Conoscere riconoscere e gestire l’aggressività del cane

Forum Cinologia Cinognostica Cinotecnia Cinofilia Conoscere riconoscere e gestire l’aggressività del cane

Questo argomento contiene 100 risposte, ha 23 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ioequei2 5 mesi fa.

Stai vedendo 11 articoli - dal 91 a 101 (di 101 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #131347

    fubiano
    Utente
      • @fubiano

      E’ importante quello che hai scritto , ma non lo è solo per il vs. caso ma a mio avviso è la base del rapporto uomo, donna,
      cane.

      #134449

      eco_bia
      Utente
        • @eco_bia

        Salve a tutti, è la prima volta che scrivo sul forum quindi è meglio presentarvi prima Sissi. https://www.instagram.com/p/BF_P3uEMDvU/
        Abbiamo preso la cucciola più di un anno fa in maniera anche molto ignorante, nel senso che non essendoci molto informati siamo stati ingannati dal signore che ce l’ha venduta come incrocio tra chihuahua e jack russel sana mentre in realtà era sprovvista dei primi due vaccini e neanche sverminata. é stata male per un paio di mesi, durante i quali è rimasta ricoverata dal veterinario, motivo per cui non ha avuto modo di entrare subito in contatto con gli altri cani. Dopo il primo ciclo l’abbiamo castrata per vari motivi.
        Ora arrivo al problema, questi giorni sto cercando di farla uscire il più possibile il pomeriggio al parco per giocare con gli altri cani. All’inizio ne aveva paura e continuava a scappare e abbaiare. Sembrava essersi abituata alla loro presenza e giocava con loro in maniera normale fino a quest’estate. Infatti è molto agressiva con gli altri cani, si annusano per un attimo e poi o si attaccano a vicenda o inizia semplicemente lei a abbaiare e attaccare. Sono pochissimi i cani e le persone con cui va d’accordo, infatti è docile solo con la mia famiglia e con il mio ragazzo, persone con cui passa quindi molto tempo. Sembra sempre comunque vivace, gioca e mangia come sempre ed è sempre entusiasta di uscire. Sesso la notte però si sveglia e borbotta ad alto volume.
        Quale potrebbero essere il motivo di tale inadeguatezza e come risolvere?

        #134475

        Admin
        Admin
        • Genere: Maschio
          • @admin

          da un forum è difficile capire come stanno le cose, bisognerebbe esaminare il cane nelle sue situazioni per vedere da cosa sono scatenate le reazioni, ma con tutta probabilità è un problema di insicurezza, il tuo cane ha paura degli estranei, siano essi cani o persone.

          se questo è il motivo, la soluzione consiste nel far fare al cane esercizi sempre più difficili (non soltanto di obbedienza) nei quali trovi autostima attraverso il successo… essendo un Jack Russell, penso che esercizi di fiuto possano essere utili

          #272929

          ela
          Moderatore
          • Località: Pavia
          • Genere: Femmina
            • @ela

            Spero di essere nel topic giusto, sono in cerca di un consiglio pratico.
            Ho un maschietto intero, giovane ed esuberante, che sto ospitando da un mesetto. Inizialmente era “farloccamente aggressivo” con tutti gli altri cani, cioè aggrediva un po’ ad capocchiam, da 0 a 100 in un nanosecondo, faceva delle scene assurde ma zero danni, più che altro alla fine le prendeva lui. Problema risolto piuttosto in fretta. Lui è molto obbediente, molto sveglio, attentissimo.
            Il problema residuo sono le redirette. In certe situazioni, tipo quando passa l’universalmente odiato camion della spazzatura, non ce la fa a contenere l’eccitazione e si appiccica al collo del cane più vicino. Non pinza, fa proprio una scena madre tamarrissima. Risultato, rissa. Ogni volta mi tocca pescarlo nel mucchio a mano, sperando che i miei ci siano andati piano. Quando lo pesco tipo borsetta per la collottola lui continua a fare l’indemoniato volante finchè non mi vede bene in faccia e finalmente sente il mio “basta”. Non sempre sono così vicina da anticiparlo e lui, passato il secondo utile, è sordo a qualunque richiamo. Qualche trucchetto che potrei usare?

            #272938

            ioequei2
            Utente
              • @ioequei2

              Ela ogni volta che ti leggo hai un cane in più :rotfl:
              Non so se può servire ma quando i miei iniziano a fare i tamarri alla rete col cane del vicino, che vive perenne in giardino solo per cui non aspetta altro che inzigarli per passare un po’ il tempo pora bestia, uso una bottiglia, di plastica ovviamente ^_^ , riempita con dei sassi. La prima volta gliela lancio vicina, solitamente anche solo il rumore basta, se non smettono li miro proprio :rotfl:
              Forse però i tuoi sono un po’ piccini :dubbio: Magari prova con quella super piccola ^_^

              2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
              #272951

              ela
              Moderatore
              • Località: Pavia
              • Genere: Femmina
                • @ela

                Stupendo :rotfl:
                Potrei provare con la mini bottiglietta! Mo la preparo e al prossimo giro ci provo! Comunque tutti hanno un vicino con il cane tamarro che non aspetta altro che esca qualcuno, io ho tirato su un magnifico muro divisorio e lo amo da morire. Il cane abbaia lo stesso, ma ha smesso di mordere le zampette ai miei gnappi e io ho smesso di fischiare come una teiera per richiamarli! Son cose belle…
                In realtà ho 2 cani in meno, si sta larghetti che quasi ho freddo sul divano. Maggio è stato un buon mese per le adozioni :giggle:

                1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                #272956

                ioequei2
                Utente
                  • @ioequei2

                  Io ne ho un parterre di tamarri come vicini e non tutti sono cani ^_^

                  Fammi poi sapere come va? ;)

                  #272957

                  ela
                  Moderatore
                  • Località: Pavia
                  • Genere: Femmina
                    • @ela

                    Purtroppo io trovo solo soluzioni per i cani, per gli altri tipi di tamarri sono ancora alla ricerca!
                    Ho preparato il mio nuovo richiamo preferito e l’ho collaudato giusto poco fa in giardino. Nel mio caso è stato sufficiente shakerarlo e spero vada avanti così, anche perchè altrimenti ho paura di traumatizzare maggiormente quelli già traumatizzati su cui ho lavorato fino ad ora. Se dura, è una bomba! :love:

                    1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                    #272961

                    ioequei2
                    Utente
                      • @ioequei2

                      Bene!!!! :festa:

                      #273064

                      ela
                      Moderatore
                      • Località: Pavia
                      • Genere: Femmina
                        • @ela

                        Un piccolo aggiornamento, mi rendo conto che le persone con “cani veri” risolverebbero il problema più facilmente maaa… lo shaker me li turbava un po’ quindi ho escogitato l’uso della bottiglia 2.0 per gnappi fobici:
                        1. Shakerare con entusiasmo, come se fossi all’asilo
                        2. Lanciare a terra molto distante dai più impressionabili
                        3. Preeeeendilaaaah!

                        Ora è perfetto :rotfl:

                        1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                        #273074

                        ioequei2
                        Utente
                          • @ioequei2

                          Beh giustamente bisogna adattarsi ai cani che si hanno ^_^
                          A scott posso tirarla addosso senza che faccia una piega, se lo faccio a emma si infila nel kennel per mezz’ora :rotfl:
                          Sono felice che però funzioni :1st:

                        Stai vedendo 11 articoli - dal 91 a 101 (di 101 totali)

                        Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                          Ultime Discussioni