Farmina N&D grain-free pet-food crocchette per cane

Forum Gestione del cane Alimentazione industriale Farmina N&D grain-free pet-food crocchette per cane

  • Questo topic ha 138 risposte, 35 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 mesi, 1 settimana fa da Admin.
Stai visualizzando 15 post - dal 106 a 120 (di 139 totali)
  • Autore
    Post
  • #117857
    Admin
    Admin
    • Genere: Maschio
      • @admin

      Oggi parlando con un negozio di cibi per cani mi ha consigliano le Farmina nd low grain e non le grian free in quanto nella zona climatica dove sono cioè Salerno tra qualche settimana inizierà a fare caldo e quindi il cane potrebbe soffrire, se fossimo stati al nord invece potevano andare anche bene?
      Questa mi è nuova che ne dite?

      alcuni dicono mezze verità che diventano complete sciocchezze, come purtroppo ne girano tante altre e io stesso ne sono stato per molto tempo cassa di risonanza, quando leggevo siti amatoriali che davano indicazioni esplicative su come interpretare le etichette dei mangimi.

      su questo tema c’è un topic
      https://www.canedifamiglia.it/index.php/forum/9-alimentazione-industriale/14198-estate-e-inverno-alimentazione-del-cane-col-caldo-e-col-freddo

      #117859
      brian
      Utente
        • @brian

        Io conosco una pastora australiana alimentata da 4 anni ad orijen. Se non fosse per tutti i fuori pasto starebbe bene (è grassa).
        Più che altro per quel prezzo conviene il cucinato

        #117862
        l4g54
        Utente
          • @l4g54

          Bhá….permettetemi di dissentire, chi nutre il proprio cane con orijen, non penso che sia un folle, né uno cascato nella pubblicità aziendale. Penso che un utilizzatore di orijen sia un proprietario che pensa di dare al cane l’alimento che più si avvicina ad una dieta naturale fresca ma con la comodità delle crocchette e sinceramente non credo che si discosti (“concettualmente”) molto dal platinum, con il quale molti utenti qui che lo utilizzano si trovano bene.

          #117863
          l4g54
          Utente
            • @l4g54

            …perchè se il mio jackino digerisce anche le pietre e fa le feci regolari non credo che sia una cosa buona..

            Non si determina una buona crocca solo dal fatto che il cane espelle feci compatte…

            #117865
            sio
            Moderatore
              • @sio

              Non concordo, dare una crocca di quel tipo non vuol dire dare ciò che di più simile c’è a una dieta fresca perchè le proteine contenute nella carne fresca si avvicinano al 24% non a quei livelli! Per cui una dieta iperproteica non è affatto simile ad una dieta naturale anzi. E secondo me dare una dieta iperproteica ad un cane di taglia grande vuol dire metterlo nelle migliori condizione per sviluppare patologie osteoarticolari. Tra i fattori di rischio maggiori infatti troviamo genetica, dieta iperproteica ed eccessivo apporto di calcio!

              Platinum è un mangime semiumido a contenuto proteico moderato, non ci azzecca niente con l’orijen…

              #117867
              l4g54
              Utente
                • @l4g54

                E secondo me dare una dieta iperproteica ad un cane di taglia grande vuol dire metterlo nelle migliori condizione per sviluppare patologie osteoarticolari….

                Da quando una dieta iperproteica (a patto di definire meglio cosa intendi per “iperproteica”, non esiste, correggetemi se sbaglio, un valore soglia che ci permette di definire una dieta iper o ipo proteica, al massimo si può dire che una dieta è ricca o povera di proteine) causa problemi articolari?
                Inoltre se calcoli le quantità di proteine che daresti ad un cane, non sono così diverse da quelle che daresti con un altro alimento. Le dosi di orijen sono abbastanza contenute

                #117869
                sio
                Moderatore
                  • @sio

                  Prendi qualunque testo veterinario che parli d patologie osteoarticolare e leggiti i fattori di rischio. Mi interesso di allevamento di cani da pastore e oltre che dai testi, lo sperimento empiricamente. Addirittura molti colleghi esteri ed alcuni italiani passano all’adult verso i 6-7 mesi proprio per non spingere troppo la crescita e utilizzano puppy a contenuto proteico moderato e parlo di gente che alleva da 40anni.
                  Se preferisci chiamarla ricca di proteine cambia poco.
                  Dopo chiaramente ognuno è libero di scegliere l’alimento che ritiene migliore per il suo cane, io personalmente questo tipo di alimentazione non lo consiglio, ma se vi ci trovate bene magari sbaglio.

                  #118921
                  hellospank
                  Utente
                    • @hellospank

                    Dopo alcuni mesi di utilizzo di Farmina Grain free (acquistato per “errore”) posso esternare la mia esperienza: rispetto al Low Grain non ho visto alcuna variazione di sorta, forse anche grazie al fatto che ho tenuto le dosi bassine in quanto siamo stati a riposo per qualche tempo, causa problemi di gastrite cronica che è tornata a battere colpi.
                    Il sunto è: appena finisco il sacco ritornerò alle Low Grain (Agnello) con cui ci trovavamo benissimo e con cui credo proprio che continuerò, nonostante un sacco di conoscenti mi stiano invitando a provare Simpson, io rispondo che non vedo il motivo di cambiare avendo trovato un prodotto adatto a Spank.

                    Trovo le Low Grain un ottimo prodotto e compromesso, in termini anche economici, rispetto alle Grain Free.

                    #122057
                    ellyebrando
                    Utente
                      • @ellyebrando

                      Ho appena scoperto che farmina ha lanciato una nuova linea alla zucca http://www.farmina.com/it/eshop-dog/Alimenti-per-cani/50-Natural-&-Delicious-Pumpkin-Grain-Free-canine.html

                      #122062
                      Admin
                      Admin
                      • Genere: Maschio
                        • @admin

                        Ho appena scoperto che farmina ha lanciato una nuova linea alla zucca http://www.farmina.com/it/eshop-dog/Alimenti-per-cani/50-Natural-&-Delicious-Pumpkin-Grain-Free-canine.html%5B/quote%5D

                        grazie!

                        due annotazioni:

                        1) non sono riuscito a trovare i tenori analitici, quindi non so se sia migliorato (andando nella direzione del low grain)

                        2) nelle formulazioni che ho esaminato ci sono 20% di piselli e 5% di zucca… dovrebbero chiamarlo al pisello allora

                        #122063
                        l4g54
                        Utente
                          • @l4g54

                          Si, in realtà è un grain free senza patate, sostituite dai piselli(20%). La zucca in realtà è solo il 5% della composizione

                          #122072
                          ellyebrando
                          Utente
                            • @ellyebrando

                            anche io ho notato che c’è solo un 5% di zucca, un apporto così basso influisce in qualche modo o è come se non venisse data?

                            #122077
                            l4g54
                            Utente
                              • @l4g54

                              anche io ho notato che c’è solo un 5% di zucca, un apporto così basso influisce in qualche modo o è come se non venisse data?

                              Semplicemente è una nuova linea, un grainfree con proteine al 30%

                              #123319
                              liury20
                              Utente
                                • @liury20

                                Io sarei stata tentata di provare x le mie “bimbe” che già mangiano farmina agnello, con soddisfazione di tutte, le nuove cinghiale ,mela e zucca…..ma non ho trovato nessuna notizia al riguardo qualcuno le conosce o le ha già provate?

                                #124417
                                liury20
                                Utente
                                  • @liury20

                                  A quanto pare no….. comunque le ho acquistate io per ora la versione uguale a quella già in uso ovvero agnello e mirtillo ….le bimbe apprezzano ma non credo sia la zucca a fare la differenza visto che come ha ,giustamente, osservato qualcuno è solo il 5% ed ho anche acquistato un sacco del famigerato cinghiale con cui vorrei provare a fare la stagione invernale.
                                  Vi saprò dire!

                                Stai visualizzando 15 post - dal 106 a 120 (di 139 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                                  Ultime Discussioni