieta a meno che (ma non ho le competenze adatte per dirtelo), non sia uno sfogo allergico… in ogni caso, in bocca al lupo!

      #123699

      sele
      Utente
        • @sele

        Ieri sera in seguito alla somministrazione di drontal plus nelle feci ho trovato delle palline nere, senza considerare che le feci erano molli perché avevo dato le crocchette. Niente, nonostante li mangia volentieri non credo che le crocche vadano bene al mio cane e pensare che oramai glieli do quando proprio non arrivò a cucinare. Comunque restando che andrò comunque dal veterinario al suo rientro o se posso vado da un altro appena posso, ho forse capito la causa del dimagrimento: non ho dato carboidrati come riso, fiocchi d’avena che comunque gonfiano e danno sazietà. Oggi ho aggiunto 50g di fusilli integrali alla porzione di carne e verdure

        #123777

        cilla
        Utente
          • @cilla

          Ma hai eliminato i carboidrati nel senso che sei passata alla Barf? Perchè se fai la dieta cucinata che io sappia i carboidrati li devi dare, se invece fai la Barf è tutta un’altra dieta.

          Ad ogni modo il mio levriero nel passaggio da crocchette a dieta casalinga era un pochino dimagrito, la mia veterinaria mi ha fatto aumnetare i grassi, aggiungendo olio alla pappa, ed è tornato al suo peso

          #123781

          sele
          Utente
            • @sele

            non faccio barf, scotto un pò la carne e aggiungo le verdure. Erroneamente non ho usato nemmeno olio perchè era andato a male quello di lino e ho perso un pò di tempo per ricomprarlo. Comunque da un paio di giorni lo sto riutilizzando e lo alterno con quello Evo. Do anche una compressa di VMP. Oggi il pasto glielo ha dato mia madre e in pratica gli da dato la razione di tutto il giorno (che rabbia!), stasera come mi comporto? che mi dite del riso soffiato?

            #123782

            Admin
            Admin
            • Genere: Maschio
              • @admin

              stasera come mi comporto?

              consiglio di dare solo un piccolo assaggio di qualcosa, tanto per mantenere il ritmo

              che mi dite del riso soffiato?

              è un ingrediente da usare con attenzione…
              https://www.canedifamiglia.it/index.php/forum/42-alimentazione-naturale/16295-riso-soffiato-per-cani

              #123865

              cilla
              Utente
                • @cilla

                A meno che tu non dia i carboidrati per motivi di salute io li darei, ce ne sono tanti tra cui scegliere se il tuo cane ha problemi di intolleranze. Io ai miei do 60% fonte proteica 20% verdure e 20% carboidrati, di solito pasta o riso ma puoi dare anche orzo, avena….

                #126950

                sele
                Utente
                  • @sele

                  6 mesi di alimentazione casalinga, di cui gli ultimi 2 seguiti da una nutrizionista. Risultato? Il cane è dimagrito, si vedono le ossa. Recentemanete ha avuto anche episodi di diarrea con tracce di sangue, esami feci negativo. La veterinaria mi ha consigliato di fare un pó di crocche oltre i pasti o di aumentare ancora le proteine siamo a 300g di cene, 90verdure e 60 carboidrati. Sono demoralizzata, il cane sembra sempre affamato

                  #127037

                  blam
                  Utente
                    • @blam

                    cosa ne pensate di una alimentazione del genere

                    #130896

                    harryanzio
                    Utente
                      • @harryanzio

                      Grazie a Furaha per la bellissima scheda iniziale, sto pensando di passare alla alimentazione casalinga in quanto Harry mangiando casalinga Maiale e patate su indicazioni del Vet era notevolmente migliorato come aspetto e salute. Nella stessa dieta non avevamo però aggiunto integratori in quanto era un esperimento per limitare l’otite nell’orecchio sx (che alla fine non si è capito se di origine alimentare).
                      Adesso dopo appena una settimana/10 gg di secco Oasy Maiale e Riso mi sembra di nuovo in fase di peggioramento, un pò di otite gli è ritornata, lo vedo con il pelo più ispessito e “sporco”, stiamo dando biotina sempre su indicazioni del Vet.
                      La cosa che più mi infastidisce e che si stava un pò calmando a livello emotivo adesso lo vedo di nuovo “nervoso” non riesce a stare fermo quando sta a contatto con noi e come se fosse regredito emotivamente e come comportamento.
                      Al maiale però in linea generale ha reagito bene le feci sono formate e non sta vomitando almeno.

                      Il Vet che ci ha seguito ho la sensazione che vada un pò a tentoni come i precedenti (ma questa è una mia impressione).

                      Le dosi giornaliere mi sono chiare
                      però volevo capire:
                      – fermo restando di lasciare il maiale cotto più di tre minuti posso togliere le patate e passare al riso basmati?
                      – il riso va cotto molto?
                      quanto tempo possiamo conservare la carne in frigo in contenitori ermetici appositi? (noi non riusciamo a cucinare tutti i giorni)
                      – Il riso posso conservarlo in frigo tre o quattro giorni?
                      – Infine il casalingo va integrato e ho visto i parametri quale sono i migliori integratori per pet?
                      Dopo il “nuovo” periodo di riadattamento al casalingo (la prima volta c’è voluto niente anzi) se non riesco a trovare (può succedere) il macinato di maiale fresco, posso tentare di dare altra proteina animale che riesco a trovare in quel momento? purtroppo la spesa si fa quando si può e non mi va di mettere gli alimenti nel freezer (il mio funziona male e non posso comprarlo nuovo).
                      -Le verdure: noi mettiamo in genere un 15% di carote o zucchine o zucca tritata e omogeneizzata finemente, anche le patate le sciolgo butto l’acqua e le schiaccio quale altra verdura è compatibile con o stomaco del cane?
                      Specifico che:
                      Le dosi standard che davamo erano :
                      600/650 gr di maiale
                      300 gr di patate
                      100_200 gr di verdura
                      circa 1 Kg al giorno (su due pasti)
                      + 1 cucchiaio olio Terra canis oppure extra vergine oliva.

                      Il vet per una cane di 30 Kg aveva invece chiesto inizialmente 1,2_/1,4 Kg
                      70% proteina animale
                      30% patate
                      ci sembrava un pò troppo 1,4 Kg onestamente.

                      Se ho esposto male qualcosa sono a disposizione

                      #131760

                      harryanzio
                      Utente
                        • @harryanzio

                        Riprendo il messaggio attualmente con Oasy maiale sembra vada abbastanza bene ogni tanto c’è un po’ di rifiuto del cibo è un po’ di inappetenza con il casalingo mai! Vediamo!
                        Comincio ad avere una certa stanchezza nei confronti del secco qualsiasi esso sia anche quello
                        di prima qualità prima o poi passiamo al casalingo per sempre nelle dosi e nei modi che ho imparato sul forum che ringrazio sempre e dal Vet. Però il maiale non si trova sempre e le patate possono anche mancare non può essere una angoscia preparare il cibo per Harry , sul casalingo se saltuariamente si cambia fonte proteica e se si trova in casa la pasta anziché patate o riso che succede? Io ho una amica che nutre con pollo fresco disossato e pasta Barilla due splendidi animali che stanno benissimo …Non lo so voi
                        Che dite?

                        #131860

                        siljepau
                        Utente
                          • @siljepau

                          Ben ritrovati a tutti!!
                          Generalmente faccio un misto di carote, zucchine e finocchi, che cuocio al vapore e surgelo.
                          Oggi non ho trovato i finocchi, non vorrei aumentare le dosi ne’ delle zucchine, ne’ delle carote, andranno bene le melanzane o sono nocive in qualche modo?

                          #131919

                          fedetito
                          Utente
                            • @fedetito

                            Ciao, ti sconsiglio le melanzane, qualcuno più esperto ti spiegherà perché, io al momento ammetto che non ricordo la giusta spiegazione scientifica, se non sbaglio contengono una sostanza che non va affatto bene. Le ho memorizzate come proibite e bon :dry:

                            Io ogni tanto, non più di una volta a settimana, ma anche meno, ho dato la verza cotta e non ho avuto problemi.

                            #131959

                            mccaw
                            Moderatore
                              • @mccaw

                              Contengono solanosina che può essere tossica.

                              #131961

                              Anonimo

                                a proposito dei problemi osteoarticolari avevo letto in un documento: (TRATTAMENTO DELLE ARTROPATIE ACUTE E CRONICHE DEL CANE )

                                Può capitare che non ci sia più sufficiente produzione di nuova cartilagine o che sia eccessiva l’attività degli enzimi-distruttori.
                                Le cause sarebbero da ricondursi all’esposizione ai danni da radicali liberi (che anche in casi traumatici sarebbero comunque un fattore di accelerazione del deterioramento), in disfunzioni del sistema immunitario (come nel caso dell’artrite reumatoide), nel rilascio di sostanze infiammatorie (bradichinina e istamina) conseguenti ad un trauma alle articolazioni, in alcuni aspetti dietetico alimentari: assunzione di Solanacee quali pomodori, peperoni e melanzane (in numerosissimi studi su soggetti artritici si è osservato che nel 70% dei casi eliminando la loro assunzione si sono di molto ridotti e in alcuni casi eliminati alcuni sintomi), grassi animali (che innescano reazioni infiammatorie in quanto stimolano la produzione di prostaglandine infiammatorie), frumento e latticini.

                                http://salute.leonardo.it/artrite-e-artrosi-riduci-linfiammazione-con-le-erbe/

                                interessante ad es.:

                                http://noarthritis.com/research.htm

                                #135321

                                kima
                                Utente
                                • Località: bentivoglio bo
                                • Genere: Femmina
                                  • @kima

                                  Ok, vai di 4% mantenendo le proporzioni che ti ho indicato, o modificandole di poco. L’importante è che la carne non scenda mai sotto il 50%.
                                  Sì, puoi cucinare e scongelare. Certo cambieranno un po’ le proprietà organolettiche, ma non è un problema.

                                  domanda.
                                  ho un cane delle stesse dimensioni, cioe’ 3.2 kg.
                                  io facevo i pesi con i cibi cotti. cambia molto?
                                  ho delle vaschette congelate con 100 gr di riso , le tiro fuori la sera prima e il giorno stesso cuocio la carne e peso.
                                  e’ molto diversa la proporzione?

                                  grazie

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 301 a 315 (di 341 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni