Dieta casalinga per Rhodesian Ridgeback

Forum Gestione del cane Alimentazione Naturale Dieta casalinga per Rhodesian Ridgeback

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Chucky.r 2 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #131225

    Chucky.r
    Utente
      • @chucky-r

      Ciao!
      Sto preparando per le esposizioni un figlio del nostro maschio. Ha 13 mesi, un po’ indietro come crescita e con i metacarpi e le dita un filo morbidi per i miei gusti.
      Parlando della dieta, salta fuori che questo cucciolone mangia un po’ di tutto, ovvero mischia casalingo, cucinato e crudo
      Il cane non ha alcun problema: feci, occhi, orecchie, pelo…tutto splendido e perfetto.
      Però ho dei dubbi sul fatto che tutto ciò possa andare bene, soprattutto dal punto di vista delle integrazioni.
      Il cane mangia un buon 70-80% di dieta casalinga composta da ottimi tagli di ogni tipo di carne (pollo solo cotto, il resto scottato o a volte crudo), verdure (carote e zucchine tritate, patate stracotte) e a volte riso. Al pasto serale vengono aggiunte un paio di manciate di crocchette (prima Acana, ora happy dog… Che però non sempre il cane mangia).
      Il motivo per cui vengono aggiunte le crocchette è per dargli qualcosa di più consistente.
      Questo perché il cane non mangia ossa. Non mangia nemmeno interiora.
      Da un mese circa sta assumendo Lehning Rexorubia, consigliato dall’allevatrice per perfezionare i metacarpi.
      Io non ne capisco molto di dieta casalinga cotta o cruda, ma non mi pare una scelta ottimale: vedo delle possibili carenze di vitamine e minerali.
      Vorrei un consiglio da parte vostra su come poter migliorare.
      Intanto inizio a leggermi gli altri topic di questa sezione.

    Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

    Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

      Ultime Discussioni