Lavare il cane – come e quando?

Forum Gestione del cane Quotidianità Lavare il cane – come e quando?

Questo argomento contiene 380 risposte, ha 67 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Hero… 2 giorni, 12 ore fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 381 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2970

    luca
    Utente
      • @luca

      ciao,
      volevo chiedervi come lavate il cane.
      sapevo che sarebbe meglio lavarello solo in casi eccezionali e pulirlo solo con un panno inumidito con acqua e aceto (di mele)
      però dopo la settimana trascorsa in allevamento vorrei lavarla.
      qualche consiglio sui prodotti da usare?

      #2976

      alessiaigor
      Utente
        • @alessiaigor

        eheh guarda, i miei veterinari mi hanno detto che sta storia di non lavare il cane è una vecchia leggenda metropolitana…pensa che il veterinario del circolo italiano bullldog consiglia il bagno molto spesso con clorexiderm shampo per aiutare a disinfettare il cane…
        poi c’è il cane che non ne ha bisogno e quelli che invece hanno la pelle come il bulldog o il corso..cioè soggetta a dermatiti. quindi si al bagno e con prodotti contenenti clorexidina.
        il mio dermatologo a milano tra l’altro mi dice di avarli una volta al mese!se il cane ha pruriti o dermatiti anche una volta a settimana…

        #2980

        dino0977
        Utente
        • Località: Cosenza
        • Genere: Maschio
          • @dino0977

          Guarda io non uso prodotti specifici anche perchè i miei Corsi non hanno mai avuto problemi di pelle.
          Uso uno shampo della Bayer per cani a pelo corto, personalmente uso fargli il bagno una volta al mese.
          Al massimo nei mesi più freddi se proprio voglio evitaredi bagnare il cane uso uno shampo a secco sempre della Bayer.
          Preferisco comunque il bagno tradizionale.
          Ripeto non ho mai avuto problemi facendo così.
          Penso anch’io che la ”leggenda” di evitare di lavare il cane spesso sia appunto solo una ”leggenda”!!

          #2985

          espada
          Utente
            • @espada

            i cani più soggetti a dermatiti sono proprio quelli che invece dovrebbero essere lavati di meno… che luminare questo scienziato, spero di non andarci mai da uno così…

            in realtà il cane ha un film lipidico che lo protegge (ce l’abbiamo anche noi ma per il cane è più importante averlo) e quando lo lavi glie lo rimuovi; per riformarsi abbisogna di 3-5 giorni!

            durante quei 3-5 giorni non puoi nemmeno mettergli l’antiparassitario spot-on perchè sarebbe perfettamente inutile, in quanto si deve diffondere su tutto il corpo appunto attraverso il film lipidico.

            risultato: lo disinfetti ed uccidi i germi che eventualmente ci sono… ma lasci il cane esposto ed indifeso da agenti aggressivi per quasi una settimana?

            ci sono veterinari, purtroppo, che per fare soldi (e farli fare all’indotto) si “specializzano” in determinate razze e/o patologie e poi ti prescrivono tutto ciò che è più costoso!

            ho notato per esempio che se hai il Bulldog ti spennano come possono (lo stesso che fanno con me i meccanici perchè ho la Jaguar X-Type anche se è uguale, identica a una Mondeo)…

            ricordo su un forum di Bulldog d’aver visto che NESSUNO usava l’Interceptor contro la filaria, anche se è equipollente, praticamente identico, al Cardotek che costa molto di più…

            #2986

            espada
            Utente
              • @espada

              per la cronaca: Eddington in 2 anni non ha mai avuto alcun problema dermatologico (nemmeno la forfora), non si gratta mai ed il suo pelo non ha alcun odore!

              lo laviamo 2 volte all’anno quando torniamo dal mare (per rimuovere sabbia e salsedine).

              Kilwinning è arrivata da noi con un pelo conciato malino, aveva la dermatite (causata dalla vita randagia, era stata aggredita da un centinaio di zecche), l’abbiamo sinora lavata una volta sola con shampoo dermatologico (fornitoci dalla veterinaria) e adesso anche lei non ha alcun odore nè altro problema…

              ti confermo: lucidare in superficie (non contropelo) con acqua e poco aceto di mele è sufficiente a tenere il pelo pulito, lucido e profumato!

              ovviamente il cane va spazzolato almeno 2 volte a settimana (tutti i giorni quando fa la muta del pelo)

              #2992

              luca
              Utente
                • @luca

                perfetto. due opinioni diametralmente opposte :lol:

                anche se in realtà quello che volevo sapere era che tipo di prodotti usare proprio perché i corsi sono facili alle dermatiti, e credo di aver ottenuto la risposta.

                Mya ha bisogno di un bel bagnato perché ha ancora adosso l’odore dell’allevamento e con i lavaggi di acqua e aceto non è andato del tutto via.

                mi assicurerò che al “lavaggio” abbiano dei prodotti a base di clorexiderm, poi, salvo imprevisti, non dovrebbe vedere l’acqua per almeno 6 mesi.

                Penso di portarla a lavare solo un paio di volte l’anno, per il resto vai di aceto di mele.

                ps. voi come li spazzolate i vs cani? a me hanno consigliato quelle spazzole di ferro seghettato che si usano per i cavalli.

                #2993

                espada
                Utente
                  • @espada

                  la spazzola giusta dipende dal pelo del cane!

                  io uso il guanto di gomma, l’anno prossimo conto di acquistare il Furminator ma non per spazzolarlo, solo per rimuovergli il pelo morto.

                  comunque non userei quel tipo con le punte ricurve (tipo “cardatore”) per il manto di un Corso… penso sia meglio una spazzola con setole!

                  c’è qui un’interessante rassegna sui diversi tipi di spazzole, in funzione del pelo del cane:

                  http://www.baublog.it/baublog/come-spazzolare-il-vostro-cane-tipi-di-spazzole/

                  #3007

                  luca
                  Utente
                    • @luca

                    che diavolo è il furminator??? :blink:

                    #3009

                    espada
                    Utente
                      • @espada

                      il Furminator è uno speciale pettine, perfetto per tenere il pelo del cane in ordine… ho visto una dimostrazione in televisione con cani e gatti: per quanto si rilassavano addirittura dormivano!

                      se cerchi con google vedrai che lo vendono diversi siti; consiglio di non cercare risparmi eccessivi… se lo trovi a meno di 20 euro non prenderlo!
                      (per un taglia grande lo trovi a 40-50 euro)…

                      #3010

                      espada
                      Utente
                        • @espada

                        i cani più soggetti a dermatiti sono proprio quelli che invece dovrebbero essere lavati di meno… che luminare questo scienziato, spero di non andarci mai da uno così…

                        confermata l’indicazione dalla mia veterinaria: se il cane sta bene non dev’essere lavato spesso, tanto meno con sostanze aggressive!
                        i lavaggi frequenti possono favorire la proliferazione di funghi, lieviti ed altri parassiti.

                        se invece il cane ha irritazioni e necessità di disinfezione, chiaramente le cose cambiano ed allora i lavaggi con Clorexyderm sono necessari (insieme ad altri trattamenti del caso).

                        in conclusione: il cane per il quale ti hanno detto di fare un lavaggio al mese con la Clorexidina aveva dermatiti?
                        :huh:

                        facciamo sempre attenzione a dare indicazioni assolute e universali… in questo mondo ogni cosa va contestualizzata e relativizzata alla specifica situazione!
                        ;)

                        #3012

                        luca
                        Utente
                          • @luca

                          il cane non ha dermatiti, lo porto a lavare anche per “disinfettarlo”.

                          in definitiva lo facci lavare con lo shampoo del “dogwash” senza farmi troppi problemi?

                          #3013

                          espada
                          Utente
                            • @espada

                            dis-infettarlo… è infettato?
                            :huh:

                            non è che “ma sì, dato che mi trovo…”
                            usare un disinfettante senza necessità io non lo trovo conveniente; a voler “strafare” difficilmente si fa meglio!

                            io chiederei al veterinario se ti può consigliare (a me addirittura ha dato le bustine monodose) lo shampoo più appropriato rispetto a come ha il pelo adesso ed a come dovrebbe averlo!

                            (anche noi uomini usiamo shampoo diversi a seconda che abbiamo i capelli grassi, sfibrati, con forfora, ecc.)

                            #3014

                            luca
                            Utente
                              • @luca

                              n ho virgolettato il termine proprio perché non è infettato ma visto che è stato all’allevamento e chissà dove si è rotolato una bella lavata non guasta anche perché gli è rimasto l’odore addosso.

                              domani comunque mi informo meglio

                              #3021

                              alessiaigor
                              Utente
                                • @alessiaigor

                                Alessio, purtroppo non me lo ha detto un veterinario..ma IL veterinario!me lo ha detto uno dei luminari della dermatoligia in italia!
                                e il secondo veterinario che me lo ha detto è il dottor martini, il veterinario del circolo italiano bulldog. nessuno dei due ci guadagna nulla dal dire queste cose.non vendono prodotti, e a loro poco importa se usi il ribes pet shampo , il clorexiderm shampo, o qualsiasi altro prodotto…
                                neppure i miei cani puzzano, ma li lavo lo stesso.
                                poi tra un bangnetto e l’altro uso le salviette umide tutte le sere per pulirli bene.

                                #3026

                                espada
                                Utente
                                  • @espada

                                  sai come la penso io… per me i “veterinari specialisti” sono slot-machine che non pagano mai il jackpot…

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 381 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni