Lavare il cane – come e quando?

Forum Gestione del cane Quotidianità Lavare il cane – come e quando?

Questo argomento contiene 380 risposte, ha 67 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Hero… 4 giorni, 15 ore fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 381 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3028

    dino0977
    Utente
    • Località: Cosenza
    • Genere: Maschio
      • @dino0977

      Io lo lavo frequentemente perchè passa (mi viene sempre da parlare al plurale :( ) gran parte della giornata in giardino, e spesso, quasi tutti i pomeriggi andiamo a passeggio per le campagne, quindi, specialmente d’estate una volta al mese un bagnetto lo faccio. D’inverno diminuisco adesso non faccio il bagno ad Hermes da agosto e penso ci vorrà molto tempo ancora.
      Comunque sono del parere che con i prodotti adatti non si provochi nessun problema ad un cane in salute.
      Ciao

      #3038

      alessiaigor
      Utente
        • @alessiaigor

        in che senso Alessio?

        #3039

        peter-parker
        Utente
          • @peter-parker

          Il mio vive fondamentalmente in giardino, non sembra presentare dermatiti e perciò non gli ho mai fatto un bagno.
          Lo pulisco con acqua+aceto solamente quando si riduce in condizioni pietose o quando odora un pò troppo da cane.
          Non credo siano indicazioni valide per tutte le razze.

          P.s. Il mio Vet MI consiglia pochi bagni solo quando indispensabili.

          #3057

          espada
          Utente
            • @espada

            in che senso Alessio?

            nel senso che per gli animali “da reddito” (che hanno un valore economicamente rilevante) i veterinari “generalisti” riescono a cavarsela egregiamente in tutto, dalla chirurgia all’internistica…

            per gli animali “da affezione” hanno capito che c’è gente a cui piace pensare di avere prestazioni migliori pagando di più… e proliferano le specializzazioni, che per mantenersi hanno bisogno di batter cassa.

            #14210

            aci
            Utente
              • @aci

              Mmmmh… bagno o non bagno, ma soprattutto, quanto spesso?

              Purtroppo passare il pelo (lungo) del mio cucciolone con acqua e aceto non dà molti risultati, ho provato anche lo shampoo a secco (in polvere) ma l’effetto è momentaneo. Infatti, vivendo una “selvaggia” vita agreste con frequenti bagni nei fossi, per me è molto difficile tenerlo pulito, per non menzionare poi le volte in cui ci scappa pure qualche fuga nel liquame :sick: o goduriosi rotolamenti su “profumatissime” carogne.
              Quindi lavare il cane, con shampoo appositi per cani, diciamo una volta al mese o addirittura ogni 2-3 settimane, potrebbe far danni?
              Inoltre, dopo lo shampoo per cani, l’uso di un po’ di balsamo per umani… è lecito???

              Infine il cagnolone ama molto la pioggia, ed è, soprattutto in questa stagione, quasi sempre bagnato o ha comunque il pelo sempre umido. Questo potrebbe favorire l’insorgere di eventuali malattie o raffreddamenti o dermatiti?

              #14211

              lori
              Moderatore
                • @lori

                Per un pelo nelle migliori condizioni, il bagno va fatto 1 volta a settimana.
                Smentiamo ciò che si diceva su 1 volta al mese.
                Importante che i prodotti siano di buona qualità.
                Shampo e balsamo per cani, non per umani.
                Ci sono ottime marche in giro.

                #14219

                giuliaconpedro
                Utente
                  • @giuliaconpedro

                  Io non lavo il mio cane da aprile dell’anno scorso… Sarà che il pelo corto richiede sicuramente meno manutenzione, ma è sempre bello bianco e brillante…
                  Chiedono per strada come faccio… Penso che il tocco in più sia il bagno di fango tutti i giorni, che ora che torno a casa è sparito tutto e me lo son già dimenticata..

                  #14270

                  ing
                  Utente
                    • @ing

                    Secondo me bisogna sempre valutare il tipo di pelo che ha il nostro cane. Non si può generalizzare.
                    Un cane a pelo lungo e ben diverso da uno a pelo raso. Io i miei li lavo a bisogno. Sono tutti e tre a pelo raso, quindi senza il sottopelo. Se non si strusciano su qualche carogna il loro pelo è inodore anche se non viene lavato regolarmente.
                    Quest’estate mi è capitato di dover lavare il levrierino molto spesso perchè si rotolava sulla pipì di mucca… sembrava pulito, ma che odore! :sick:
                    Lo lavavo con un buon shampo e non ho avuto nessun problema.

                    Aceto, lo uso solo per emergenza. E’ buono per togliere l’odore, ma non pulisce il pelo e alla lunga può danneggiarlo. Il ph del cane è 7, quello dell’aceto 2. L’uso dei prodotti troppo diversi dal ph della pelle potrebbe creare fastidi, pruriti o dermatiti.

                    #14271

                    angelica
                    Admin
                      • @angelica

                      Il ph del cane è 7, quello dell’aceto 2. L’uso dei prodotti troppo diversi dal ph della pelle potrebbe creare fastidi, pruriti o dermatiti.

                      Anch’io avevo sentito dire che è più corretto usare una soluzione di acqua e bicarbonato, al posto dell’aceto!

                      #14273

                      espada
                      Utente
                        • @espada

                        aggiungo che spazzolare regolarmente il pelo del cane risolve molto spesso qualsiasi esigenza di igiene e pulizia!
                        ;-)

                        #14279

                        dino0977
                        Utente
                        • Località: Cosenza
                        • Genere: Maschio
                          • @dino0977

                          spazzolare regolarmente il pelo del cane risolve molto spesso qualsiasi esigenza di igiene e pulizia!

                          Quoto

                          #14287

                          fubiano
                          Utente
                            • @fubiano

                            Sia con il gronendael che con la malin mai avuto problemi ho notato che il miglior bagno è una bella passeggiata sotto la pioggia. quindi se non è proprio necessario non faccio mai il bagno ai miei nella bella stagione però li porto spesso a nuotare al fiume mentre d’inverno le corse sotto la pioggia e l’erba bagnata sono ottimi detergenti naturali.
                            Naturalmente questo è valido per cani con il pelo come i miei che è molto idroreppellente.
                            Concordo con una spazzolatura periodica.

                            #14288

                            lori
                            Moderatore
                              • @lori

                              :lol: allora io sono l’unica che lava cani in continuazione! :woohoo:

                              #14289

                              espada
                              Utente
                                • @espada

                                beh sei anche tra i pochi che li porta in expo… lì devono essere tutti imbellettati…
                                8-)

                                #14290

                                ing
                                Utente
                                  • @ing

                                  :lol: allora io sono l’unica che lava cani in continuazione! :woohoo:

                                  Considerando il numero dei tuoi pelosi hai un bel daffare! :woohoo: :lol:

                                  Ieri il mio “nobile” Harry si è sdraiato dentro una pozzanghera melmosa. :silly: Quindi l’ho dovuto lavare per forza. Per fortuna è a pelo raso, faccio prestissimo. :P

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 381 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni