Cani da pastore – crocchette più indicate in base all’attività

Forum Gestione del cane Alimentazione industriale Cani da pastore – crocchette più indicate in base all’attività

Questo argomento contiene 656 risposte, ha 92 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Admin 2 settimane, 3 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 586 a 600 (di 657 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #268451

    elym77
    Utente
      • @elym77

      ri-ciao a tutti, girando per negozi ho trovato queste che mi sembrano buone ma se poteste darmi un vostro parere da esperti mi sentirei meglio.
      http://cprofood.be/wp-content/uploads/2018/01/7.png

      c’è anche una formulazione grain free

      grazie mille

      #268455

      Admin
      Admin
      • Genere: Maschio
        • @admin

        queste mi sembrano ok, per quanto riesco a capire :)

        #271270

        IUVE
        Utente
        • Località: Rende
        • Genere: Maschio
          • @emanuele

          Buonasera forum, ho il border sotto peso di un paio di kg, è molto energico, non fa attività fisica, vive tra dentro casa e il giardino… oltre le due passeggiate di un oretta e mezza in totale al giorno… al momento lo cibo con vet line adult che come valori nutrizionali sono delle 25% proteine 15% grassi.
          Io lo cibavo con queste crocche sia perché mi piace la composizione, sia perché i valori nutrizionali rispecchiano le esigenze di un cane adulto che fa poca attività fisica, ma forse il border collie oltre tuttp il resto, ha anche il metabolismo accelerato e necessita di qualcosa in più… le crocchette che maggiormente rispecchiano ciò che credo vada bene, sono le oasy one protein… l’unico dubbio che ho è sulle qualità delle carni e derivati che usano… stavo guardando anche le prolife grain free, o le monge bwild (forse queste ultime troppo cariche) avete altro? Avete amici che hanno border? Sapete cosa gli danno? Un’altra crocchetta che mi piace molto è la purizon… tutte quelle proteine faranno male? Però è grain free…

          #271272

          Admin
          Admin
          • Genere: Maschio
            • @admin

            per conto mio un alimento “grain free” non dà alcun vantaggio rispetto a un alimento che utilizza i cereali.
            il bilanciamento energetico del Vet Line per adulti che stai utilizzando prevede:
            24.5% dell’energia ricavata da proteine
            35.5% da grassi
            40% da carboidrati
            su un totale di 3.600kcal/kg


            il bilanciamento energetico del Oasy One Protein per adulti invece:
            26% dell’energia ricavata da proteine
            37.5% da grassi
            36.5% da carboidrati
            su un totale di 3.650kcal/kg


            non credo che sia una differenza così netta, specialmente per un cane che conduce una vita sedentaria come il tuo.
            Purizon per me è una schifezza, nemmeno lo prenderei in considerazione.

            #271275

            MM55
            Utente
              • @mm55

              Se devi fargli riprendere due chiletti forse le bwild della monge potrebbero andare bene (quelle al cinghiale mi sembrano migliori), soprattutto se sta abbastanza in giardino ora che è inverno poi dovrai regolare la dose in modo che lo mantenga ma non la vedo una cosa così impossibile..

              #271279

              IUVE
              Utente
              • Località: Rende
              • Genere: Maschio
                • @emanuele

                per conto mio un alimento “grain free” non dà alcun vantaggio rispetto a un alimento che utilizza i cereali.
                il bilanciamento energetico del Vet Line per adulti che stai utilizzando prevede:
                24.5% dell’energia ricavata da proteine
                35.5% da grassi
                40% da carboidrati
                su un totale di 3.600kcal/kg
                <br class=”d4pbbc-br”>
                il bilanciamento energetico del Oasy One Protein per adulti invece:
                26% dell’energia ricavata da proteine
                37.5% da grassi
                36.5% da carboidrati
                su un totale di 3.650kcal/kg
                <br class=”d4pbbc-br”>
                non credo che sia una differenza così netta, specialmente per un cane che conduce una vita sedentaria come il tuo.
                Purizon per me è una schifezza, nemmeno lo prenderei in considerazione.

                Grazie per l’attenzione admin
                Ho un po’ di timore a salire di grassi e proteine, oasy mi aveva convinto perché si posiziona in una via di mezzo tra i 25/15 e i 30/20…. non vorrei limitarmi con le razioni perché non mi piace che sta affamato, infatti di vet line ne mangia 300 gr, suddivisi in due pasti, nonostante il produttore ne consiglia max 250/270 al giorno… il mio border pesa 17kg…
                a proposito, saresti cosi gentile da farmi un calcolo di
                quante ne dovrebbe mangiare seguendo il vostro calcolatore?
                Monge bwild
                Monge superpremium
                Oasy one protein
                Non ho pc 😭 :adora:

                Se devi fargli riprendere due chiletti forse le bwild della monge potrebbero andare bene (quelle al cinghiale mi sembrano migliori), soprattutto se sta abbastanza in giardino ora che è inverno poi dovrai regolare la dose in modo che lo mantenga ma non la vedo una cosa così impossibile..

                Il cane sta in giardino 5/6 ore la mattina, dopo la passeggiata che facciamo la mattina presto, il pomeriggio se ne vuole venire dentro a sonnecchiare sul suo cuscino, poi nel tardo pomeriggio gioca un po’ con noi in casa, la sera passeggiata e poi dorme dentro…. cosa intendi col regolare la dose, pensi che dovrò dargliene meno di quanto lui me vorrebbe?
                Io preferisco di più che mangia a sazietà

                #271282

                ela
                Moderatore
                • Località: Pavia
                • Genere: Femmina
                  • @ela

                  Se i miei cani mangiassero “quanto ne vogliono” esploderebbero. A mio parere il cane non deve mangiare a sazietà, deve mangiare il giusto. Il giusto lo calcoliamo noi in base all’attività fisica e allo stato del cane, alla razza e blablabla… lasciare che il cane si regoli non è sempre la scelta migliore, ci son cani che lo fanno ed altri no. Sarebbe come lasciar decidere ai bambini cosa e quanto mangiare.
                  Ovviamente il cane non va affamato, ci si regola in maniera non troppo rigida.
                  Se il cane mangia troppo rischia malassorbimento e dunque eccessiva magrezza ;)

                  #271284

                  IUVE
                  Utente
                  • Località: Rende
                  • Genere: Maschio
                    • @emanuele

                    Se i miei cani mangiassero “quanto ne vogliono” esploderebbero. A mio parere il cane non deve mangiare a sazietà, deve mangiare il giusto. Il giusto lo calcoliamo noi in base all’attività fisica e allo stato del cane, alla razza e blablabla… lasciare che il cane si regoli non è sempre la scelta migliore, ci son cani che lo fanno ed altri no. Sarebbe come lasciar decidere ai bambini cosa e quanto mangiare.
                    Ovviamente il cane non va affamato, ci si regola in maniera non troppo rigida.
                    Se il cane mangia troppo rischia malassorbimento e dunque eccessiva magrezza <img src=”https://www.canedifamiglia.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif” alt=”;)” width=”20″ height=”20″ class=”wpml_ico”>

                    No ma non gli lascio la ciotola piena a disposizione, e lo faccio mangiare ad orario… ho fatto cosi, sono partito dai 125 gr la mattina e 125 la sera (pesati) e sono andato aumentando di 5 gr a pasto, ogni 3 giorni… quando ho notato che al pasto successivo, o del giorno dopo aveva inappetenza, ho scalato di 10… cosi sono arrivato ai 150gr a pasto…
                    penso che in caso di maleassorbimento avrei notato anche altri sintomi… forfora non ne ha, il pelo è lucido, orecchie pulite, feci “normali” 3 volte al giorno… sono passato da 270 gr al giorno ai 300 su consiglio del veterinario appunto perché lui lo vede sotto peso… anzi il vet mi aveva detto 350, ma già sapevo che avrebbe mangiato a giorni alterni se avessi seguito il suo consiglio

                    #271306

                    IUVE
                    Utente
                    • Località: Rende
                    • Genere: Maschio
                      • @emanuele

                      Sono riuscito ad utilizzare il vostro calcolatore, e mi sono reso conto che ho sempre sovralimentato il mio border… fino ad un paio di mesi fa di un 50 gr al giorno, negli ultimi 2 mesi di 80 gr al giorno :fischietta:
                      Ora, secondo voi qual è la strada più corretta da seguire per riportarlo in forma? Io nel frattempo avevo già acquistato oasy one protein pork, inizio gradualmente a riportarlo alla sua razione corretta?
                      Il cane ha sempre avuto le urine con odore molto forte, che ne dite se integro con un paio di cucchiaini di olio di oliva ricco di omega 3? O è meglio assimilabile una fonte animale come l’olio di fegato di merluzzo?

                      1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                      #271310

                      ela
                      Moderatore
                      • Località: Pavia
                      • Genere: Femmina
                        • @ela

                        Non ho a mente i valori dell’ Oasy, se ti interessa integrare om,ega 3 puoi leggere qui:

                        omega 3 e omega 6 – benefici per la salute del cane

                        Io passerei gradualmente alla razione corretta tenendo d’occhio il cane, devi capire se ha veramente fame o se deve solo abituarsi alla nuova razione.
                        In un solo caso di cani passati per casa mia sono stata sopra la razione di un bel 15% nonostante il cane fosse un po’ in sovrappeso. Quando gli davo la sua razione diventava davvero nervoso e perfino aggressivo. Con lui sto procedendo molto lentamente. Tutti gli altri stanno spesso anche sotto la dose calcolata.

                        1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                        #271311

                        IUVE
                        Utente
                        • Località: Rende
                        • Genere: Maschio
                          • @emanuele

                          Non ho a mente i valori dell’ Oasy, se ti interessa integrare om,ega 3 puoi leggere qui:

                          Ho parlato di omega 3 perché ho letto che aiutano i reni, non vorrei che il forte odore di urina sia correlato a questa sovralimentazione…
                          per quanto riguarda il nervosismo, è proprio ciò che succede col mio border… forse dovrei usare la strategia opposta, ovvero scegliere una crocchetta con bassi valori di proteine e grassi in modo da potergli somministrare razioni più abbondanti…
                          o forse potrei integrare le crocchette attuali con un qualche altro alimento leggero ma che riempie? Non so, forse riso soffiato o fa male?

                          #271313

                          ela
                          Moderatore
                          • Località: Pavia
                          • Genere: Femmina
                            • @ela

                            Mah… il riso soffiato non ha praticamente valore nutritivo, potrebbe funzionare, ma aspetterei un attimo. Le Oasy non mi sembrano crocchette “pesanti” tanto da abbassare sensibilmente la razione rispetto a quello che mangia ora. Farei prima una prova scendendo lentamente. Poi se mangia un piccola percentuale in più rispetto ai calcoli non succede niente, l’importante è non sovraccaricarlo.
                            Per l’odore dell’urina può anche essere legato alla proteina o ad una leggera cistite, ma farei un esame per sicurezza.

                            #271314

                            IUVE
                            Utente
                            • Località: Rende
                            • Genere: Maschio
                              • @emanuele

                              Mah… il riso soffiato non ha praticamente valore nutritivo, potrebbe funzionare, ma aspetterei un attimo. Le Oasy non mi sembrano crocchette “pesanti” tanto da abbassare sensibilmente la razione rispetto a quello che mangia ora. Farei prima una prova scendendo lentamente. Poi se mangia un piccola percentuale in più rispetto ai calcoli non succede niente, l’importante è non sovraccaricarlo.
                              Per l’odore dell’urina può anche essere legato alla proteina o ad una leggera cistite, ma farei un esame per sicurezza.

                              Devo portarlo dai 300 attuali ai 220 del calcolatore… 240? Già oggi sono sceso di 20 gr… martedì scenderò di altri 20…
                              O forse l’odore dell’urina può essere dovuto all’attuale cambio crocche?

                              #271317

                              Admin
                              Admin
                              • Genere: Maschio
                                • @admin

                                innanzi tutto il riso soffiato fa ingrassare, è una fonte di amidi che utilizzano quelli che fanno la dieta peggiore ovvero mischiandolo con i bocconi umidi in lattina (che sono una schifezza).
                                il forte odore di urina è un problema che ho avuto anch’io in passato (quando usavo N&D Senior) e che con tutta probabilità dipende dall’elevata concentrazione di proteine.
                                quindi cercherei di riposizionarmi intorno al 25%.
                                per quanto riguarda la razione, se hai paura che il cane senta lo stomaco vuoto, dovresti cercare un prodotto con pochi grassi, in modo da poter aumentare la razione.
                                vedi anche il topic:

                                gli omega 3 possono essere di aiuto per il benessere generale, ma l’olio di oliva ne contiene pochi. l’ideale sarebbe l’olio di salmone (quello di fegato di merluzzo contiene tante vitamine liposolubili e bisogna starci attenti).

                                #271320

                                IUVE
                                Utente
                                • Località: Rende
                                • Genere: Maschio
                                  • @emanuele

                                  il forte odore di urina è un problema che ho avuto anch’io in passato (quando usavo N&D Senior) e che con tutta probabilità dipende dall’elevata concentrazione di proteine.
                                  quindi cercherei di riposizionarmi intorno al 25%.

                                  quindi è possibile anche che sia dovuto alla sovralimentazione.. magari nel mio caso più che un fattore di proteine è un sovradosaggio di kcal giornaliero?
                                  Glibomega 3 ho letto che li danno anche in capsule, mi sai indirizzare su qualche marca o sito dove poterli acquistare? Vanno bene quelli destinati ad usl umano? Non vorrei viziarlo, mischiando l’olio alle crocchette.
                                  Per quanto riguarda il riso, se fa ingrassare e non ha particolari controindicazioni, lo darei in questo periodo per far prendere un paio di kg al cane… oggi pomeriggio mi sbizzarisco un po’ col calcolatore, poi sarò di nuovo qui :-)

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 586 a 600 (di 657 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni