Distrugge casa o giardino – come gestire il cane / cucciolo

Forum Gestione del cane Educazione e Comunicazione Distrugge casa o giardino – come gestire il cane / cucciolo

Questo argomento contiene 102 risposte, ha 27 partecipanti, ed è stato aggiornato da  boxerina77 1 anno, 11 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 103 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3273

    peter-parker
    Utente
      • @peter-parker

      Chiedo consigli a tutti voi.

      A scanso di equivoci, Tex è sempre stato un distruttore.
      Piante, giochi, zerbini, coperte ed angoli della cuccia sono da sempre (a fasi alterne) i suoi diversivi in giardino.

      Oggi ha staccato un asse della cuccia ed è stato punito (fisicamente) perchè in queste situazioni i 5 minuti vengono anche a noi!

      Ho l’impressione, dai suoi atteggiamenti una volta colto sul fatto e dalle precedenti sgridate, che sappia benissimo ciò che non deve fare ma che lo faccia ugualmente.

      Notando che in casa non rosicchia nulla neppure nelle ore notturne in salotto privo di qualunque controllo, mi viene il dubbio che siano atteggiamenti di possessività nei confronti degli oggetti presenti in quello che crede essere il suo regno; è da notare infatti che se si pianta qualcosa o si sistema un oggetto in giardino sotto i suoi occhi lo stesso verrà distrutto nel giro di poco.

      E’ un periodo passeggero?
      Devo riappropriarmi del giardino?
      Cerca attenzione?
      E’ un dispetto voluto?

      N.B. la cuccia la conosce bene e la utilizza da sempre

      Chiedo scusa della lungaggine…
      Grazie in anticipo per le vostre risposte.

      #3276

      dino0977
      Utente
      • Località: Cosenza
      • Genere: Maschio
        • @dino0977

        Non sono un etologo per cui sinceramente non so cosa passi per la mente del cane quando fa ste cose.
        Di certo Hermes faceva anche lui così,anche Hassia e Jago!!
        Dopo aver superato i 18-20 mesi hanno tutti iniziato a calmarsi.
        Hermes, così come gli altri, stappavano le piante dal giardino sopratutto quelle che vedevano pinatare, facevano buche, martorizzavano le varie cuccie, ne ho comprato più di una!!
        Hermes in particolare mi ha strappato i tergicristalli dell’auto più e più volte, tant’è che ero arrivato a lasciare la macchina per starda fuori dal recinto per evitare che li rompesse, non potevo lasciare le chiavi attaccate alle porte, le faceva sparire e le mordicchiava distruggendo le parti in plastica, mi ha distrutto le chiavi dell’auto, non ti dico la spesa per farle rifare!!!.
        In casa però è sempre stato tranquillissimo, troppo, si accucciava sul suo tappetino e non si muoveva mai!!!
        Adesso Hermes ha 25 mesi, è tranquillissimo, non distrugge niente, posso lasciare qualsiasi cosa a portata di bocca, alla macchina non si avvicina neppure!!
        In conclusione, penso comunque che a parte tutto, l’età conti molto, il cane da quando entra in casa fino ai 18-20 mesi, è come un bambino, ha bisogno di sfogare i suoi istinti nel gioco, spesso, più e più ore al giorno.
        Quando purtroppo non riesce per motivi vari, a trascorrere abbastanza tempo con il suo amico umano si annoia e si sfoga come più gli aggrada.
        In casa l’odore umano, molto forte, fa si, probabilmente, che il cane si ricordi che li dentro non può fare cio che vuole.
        Poi all’esterno tutto cambia, la natura, le sue cose, la cuccia e giochi vari, ed il cucciolo si scatena!!
        Vedrai comunque che anche Tex con il passare del tempo si tranquillizzerà, riuscirà di più a controllare i suoi istinti.
        Poi tra molti anni quanto diventerà anziano, come è accaduto a me, ricorderai con nostalgia quando il tuo cagnone distruggeva tutto, e penserai:” era meglio prima!!!”.
        Scusa il sentimentalismo finale. Ciao.

        #3277

        espada
        Utente
          • @espada

          guarda, io non sono contrario in assoluto alle “pene corporali”… però nell’eseguirle dovresti rimanere sereno e non dare al cane la sensazione di essere in collera, nè tanto meno che “ti sono venuti i 5 minuti”.

          ovviamente, stiamo parlando di uno scappellotto (meglio se sul musetto) dato a mano aperta e senza imprimere tanta forza… anche perchè un bovino del genere se ne frega del dolore, la stessa efficacia ce l’hai indipendentemente, conta il gesto.

          detto questo, io escluderei che si tratti di un dispetto, perchè i cani non fanno dispetti.

          probabilmente io al posto tuo passerei con lui un po’ più di tempo in giardino, così da bloccarlo immediatamente appena accenna un’azione distruttiva e dopo averlo bloccato e rilassato, gli offrirei in alternativa un premio.

          quando ti sei stufato di stare in giardino con lui, secondo me ti conviene portarlo in casa.

          andando avanti così per un po’ di tempo, dovrebbe imparare ad amare il giardino… che forse oggi per lui è il luogo della frustrazione, perchè ci deve stare da solo?

          secondo me vuole avere più attenzione da parte vostra.

          #3282

          Anonimo

            probabilmente io al posto tuo passerei con lui un po’ più di tempo in giardino, così da bloccarlo immediatamente appena accenna un’azione distruttiva e dopo averlo bloccato e rilassato, gli offrirei in alternativa un premio.

            quando ti sei stufato di stare in giardino con lui, secondo me ti conviene portarlo in casa.

            andando avanti così per un po’ di tempo, dovrebbe imparare ad amare il giardino… che forse oggi per lui è il luogo della frustrazione, perchè ci deve stare da solo?

            secondo me vuole avere più attenzione da parte vostra.

            Pensavo la stessa cosa. Neppure io sono un’esperta, ma avrei dato lo stesso consiglio. E’ possibile che, nel particolare, creda che le piante vengano piantate affinchè lui ci giochi? ;)

            #3341

            peter-parker
            Utente
              • @peter-parker

              probabilmente avete ragione, ma non sempre riesce di passare ogni minuto libero con lui e vi assicuro che non facciamo orari da ufficio.

              Nonostante l’impegno profuso, avrebbe bisogno di maggiore compagnia.
              Ogni tanto lo scoramento ci prende… e i danni causati fanno cadere le braccia.
              In giardino ci stiamo quotidianamente perchè è lì che si gioca; correndo poco ultimamente ha forse energie nervose da sfogare.

              Tutti dicono che con la maturità….ormai mi sono convinto!

              Grazie a tutti.

              P.S. Non farà dispetti perchè non capace, ma quella faccia da schiaffo del soldato dopo una marachella… :whistle:

              #3351

              espada
              Utente
                • @espada

                quando non potete stare in giardino con lui, potreste tenerlo in casa con voi.

                in casa ovviamente NON dovete dargli attenzioni particolari… dovete vivere come se lui non ci fosse, a lui comunque basta vedervi e sapere che vi sta vicino!

                chiaro che cercherà comunque di incrociare il vostro sguardo, di mettersi in mezzo ai piedi… consiglio: giratevi verso di lui SOLO quando se ne sta buono e tranquillo in un angolo, magari rosicchiandosi un KONG (a proposito: ne ho trovato uno uguale ma della Trixie che costa 6 euro invece di 14…) e ditegli “BRAVO!” di tanto in tanto…

                domanda: ma oltre che in giardino lo portate almeno una volta al giorno in PASSEGGIATA, vero?

                il giardino non può e non deve sostituire la passeggiata… che non serve per espletare i bisogni, ma per fare esperienze, conoscere il mondo, ecc…

                io lo porterei anche – almeno una/due volte a settimana – a giocare con altri cani… e possibilmente una volta a settimana anche al campo da addestramento, per fare esercizio insieme a lui! migliora il rapporto tra voi ed il suo umore…

                #3383

                angelica
                Admin
                  • @angelica

                  Quoto Espada; anche se deve restare da solo credo sia meglio lasciarlo in casa: lì ci sono i vostri odori su tutte le cose, in giardino no!
                  Se lo beccate in giardino che fa danni ditegli ovviamente un secco “NO” e poi proponetegli qualcosa da rosicchiare… magari qualcosa che abbia il vostro odore, come una camicia vecchia o simili.

                  #3391

                  Anonimo

                    la soluzione migliore sarebbe prendergli un compagno di giochi… dal meticcio di canile se non è aria di spese alla compagnia di pari razza se è il caso … in due avranno modo di giocare tra loro ignorando il giardino …
                    perchè lo fa ? bella domanda … se lo fa solo con le cose che ti vede toccare ( le chiavi, le piante, la macchina ) anche io opto per la mancanza di attenzione . quindi prova a stargli dietro, intensificare il tempo con lui ( quando rientri dal lavoro una bella passeggiata sfiancante e qualche minuto di esercizi base seduto fermo resta etc … ache il riporto se è in grado e ha voglia di farlo ) . per quando non ci sei procurati un KONG o un gioco di corda che possa distrarlo e tenerlo occupato ( i kong sono ottimi perchè ci si mette dentro del cibo che loro sentono ma non riescono a prendere e quindi lo distrae per ore ) . invece quando ci sei ( magari nel week end ) trovati qualcosa da fare in giardino in modo da tenerlo d’occhio e da sgridarlo sul fatto ogni volta che tocca qualcosa che non deve :)

                    #3444

                    peter-parker
                    Utente
                      • @peter-parker

                      Grazie per i consigli ma sono comportamenti che cerchiamo già di mettere in atto.

                      Alle 6:45 prima passeggiata 25′-30′ bisogni e annusatine.
                      Lui rimane in giardino e dal momento che è molto pimpante gli diamo un osso di pelle o una bottiglia di plastica o una vecchia maglietta/straccio per farlo sfogare.
                      Tra le 13:30 e le 14:00 rientriamo entrambi ed oltre a fare le normali cose di casa usciamo a giocare con lui: Kong-salsicciotto di corda-fiuto con qualche premio…e via di nuovo al lavoro!
                      Alle 18:15 seconda passeggiata di 50′ circa.
                      Alle 20:30 entra in casa e si prepara per la notte.

                      Purtroppo aspettiamo ancora la soluzione di un problema ad una zampa per cui niente corse folli e niente campo di addestramento…

                      Mi viene il sospetto di “regalargli” troppe attenzioni gratuite durante la giornata (risveglio,quando rientriamo, la sera…)

                      In casa ovviamente NON dovete dargli attenzioni particolari… dovete vivere come se lui non ci fosse, a lui comunque basta vedervi e sapere che vi sta vicino!

                      infatti questo proprio non lo facciamo!

                      P.S. i giochi in giardino non lo interessano se non sono contesi con noi, è attratto forse per possessività?

                      #3450

                      espada
                      Utente
                        • @espada

                        P.S. i giochi in giardino non lo interessano se non sono contesi con noi, è attratto forse per possessività?

                        no amico mio… in verità è un mito da sfatare quello che ai cani piaccia stare in giardino!

                        ai cani piace giocare in giardino COL PADRONE!

                        poi dipende anche da com’è posizionato il giardino, ad esempio se affaccia su una strada frequentata può anche essere peggio lasciarlo lì… per noia il cane si potrebbe mettere a inseguire qualunque cosa si muova: persone, automobili, camion…

                        io veramente, quando non potete stare fuori con lui, lo terrei in casa… così anche le esperienze esterne le potete monitorare ed indirizzare correttamente!
                        oltre al fatto di metterlo al riparo da malintenzionati, che potrebbero fargli del male (es. bambini scemi che tirano sassi o raudi, gente che odia i cani e li avvelena, ecc.)

                        PS: in ogni caso un gioco come la treccia di corda ha senso solo se c’è qualcuno con cui contendersela… e per tanti altri giochi vale la stessa cosa! A SAPERLO FARE, anche la lotta con lui è un ottimo gioco che rafforza l’affiatamento e la sua considerazione nei tuoi confronti come leader, oltre che il controllo e l’autocontrollo del cane…

                        #3498

                        peter-parker
                        Utente
                          • @peter-parker

                          In casa da solo, di punto in bianco dopo 8 mesi sinceramente non me la sento proprio.
                          La cuccia ormai è andata…

                          Sicuramente avete ragione quando dite che danneggia la cuccia per provocare una rezione in noi.

                          @espada Ti andrebbe di aprire un topic sul gioco fisico con i cani di grande taglia?

                          #3499

                          dino0977
                          Utente
                          • Località: Cosenza
                          • Genere: Maschio
                            • @dino0977

                            Io resto del parere che col tempo si tranquillizzerà, anche perchè da come descrivi la sua giornata tipo, non mi sembra che lo trascuriate!
                            Più o meno è quello che faccio io con Hermes, e quello che ho sempre fatto con i cani che ho avuto in precedenza, uscita mattutina, primi giochi, colazione, poi via a lavoro, rientro alle 14.00 -14.30, uscita pomeridiana, giochi pomeridiani, cena serale, e poi calma notturna!!
                            Anch’io quando non sono in casa lo lascio in giardino, sinceramente non ho problemi adesso, prima si, finchè non si è abituato, ma ripeto adesso ha due anni.
                            Riguardo a quello che diceva Alessio, è vero, se abiti su una strada trafficata, non è il mio caso, il cane annoiato potrebbe sviluppare comportamenti compulsivi, tipo inseguire le persone che costeggiano la recinzione, oppure correre dei rischi per colpa di malentenzionati.
                            Fai infatti attenzione se decidi di lasciarlo solo in giardino!

                            #3504

                            espada
                            Utente
                              • @espada

                              @espada Ti andrebbe di aprire un topic sul gioco fisico con i cani di grande taglia?

                              si, volentieri… (casomai mi ritaglio un po’ di tempo più tardi)
                              ma perchè non lo apri tu?

                              #3522

                              peter-parker
                              Utente
                                • @peter-parker

                                Trascurarlo no, semmai il contrario come suggeriva espada.
                                In casa viene coccolato “gratis” e credo orami le aspetti come diritto acquisito, anche in giardino.

                                Parlo di richiesta di attenzione perchè alla distruzione della cuccia corrisponde la nostra sgridata se presenti in giardino o l’uscita dalla porta se siamo in casa ed in quel momento la scena è la seguente:
                                balzo indietro rispetto alla cuccia e se noi avanziamo si mette in posizione di gioco in maniera inequivocabile…

                                @espada non vorrei aprirlo io perchè quando la mettiamo sul fisico finisce che perdiamo la ragione entrambi. Non sono il più indicato per dare indicazioni.
                                Però se vedo che tardi lo lancio comunque in attesa della vostra collaborazione.

                                Ciao

                                #7261

                                luca
                                Utente
                                  • @luca

                                  mi inserisco nella discussione anche se un po’ datata perché ho un problema simile ma con delle differenza che smontano alcune tesi che ho letto in questo topic.

                                  Mya di norma è tranquilla e non tocca nulla in casa.

                                  Lei vive con noi e sta fuori in terrazzo quando la giornata e bella ma quando usciamo e resta da sola la teniamo in casa.

                                  in casa ci sono i nostri odori e quindi viene meno l’ipotesi che distrugga il giardino perché li non sente la presenza del padrone.

                                  gli oggetti che ha preso di mira sono il divano e il tavolo.

                                  oggi ha rosicchiato gli spigoli del tavolo ed oltre al danno materiale c’è pure quello fisico perché dopo poche ore ha avuto una scarica di diarrea molto probabilmente a causa del truciolato che si è divorata.

                                  Le azioni distruttive le pone in essere solo quando non c’è stata la possibilità di farle fare una bella passeggiata. di solito se si scarica in giro dentro casa non tocca nulla anche se resta sola per ore.

                                  Ora non so come fare. purtroppo capiterà ancora la necessità di lasciarla da sola senza averle prima fatto fare una bella passeggiata.

                                  lasciarla in terrazzo è un ipotesi poco fattibile perché secondo me farebbe anche di peggio divorandosi le piante e gli arredi.

                                  Die che con un Kong posso risolvere il problema? se non trovo una soluzione sarò costretto a comprare un trasportino e lasciarla li dentro.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 103 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni