Cane Corso – aspetti morfologici controversi

Forum Le diverse razze di cani Molossoidi e Bovari Svizzeri Cane Corso – aspetti morfologici controversi

Questo argomento contiene 159 risposte, ha 31 partecipanti, ed è stato aggiornato da  dino0977 2 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 160 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7287

    dino0977
    Utente
    • Località: Cosenza
    • Genere: Maschio
      • @dino0977

      L’arretramento del tartufo è caratteristico del prognatismo, nel Corso detto deturpante, boxer, bulldog e quant’altro sono prognati con tartufo arretrato, è chiaro che un prognatismo contenuto non dovrebbe nella maggior parte dei casi provocare un raccorciamento mascellare tale da arretrare il tartufo. Lo standard infatti dice prognatura di 0,5 cm e tartufo con la sua faccia anteriore, sul medesimo piano verticale della faccia anteriore del muso.
      Il problema sono quei cani che non hanno queste caratteristiche e che vengono comunque premiati!
      Il discorso è molto lungo!

      #7291

      espada
      Utente
        • @espada

        E’ cosi ma non al 100%, il mio è prognato ma appena mi regala un profilo lo posto e ti mostro che il tartufo non è arretrato come in CC ben più famosi.

        anche Eddington è prognato ma ha il tartufo perfettamente al suo posto!
        ;)

        più passa il tempo più mi rendo conto che è solo un po’ sotto-taglia… non ci credevo quando sull’altro forum un utente mi scrisse che “è molto più tipico della maggior parte dei soggetti in circolazione”…
        :ohmy:

        peccato per la displasia e per le cattive esperienze (chissà quali) che ha fatto in precedenza, sarebbe stato un gran cane davvero il mio vitello!

        #7292

        dino0977
        Utente
        • Località: Cosenza
        • Genere: Maschio
          • @dino0977

          è solo un po’ sotto-taglia… non ci credevo quando sull’altro forum un utente mi scrisse che “è molto più tipico della maggior parte dei soggetti in circolazione”

          Infatti! Noi non lo possiamo sapere, ma potrebbe tranquillamente essere stato prodotto da qualche allevamento anche blasonato.
          Per la taglia, sei sicuro che non raggiunge i 62 cm? Sarebbe un po piccolo ma tollerato. In qualsiasi caso sai quanti cani ci sono in expò sotto taglia e non li misura nessuno!!!

          sarebbe stato un gran cane davvero il mio vitello!

          Perchè non lo è? Secondo me è un gran cane! ;)

          #7295

          espada
          Utente
            • @espada

            Infatti! Noi non lo possiamo sapere, ma potrebbe tranquillamente essere stato prodotto da qualche allevamento anche blasonato.
            Per la taglia, sei sicuro che non raggiunge i 62 cm? Secondo me è un gran cane! ;)

            ogni tanto qualcuno (specialmente con i capelli bianchi) lo riconosce come Corso, “di quelli dei contadini”…

            ma sono pochi, la maggior parte della gente se lo vede in area-cani insieme a quelli un po’ alanizzati che vanno adesso di moda, pensa che sia un piccolo Bullmastiff (per via del mantello e della mascherina)

            l’unica volta che l’abbiamo misurato con quello strumento apposta era 60,5 ma si ritraeva… magari a 62 ci arriva, ma pesando 40kg è sempre piccolo!

            grazie per il pensiero comunque, il faccione ringrazia
            B)

            #7306

            peter-parker
            Utente
              • @peter-parker

              è chiaro che un prognatismo contenuto non dovrebbe nella maggior parte dei casi provocare un raccorciamento mascellare tale da arretrare il tartufo. Lo standard infatti dice prognatura di 0,5 cm e tartufo con la sua faccia anteriore, sul medesimo piano verticale della faccia anteriore del muso.

              Come al solito hai ragione, è l’ipertipo che presenta questo problema.

              MatteoDaForli

              troppo e pure noioso ormai

              Si, ma solo il discorso expò.
              Se parliamo di STD cercando di capire i difetti veri del cane, facciamo un servizio utile (a me in primis :whistle: )a tutti quelli che lo STD non lo conoscono.
              In rete quasi tutte le discussioni vertono sulla prognatura e sul presunto carattere incazzoso che dovrebbe avere la raza.
              Di STD mi pare se ne parli davvero poco.

              #7310

              dino0977
              Utente
              • Località: Cosenza
              • Genere: Maschio
                • @dino0977

                Appena ho un po di tempo, questo fine settimana sono molto impegnato ed anche l’inizio della prossima, apriamo un bel topic sullo standard e lo commentiamo punto per punto ;) !

                #7313

                espada
                Utente
                  • @espada

                  la prognatura è diventata un simbolo…
                  vogliono farla diventare la Linea del Piave, per arroccarsi al di qua i “veraci” e di là i “contraffatti”!
                  (perfino oltre quelle che sono le ragioni funzionali e di tutela della salute del cane, credimi)

                  il carattere incazzoso glie lo fai venire, anche, dipende dalle condizioni ambientali in cui lo cresci…
                  poi certo, ognuno si vanta dei suoi e denigra quelli degli altri!

                  dai non farmi parlar male degli assenti…

                  “tu che ne sai di un vero molosso romano? vieni al mio salone, ti faccio vedere io i miei cani di 13 e 15 anni come ti mordono! e basta stare a parlare di guinzagli e crocchette! parliamo dei lupi, che sono cani selvatici! un saluto dalla notte!” :-D :-D :-D

                  PS: non c’entra niente ma ve lo dico a scanso di equivoci… se mette piede qui lo caccio a pedate nel sedere!

                  #7314

                  dino0977
                  Utente
                  • Località: Cosenza
                  • Genere: Maschio
                    • @dino0977

                    la prognatura è diventata un simbolo…
                    vogliono farla diventare la Linea del Piave, per arroccarsi al di qua i “veraci” e di là i “contraffatti”!

                    Quoto in toto…se fosse per me infatti non farei differenza tra forbice, tenaglia e leggero progantismo, pur che il cane mantenga tutti quei parametri che permettano una perfetta quadratura del muso. Chi non ha queste caratteristiche, che chiuda a forbice o prognato di mezzo centimetro andrebbe penalizzato.
                    Che la prognatura sia una patologia è assodato. Che non sia una caratteristica di razza pure. La selezione però ha inglobato questo carattere, a questo punto allora che si mettano a posto le cose, cercando ognuno di tollerare le ”stranezze” dell’altro. Continuando a fare quello che si fa adesso si va solo verso un declino totale della razza!

                    #8281

                    dino0977
                    Utente
                    • Località: Cosenza
                    • Genere: Maschio
                      • @dino0977

                      Prendendo sempre spunto dall’ottimo Massimiliano Stefàno di Cane Corso Magazine, vi invito a leggere questi due articoli scritti dal Giudice Ernesto Di Maio.

                      Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei per il cane

                      Sterilizzazione richiesta obbligatoriamente per cani in affidamento: perchè?


                      Il Di Maio, sostiene che il CC normotipo deve avere una convergenza, secondo alcuni studi da lui fatti in collaborazione con un ottico, tra gli 8 e 12 gradi.
                      Premesso che non ho la competenza ne del Di Maio ne tanto meno dell’ottico, che sicuramente per arrivare a queste conclusioni avranno fatto uno studio lungo e approfondito.
                      Per curiosità però ho preso un semplice goniometro ed ho cercato di misurare al meglio 8 gradi e 12 gradi.
                      Secondo il mio modestissimo parere,una convergenza di 12 gradi, è un po eccessiva. Di Maio considera ipotipici quei cani con convergenze dai 5 ai 7 gradi, io invece penso che siano ipertipici già quei cani con convergenze superiori ai 10 gradi.
                      Leggera, infatti a mio avviso, vuol dire appena accennata.
                      Dagli studi fatti insieme all’ottico il Giudice sostiene che la convergenza inizi ad essere visibile ad occhio nudo intorno ai 5 gradi. Dunque se la convergenza è visibile il cane è leggermente convergente.
                      In tutti quei cani in cui diviene visibile in modo marcato, e dunque già dagli 8 gradi in poi distinguibile tranquillamente ad occhio nudo, la convergenza non è più leggera.

                      Attachments:
                      #8283

                      peter-parker
                      Utente
                        • @peter-parker

                        Ho letto l’articolo e mi pareva condivisibile.
                        In effetti guardando il goniometro pare eccessiva l’angolatura di 12°, mi rimane il dubbio sulla valutazione perchè stiamo osservando un immagine puramente tecnica e non il profilo di un cane.

                        Mi è parso utile il confronto con l’ottico sopratutto quando dice che se la convergenza è percepita dall’occhio è certamente esistente matematicamente.

                        Personalmente sarei forse più intransigente sulla creazione dell’angolo rispetto all’orizzonte. E’ il prolungamento dell’inclinazione del cranio che incide con l’angolo in questione sulla linea del muso (che a parer mio deve essere il più possibile parallela all’orizzonte) non viceversa.

                        #8339

                        dino0977
                        Utente
                        • Località: Cosenza
                        • Genere: Maschio
                          • @dino0977

                          E’ il prolungamento dell’inclinazione del cranio che incide con l’angolo in questione sulla linea del muso (che a parer mio deve essere il più possibile parallela all’orizzonte) non viceversa.

                          Assolutamente si, ed aggiungo che secondo me in quello che il giudice definisce ipotipo, ossia quel soggetto dove le rette si toccano oltre il naso, forse ciò accade perchè nei soggetti di oggi la canna nasale è troppo corta.
                          Infatti in un soggetto con assi cranio facciali di 5/6 gradi (quindi con leggera convergenza) rispetta ai rapporto crani muso le rette potrebbero incrociarsi al di la della faccia anteriore della bocca, cosa che non accadrebbe in un cane con testa più rotonda e convergenza più marcata, questo giusto per, ancora una volta, capire come la selezione si è spinta oltre.
                          Il CC infatti non deve aver un muso molto lungo da lupoide, ma nemmeno troppo raccorciato da Boxer, che è poi il tipo di muso più appropriato per avere delle convergenze vicino ai dodici gradi!
                          Proverò a postare qualche illustrazione.

                          #24249

                          celeste
                          Utente
                            • @celeste

                            Per me questa testa di una cucciolona di 11 mesi e molto bella !

                            Attachments:
                            #24250

                            dino0977
                            Utente
                            • Località: Cosenza
                            • Genere: Maschio
                              • @dino0977

                              Piace molto anche a me, trovo che sia la perfetta sintesi tra il ”rustico” ed il ”moderno”, una testa che non è ne iper ne ipo tipica, probabilmente i Corsi ante litteram avevano teste un tantino diverse…penso di aver riconosciuto la cagnetta…ed il suo proprietario campano….

                              #24252

                              celeste
                              Utente
                                • @celeste

                                Questo CC all epoca mi faceva impazzire !non ha lo sguardo da pesce lesso di molti cc odierni…ha uno sguardo che incute rispetto..
                                E un parente della CC sopra…

                                Attachments:
                                #24255

                                Admin
                                Admin
                                • Genere: Maschio
                                  • @admin

                                  a me piace questa della Giorgia (purtroppo non ho trovato foto migliori, ma l’hai vista dal vivo due volte ai raduni della Bollitora, è di quei ragazzi toscani)… con un pochino di giogaia e le linee un po’ “pesanti”…

                                  appena trovo le foto di Gilda (quella di Micione) ve le allego, lei mi piace persino di più!

                                  PS: sia Giorgia che Gilda, oltre ad avere la testa un po’ “da mastino”, sono anche più basse sugli arti, meno longilinee…

                                  Attachments:
                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 160 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni