Cuccioli / Cani di taglia piccola – crocchette migliori?

Forum Gestione del cane Alimentazione industriale Cuccioli / Cani di taglia piccola – crocchette migliori?

Stai visualizzando 8 post - dal 451 a 458 (di 458 totali)
  • Autore
    Post
  • #277898
    Valec
    Utente
    • Località: Padova
    • Genere: Femmina
      • @valentina

      Da quando mangia 5 volte al gg assimila e mantiene peso e sta benone! Di recente invece ha smesso di volere le crocche ha avuto un episodio di diarrea muco e sangue (colite) e mal di pancia con questi rigurgiti di cibo ogni tanto. Tendenzialmente è sensibile di stomaco a periodi

      #279267
      DiegoTommy
      Utente
      • Località: Alba Adriatica
      • Genere: Maschio
        • @diego82

        Buongiorno a tutti. Mi chiamo Diego e vi scrivo dalla provincia di Teramo, in Abruzzo. Da 8 anni è con me Tommy, un meticcio adottato in canile quando aveva 1 anno. Probabilmente dve essere stato incrociato con un volpino, questo mi è stato detto dal veterinario. Peso 10.5 Kg, cane in mantenimento, il suo peso ideale oscilla tra i 10 e gli 11,5 KG. Circa 4 anni fa dopo 2/3 giorni di poco appetito, svogliatezza e apatia, l’abbiamo portata dal veterinario che dopo vari esami ci ha comunicato che purtroppo soffre di un disturbo ormonale che se non curato avrebbe potuto anche riportare danni seri se non altro. Dopo 15 giorni di cure dal veterinario riportandola a casa, il veterinario ci ha prescritto 2 medicinali che dovrà assumere a vita. Uno è il deltacortene e l’altro è un preparato farmaceutico contenente Fludrocortisone acetato. Mattina entrambi, sera solo il preparato. Come movimento, è abbastanza pigra di suo, a casa nonostante vari tentativi con vari giochi, è praticamente sempre nella cuccia a dormire o quasi. Quando usciamo invece diventa un altro cane, molto attiva e sveglia. ( al femminile nonostante il nome Tommy, perchè è nata da una cucciolata di 5 cani e il padrone chiamava tutti Tommy e quindi questo gli è rimasto). A livello di alimentazione ha sempre mangiato cibo industriale, crocchette con un pò di umido, soprattutto da dopo la terapia visto che da quel momento solo crocchette a secco non le mangiava. A livello di marche mi sono sempre fidato dei consigli sia del veterinario sia del titolare del negozio di alimenti dove mi rifornisco. Non ha mai avuto grossi problemi a livello di alimentazione, digestione evacuazione ecc ecc. ora però arrivando a 8 anni, magari penso sia il caso di passare ad un certo tipo di alimentazione un pò più adeguata e mirata anche al suo problema. Ho letto vari argomenti sul forum e a livello di marche mi pare che Almanova, Regal, Brit Care siano le migliori. La mia richeista di aiuto è appunto tra quale scegliere tra le 3 (pensavo a circa 7/9 euro al KG) e se a livello tecnico, qualcuno può indicarmi la più adatta ( monoproteica, no grain, si grain ma poco, variazioni ecc ecc ).
        Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi ! Da me e da Tommy

        #279270
        Admin
        Admin
        • Genere: Maschio
          • @admin

          benvenuto @diego82 ho spostato qui.
          secondo me per darti un’indicazione bisogna capire qual’è il disturbo ormonale per il quale hai dovuto fare terapie con il cortisone (entrambi i farmaci lo contengono) e se dovete continuare con trattamenti ormonali.
          in certi casi non bisogna cercare l’alimento che ci sembra qualitativamente migliore, bensì quello più appropriato in base al quadro clinico.
          quanto a mettere Almanova tra i migliori prodotti, io sinceramente non avendo alcun riscontro da utilizzatori (e vedendo la pressione pubblicitaria che stanno facendo nelle app gratuite per il cellulare) non mi sbilancerei a metterlo sullo stesso piano di Regal, che da anni e in tutto il mondo è apprezzato dalla totalità (o quasi) di chi lo ha provato, anche con cani sensibili.
          se il tuo, come sembra di capire, non ha intolleranze o allergie, puoi scegliere qualunque tipo di formulazione; se il tuo problema è l’appetibilità puoi considerare tra le opzioni anche le Platinum.
          ciao

          #279271
          ela
          Moderatore
          • Località: Pavia
          • Genere: Femmina
            • @ela

            Concordo con Admin, i cani che hanno problemi di salute hanno esigenze diverse a seconda della patologia.
            Io non so cosa stai dando, ma se la canina è stata bene ed ha trovato un suo equilibrio non starei a cambiare per questione di “età” se non c’è un reale bisogno… Mi limiterei ad adeguare le razioni. Se invece c’è bisogno credo che prima di tutto dovresti sentire il veterinario.

            1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
            #279274
            DiegoTommy
            Utente
            • Località: Alba Adriatica
            • Genere: Maschio
              • @diego82

              Grazie ad entrambi @admin @ela

              Fortunatamente Tommy da quando è sotto terapia, con annesse analisi ogni circa 6/8 mesi, sta bene. Non ha nessun disturbo o esigenza in particolare. La mia era solo una ricerca verso un alimento di qualità magari superiore a ciò che le ho dato fin’ ora. Riguardo la patologia, esattamente non ricordo il nome medico ma comunque ha una disfunsione ormonale. In pratica il fegato non riesce a produrre un enzima che a sua volta serve per equilibrare il livello ormonale. Almeno questo è quello che ci è stato spiegato.
              Riguardo la Regal ho letto che effettivamente in tantissimi si sono trovati più che bene e sinceramente prima di trovare il vostro forum, non ne conoscevo l’esistenza. Le altre 2 marche le ho conosciute ugualmente sul vostro forum.
              Riguardo la razione ho difficoltà nel calcolare la voce inerente Rendimento alimento (energia metabolizzabile. So che non è il massimo, ma sotto consiglio del veterinario ci ha detto di farla mangiare 2 volte al giorno (mattina e sera) e indicativamente le razione pari a coprire la ciotola che ci è stata data dal veterinario stesso. Il peso nel corso degli anni si è mantenuto stabile praticamente.
              Quindi diciamo che come marca, iniziando a provare la Real non dovrebbero esserci problemi, giusto ?

              #279281
              Admin
              Admin
              • Genere: Maschio
                • @admin

                indicativamente le razione pari a coprire la ciotola che ci è stata data dal veterinario stesso. Il peso nel corso degli anni si è mantenuto stabile praticamente.
                Quindi diciamo che come marca, iniziando a provare la Real non dovrebbero esserci problemi, giusto ?

                No, sbagliato.
                Determinare la corretta razione giornaliera è infinitamente più importante, rispetto a scegliere il marchio apparentemente migliore.
                Scusami se te lo dico, ma un veterinario che ti dice di riempire un certo recipiente, non è attendibile come indicazione alimentare. Proprio per niente

                2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                #279309
                DiegoTommy
                Utente
                • Località: Alba Adriatica
                • Genere: Maschio
                  • @diego82

                  Grazie @admin. Come posso orientarmi per poter capire quale è la razione giornaliera corretta da dare a Tommy ?

                  #279312
                  Admin
                  Admin
                  • Genere: Maschio
                    • @admin

                    qui ci sono tutte le istruzioni, mi raccomando di mettere NO alla domanda se fa almeno 1h al giorno di lavoro o sport intenso

                    Calcolare la giusta razione giornaliera di crocchette per il cane

                    2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                  Stai visualizzando 8 post - dal 451 a 458 (di 458 totali)
                  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                    Ultime Discussioni