cibo umido per cani quale scegliere?

Forum Gestione del cane Alimentazione industriale cibo umido per cani quale scegliere?

Questo argomento contiene 398 risposte, ha 62 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ela 1 settimana, 4 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 399 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #30517

    Gianni
    Utente
      • @iomedesimo

      Quello che mi lascia perplesso della trainer fitness è la quantità di vitamina E mediamente superiore agli altri marchi. Di per se niente di male ma dato che la vit E è un conservante mi son sempre chiesto come mai hanno bisogno di arrivare fino a 555 mg/kg.
      O forse esagero io

      #30570

      espada
      Utente
        • @espada

        Grazie per la risposta. Perche dici che non hai mai apprezzato natural trainer? non l’hai mai provato o non lo apprezzi pur avendolo fatto. M’interessano le opinioni degli esperti.

        ho provato il secco e per la mia esperienza (confermata da quella di molti amici) è stato il prodotto peggiore che abbia conosciuto… fa sfiatare il cane come una bollitora (caricata a zolfo però)

        :-D

        l’umido invece l’ho provato solo della linea Fitness (ottimo davvero secondo me), il Natural contiene un mix di carni e di amidi che personalmente non apprezzo per un umido (a maggior ragione considerando che si può alternare diverse varianti molto più facilmente che con un secco)

        #33047

        espada
        Utente
          • @espada

          abbiamo anche questa opzione individuata da Arya, si tratta dell’umido della REAL NATURE, a mio avviso molto interessante:

          Ciao!
          Ho trovato gli ingredienti dell’umido della stessa marca…
          che ve ne pare?

          32% vitello (carne,polmoni,cuori,fegato).
          28%pollo,anatra(carne,cuori,stomaco,fega…
          25,5% brodo di carne
          8% cuori di anatra
          5% patate
          1% sostanze minerali
          0,5% olio d’oliva
          Poi: proteine 13%, grassi 7% umiditá 74,5 calcio 0,4% fosforo 0,26% fibre grezze0,5%
          vitamine:D3, E

          penso che la percentuale di frattaglie possa essere molto elevata… ma lo stesso vale per gli altri prodotti (specialmente umidi ma anche secchi), questo almeno lo dichiara apertamente

          #33051

          Anonimo

            Il real nature costa all’incirca € 2,30 per 400gr.

            Vedo che parlate molto bene del trainer fitness, sapete dirmi gli ingredienti e il prezzo?
            Grazie mille :-)

            #33081

            Cozmo
            Utente
            • Località: Lugano
            • Genere: Maschio
              • @cozmo

              Io non ho mai usato l’umido, ma per cani con intolleranze o come appetizzante per il secco segnalo questi prodotti.

              #33084

              espada
              Utente
                • @espada

                Io non ho mai usato l’umido, ma per cani con intolleranze o come appetizzante per il secco segnalo questi prodotti.

                i DRN sono gli stessi che – quando li trovo perchè non ovunque sono reperibili – uso anch’io come appetizzanti per il secco!

                in particolare, i miei cani apprezzano molto quello alla capra!

                però per chi intende dare un “pasto completo” umido, personalmente preferisco i Prolife Newtrition (eccellente a mio avviso quello alla Renna ma anche le buste monodose sebbene costino abbastanza care)

                #33085

                espada
                Utente
                  • @espada

                  Il real nature costa all’incirca € 2,30 per 400gr.

                  Vedo che parlate molto bene del trainer fitness, sapete dirmi gli ingredienti e il prezzo?
                  Grazie mille :-)

                  la confezione è da 400 grammi, il prezzo oscilla tra i 2,5 ed i 3 euro

                  le ricette le trovi su questa scheda:
                  http://www.novafoods.it/products/backend/uploads/adult-duch-horse-400g_1.pdf

                  rivedendole bene, però, ho notato (mea culpa, in passato non me n’ero accorto? oppure hanno cambiato le ricette? un’ampio ricorso ad additivi, tra cui sali di cobalto, che mi lasciano più di una perplessità)…

                  voi che ne dite?

                  #33300

                  biablu
                  Utente
                    • @biablu

                    Salve amici e pelosi, con la Carmen siamo state dal Vet per fare il controllino e assicurarci che potesse uscire per fare tante belle passeggiate e nuove amicizie e quindi da giovedì finalmente ce ne andiamo in giro a curiosare :-)

                    Il vet però mi ha messo dei dubbi sul cibo:

                    1) Non conosceva la Monge -sono rimasta malissimo! :blink: – e secondo lui per i cuccioli forse è meglio la Trainer o ProLife :-? . Io mi sono fatta un po di cultura leggendo i vostri post ;-) e penso che sia meglio la Monge, gliela avrei data anche se non me l’avesse consigliata l’allevatrice (che prima usava Trainer e ora boh! non me l’ha voluto dire!). L’unico problema è l’approvvigionamento, ma per fortuna si può ordinare online!

                    2) Ha detto che sarebbe consigliabile per la pelosa cominciare a darle le crocchette non più ammollate ma unite a un cucchiaio di cibo umido, voi lo avete fatto coi vostri?
                    A questo punto avevo pensato di puntare sempre sulla Monge Special dog Paté Pollo e Riso Junior (che per fortuna si trova facilmente) poiché lei già mangia Medium Puppy Junior col pollo.
                    Sul sito della casa produttrice purtroppo non si trova la scheda degli ingredienti ma sarà il male di comprarsene una e studiarla direttamente!

                    Inoltre adesso mangia davvero poco (90gr x 3pasti ma non spazzola più il piatto come appena arrivata), spero sia colpa del caldo e non del gusto delle crocche che ha iniziato a mangiare da giovedì dopo il passaggio graduale da quelle dell’allevatrice..

                    Per ora vi metto una foto e vi ringrazio :cheer:

                    Attachments:
                    #33306

                    espada
                    Utente
                      • @espada

                      beh, ti ha consigliato marchi italiani, non le solite multinazionali…
                      :cheer:

                      magari se gli fornisci le schede (scaricate in .pdf dal sito) della Monge, le potrebbe apprezzare pure il tuo veterinario!

                      la cosa migliore sarebbe che dicessero il PERCHE’ consigliano un prodotto piuttosto che un altro…

                      ma venendo al tema dell’umido: il Monge può andar bene, ma se lo impieghi come appetizzante credo ti convenga una delle varianti con soltanto carne (es. io eviterei “Coniglio, riso e mela”; “Pollo, riso e ananas”; ecc.)

                      io non ho mai svezzato un cane (non ho mai avuto cuccioli) e non so se e come farli abituare alla SOLA CROCCHETTA… però uno dei miei vecchi ciccioni è di gusti molto difficili ed a lui mischiamo sempre dell’umido insieme alle crocchette, che comunque in questo modo rimangono croccanti e favoriscono tutti i benefici che derivano dalla masticazione.

                      se ammolli in acqua (o brodo o latte) le crocchette, invece, è più facile che abitui il cane al gusto di queste ultime, però perdi molti dei vantaggi del cibo secco…

                      casomai, un’alternativa, potrebbe essere di spruzzarle velocissimamente con un goccio d’acqua e dargliele immediatamente, prima che comincino ad ammorbidirsi… lo strato superiore di grasso doveebbe comunque sciogliersi e liberare la fragranza!

                      ;-)

                      PS: complimenti è bellissima!

                      #33309

                      giuliaconpedro
                      Utente
                        • @giuliaconpedro

                        Bellissima Carmen! che belle orecchione..

                        riguardo al cibo umido, io proverei prima a vedere se il cane mangia le crocche da sole, senza bisogno di appetenti.. a quel punto meglio non aggiungere altro se gradisce già..
                        io con Pedro avevo seguito il consiglio dell’allevatore, che mi aveva detto di continuare per pochi giorni ad inumidire le crocche con dell’acqua tiepida (quindi come dice Espada, non lasciarle li ad ammorbidirsi ma solo per far sciogliere la granella superiore) e poi cominciare a dare solo crocche senza nessun’altro tipo di aggiunta.
                        così facendo il cane ha iniziato a mangiare le sue crocche e non ho dovuto aggiungere altro.
                        c’è da dire che Pedro è di bocca buona e mangia di tutto, ha mangiato le stesse crocche per anni senza dare mai l’impressione di stancarsi del gusto, ogni giorno duravano nella ciotola qualche secondo e non di più.
                        quindi prima di pensare all’umido, io farei una prova per vedere se se le mangia al ‘naturale’.

                        #33336

                        biablu
                        Utente
                          • @biablu

                          Al naturale le mangia anche se io le ammollo per 20-30 minuti!
                          Oggi dopo la sua prima bella passeggiata si è spazzolata tutta la sua ciotolona per fortuna :cheer:
                          Perciò secondo voi è meglio continuare col cibo secco tenendolo via via sempre meno in ammollo piuttosto che fare mix secco-umido??

                          #33339

                          giuliaconpedro
                          Utente
                            • @giuliaconpedro

                            Ma Carmen ha 3 mesi? O ricordo male?
                            Perché i quel caso secondo me potresti anche smettere di ammollarle direttamente… I denti per masticare li ha, deve solo abituarsi..

                            #33346

                            espada
                            Utente
                              • @espada

                              secondo me è meglio evitare di mettere l’umido, per evitare di darle vizi alimentari che potrebbero diventare molto problematici da risolvere

                              #33443

                              Anonimo

                                Ma è sempre meglio il secco dell’umido da quanto ho capito?
                                io solitamente facevo metà pasto secco e metà umido miscelati, è sbagliato?

                                Grazie

                                #33445

                                Cozmo
                                Utente
                                • Località: Lugano
                                • Genere: Maschio
                                  • @cozmo

                                  È meglio il secco perché di solito sono prodotti più completi e costano meno, se ci fossero umidi di qualità sarebbero forse da preferire, così come il top sarebbe la barf o una dieta casalinga appropriata, ma sono di difficile gestione, oltre che più costose. Inoltre per le diverse caratteristiche, soprattutto di digestione, sarebbe meglio non mischiare.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 399 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni