Cavalier King Charles Spaniel

Forum Le diverse razze di cani Cani da Compagnia Cavalier King Charles Spaniel

Questo argomento contiene 23 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  fracsmcj 4 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14553

    espada
    Utente
      • @espada

      ciao a tutti, la moglie di un mio collega è fortemente decisa ad acquistare un cagnolino da compagnia ed avrebbe individuato nella femmina di Cavalier King Charles Spaniel la scelta ideale!

      propende per la femmina per essere sicura che rimanga al di sotto degli 8kg consentiti per il viaggio in cabina dell’aereo, siccome due volte all’anno effettua viaggi intercontinentali.

      durante le giornate il cane rimarrebbe da solo per quattro-cinque ore soltanto la mattina

      sembra che abbia individuato un allevamento presso cui acquistarla a 1.000 euro, mi sono permesso di raccomandarle cautela perchè questa razza è particolarmente delicata e non è una scelta conveniente risparmiare qualche centinaio di euro sull’acquisto…

      voi che ne pensate?

      su wikipedia segnalano i seguenti rischi:

      Il maggior problema di salute per questa razza canina è la Siringomielia. Il cranio non è sufficientemente ampio, per cui la base del cervello protrude attraverso il foramen magnum dentro il canale della colonna vertebrale, bloccando il flusso del fluido cerebrospinale e causando paralisi in alcuni di questi cani. Inoltre il 20% degli esemplari soffre di valvulite mitralica, dovuta alla progressiva degenerazione della valvola mitrale dopo il primo anno di vita. I Cavalier possono soffrire anche di malattie della vista come le cataratte, che sono molto frequenti in questa razza, anche in cani molto giovani. Si tratta quindi di una razza canina piuttosto delicata, che abbisogna di molte cure mediche e di considerevole impegno da parte del proprietario. Anche le orecchie sono delicate. Vanno pulite e controllate regolarmente. Attenzione in particolare ai fastidiosissimi forasacchi. Per mantenere il pelo lucido e setoso è bene spazzolarlo una volta al giorno o con una spazzola di setole o con un pettine a rastrello. Così facendo il loro pelo risulterà libero dai nodi e dalla polvere. Il pelo non va tosato ma pulito e spuntato regolarmente in particolare quello delle zampe e delle orecchie. Se in particolare si formano dei nodi non tagliateli, ma applicate un po’ di balsamo specifico per cani, lasciate agire per qualche minuto e delicatamente districate i nodi.Un altro problema del cavalier king è che tende all’obesità, non abituatelo a mangiare gli avanzi della tavola.Infatti, una volta abituato, sarà difficile farlo smettere. Questa razza potrebbe anche soffrire di problemi cardiaci, ma se portato regolarmente dal veterinario si può prevenire o se già esistente si può curare.

      come alternativa gli stavo proponendo l’Espagneul Nano Continentale (Papillon) ma penso sia più difficile da reperire ed a costi superiori…

      #14554

      lori
      Moderatore
        • @lori

        So di certo che sono i cavaler king e i papillon molto adatti come cani fa compagnia in quanto caratterialmente sono socievoli ed apprendono facilmente.
        Di stazza molto simile, il papillon è più esile e quindi di minor peso.

        Per quanto riguarda il “prezzo di acquisto”, se si desidera un cane da “compagnia” i prezzi scendono molto.
        Soprattutto nei papillon in cui si richiede per lo show, una perfetta simmetria dei colori della testa e orecchi, ma che “madre natura” non sempre accontenta ;)
        Oggi come oggi, so di cucciolate che sono o saranno disponibili a breve, sempre di seri e fidati allevatori amatoriali.

        Per la manutenzione del pelo non necessitano di molte cure.

        #14555

        espada
        Utente
          • @espada

          Oggi come oggi, so di cucciolate che sono o saranno disponibili a breve, sempre di seri e fidati allevatori amatoriali.

          anche per i King Charles o solo per i Papillon?

          #14556

          lori
          Moderatore
            • @lori

            Qui a Bari ho due amiche che hanno i cavalier king ed anche cuccioli, potremmo chiedere a loro.
            Per i papillon, li allevano due amici di Pisa.

            Riflettici un pò e poi ti posso dare i contatti.

            #14557

            espada
            Utente
              • @espada

              più che altro ci deve riflettere la moglie del mio amico, perchè sta qui a Verona e sicuramente conoscendo il mio amico non vorrà andare lontano a prendere il cane…

              #14558

              lori
              Moderatore
                • @lori

                pur di avere un cucciolo sano, equilibrato e giustamente socializzato, un pò di strada si può fare e sempre si trovano occasioni per i trasferimenti!

                Troppo importante che un cane da adulto rispetti le aspettative, meglio aspettare un pò e fare un pò di strada in più con la certezza di trovare tutto giusto e perfetto! :P

                #14762

                espada
                Utente
                  • @espada

                  ecco la foto del piccolo Jimmy!

                  gli ho fatto comprare il DAP (ora si chiama ADAPTER) che hanno tenuto già attivo dal giorno prima, così il cucciolo si è ambientato meglio…

                  ora ha una forte timidezza (non esce volentieri dalla cucina, ovvero dove ha la ciotola dell’acqua) e non so come aiutarli a dosare le crocchette… per un cane così piccolo le mie formule varranno lo stesso?

                  https://www.canedifamiglia.com/index.php/alimentazione/109-alimentazione-industriale-per-cane/119-calcolare-razione-crocchette-per-peso-metabolico

                  Attachments:
                  #14763

                  lori
                  Moderatore
                    • @lori

                    Che espressione dolce! :P

                    il fatto che sia tanto timido è preoccupante in un cucciolo, speriamo che sia solo la fase di ambientamento. :huh:

                    Per la quantità delle crocchette ci si regola in base al peso, ma ti sarà più preciso e soddisfacente l’allevatore.

                    ps. ho sempre lasciato che i cuccioli mangiassero a volontà, almeno per i primi periodi :whistle:

                    #14791

                    espada
                    Utente
                      • @espada

                      grazie Lori!
                      anche la mia formula x calcolare la quantità di crocchette é proporzionale al peso… anxi, al peso metabolico!
                      :-p
                      però su un cucciolo di 3 mesi taglia piccola ho timore che dia risultati strani…

                      l’allevatore é meglio lasciarlo perdere, non capisce niente… sul suo sito c`é una sezione “i consigli dell’esperto” in cui consiglia di sottomettere il cucciolo… e meno male che é un Cavalier!
                      :-D

                      strana davvero la timidezza, in cucciolata fino a 3 mesi… ma ne era rimasto “invenduto” e la moglie del mio amico – che non ha mai avuto cani – é stata allettata dallo sconto

                      #14795

                      giuliaconpedro
                      Utente
                        • @giuliaconpedro

                        strana davvero la timidezza, in cucciolata fino a 3 mesi… ma ne era rimasto “invenduto” e la moglie del mio amico – che non ha mai avuto cani – é stata allettata dallo sconto

                        mm, mi ricorda qualcuno…
                        (mia madre)

                        dipende anche da dove stava mentre era ‘invenduto’.
                        il mio per esempio era in un recinto con un paio di mamme, un paio di cucciolone di 4 mesi e un fratello.
                        ma se fosse stato da solo?
                        comunque i primi giorni sono un po’ ‘traumatici’ per alcuni cani..
                        il mio si andava addormentando in piedi in giro per casa..
                        gli darei qualche giorno prima di iniziare a ‘preoccuparsi’

                        #14800

                        lori
                        Moderatore
                          • @lori

                          Le crocchette per cuccioli, scegliendo le mini, portano le tabelle in base al peso e sono abbastanza precise.
                          Inizio subito, comunque, con i condroprotettori, fin dai 3 mesi, sopratutto se vivono in appartamento e scivolano sul pavimento.

                          #63743

                          lola012
                          Utente
                            • @lola012

                            grazie Lori!
                            strana davvero la timidezza, in cucciolata fino a 3 mesi… ma ne era rimasto “invenduto” e la moglie del mio amico – che non ha mai avuto cani – é stata allettata dallo sconto

                            In un cucciolo di cavalier (ed anche nell’adulto) è una cosa abbastanza normale, sono cani assolutamente privi di aggressività ed anche se sono allegri e socievoli col mondo intero, è possibile che qualcuno sviluppi una remissività eccessiva, soprattutto se i fratelli si sono dimostrati un po’ più “intraprendenti” del soggetto. Credo sia anche una questione caratteriale, ci sono anche quegli umani che sono più rinunciatari, lasciano andare avanti gli altri perché credono di non riuscire in partenza.

                            La mia Lola ha vissuto in allevamento fino a tre mesi, ed era così timida e insicura, seppur con tanta voglia di giocare e di farsi coccolare… crescendo è migliorata tantissimo, anche se di base, il suo carattere è quello e non credo cambierà. Per esempio, lei vuole conoscere tutti i cani che incontra, ma appena li vede avvicinarsi con un po’ più di irruenza, eccola mettersi a pancia all’aria. Povera! Ma come gioca e corre al parchetto se trova cani pacifici come lei, si vede proprio che è felice!

                            Come è andata col cucciolo nel frattempo?

                            #82512

                            sele
                            Utente
                              • @sele

                              Anche io ho un cavalier king, il mio è stato subito socievole. Non ha mai pianto e si è ambientato benissimo a casa.è educato, apprende velocemente ed è adatto a fare l’agility. A paragone con altri che ho conosciuto è attivo, gli piace giocare con la palle, correre, strofinarsi sul prato bagnato ho solo un problema abbaia tantissimo quando sente la parola “Andiamo” e quando io e mio marito ci separiamo, se lo portiamo a passeggio con noi lui ci vuole uniti.
                              Cmq è la razza da compagnia per eccellenza, secondo me. Sono delicati di stomaco ma poi non richiedono toelettatura, lo lavi benissimo a casa tua. Dexter adora il bagno, meno il phon. è chiaro una spazzolata al giorno non guasta.

                              #82514

                              sele
                              Utente
                                • @sele

                                ecco Dexter da un paio di mesi fà

                                #96242

                                ellyebrando
                                Moderatore
                                  • @ellyebrando

                                  Origine: I cavalier king discendono da piccoli Spaniel che già all’epoca di Elisabetta I (1533 – 1603) erano diffusi in Inghilterra. Venivano utilizzati sia nella caccia che come compagnia delle dame nei palazzi.
                                  Utilizzazione Compagnia
                                  Comportamento e Carattere Attivo, dolce, gioioso, mai pauroso.
                                  Taglia Il peso è compreso tra i 5,5 e 8,5 kg
                                  Mantello
                                  Ruby

                                  Black And Tan

                                  Blenheim

                                  Tricolor

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 24 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni