Condotto uditivo pulito per prevenire le otiti del cane

Forum Gestione del cane Quotidianità Condotto uditivo pulito per prevenire le otiti del cane

Questo argomento contiene 37 risposte, ha 18 partecipanti, ed è stato aggiornato da  leo90 3 giorni, 18 ore fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 38 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #96008

    mary94Utente
      • @mary94

      Come al solito chiedo pardon se metto il post in topic sbagliati.
      Allora praticamente stasera ho controllato le orecchie del cane per vedere se c’era cerume ed era pieno di cerume marrone. Il vet gliele ha lavate circa 10 giorni fa, ma adesso mi stranisce questa comparsa di cerume in grande quantità. La presenza di esso è sempre sintomo di otite oppure è normale e bisognerebbe lavarglieli con delle gocce magari una volta a settimana?

      #96012

      valenitnaUtente
        • @valenitna

        al labrador dei miei le laviamo sempre una o due volte a sett con il clorexil, aveva otiti frequenti, gli abbiamo cambiato crocche, passando dalle regal normali a quelle al cervo e con una pulizia regolare ora le ha perfette

        #96038

        furahaUtente
          • @furaha

          Come al solito chiedo pardon se metto il post in topic sbagliati.
          Allora praticamente stasera ho controllato le orecchie del cane per vedere se c’era cerume ed era pieno di cerume marrone. Il vet gliele ha lavate circa 10 giorni fa, ma adesso mi stranisce questa comparsa di cerume in grande quantità. La presenza di esso è sempre sintomo di otite oppure è normale e bisognerebbe lavarglieli con delle gocce magari una volta a settimana?

          Più che lavare le orecchie ci sarebbe bisogno di un cerumolitico (tipo Otoact Light o simili).
          Il tuo veterinario deve prelevare un campione di cerume e osservarlo al microscopio (se non l’ha già fatto), per vedere se ci sono eventuali batteri che causano questa ipercerumazione. Chiedi insomma un citopatologico del cerume.
          In alternativa, l’ipercerumazione potrebbe essere causata da un problema alimentare, ci sono eventuali altri sintomi di intolleranza? Mi riferisco a occhi arrossati, peti, feci molli, prurito.

          #270525

          leo90Utente
          • Località: Veneto
          • Genere: Maschio
            • @leo90

            Ultimamente ho Chiaki che si gratta sempre le orecchie, premetto che l’ho già portato dal veterinario e l’ha visitato e non ha niente, gliele pulisco ormai tutti i giorni, ma lui continua ogni tanto ma tutti i giorni a grattare, temo gli venga un vizio.

            Non ho cambiato alimentazione, non so se, probabilmente si, va a mangiarsi in giardino qualche pezzo di terra, legno, foglia ecc.. ma può dipendere da quello? Non puzzano, sono belle rosa, ha i peli, tanti, e ci sto attento perché è soggetto ad otiti, ma appunto non ha niente. Il veterinario mi ha dato un liquido a base di erbe camomilla per pulirlo. Consigli?

            #270526

            loriModeratore
              • @lori

              Una mia papillon si grattava continuamente gli orecchi, dopo molte analisi e tentativi, è risultata una allergia alimentare .

              #270529

              elaModeratore
              • Località: Pavia
              • Genere: Femmina
                • @ela

                Le orecchie, in genere, danno problemi con le allergie o intolleranze alimentari. Io avevo Yoghi che se le pasticciava sempre, pur non arrivando ad avere otiti o rossori particolari, tanto che pensavo fosse un “vizio”. Invece ha smesso cambiando dieta.

                #270533

                leo90Utente
                • Località: Veneto
                • Genere: Maschio
                  • @leo90

                  Se così fosse sarebbe un disastro perché se ricordate in passato ho cambiato un sacco l’alimentazione per trovare la sua ideale, è partito da quando ha iniziato a fare freddo, col caldo non aveva nessun problema, bho, al momento non mi azzardo nemmeno a cambiare proteina crocchette (agnello) o peggio la scatoletta (anatra) tutte e 2 con patate

                  #270534

                  elaModeratore
                  • Località: Pavia
                  • Genere: Femmina
                    • @ela

                    Nel caso di Yoghi è sparito con la dieta casalinga, con qualsiasi industriale monoproteico aveva sempre avuto “il vizio”. Non era una cosa di cui mi fossi preoccupata granchè onestamente, non avendo otiti o problemi particolari. Però ho notato che ha smesso.
                    Magari non c’entra l’alimentazione e il freddo gli provoca un po’ di prurito. Vedi come va, se non è patologico.
                    Per quanto riguarda i prodotti per la pulizia, io uso soluzione fisiologica e basta. E’ importante asciugare bene l’orecchio dopo averlo pulito. Prodotti più specifici li uso solo in caso abbiano otiti.

                    1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                    #270559

                    AdminAdmin
                    • Genere: Maschio
                      • @admin

                      Potrebbe dipendere da acari, io comunque non farei pulizia troppo spesso.
                      Piuttosto gli coli qualche goccia di quel liquido che ti è stato consigliato, ma senza strofinare il condotto uditivo.
                      A proposito, ho accordato il messaggio in questo post che c’era già

                      1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                      #270575

                      leo90Utente
                      • Località: Veneto
                      • Genere: Maschio
                        • @leo90

                        Grazie, avevo provato a cercare ma non ho trovato nulla, forse era sepolto o non l’ho visto. Il fatto che avendo il veterinario vicino ogni tanto lo porto per un controllo, e gli guarda bene le orecchie, e nonostante lui si gratti, non ha assolutamente nulla, se col caldo non passa proverò a cambiare l’anatra con qualcos’altro, non ho più cambiato il cucchiaino di umido forthglade, passando da puppy ad adult lo adora, mi dispiacerebbe toglierlo. E se fossero acari cosa dovrei fare?

                        #270745

                        leo90Utente
                        • Località: Veneto
                        • Genere: Maschio
                          • @leo90

                          Posso confermare che non dipende dal cibo, gli sto dando agnello invece di anatra già da una settimana e non cambia, continua a grattarsi, guardo e non ha niente, eh bho.. può essere l’umidità? Acari non credo.. gli ho pure fatto un bagno antiparassitario e ha in funzione il frontline plus fino al 20 gennaio… Si gratta ogni tanto e non sempre però è troppo irruento e si graffia, giuro non so più che fare

                          Ah giusto buone feste a tutti!

                          #270748

                          elaModeratore
                          • Località: Pavia
                          • Genere: Femmina
                            • @ela

                            Se si ferisce portalo dal vet e fagli fare un vetrino, è un esame veloce e poco invasivo così puoi escludere acari, lieviti e/o malassezia.

                            #270936

                            leo90Utente
                            • Località: Veneto
                            • Genere: Maschio
                              • @leo90

                              Portato stamattina, escluso tutto, mi ha dato delle gocce omeopatiche da dargli per 15 giorni e poi metterle quando vedo si gratta troppo, però lui in generale sta benone, purtroppo si è toccato il punto alimentazione, passare al pesce, in caso avevo pensato di prendere un sacchettino piccolo e provare vedere se lo mangia, sempre della linea sensitive Simpson premium, solo che invece di agnello e patate come ora, salmone e patate, però confesso che ho paura dopo il calvario di qualche mese fa.

                              #270939

                              elaModeratore
                              • Località: Pavia
                              • Genere: Femmina
                                • @ela

                                Se sei da poco passato all’agnello aspetterei un attimo. Prova a vedere come va con le gocce, potrebbe anche essere un’allergia ambientale o magari è particolarmente sensibile agli agenti atmosferici. Hai cambiato cucce, prodotti per la casa o simili? Si gratta o struscia anche il muso?

                                #270949

                                leo90Utente
                                • Località: Veneto
                                • Genere: Maschio
                                  • @leo90

                                  No nulla, si gratta solo le orecchie, l’agnello lo mangia ormai da qualche mese, io volevo partire come feci con l’agnello comunque, sacchettino da 500g e se vedo lo mangia passare totalmente a 2kg e stop, ma il cucchiaino di carne che gli metto può influire o è talmente ridotta che non conta? Prendo il salmone pure di quella altrimenti, sempre forthglade. Cioè le crocchette la linea è sempre quella alla fine, sensitive che è per i cani delicati di stomaco e pelle, come il mio.. il veterinario mi ha anche detto che se non funziona niente dovrò tenerlo così… Un cagnolino che si gratta di continuo le orecchie!? :???:

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 38 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni