Area dog alimenti pressati a freddo per cani

Forum Gestione del cane Alimentazione industriale Area dog alimenti pressati a freddo per cani

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 1 settimana, 5 giorni fa.

Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #273829

    Lily_jrt
    Utente
    • Genere: Femmina
      • @simo775

      Di recente,su fb mi sono imbattuta in queste crocchette pressate a freddo di cui non conoscevo neanche l’esistenza. Ho acquistato il pacco prova per sondare un po’ l’appetibilità e per quanto riguarda manzo,salmone e cervo,tutto ok. Mi è sorto però un dubbio,che nonostante la risposta del servizio clienti permane. Vista l’esigua lista degli ingredienti (ad es. “Mantenimento al manzo: 48% carne disidratata di manzo,riso,orzo,semi di lino) e con i seguenti componenti analitici :
      proteine 25,6%;grassi 13,1%,fibra grezza 2,9%; ceneri grezze 7,45%;umidità 12,35%; calcio 1,1%;fosforo 0,96%;sodio 0,05%;magnesio 0,12%;vitamina A 21.000 UI; Vitamina E 400 mg; Vitamina B 12mg; vitamina B2 14mg.
      mi chiedo se sia il caso di integrare con un po’ d’olio di salmone e qualche multivitaminico che usavo quando la piccola mangiava casalingo.
      Cosa ne pensate,anche di queste crocchette in generale?

      #273831

      Admin
      Admin
      • Genere: Maschio
        • @admin

        secondo me non indicano tutti gli elementi, in particolare per quanto riguarda i micronutrienti, quindi probabilmente il multivitaminico non serve.
        per quanto riguarda l’olio di salmone: nulla sappiamo di omega 3… dalle scarne informazioni deduciamo che qualcosa ci dovrebbe essere perché vedo (quanto?) semi di lino; probabilmente la gran parte però sono grassi animali del manzo.
        sui pressati a freddo vedo che stanno arrivando sul mercato diverse novità, sono in contatto con un’altra azienda per una convenzione, vi farò sapere.
        generalmente costano di più, rispetto agli estrusi.
        se non altro vedo bilanciamenti energetici più in linea con il reale fabbisogno di un cane (rispetto agli storici Lukullus, Lupo, Markus Muhle che hanno relativamente poche proteine e pochissimi grassi)
        queste quanto costano per esempio?

        #273848

        Lily_jrt
        Utente
        • Genere: Femmina
          • @simo775

          ho preso un sacco da 9 kg di area barf manzo e salmone a 53,90€. I prezzi salgono con la linea Primitivo,fino a 110 € x 12kg di cervo o cinghiale.

          #273851

          Lily_jrt
          Utente
          • Genere: Femmina
            • @simo775

            Non so se dalla foto si vede. Qui abbiamo le area barf manzo e salmone con i seguenti ingredienti: muscolo disidratato di manzo, fegato disidratato di manzo,trippa disidratata di manzo, polmone disidratato di manzo, salmone intero,zucca,mela,origano.
            I componenti analitici sono:
            Proteine 38,7%
            Grassi 15,1%
            Fibra grezza 1,4%
            Ceneri grezze 8,7%
            Umidità 12,70%
            Calcio 1,85%
            Fosforo 1,35%
            Acidi grassi omega 3 1%
            Acidi grassi omega 6 2,1%

            Ho fatto il calcolo e sviluppano circa 3780 kcal./kg

            20190806_123626

            Attachments:
            #273853

            Admin
            Admin
            • Genere: Maschio
              • @admin

              io personalmente non darei mai da mangiare al mio cane un alimento con 38,7% di proteine… e non spenderei mai quei soldi per un alimento industriale.
              ciascuno poi ovviamente fa le proprie scelte in base ai propri criteri
              ;)

              #274390

              Domenico
              Utente
                • @domenico

                [Edit] Ho visto adesso che l’argomento è stato già trattato e non so come eliminare il post :aehm:
                In caso di spostamento post, la domanda se possono essere adatte o meno alle mie esigenze resta.
                Mi scuso :)
                ——–
                Nella mia ricerca per la migliore alimentazione per il cucviolo di Vizsla che arriverà a breve, mi sono imbatturo in queste crocchette pressate a freddo:
                https://www.area-dog.it/
                Mi sembrano interessanti ma, non essendo uno che ne capisce, chiedo ai più esperti di dare un’occhiata alle schede prodotto in modo da verificare la qualità e il giusto bilanciamento delle varie sostanze.
                Grazie! 😊

                #274394

                Admin
                Admin
                • Genere: Maschio
                  • @admin

                  ciao @domenico ho unito il tuo quesito nel topic già aperto.

                  ti riporto il mio commento precedente:

                  io personalmente non darei mai da mangiare al mio cane un alimento con 38,7% di proteine… e non spenderei mai quei soldi per un alimento industriale.
                  ciascuno poi ovviamente fa le proprie scelte in base ai propri criteri
                  ;)

                  come già detto nel topic dedicato ai cani da ferma, peraltro, ribadisco che secondo me nessuno alimenterebbe un cane di quella razza con prodotti di questo tipo.
                  siccome non lo farai lavorare (e quella che comunemente si ritiene una vita attiva per cani cittadini, è invece relativamente sedentaria per queste razze) a maggior ragione io non andrei a cercare un puppy con più di 30% di proteine e 18% di grassi.
                  se non ti piace l’idea di dare un’alimentazione con una buona quantità di cereali o altri ortaggi (es. patate) a mio parere dovresti pensare ad alimentare il cane con prodotti freschi, perché un’alimentazione industriale “fortemente carnivora” per le esperienze fatte in circa 10 anni ho riscontrato che in rarissimi casi funziona bene.
                  poi come sempre, ognuno deve scegliere per il proprio cane ciò che ritiene giusto… nessuno ha la sfera di cristallo quindi meglio sbagliare da soli, che sbagliare dando retta agli altri ;)

                  #274395

                  Domenico
                  Utente
                    • @domenico

                    Intanto, grazie per la tua pazienza :)
                    Avevo dato un’occhiata ai valori di proteine e grassi (che sono gli unici che al momento ho capito come valutare) e non ho visto il valore alto che indichi tu.
                    La linea Puppy si attesta in media a 28,7% di proteine e 13,2% di grassi, mentre la linea mantenimento sta intorno a 25,8% e 12,7%. Mi sembrano, da quello che ho capito, valori abbastanza equilibrati (non sono in grado di valutare gli altri parametri).
                    Sicuramente, poi, sono io che mi sto complicando la vita ma visto che ho ancora qualche settimana per fare le cose per bene mi guardo intorno e più lo faccio e più scopro cose nuove (come in questo caso la differenza tra estrusione e pressate a freddo).

                    #274397

                    Admin
                    Admin
                    • Genere: Maschio
                      • @admin

                      io avevo guardato la linea BARF, tu la low grain :D
                      come proteine va benissimo, ma come grassi almeno fino ai 5-6 mesi è troppo leggero.

                      inoltre, per 104-123€ credo che si possa comprare molto di meglio, che 14kg di croccantini…

                      1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                      #274398

                      Admin
                      Admin
                      • Genere: Maschio
                        • @admin

                        la lavorazione pressata a freddo è comunque decisamente migliore rispetto all’estrusione, solo che ho trovato pochi prodotti con questa tecnologia, che abbiano un bilanciamento coerente con i parametri che ho riscontrato ottimali (non solo nella letteratura ma anche nella pratica)

                        2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                        #274433

                        Lily_jrt
                        Utente
                        • Genere: Femmina
                          • @simo775

                          Dopo svariate ricerche e qualche delucidazione dalla nutrizionista,io con Lily sono approdata a topdogfood,sempre pressate a freddo ma con riso soffiato.

                          TOP Dog Adult Manzo e Riso Soffiato 3kg

                          #274434

                          Admin
                          Admin
                          • Genere: Maschio
                            • @admin

                            Dopo svariate ricerche e qualche delucidazione dalla nutrizionista,io con Lily sono approdata a topdogfood,sempre pressate a freddo ma con riso soffiato.

                            TOP Dog Adult Manzo e Riso Soffiato 3kg

                            nella documentazione su cui ho studiato io, l’energia metabolizzabile che deve essere somministrata per il mantenimento di un cane adulto “normalmente attivo” (e i nostri cani di città di solito sono meno attivi di quanto dovrebbero) dovrebbe essere così ripartita:
                            22-27% da proteine
                            35-40% da grassi
                            33-38% da carboidrati


                            il prodotto che hai individuato, invece, ha il seguente bilanciamento:
                            32% da proteine
                            32.5% da grassi
                            35.5% da carboidrati


                            è quindi un alimento da maneggiare con attenzione perché l’eccesso di proteine può non essere ben tollerato da cani con difficoltà nello smaltimento delle relative scorie azotate (attraverso i reni); peraltro questo tipo di bilanciamento è “dimagrante” per cui non ci si accorge magari quando il cane è sovralimentato.
                            per il resto: calcio e fosforo sono in proporzioni corrette tra di loro anche se in valori superiori alla media (infatti le ceneri sono molto elevate; io non sono dogmatico nel ritenere che sia indicatore di eccessiva quantità di ossa nella miscela di ingredienti, ma va tenuta in seria considerazione questa ipotesi).
                            molto favorevole il rapporto tra omega 3 e omega 6, ma anche questo ha un effetto lipolitico (quindi aiuta a non ingrassare).

                            visto che stiamo parlando di prodotti di nicchia, forse vale la pena di unire insieme ad altri in un unico topic dedicato agli alimenti pressati a freddo, appena posso lo faccio ;-)

                            1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                            #274450

                            Lily_jrt
                            Utente
                            • Genere: Femmina
                              • @simo775

                              Danno come quantità indicativa 10-15 gr/kg . Lily ,che pesa poco più di 6 kg, mangia poco meno di 90 gr al giorno. Le uso da un paio di mesi nelle tre varianti manzo,agnello,salmone ,tutte decisamente appetibili e facilmente digeribili ( è capitato in un’occasione di vomito dopo 4 ore dal pasto che non c’erano crocchette,soltanto saliva e un filo d’erba). La mia piccoletta è sterilizzata,dunque devo stare attenta a non farla ingrassare. Per il resto,essendo un jack, l’iperattività è la norma anche se ovviamente non va stanare volpi ,dunque mi regolo di conseguenza.
                              una mia amica le ha provate per il suo coker e ne è entusiasta perché dice che ha risolto il problema della gastrite di Aki,e che è anche più ” sgonfio”.

                              20191009_184959

                              20191009_184928

                              20191009_184918

                              Attachments:
                              #274457

                              Admin
                              Admin
                              • Genere: Maschio
                                • @admin

                                I pressati a freddo sicuramente si digeriscono meglio rispetto agli estrusi, ma ti ripeto che quello al manzo è sbilanciato come apporto energetico, a meno che non si abbia un cane che tende a ingrassare.
                                Tutti questi alimenti hanno percentuali di umidità vicino al 12% e per questo sono più appetibili.
                                Mediamente anche le ceneri sono piuttosto elevate.
                                Fin qui i dati oggettivi.
                                Non discuto che tu sia soddisfatta e anzi ti ringrazio per il riscontro, ma questo è soggettivo ;)

                                1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                              Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)

                              Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                Ultime Discussioni