Conoscere riconoscere e gestire l’aggressività del cane

Forum Cinologia Cinognostica Cinotecnia Cinofilia Conoscere riconoscere e gestire l’aggressività del cane

  • Questo topic ha 100 risposte, 23 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 anno, 1 mese fa da ioequei2.
Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 101 totali)
  • Autore
    Post
  • #81010
    Admin
    Admin
    • Genere: Maschio
      • @admin

      la prima cosa da fare è “mappare” le doti naturali del cane: temperamento, tempra, aggressività, possessività, combattività, curiosità, socialità, docilità, vigilanza…

      questo però dovrebbe farlo un esperto addestratore perché da autodidatti si rischia di scambiare una debolezza per una dote o viceversa.

      se davvero manca di tempra, ad esempio, quindi sembra mostrare aggressività rediretta, il cane può beneficiare di un addestramento alla difesa fatto in modo molto blando che rinforzi la sua autostima, ma di certo non può andare più in là di così…

      consiglio di cercare un centro sportivo, può essere utile questo topic:
      https://www.canedifamiglia.com/index.php/forum/35-i-fatti-nostri/14733-centri-cinofili-per-addestramento-che-consiglieremmo-a-un-amico

      ciao

      #81027
      vale
      Utente
        • @vale

        messico ha centrato nel segno!


        Un piccolo aneddoto sulla belva: al canile ci hanno detto che era un “rientro”. Adottato per 5 giorni nei quali è stato portato in toelettatura, dal veterinario e poi in un campo di addestramento, gli hanno messo il collare a scorrimento e ha morso l’addestratore. Riportato in canile per direttissima perchè cattivo.
        Noi usiamo la pettorina e abbiamo avuto solo qualche episodio di rediretta sul guinzaglio a seguito di strattoni, con o senza ringhio, ma di certo è un cane testardissimo!

        Avevo già pensato a utilita’ e difesa, ma (oltre al “problema” della scelta del centro adatto) mi preoccupa che sia “presto”, proprio perchè ho l’impressione che le sue manifestazioni aggressive siano dettate dall’insicurezza e dalla mancanza di fiducia nei nostri confronti. Non vorrei trovarmi nella situazione di avere un cane che “morde” non gestibile da due neofiti come noi!
        Al momento, ovviamente, non pensiamo ad una carriera sportiva (magari è un campioncino e non lo sappiamo!! :P ), ma solo una gestione dell’aggressività e un addestramento utile al benessere suo e nostro… Come potrete immaginare le passeggiate non sono esattamente rilassanti e siamo sempre costretti a lasciarlo a casa in ogni occasione sociale. :-(
        Ovviamente la valutazione completa del cane va fatta di persona e da un professionista, chiederò nel topic apposito consigli sui professionisti nella mia zona!

        #81495
        Admin
        Admin
        • Genere: Maschio
          • @admin

          ho spostato i messaggi successivi, relativi al controllo dell’eccitazione, nel topic:

          https://www.canedifamiglia.com/index.php/forum/13-educazione-e-comunicazione/12592-reindirizzare-un-cane-che-si-eccita-incontrando-altri-cani-persone-in-passeggiata?start=240#77071

          per mettere a fattor comune le esperienze

          Contenuto nascosto
          PS: non lo condivido molto, peraltro è parecchio “datato” (16 anni sono tantissimi in questo ambito) comunque, prendendolo con le pinze, penso possa essere interessante leggere anche questo:

          http://www.vetjournal.it/archivio/archivio_pdf/2002/1880.pdf

          #96980
          Shar & Rhod
          Utente
            • @shar-vs-rhod

            Il Cocker spaniel, come anche lo Yorkshire, è semplicemente un cane odioso e mordace!! Scusate la franchezza :cheer:

            P.s. ovviamente è solo un parere personale derivante da esperienza personale :-(

            #96992
            lori
            Moderatore
              • @lori

              Franchezza non scusata…
              Sono “cani” come tutti gli altri e meritano attenzioni e rispetto.
              Sempre colpa degli umani se qualche cane non si comporta bene.

              #96996
              Admin
              Admin
              • Genere: Maschio
                • @admin

                ci sono razze maggiormente disposte al morso, indipendentemente dai livelli di serotonina, dipende dalla specifica “memoria di razza”: i cani da caccia in tana ad esempio (Bassotti e Terrier da lavoro) sono selezionati apposta per eseguire un certo tipo di lavoro nel quale è richiesto di uccidere un selvatico.

                mi è stato da più parti riferito (ma non mi hanno fornito i riferimenti) di un esperimento condotto con i Pastori Fonnesi, nel quale venivano misurati tali livelli poco prima e poco dopo averli istigati a dare una risposta aggressiva.

                a differenza di altre razze, nelle quali si osserva un’escursione notevole, nel Fonnese era invece minima.

                #97001
                robyasia22
                Utente
                  • @robyasia22

                  Il Cocker spaniel, come anche lo Yorkshire, è semplicemente un cane odioso e mordace!! Scusate la franchezza :cheer:

                  P.s. ovviamente è solo un parere personale derivante da esperienza personale :-(

                  Affermi questo dopo aver conosciuto quanti Cocker e quanti Yorkshire?
                  Credo non sia mai giusto generalizzare, come dice giustamente Lori, dipende molto anche dal padrone.

                  #97019
                  Shar & Rhod
                  Utente
                    • @shar-vs-rhod

                    Sono “cani” come tutti gli altri e meritano attenzioni e rispetto.

                    Meritano rispetto e attenzione di sicuro!! ma ti mozzicano lo stesso!! :cheer:

                    Sempre colpa degli umani se qualche cane non si comporta bene.

                    Lo pensavo anch’io ma non è così. Certi cani di piccola taglia andrebbero esclusi dalle capofamiglia se non altro per frequenza di morsicate. Se non lo fanno è perchè il danno potenziale è basso. Io se devo provare ad accarezzare un Rottwailer o un Cocker scelgo il primo senza dubbio.

                    #97020
                    giuliaconpedro
                    Utente
                      • @giuliaconpedro

                      Sempre colpa degli umani se qualche cane non si comporta bene.

                      Lo pensavo anch’io ma non è così. Certi cani di piccola taglia andrebbero esclusi dalle capofamiglia se non altro per frequenza di morsicate. Se non lo fanno è perchè il danno potenziale è basso. Io se devo provare ad accarezzare un Rottwailer o un Cocker scelgo il primo senza dubbio.[/quote]

                      ci spieghi perchè secondo te non è così?

                      #97021
                      Shar & Rhod
                      Utente
                        • @shar-vs-rhod

                        ci spieghi perchè secondo te non è così?

                        Per esperienza personale e di altri soggetti vittime di questi cani.

                        In generale invece ti linko un post di admin: https://www.canedifamiglia.com/index.php/forum/12-comportamento-e-istinto/1453-conoscere-riconoscere-e-gestire-l-aggressivita-del-cane?start=20#91940

                        #97022
                        giuliaconpedro
                        Utente
                          • @giuliaconpedro

                          esatto, ci sono razze più predisposte al morso e quindi la gestione deve essere diversa.
                          per esempio evitare di accarezzarle se non sono il tuo cane.
                          e quindi se queste razze si trovano nella situazione di mordere è colpa del padrone, di chi li gestisce, e/o di chi si ostina a voler accarezzare e interagire con cani incontrati per strada e/o prendere cani che poi non si adattano alle proprie aspettative e necessità.
                          non vedo come tutto questo si sposi con il tuo commento sui cani odiosi.
                          peraltro la mia esperienza è nettamente diversa. non ho mai visto esemplari di queste due razze mordere. ma è pur sempre una esperienza personale, e per quanti cani possa aver visto, non ne fa certo un campione statistico.

                          #97025
                          Shar & Rhod
                          Utente
                            • @shar-vs-rhod

                            non vedo come tutto questo si sposi con il tuo commento sui cani odiosi.

                            Io li ritengo cani odiosi, cosa ci posso fare. Uno Yorkshire mi ha attaccato mentre mi facevo bellamente gli affari miei. Tu sei stata fortunata!! che te lo dico a fare.. :-)

                            Anzi, io sono stato sfortunato ;-)

                            #97047
                            giuliaconpedro
                            Utente
                              • @giuliaconpedro

                              forse questo aumento dello stato di nervosismo di Brando alla fine non centra niente con l’alimentazione, ma devi considerare che nella barf il cane MASTICA, e la masticazione ha un grande potere calmante e rilassante sul cane, senza considerare che il cibo fresco appaga di più il cane. quindi al di la dei livelli di proteine, anche questa potrebbe essere una spiegazione.

                              #97050
                              Shar & Rhod
                              Utente
                                • @shar-vs-rhod

                                Sono abbastanza perplessa perchè come dicevo fino ad ora sono l’unica persona che non aveva mai morso in famiglia.

                                Mi dispiace molto. Questa è una situazione che non saprei proprio come affrontare, dal momento che i miei cani non hanno mai dato segni di aggressività nei miei confronti.
                                Il maschio è aggressivo verso l’esterno, e per sicurezza preferisco mettergli la museruola quando usciamo.

                                #97054
                                Shar & Rhod
                                Utente
                                  • @shar-vs-rhod

                                  Hai provato con l’osso di cotone? Il mio si sfoga molto con quello facendo prima gioco di trazione, poi glie lo lascio e lo rosicchia per un po’. Dopodiché si tranquillizza.

                                  Piccolo o.t. grammaticale su dopodiché:
                                  si può scrivere in 2 modi: “dopodiché” oppure “dopo di che”!! :-)

                                Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 101 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                                  Ultime Discussioni