Colpi di bocca e di zampa – controllare l’irruenza del cane / cucciolo

Forum Gestione del cane Educazione e Comunicazione Colpi di bocca e di zampa – controllare l’irruenza del cane / cucciolo

Questo argomento contiene 64 risposte, ha 22 partecipanti, ed è stato aggiornato da  sio 2 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 65 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #30660

    carloUtente
      • @carlo

      Cercherò di spiegare al meglio questa situazione che si veriica per avere un vostro parere.
      Ho un Corso di 7 mesi, durante il giorno non è molto attivo, è spesso steso davanti il ortone o la portafinestra della cucina.
      La sera diventa iper attivo, ma data la mole e la forza che ha ora devo trovare il modo per indirizzarlo ad un “giocare” più consapevole.
      Questo perchè ha la tendenza a dare delle zampate, non capisco se per attirare l’attenzione o se è proprio un gioco; a me sembra una richista di coccole, tanto che se comincio ad accarezzarlo si ferma, ma come smetto ricomincia con le zampate oppure dandomi dei morsi sulle mani. I morsi non sono mai forti, cioè dati con la volontà di far male, ma cmq data la dimensione dei denti non sono piacevolissimi.
      Gli dico no e si ferma per qualche secondo, ricomincio ad accarezzarlo, ma ormai è sulla brutta strada e continua a cercare con la bocca le mie mani o a darmi zampate sulle braccia.
      La cosa si amplifica se decide di stendersi per farsi accarezzare.

      Altre volte comincia a correre intorno a me come se fosse indemoniato, poi si allontana, prende la ricorsa e mi viene incontro a tutta velocità, purtroppo non ha l’accortezza di fermarsi e quindi mi travolge, vi lascio immaginare 40kg che vi sbattono sulle gambe. Io sono abbastanza grosso da contrastarlo, tanto che lo blocco con le mani prima, ma ho mia moglie incinta e questo mi preoccupa un po’.

      Insomma questo stato di eccitamento come lo “educo”?

      #30663

      ellyebrandoModeratore
        • @ellyebrando

        Zampate, testate e “morsi” dati in questo modo sono una richiesta di attenzione, che sia gioco o semplice coccolare il cane ti sta chiedendo di FARE qualcosa con lui.

        Vista la mole o impara a limitarsi o puoi fare qualcosa con lui durante il giorno prima che arrivi a chiedere “disperatamente” attenzioni, mi sembra di aver capito che durante il giorno non fa molto, cosa fa? (passeggiate, giocate? se si come.)

        Quando il cane fa così riprendilo (come sei abituato a fare, no..cuccia ecc) e quando è realmente rilassato o comunque in uno stato non esagitato allora gli fai fare qualcosa, deve capire che solo quando si comporta in un determinato modo ottiene le attenzioni che vuole.

        Comunque io rimango sul consigliarti di non aspettare che il cane arrivi alla sera pieno di energie ma di farlo sfogare durante il giorno

        #30665

        carloUtente
          • @carlo

          Purtroppo a casa sono solo dalle 13:30 alle 15:30 e poi la sera dopo le 20. Quel che posso fare è giocare un po’nella pausa pranzo, ma gli dedico più tempo quando torno la sera, forse è per questo che è attivo a quell’ora? Sa che gli darò spago…
          Il sabato e la domenica passo molto tempo con lui, giochi, passeggiate, coccole, non gli faccio mancare nulla. Ma comunque preferisce stare a casa piuttosto che andare in giro (questa è un’altra cosa che vorrei provare a cambiare, ma tempo sia dovuto al fatto che ha qualche insicurezza o paura di troppo quando siamoin giro e ci vorrà un po’ di tempo)

          #30666

          ellyebrandoModeratore
            • @ellyebrando

            Può essere che sia attivo la sera appunto per routine.
            Adesso il tuo è troppo piccolo, però dove abito io c’è un signore con un corso e ci becchiamo spesso in bici con cani al seguito :) potrebbe essere uno spunto per il futuro.

            Comunque visto che sai che verso sera comincerà a richiedere le tue attenzioni anticipalo, magari se non piove (cosa che accade spesso di recente :dry:) portalo a fare qualcosa, rincorre la palla? è banale però qualche scatto in velocità dovrebbe aiutare a sfogare le energie represse

            #30667

            espadaUtente
              • @espada

              Comunque io rimango sul consigliarti di non aspettare che il cane arrivi alla sera pieno di energie ma di farlo sfogare durante il giorno

              concordo!
              non possiamo pretendere che un cane, specialmente di quell’età, stia senza nulla da fare tutto il giorno!

              persino Eddington, che ha quasi 10 anni, ha bisogno di qualche minuto al giorno di gioco (anche fisico, ma fatto ovviamente in modo che impari a gestire il proprio corpo e le proprie energie)

              se non si ha la possibilità di soddisfare questa che comunque è un’esigenza a mio avviso PRIMARIA, ritengo (ma altri potranno obiettare diversamente) vada seriamente considerata l’ipotesi di affiancargli un secondo cane, ovviamente compatibile, ad esempio una femmina di taglia piccola e più adulta.

              #30668

              ellyebrandoModeratore
                • @ellyebrando

                ritengo (ma altri potranno obiettare diversamente) vada seriamente considerata l’ipotesi di affiancargli un secondo cane, ovviamente compatibile, ad esempio una femmina di taglia piccola e più adulta.

                Sono daccordo che la coppia ha modo di sfogarsi però io non vedo molto bene l’accoppiata cane grande (e magari esuberante) e cane piccolo se non si può monitorare frequentemente e costantemente i momenti di gioco.
                Un mio conoscente con dobermann femmina ha preso un secondo cane in quanto lei passava il giorno da sola in giardino, ha optato per un meticcio medio-piccolo, non un chiuhauha ma un cane dui 8-10 kg..bhe morale della favola mentre giocavano in giardino la femmina per sbaglio gli ha spezzato la spina dorsale.

                Ieri per esempio a me è preso un infarto… Brando per correre verso il cancello ad abbaiare ha travolto Alex (5 kg) che era nella traiettoia, lo ha “tirato” dentro mentre galoppava e “sputato” fuori da dietro, mi sono vista il nano volare via.

                #30669

                adlcisaUtente
                  • @adlcisa

                  ha la tendenza a dare delle zampate, non capisco se per attirare l’attenzione o se è proprio un gioco; a me sembra una richista di coccole, tanto che se comincio ad accarezzarlo si ferma, ma come smetto ricomincia con le zampate oppure dandomi dei morsi sulle mani.
                  ricomincio ad accarezzarlo, ma ormai è sulla brutta strada e continua a cercare con la bocca le mie mani o a darmi zampate sulle braccia.
                  La cosa si amplifica se decide di stendersi per farsi accarezzare.

                  Altre volte comincia a correre intorno a me come se fosse indemoniato, poi si allontana, prende la ricorsa e mi viene incontro a tutta velocità, purtroppo non ha l’accortezza di fermarsi e quindi mi travolge, vi lascio immaginare 40kg che vi sbattono sulle gambe. Io sono abbastanza grosso da contrastarlo, tanto che lo blocco con le mani prima, ma ho mia moglie incinta e questo mi preoccupa un po’.

                  Insomma questo stato di eccitamento come lo “educo”?

                  mi sembra di vedere esattamente il comportamento di Zorah, che pure ha ormai 20 mesi; devo però dire che quando poi le dico basta, ubbidisce; poi ad essere sincera qualche volta la assecondo, e gioco con lei mettendola a pancia in su e ricambiando le “zampate”, in quei momenti è al colmo della felicità… di solito poi , quando dico basta si ferma (con rammarico), solo raramente devo sgridarla, e lo faccio solo se non ho condiviso il gioco, altrimenti mi parrebbe di confonderla.
                  anche questi momenti di gioia sfrenata, in cui corre come una pazza, sono identici a come li descrivi, ma lei è anche brava a schivarmi, infatti le unihe volte in cui mi ha centrato è stato quando io mi spostavo, altrimenti lei “sterza” immediatamente prima di prendermi in pieno… sono molto curiosa anch’io di sapere se è un comportamento normale, e se il mio modo di affrontarlo è giusto o sbagliato.

                  #30670

                  carloUtente
                    • @carlo

                    Comunque visto che sai che verso sera comincerà a richiedere le tue attenzioni anticipalo, magari se non piove (cosa che accade spesso di recente :dry:) portalo a fare qualcosa, rincorre la palla? è banale però qualche scatto in velocità dovrebbe aiutare a sfogare le energie represse

                    Si, rincorre tutto ciò che gli lancio, fa anche il riporto anche se non sempre è propenso poi a lasciarmi la palla, il bastone o qualsiasi altra cosa gli ho lanciato.
                    In questo periodo è particolarmente attratto dai vasi di plastica. Purtroppo che all’interno vi siano delle piante non rientra nelle sue preoccupazioni…vi lascio immaginare cosa ritrovo dopo il suo passaggio!!!

                    Se per continuare il gioco comincio a dargli “zampate” anche io allora è la fine…devo per forza farlo calmare prima, perchè altrimenti si eccita ancora di più ed allor diventa inarrestabile!!!
                    Io cerco sempre di farlo calmare, se mi dà zampate o morsi gli dico no e smetto di accarezzarlo, poi se smetto ricomincio…spero che questo nel tempo serva a qualcosa…il fatto è che non mi preoccupo per me, ma come dicevo per mia moglie e per chiunque altro entri in casa, non vorrei trovarmi persone a quattro zampe in cortile!!! :silly:

                    #30671

                    dogbiteUtente
                      • @dogbite

                      Il gioco con il contatto fisico per un corso giovane penso sia una cosa normale. Gioca con noi come farebbe con un suo conspecifico , bisogna insegnare al cane che nei rapporti interspecifici il gioco si svolge in modo diverso.
                      Se non vogliamo che ci dia zampate, ( che secondo me è una richiesta maleducata di iniziare il gioco) non dobbiamo fare in modo che lui abbia un feedback positivo da questo atteggiamento. Quindi nel 100% dei casi non si da più retta a questo comportamento , anzi, eventualmente lo si sgrida anche, e lo si invita a fare altro che non sia un gioco.Dopo un paio di minuti lo invitiamo noi a giocare e interrompiamo il gioco prima che il cane si stufi.
                      Se giochi con due palline identiche potrai insegnargli il “lascia” che sarà poi propedeutico per iniziare il gioco del tira e molla . Non rubargli mai nulla dalla bocca ma dagli qualcosa in cambio ( l’altra pallina) per farti lasciare il gioco.
                      Fino a quando il “lascia” non è stato fissato ( 500-600 ripetizioni ;) ) non ci giocare con giochi di morso.
                      Se ci vuoi giocare fisicamente interrompi il gioco quando ti fa male o è troppo eccitato , alzati e piantagli un ringhio , poi ti rimetti a giocare.
                      Una bella passeggiata magari libero prima di giocare sarebbe l’ideale per scaricarlo un po’ inserendo magari attività di nosework.
                      Sono solo spunti, come dico sempre ormai, senza vedere te e il tuo cane dal vivo può essere tutto buono o tutto sbagliato, la valutazione spetta a te .

                      #30672

                      dogbiteUtente
                        • @dogbite

                        Ah dimenticavo…
                        Il fatto che sembra preferisca stare in casa non ti deve far pensare sia vero, portalo fuori il più possibile , piano piano si rassicurerà e vedrà l’uscita un modo diverso.

                        #30676

                        peter-parkerUtente
                          • @peter-parker

                          Le attività che stancano maggiormente il mio CC sono quelle che richiedono la sua attenzione:
                          – giochi d’olfatto dalla ricerca all’attivazione mentale
                          – obbedienza (anche 7-10 min) nella pausa pranzo sono utili

                          Mordere lo ha sempre fatto tanto quanto il respirare ed è per loro anche rilassante (anche le bottiglie di plastica hanno fatto comodo…)
                          Avendo giocato con le mani anch’io quando era piccolo gli avevo “insegnato” a mordermele :-(
                          Trovandomi nella tua stessa condizione ho trovato utile spostare il morso su giochi che tenevo sempre a portata di mano (consigliatomi sul forum :-)) ed in breve tempo il gioco è diventato il tira-e-molla.

                          Piccola nota sul freno motore, molti Corsi non ce l’hanno!

                          #30677

                          dino0977Utente
                          • Località: Cosenza
                          • Genere: Maschio
                            • @dino0977

                            Hermes è un Corso di 3 anni e 8 mesi e si comporta allo stesso modo quando si annoia. Io ovviamente cerco di trascorrere più tempo possibile con lui, ma ci sono alcuni giorni, che non posso dedicargli tutto il tempo che vorrebbe e che io vorrei, così appena può inizia a correre come un matto a saltarmi addosso darmi zampate, mordere ringhiare ecc. A me sinceramente, sarò sadico :evil: , ma il gioco fisico con il cane mi piace molto, e mi comporto uguale a lui gli corro appresso lo mordo ringhio, ci buttiamo a terra e ci rotoliamo insieme ecc. Il comportamento del cane, quindi, è del tutto normale, ovviamente bisogna avere il controllo totale della situazione, perché c’è bisogno che smetta appena tu ritieni che lo debba fare, altrimenti un cane di 50 e passa kg può fare male, quindi devi lavorare con lui, devi fargli capire che giocare va bene se tu accetti, altrimenti deve smettere immediatamente.
                            Un modo per prevenire questo tipo di reazione è quello di farlo stancare il più possibile, portalo fuori a correre a giocare nei prati ecc., qualsiasi tipo di attività che lo gratifichi e che lo stanchi, vedrai che questo comportamento (saltare mordere dare zampate) diventerà più raro.

                            #30679

                            adlcisaUtente
                              • @adlcisa

                              A me sinceramente, sarò sadico :evil: , ma il gioco fisico con il cane mi piace molto, e mi comporto uguale a lui gli corro appresso lo mordo ringhio, ci buttiamo a terra e ci rotoliamo insieme ecc.
                              .

                              a mordere non c’ero ancora arrivata :ohmy: … ma qualche ringhio lo faccio anch’io :lol: … e le piace!
                              il mio problema ( e riconosco che è un MIO problema)è che temo possa comportarsi così anche con gli altri… non l’ha mai fatto, perciò non so se, dovendo accadere, mi ubbidirebbe subito al mio “basta”.
                              a parte questo… mi diverte un sacco giocare con lei, solo non so insegnarle a non darmi le zampate in faccia quando sono alla sua altezza… anche se l’intenzione non è di “zampettarmi” ma di raggiungermi…

                              #30680

                              espadaUtente
                                • @espada

                                io è meglio che non vi racconto come giocavo con Eddington, finchè le gambe glie lo consentivano

                                comunque posso solo dire che il gioco alla lotta ha fatto crescere moltissimo la fiducia reciproca, l’affiatamento, il rapporto nel suo insieme

                                secondo me Carlo dovrebbe approfittare, ora che c’è la bella stagione (vabbeh, in teoria sarebbe quasi estate) ed il sole tramonta tardissimo, per passare più tempo in giardino, meglio se tutta la famiglia, insieme al cane

                                #30681

                                dino0977Utente
                                • Località: Cosenza
                                • Genere: Maschio
                                  • @dino0977

                                  a mordere non c’ero ancora arrivata .

                                  Ti ritrovi un po di peli in bocca, sopratutto adesso che fa la muta, però è divertente :mrgreen: .

                                  Si anche secondo me dovrebbe approfittare delle giornate lunghe per trascorrere più tempo insieme al suo cane ed alla sua famiglia.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 65 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni