Taglio / ferita che non si rimargina sulla pelle del cane

Forum Gestione del cane Problemi di Salute Taglio / ferita che non si rimargina sulla pelle del cane

  • Questo topic ha 139 risposte, 37 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 mesi, 2 settimane fa da jimmydrago1.
Stai visualizzando 15 post - dal 106 a 120 (di 140 totali)
  • Autore
    Post
  • #111960
    Admin
    Admin
    • Genere: Maschio
      • @admin

      io le metterei un calzino da bambino, quando la lasci da sola.

      #111961
      Admin
      Admin
      • Genere: Maschio
        • @admin

        Ma per caso avete da suggerire qualcosa che acceleri al ricrescita del pelo? Perchè Thor s’è sbucciato tutto un garretto sui rovi spellandosi proprio, la ferita nessun problema guarita subito, solo che il pelo sta un po’ stentando…si ok prima o poi ricrescerà…ma preferisco prima che dopo XD

        VEA spray, ci hai pensato?
        ;-)

        #111963
        kendra
        Utente
          • @kendra

          io le metterei un calzino da bambino, quando la lasci da sola.

          non è facile da sfilare? O devo fermarlo come la garza?

          #111965
          sio
          Moderatore
            • @sio

            Lo sto usando il Vea spray ;) Però alla fine non so quanto influisca davvero sul pelo. Se non altro gli tiene la pelle morbida ed idratata con questo freddo.

            Per Kendra, se la ferita non ti sembra pulita ci puoi buttare un po’ di acqua ossigenata, se invece ti sembra pulita la lascerei stare. Quando Thor si tagliò proprio con una bottiglia a parte la disinfezione iniziale non ho più usato niente e non ha avuto problemi.

            Inizialmente applicavo la fasciatura 2 volte al giorno perchè se la sfilava, ma dopo che si tolse un punto per sfilare la fasciatura ho preferito lasciarlo libero in casa e quando doveva fare pipì che uscivamo, calzino fantasmino e sopra il domopack perchè non si bagnasse.

            #112138
            carlini92
            Utente
              • @carlini92

              Ciao Ragazzi, il mio lucky ha una piaga sulla punta dell’ orecchio molto simile alle foto che ho visto postate in questa discussione, e’ un anno che non sparisce e negli ultimi giorni e’ peggiorata tantissimo, addirittura quando si sgrulla schizza sangue dappertutto, le abbiamo provate tutte ma il veterinario puntualmente ci da pasticche creme che non servono a nulla, ho provato a fasciargli l” orecchio in diversi modi ma se lo sfila si sgrulla e siamo punto a capo. Mi date qualche suggerimento?

              #112140
              carlini92
              Utente
                • @carlini92

                Ciao ho letto che hai avuto lo stesso problema che ho con il mio lucky, ha una piaga sulla punta dell’ orecchio molto simile alle foto che ho visto postate in questa discussione, e’ un anno che non sparisce e negli ultimi giorni e’ peggiorata tantissimo, addirittura quando si sgrulla schizza sangue dappertutto, le abbiamo provate tutte ma il veterinario puntualmente ci da pasticche creme che non servono a nulla, ho provato a fasciargli l” orecchio in diversi modi ma se lo sfila si sgrulla e siamo punto a capo. Mi date qualche suggerimento?

                #113001
                stark
                Utente
                  • @stark

                  Ciao a tutti, sono nuovo mi sono iscritto per qualche consiglio… Praticamente da un pò di tempo ho notato che il mio cane aveva delle crosticine sulle orecchie ma non gli ho dato molto peso, pensavo si fosse graffiato da qualche parte visto che sta in giardino. Ora l’altra sera mi sono accorto che sanguinava copiosamente, è arrivato da me con metà faccia coperta di sangue. Mi sono preoccupato tantissimo e l’ho subito pulito e disinfettato con acqua ossigenata. Al che mi sono accorto che il problema sta proprio nell’orecchio. E’ ferito. Non ho idea di come se lo sia procurato e al momento non ho foto ma provo a descrivervelo. In pratica è come se si fosse sbucciato l’orecchio ( come i bambini che cadono e si sbucciano le ginocchia ) è una ferita di quel tipo ma mi sembra strano se la sia fatta proprio alle orecchie… al che cercando in rete ne ho lette di tutti i colori e mi sto un pò preoccupando… ho visto che la leishmania può portare ferite alle orecchie oppure una vasculite. Sono un pò nel panico e non so come comportarmi… al momento un amico di fiducia che se ne intende mi ha detto di provare a fare cicatrizzare l’orecchio con della connettivina plus in crema da applicare sulla ferita e dargli un pò di antibiotico per evitare eventuali infezzioni. Voi che ne pensate… il cane tutto sommato non sta malaccio. Il giorno dopo che l’ho trovato tutto insanguinato era un pò giù e se ne stava sdraiato a terra ( probabilmente aveva male alla ferita, almeno credo ) comunque non ha saltato i pasti e per mangiare è subito venuto senza far storie. Gli ho messo anche un collare di quelli rotondi intorno alla testa per evitare che sciupi ancora di più l’orecchio, visto che molte volte scuote la testa facendo sbattere le orecchie velocemente sulla testa. Già oggi l’ho visto comunque più tranquillo, non in piene forze è pur sempre ferito, ma era più attivo quando lo chiamavo e anche oggi ha mangiato tranquillamente.

                  #113007
                  agostinof
                  Utente
                    • @agostinof

                    Ciao, si la Leishmaniosi causa croste, forfora e piaghe molto simili a quelle da leccamento.
                    Che altri sintomi hai notato?

                    Per disinfettare va bene la connettivina, io di solito uso anche il betadine e Iruxol omata che aiuta la cicatrizzazione. Comunque vista la situazione atipica della ferita meglio fare un salto dal Veterinario così fai fare anche il test della leishmania.

                    Tienici aggiornati

                    #113014
                    Chucky.r
                    Utente
                      • @chucky-r

                      Non ho capito dove è localizzata la ferita: sul padiglione o sul margine/punta dell’orecchio? Potresti magari inserire una foto?
                      Di che razza è il tuo cane?
                      Mi fa strano l’associazione ferita all’orecchio e cane giù di tono…

                      #113022
                      stark
                      Utente
                        • @stark

                        Come altri sintomi non ho notato nulla di particolare. Non ha né vomito né diarrea, mangia regolarmente, non ha altre ferite e non perde il pelo. Ho solo notato che sembra aver freddo.Gli ho dato una copertina per tentare di riscaldarlo ma continua a tremare ( maggiormente la mattina, pomeriggio e sera invece no). La ferita è localizzata sulla punta dell’orecchio. Quando rientro da scuola vedo di fare una foto…

                        #113028
                        Chucky.r
                        Utente
                          • @chucky-r

                          Per le notizie che ci hai fornito, sembrerebbe un problema di microcircolo.
                          Ho lo stesso problema con il rhodesian: essendo un cane con il pelo molto corto e mancante di sottopelo, soffre parecchio il freddo (per quello ti ho chiesto di che razza è il tuo cane, per capire il tipo di pelo).
                          Con il freddo e gli sbalzi termici, si blocca la circolazione, la parte interessata va in necrosi, il cane sente formicolio, sbatte le orecchie, si spaccano le aree interessate e inizia a perdere sangue.
                          Se fosse quello, non ci sono soluzioni definitive: devi armarti di pazienza nella stagione fredda e cercare di tenere la situazione sotto controllo.
                          Come?evitando per quanto possibile gli sbalzi termici. Quando invece sanguinano, disinfetti, applichi una crema cicatrizzante e copri con un cerotto. Quando si sarà formata la crosticina è importante tenere il tutto molto morbido e ben idratato applicando creme grasse.
                          C’è chi applica anche sostanze rubefacenti, ma si può fare solo a ferita completamente chiusa (e personalmente non lo trovo così fondamentale).
                          Magari adesso salta fuori che il tuo cane è un malamute, quindi tutto quello che ho scritto non fa al caso tuo, tuttavia su cani dal pelo molto corto (ma anche corto, avevo visto un jack russel con lo stesso problema) non è un problema così infrequente.

                          1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                          #113244
                          stark
                          Utente
                            • @stark

                            Ecco la foto. Purtroppo per il momento non sono riuscito a farne una migliore perché non vuole stare un attimo fermo. E’ un po sfocata ma si vede la parte nera della ferita crosta. Che ora non sanguina più… Mentre per la razza non so che dirvi. E’ figlio di dei meticci quindi non ha una vera è proprio razza.

                            Attachments:
                            #119814
                            Admin
                            Admin
                            • Genere: Maschio
                              • @admin

                              una piccola linea guida per la medicazione delle ferite, preparata per noi dalla dott.ssa Silvia Bonasegale Camnasio e della dott.ssa Laura Ferri

                              https://www.canedifamiglia.it/index.php/benessere-del-cane/237-piccolo-manuale-di-automedicazione-veterinaria-canina

                              #119837
                              grace
                              Utente
                                • @grace

                                Ottima guida…opportunamente letta e salvata, può sempre tornate utile! ;-) ;-)

                                #279442
                                jimmydrago1
                                Utente
                                  • @jimmydrago1

                                  Salve a tutti , ci risiamo . Appena le temperature notturne si abbassano ecco comparire di nuovo le piccole necrosi del margine ma soprattutto delle punte dei lobi auricolari del mio giovane Rottweiler di selezione “moderna” con pelo cortissimo e assenza di sottopelo . Lo scorso anno si stacco’ un pezzettino dalla punta dell’orecchio destro e dato che oltre alle schizzate di sangue sulle pareti ad ogni scrollata il cane avendo bruciore e dolore con le grattate e gli scuotimenti abbastanza vivaci non faceva altro che peggiorare la situazione . Panico totale quando la veterinaria mi disse di prepararmi al peggio perchè è uno dei primi sintomi della maledetta Leishmaniosi . Eseguito il test rapido e poi il completo per fortuna il cane cosi’ come tutti i Rottweiler che ho avuto era negativo . Diagnosi : Necrosi marginale indotta dal ridotto afflusso microcircolatorio . Lo scorso anno è stato un calvario durato 6 mesi perchè non appena accennava a crearsi la crosta con una scrollata volava via e si ricominciava punto e a capo provate tutte le creme , i cicatrizzanti l’unico modo per porre fine a questa porcheria dovuta alla cinofilia moderna fu immobilizzare le orecchie una sopra l’altra con una stecca al centro e abbondante nastro sparadrappo . Consiglio datomi da un operaio del canile con la licenza di quinta elementare …costo 2 euro . La veterinaria per poco non mi dilapidava tutti i risparmi facendomi collezionare innumerevoli prodotti totalmente inefficaci . Orecchie immoblizzate sulla testa e una goccia di Neomercurocromo al giorno poi il resto lo ha fatto il caldo primaverile e poi estivo . Quest’anno visto che la fissurizzazione è appena esordita nonostante ogni giorno applichi una crema idratante e grassa devo intervenire SUBITO e chiedo a voi se avete esperienze con il cerotto liquido perchè vorrei evitare tutta l’impalcatura dello scorso anno . Alcuni mi hanno parlato del Sangue di Drago Croton Lechleri come una resina cicatrizzante naturale potentissima MA se continua a schiaffeggiarsi le orecchie a ogni scrollata credo che sarà l’ennesima spesa a vuoto , Ringrazio anticipatamente chi avrà tempo e pazienza per darmi consigli in merto . Purtroppo anche il Rottweiler è al giro di boa come moltissime razze pure …i Rott che ho avuto prima di lui non erano cosi’ delicati anzi erano degli orsi :( Allego la foto dello scorso anno ..

                                  Attachments:
                                Stai visualizzando 15 post - dal 106 a 120 (di 140 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

                                  Ultime Discussioni