Come riconoscere un buon Allevatore di cani

Forum Cinologia Cinognostica Cinotecnia Cinofilia Come riconoscere un buon Allevatore di cani

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ellyebrando 1 anno, 2 mesi fa.

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #136200

    cleomimi
    Utente
      • @cleomimi

      Buongiorno a tutti, ho già chiesto aiuto al forim ( e ringrazio tutti per le risposte!!) per questioni pratiche legate all’acquisto di un cane e ora avrei bisogno di un ulteriore appoggio per capire come fare a fidarmi di un allevatore
      Alleva un’unica razza e ha avuto diversi campioni di bellezza ( trovati sul sito enci) ma per i suoi cani non esistono test che escludano malattie genetiche
      Purtroppo ho letto tantissime notizie su internet riguardanti i problemi che possono esserci in questi allevamenti e sono talmente preoccupata che sto valutando di rinunciare al cane di razza
      Qualcuno può darmi un consiglio?

      #136203

      sio
      Moderatore
        • @sio

        Se il tipo non effettua i test medici richiesti per la razza lascialo perdere. Lui Come ti ha giustificato questa mancanza?

        #136210

        cleomimi
        Utente
          • @cleomimi

          Mi ha detto che i test per malattie genetiche obbligatori per la razza e che i suoi cani non hanno mai avuto problemi per cui non vede il motivo per fare test

          #136212

          Admin
          Admin
          • Genere: Maschio
            • @admin

            Dipende da razza a razza… uno che alleva Pastore Maremmano Abruzzese non mi interessa che faccia lastre, uno che alleva Pastore Tedesco sì…

            Ad ogni modo, visto che questo tizio è “sul mercato” da tempo, dovresti cercare di sapere la reputazione che hanno i cuccioli che ha venduto in passato.

            PS per favore non facciamo nomi di allevatori perché in questo forum non è consentito nell’area pubblica

            Contenuto nascosto
            Devi loggarti per vedere il contenuto nascosto.
            #136213

            cleomimi
            Utente
              • @cleomimi

              La ringrazio molto per la risposta che ritengo veramente utile

              #136233

              sio
              Moderatore
                • @sio

                Dipende da razza a razza… uno che alleva Pastore Maremmano Abruzzese non mi interessa che faccia lastre, uno che alleva Pastore Tedesco sì…

                Ad ogni modo, visto che questo tizio è “sul mercato” da tempo, dovresti cercare di sapere la reputazione che hanno i cuccioli che ha venduto in passato.

                PS per favore non facciamo nomi di allevatori perché in questo forum non è consentito nell’area pubblica

                Contenuto nascosto
                Devi loggarti per vedere il contenuto nascosto.

                Questa è una sciocchezza colossale, a me interessa eccome che abbiano le lastre dei maremmani. Se mi dici se prendo un cucciolo da un pastore che ha cani rustici che lavorano tutto il giorno i genitori hanno una certa età e stanno benissimo, allora mi fido a prendere un cucciolo anche senza lastre ok, ma se dici solo a uno che alleva maremmani e basta non ha senso.
                Tra l’altro ricordiamo che non è affatto il pastore tedesco il cane più a rischio displasia, la maggior parte dei cani E li trovi tra i labrador, i golden ecc…

                Se alcuni test medici per quella razza sono richiesti c’è un motivo, non so di che razza stiamo parlando, ne di che test per quale patologia, per cui si parla in ipotetico, ma assolutamente se non controllano la salute dei cani per me croce sopra.

                #136234

                Admin
                Admin
                • Genere: Maschio
                  • @admin

                  Questa è una sciocchezza colossale

                  io ti consiglio molto amichevolmente di evitare di usare ancora espressioni come questa (l’hai già fatto in altre circostanze, non proprio rarissimamente)

                  a me interessa eccome che abbiano le lastre dei maremmani. Se mi dici se prendo un cucciolo da un pastore che ha cani rustici che lavorano tutto il giorno i genitori hanno una certa età e stanno benissimo, allora mi fido a prendere un cucciolo anche senza lastre ok, ma se dici solo a uno che alleva maremmani e basta non ha senso.

                  a me quello che interessa a te, in tutta sincerità interessa il giusto.
                  quello che non ha senso è utilizzare il proprio metro di preferenza per giudicare l’universo mondo.

                  Se alcuni test medici per quella razza sono richiesti c’è un motivo, non so di che razza stiamo parlando, ne di che test per quale patologia, per cui si parla in ipotetico, ma assolutamente se non controllano la salute dei cani per me croce sopra.

                  esatto!
                  ogni club che tutela una razza stabilisce cosa occorra e cosa no; assodato che non esistono certezze perché la displasia dell’anca è multifattoriale e nascono cuccioli displasici anche da genitori esenti, un allevatore che lo ritenga importante fa benissimo a lastrare i suoi riproduttori anche laddove non sia obbligatorio, ma per conto mio questo non lo rende professionalmente migliore di un altro che non li lastra (e a cui ovviamente poi nascono cani sani).

                  sinceramente, se non sto andando da chi ha cominciato ad allevare ieri, ritengo molto più affidabili i risultati che ha ottenuto con le nascite, piuttosto che esami di laboratorio.

                  conosco personalmente un allevatore serissimo che non ha mai avuto un solo cucciolo con problemi di salute, non ostante questo allevatore (peraltro anche giudice e selezionatore di razza) non faccia più di quanto richiesto per le razze che alleva.

                  #136235

                  sio
                  Moderatore
                    • @sio

                    conosco personalmente un allevatore serissimo che non ha mai avuto un solo cucciolo con problemi di salute, non ostante questo allevatore (peraltro anche giudice e selezionatore di razza) non faccia più di quanto richiesto per le razze che alleva.

                    Esatto, quello richiesto lo fa. Da come dice cleomimi, l’allevatore in questione, le malattie genetiche richieste non le fa, mi pare diversa come situazione.

                    #136321

                    ellyebrando
                    Moderatore
                      • @ellyebrando

                      Oltre quello che ti è stato già detto io ritengo importante che un allevatore sia disposto a perdere tempo con chi è interessato a un suo cane, se ho 1000 domande deve rispondere a tutte, e magari anche a quelle che non ho fatto, devo poter andare in allevamento 2 o 3 volte se lo ritengo necessario, quelli che vogliono solo vendere il cucciolo e chiuderla li… meglio continuare a cercare

                      #136325

                      brian
                      Utente
                        • @brian

                        Io ti do un consiglio molto pratico: chiedi e cerca berti i vari forum di razza.

                        Salteranno fuori almeno una decina di nomi ripetuti e da lì il gioco è fatto.

                        In alternativa potresti spulciarti il sito dell’Enci, vedere chi sono i campioni di razza degli ultimi anni, da quale allevamento arrivano e andrei a visitare quegli allevatori)

                        Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                        #268546

                        Ste87
                        Utente
                        • Località: Trentino
                        • Genere: Femmina
                          • @ste87

                          Ciao a tutti. Scrivo qua per non aprire un’altra discussione. La mia è una semplice curiosità a riguardo degli allevamenti… In breve: da qualche tempo seguo una pagina su facebook riguardante adozioni di cani della mia zona (Trentino), si tratta principalmente di allevamenti che cercano di adottare ex fattrici ovviamente di razza. E qui nasce la mia perplessità: come funzionano realmente gli allevamenti? Una cagnolina viene sfruttata per riprodurre 3, 4, 5 volte e poi viene data via?????

                          #268549

                          ela
                          Moderatore
                          • Località: Pavia
                          • Genere: Femmina
                            • @ela

                            Ciao! Riguardo ad allevamenti certificati e seri c’è un numero di cucciolate ed un’età entro la quale la fattrice deve “produrre” cucciolate. Poi basta, stop.
                            La fattrice in questione, se ben “tenuta”, è un cane sano attorno ai 5-6 anni (in media) che ha una vita davanti e sarebbe assurdo tenerla in allevamento “a fare niente”. Per questo motivo molti allevatori danno in adozione ex fattrici. Altri motivi possono essere tare genetiche, questioni di salute, difetti che non collocherebbero il cane nello standard (in questo caso si può parlare anche di cuccioli). Io ho esperienza solo in carlini, ma presumo che sia così un po’ per tutte le razze.
                            Non c’è motivo per non adottare un’ex fattrice, c’è da pretendere che l’allevatore ti dia tutti gli incartamenti circa le sue condizioni di salute, visite veterinarie, vaccinazioni, lastre etc…

                            2 utenti hanno ringraziato l'autore per questo post.
                            #268551

                            ellyebrando
                            Moderatore
                              • @ellyebrando

                              Concordo con ela, a volte allevatori seri che decidono di non riprodurre più quel soggetto per X motivi preferiscono darlo in adozione (magari a malincuore) e farle fare una vita come cane di casa. Potresti trovarti ad adottare un cane di razza con pedigree, test genetici per malattie ecc.
                              Altro discorso i cagnari…

                            Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)

                            Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                              Ultime Discussioni