Calcoli alle vie urinarie – alimentazione e cura del cane

Forum Gestione del cane Problemi di Salute Calcoli alle vie urinarie – alimentazione e cura del cane

Questo argomento contiene 257 risposte, ha 37 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ela 1 mese, 2 settimane fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 241 a 255 (di 258 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #136918

    Anonimo

      per me no;
      di per se i chelati e molti nutracetici sono apprezzabili, ma queste crocche sono un prodotto più di tipo veterinario che ‘normali’;
      hanno una composizione proteico/minerale particolarmente bassa per cani soggetti a quei particolari problemi di salute ma in un cane normale è troppo poco; hai un 60% di miglio e patate (con inserzione per di più di proteine della patata) poi grasso di pollame e solo dopo farina di pesce; c’è l’aggiunta anche di proteine idrolizzate da fonte non specificata.
      I grassi sono solo al 9,5% e le ceneri più basse delle regal il che è troppo… pensa poi a 0.6 e 0.4% di calcio fosforo.
      La questione è questa: se il tuo cane sta male allora si, ma ad un cane sano non daresti i necessari nutrienti. Almeno io la penso così; secondo me dovresti orientarti verso un mangime non troppo carico, con basse ceneri ed altamente digeribile; sicuramente sapranno consigliarti bene…

      #136922

      lamabuUtente
        • @lamabu

        Grazie 1000!

        #266415

        happydogUtente
          • @happydog

          Ho un meticcio di 15 anni in buone condizioni di salute a parte, recentemente, una recidiva di calcoli di ossalato in via di miglioramento e una certa sofferenza renale, inevitabile data l’età.
          Da circa 6 anni mangia Brit Care senior agnello e riso, mi trovo molto bene ma il vet mi consiglia di passare ad un alimento renal, considerati i livelli di proteine 25% e fosforo 1,2% dei Brit.
          Vi chiedo innanzitutto se il cambio è proprio necessario ed eventualmente cosa scegliere in alternativa. Il vet mi consiglia i Royal canin renal RF ma, a dire il vero, non mi convincono molto e sarei orientato verso i monge renal.
          Gradirei un vostro consiglio, magari conoscete qualche marca ancora migliore, e vi ringrazio anticipatamente.

          #266419

          AdminAdmin
          • Genere: Maschio
            • @admin

            ciao, ho spostato il quesito nel topic già aperto.
            secondo me dobbiamo fare una valutazione a monte: cosa intendi per “sofferenza renale inevitabile per l’età”?
            io ti consiglio assolutamente di procedere a un esame biochimico sulla funzionalità renale (e già che ti trovi, anche epatica visto che il cane è anziano) e poi valutare insieme al veterinario se la funzionalità del tuo cane richieda un bilanciamento specifico dei nutrienti oppure no.


            per quanto riguarda invece il problema dei calcoli di ossalato, che terapia state seguendo?
            un alimento indicato a contrastare i calcoli di ossalato, di regola non va bene per i calcoli di struvite e viceversa… pertanto andare alla ricerca di un generico “renal” non è in generale una buona idea.

            1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
            ela
            #266420

            AdminAdmin
            • Genere: Maschio
              • @admin

              nei casi in cui si dovesse realmente aver bisogno di una “dieta veterinaria”, bisogna mettersi via qualsiasi opinione soggettiva sulla bontà o meno del marchio, sia per quanto riguarda le politiche commerciali, che soprattutto per quanto riguarda gli ingredienti.


              Royal Canin Renal RF 14 Veterinary Diet
              Ingredienti:
              riso, farina di mais, grasso animale, glutine del mais, isolato della proteina di soia*, proteina animale (idrolizzata), fettine essiccate di barbabietola, minerali, uovo in polvere, cellulosa, olio di pesce, olio di soia, frutto-oligosaccaridi, the verde, farina di fiori di Tagetes.
              Additivi (per kg) :
              vitamina A: 11600 UI, vitamina D3: 1000 UI, E1 (ferro): 46 mg, E2 (iodio): 4 mg, E4 (rame): 11 mg, E5 (manganese): 59 mg, E6 (zinco): 196 mg – conservanti – antiossidanti.
              Componenti analitici

              Proteine gregge 16.0 %
              Grassi greggi 18.0 %
              Fibre grezze 2.2 %
              Ceneri gregge 4.3 %
              Calcio 0.72 %
              Fosforo 0.2 %
              Magnesio 0.06 %
              Acido arachidonico 0.07 %
              Biotina 1.1 mg
              Cloruro 0.58 %
              Colina 1800.0 mg
              Ferro 114.0 mg
              Umidità 9.5 %
              Acido folico 0.9 mg
              Iodio 3.5 mg
              Potassio 0.7 %
              Rame 15.0 mg
              Acido linoleico 3.85 %
              Manganese 71.0 mg


              è un alimento specificamente progettato per cani che devono avere una dieta a tenori proteici poverissimi, quindi trovo naturale che non ci sia carne tra i primi ingredienti.
              le proteine sono peraltro apportate per una precisa scelta (e non per risparmiare) dal mais, dalla soia, da fonti idrolizzate.
              guarda anche i tenori di calcio molto poveri (0.72%) eppure quasi in rapporto 4/1 con il fosforo (solo 0.2%) e tanti altri aspetti sui micronutrienti (vitamine, minerali, nutraceutici) che io personalmente non sono in grado di valutare…
              se il cane avesse bisogno di questo prodotto, penso che difficilmente tu possa valutare un’alternativa che non sia estremamente simile

              #266422

              AdminAdmin
              • Genere: Maschio
                • @admin

                Monge Vetsolution Renal
                Composizione
                Carne disidratata di pollo**, tapioca, grasso animale (olio di anatra)*, patate, carote essiccate, grasso animale (olio di pollo)*, polpa di barbabietola essiccata, ananas essiccato, pastazzo di agrumi essiccato, pesce disidratato (acciughe)**, olio di pesce (olio di salmone)*, carne disidratata di anatra**, sali minerali, residuo della spremitura di pomodoro, lievito di birra, fibra di piselli, Xilo-oligosaccaridi (XOS 0,4%), estratto di tè verde (0,15%), concentrato di succo di melone liofilizzato (0,005% – Cucumis melo cantalupensis – fonte di Super Ossido Dismutasi).
                *purificato al 99,6% e conservato con antiossidanti naturali.
                **Principali fonti proteiche.
                Componenti analitici
                Proteina Grezza: 19%
                Oli e Grassi Grezzi: 19%
                Fibre Grezze: 3,7%
                Ceneri grezze: 5,7%
                Calcio: 0,6%
                Fosforo: 0,36%
                Potassio: 0,8%
                Sodio: 0,18% –
                Acidi grassi n-3: 0,65%
                Acidi grassi n-6: 3,85%.
                Additivi/kg
                ADDITIVI NUTRIZIONALI:
                Vitamina A: 25.000 UI – Vitamina D3: 1.600 UI – E1 (Ferro): 160 mg – E2 (Iodio):
                7 mg – E4 (Rame): 18 mg – E5 (Manganese): 52 mg – E6 (Zinco): 220 mg – E8
                (Selenio): 0,40 mg – L-carnitina: 260 mg.
                ADDITIVI TECNOLOGICI:
                Estratto ricco di tocoferoli di origine naturale (Rosmarinus officinalis L.)


                anche questo prodotto apporta poche proteine (in questo caso di pollo) 19% contro il 16% del RC
                e privilegia i grassi come fonte energetica 19% contro il 18% del RC
                fibre e soprattutto ceneri sono estremamente basse, ma il RC ancora di più.
                calcio ancora più basso rispetto al RC
                fosforo molto basso ma superiore al RC
                rapporto calcio/fosforo inferiore a 2/1
                se non ti fidi del tuo veterinario perché pensi che sia incentivato a promuovere un marchio anziché un altro, secondo me ti conviene innanzi tutto avere un quadro clinico oggettivo (con referti di esami del sangue e delle urine) e poi telefonare alla Monge per parlare con il veterinario responsabile che ha sviluppato il prodotto Renal, chiedendogli se può essere indicato per la tua esigenza.
                di sicuro non ti racconterà una frottola per vendere un sacchetto di croccantini in più ;)
                spero di esser stato utile, ciao

                #266425

                happydogUtente
                  • @happydog

                  Ciao, ti ringrazio innanzitutto per la gentilezza e per la risposta esaustiva.
                  Allora, ogni anno faccio di routine esami di sangue, da cui risulta soltanto un valore un pò alto di azotemia che il vet mi ha detto essere tutto sommato accettabile considerata l’età (15 anni) del cane. Il resto tutto a posto.
                  Quando due settimane fa ha cominciato ad avere di nuovo problemi causa calcoli alla vescica, che nel frattempo è riuscito in parte ad espellere naturalmente, ho fatto ecografia di vescica, reni e prostata.
                  Risulta da referto “Esame ecografico addominale indicativo per nefropatia bilaterale con caratteri di
                  cronicita’ ed videnza di cisti renale monolaterale sinistra. Cistopatia diffusa di
                  probabile natura flogistica associata a presenza di renella vescicale, materiale
                  ematico (coaguli) ed un aggregato minerale compatibile con calcolo in fase di
                  organizzazione circa 4,4 mm. (nel frattempo espulso). Si segnala impegno prostatico di presunta natura
                  iperplastica e impegno testicolare con presenza di nodulo intraparenchimale
                  sinistro”
                  Ho fatto cura con Baytril, ogni 6 mesi con Ypozane , il vet mi ha detto ci vediamo fra 5 anni ^_^ e nel frattempo dagli i royal renal (non mi sembra molto aggiornato in questo campo quindi penso sia l’unico che conosce o quasi, ma un buon vet non deve necessariamente essere ferrato anche in questo campo, penso)
                  Per questo chiedevo consigli… Innanzitutto se davvero è necessario cambiare i brit senior con cui mi trovo bene ma hanno valori di proteine calcio e fosforo un pò alti e poi scegliere eventualmente un buon renal.
                  Vedo che sei molto attento e competente per cui mi fido del consiglio che vorrai darmi.
                  Grazie ancora

                  #266426

                  elaModeratore
                  • Località: Pavia
                  • Genere: Femmina
                    • @ela

                    Io sto curando Bree per calcoli alla vescica ed ho avuto riscontri positivi con Royal Canin Urinary LP18. In un mese di somministrazione, ripetuti esami completi ed ecografia, calcoli spariti dai radar e rimasti solo frammenti di cristalli di struvite nelle urine. Finito il sacco (in tutto ha fatto quasi due mesi di queste crocche) ho reintrodotto secco normale. Vedremo ad inizio luglio come sarà andata ma lei non ha più avuto cistite, né fastidi.
                    L’unico neo è che ha preso più di un chilo, nonostante la dose davvero ridotta.

                    #266428

                    AdminAdmin
                    • Genere: Maschio
                      • @admin

                      Io sto curando Bree per calcoli alla vescica ed ho avuto riscontri positivi con Royal Canin Urinary LP18. In un mese di somministrazione, ripetuti esami completi ed ecografia, calcoli spariti dai radar e rimasti solo frammenti di cristalli di struvite nelle urine. Finito il sacco (in tutto ha fatto quasi due mesi di queste crocche) ho reintrodotto secco normale. Vedremo ad inizio luglio come sarà andata ma lei non ha più avuto cistite, né fastidi.
                      L’unico neo è che ha preso più di un chilo, nonostante la dose davvero ridotta.

                      attenzione, lo ripeto: struvite e ossalato sono due cose completamente diverse, favorite da condizioni diverse e in particolare da acidità dell’ambiente completamente diverso.
                      per un cane che ha problemi di ossalato, l’ultima cosa al mondo che farei è prendere in considerazione il mangime che usi tu per trattare problemi di struvite.
                      senza offesa, secondo me è il peggior prodotto che si possa dare, in questa situazione.
                      ma rimane il parere di un incompetente, per evitare di fare del male ai cani bisogna sempre consultare un veterinario (il proprio curante e/o il responsabile scientifico dell’azienda di cui si vuole acquistare un prodotto)

                      #266431

                      sioModeratore
                        • @sio

                        Io personalmente ho dovuto prendere un mangime medicato per calcoli a uno dei miei gatti, lo so che stiamo parlando di cani, ma alla fine le sperimentazioni cliniche della royal mi hanno convinto. Devo fare 2 mesi di terapia poi ripetere eco, però il gatto sta già meglio.

                        Se vi interessa sapere come mai è stato male è semplice, è il gatto della suocera, al quale seglievo io il mangime assieme al mio fidanzato. Lei però ha arbitrariamente deciso che essendo un gatto europeo poteva tranquillamente mangiare cibo da supermercato. Per cui ha preso il cibo spazzatura nuovo e messo nel vecchio sacco vuoto… ovviamente non ci siamo accorti di niente finchè il gatto dapprima ha cominciato ad avere pelo brutto e prurito e poco dopo urina con sangue…e ha dovuto confessare. ahhhh le suocere.

                        #266432

                        mccawModeratore
                          • @mccaw

                          attenzione, lo ripeto: struvite e ossalato sono due cose completamente diverse, favorite da condizioni diverse e in particolare da acidità dell’ambiente completamente diverso.
                          per un cane che ha problemi di ossalato, <strong class=”d4pbbc-bold”>l’ultima cosa al mondo che farei è prendere in considerazione il mangime che usi tu</strong> per trattare problemi di struvite.
                          senza offesa, secondo me è il peggior prodotto che si possa dare, in questa situazione.
                          ma rimane il parere di un incompetente, per evitare di fare del male ai cani bisogna sempre consultare un veterinario (il proprio curante e/o il responsabile scientifico dell’azienda di cui si vuole acquistare un prodotto)

                          La Farmina Vet ha un prodotto dedicato a struvite ed uno agli ossalati:
                          Oxalate
                          Composizione
                          Riso, avena, grasso animale, uova intere disidratate, semi di lino, proteine animali idrolizzate, polpa di barbabietola essiccata, olio di pesce, carbonato di calcio, olio vegetale, cloruro di sodio. Fonti proteiche: uova intere disidratate. Additivi alcalinizzanti delle urine: citrato di potassio (9g/kg). Vitamina D totale 650UI.
                          Componenti analitici
                          Proteina grezza 9.50%; oli e grassi grezzi 19.00%; fibra grezza 1.90%; ceneri grezze 3.80%; calcio 0.30%; fosforo 0.20%; sodio 0.20%; potassio 0.60%; magnesio 0.04%; cloruri 0.50%; zolfo 0.15%; idrossiprolina <0.02%; aminoacidi solforati totali 0.50%; acidi grassi Omega-3 0.50%; acidi grassi Omega-6 2.80%; EPA 0.10%; DHA 0.25%.

                          Le proteine sono veramente molto basse.

                          Poi c’è anche il Renal:
                          Composizione
                          Patata, riso, grasso animale, uova intere disidratate, carbonato di calcio, semi di lino, olio di pesce, olio vegetale, proteine animali idrolizzate, cloruro di sodio, cloruro di potassio. Fonti proteiche: uova intere disidratate.
                          Componenti analitici
                          Proteina grezza 13.30%; oli e grassi grezzi 15.00%; fibra grezza 1.40%; ceneri grezze 4.50%; calcio 0.60%; fosforo 0.25%; sodio 0.15%; potassio 0.60%; magnesio 0.06%; acidi grassi Omega-3 0.50%; acidi grassi Omega-6 2.80%; EPA 0.10%; DHA 0.25%.

                          Segnalo poi, ma non è il caso di happydog i prodotti:
                          Hepatic
                          Struvite Canine
                          Struvite Management

                          1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                          #266444

                          AdminAdmin
                          • Genere: Maschio
                            • @admin

                            La Farmina Vet ha un prodotto dedicato a struvite ed uno agli ossalati:

                            anche questi sono “vegetariani” e con tenori proteici irrisori… proprio per questo il mio appello a non fare questioni ideologiche contro Royal Canin
                            ;)

                            1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                            #266445

                            elaModeratore
                            • Località: Pavia
                            • Genere: Femmina
                              • @ela

                              <blockquote class=”d4pbbc-quote”>

                              <a href=”https://www.canedifamiglia.it/forum/discussione/cane-con-problemi-a-reni-vie-urinarie-alimentazione-e-cura/page/17/#post-266426″ rel=”nofollow” data-wpel-link=”internal”>ela wrote:</a>

                              Io sto curando Bree per calcoli alla vescica ed ho avuto riscontri positivi con Royal Canin Urinary LP18. In un mese di somministrazione, ripetuti esami completi ed ecografia, calcoli spariti dai radar e rimasti solo frammenti di cristalli di<span class=”d4pbbc-underline” style=”text-decoration: underline;”> struvite</span> nelle urine. Finito il sacco (in tutto ha fatto quasi due mesi di queste crocche) ho reintrodotto secco normale. Vedremo ad inizio luglio come sarà andata ma lei non ha più avuto cistite, né fastidi.
                              L’unico neo è che ha preso più di un chilo, nonostante la dose davvero ridotta.

                              </blockquote>
                              attenzione, lo ripeto: struvite e ossalato sono due cose completamente diverse, favorite da condizioni diverse e in particolare da acidità dell’ambiente completamente diverso.
                              per un cane che ha problemi di ossalato, <strong class=”d4pbbc-bold”>l’ultima cosa al mondo che farei è prendere in considerazione il mangime che usi tu</strong> per trattare problemi di struvite.
                              senza offesa, secondo me è il peggior prodotto che si possa dare, in questa situazione.
                              ma rimane il parere di un incompetente, per evitare di fare del male ai cani bisogna sempre consultare un veterinario (il proprio curante e/o il responsabile scientifico dell’azienda di cui si vuole acquistare un prodotto)

                              Sìsì, concordo. Non era un indicazione per lui, infatti ho sottolineato struvite ;)
                              Semplicemente ho visto il topic ed ho dato la mia esperienza. Resto più che d’accordo che i mangimi medicati siano da utilizzare esclusivamente su consiglio del veterinario.
                              In sostanza il magime Royal Canin ha fatto il suo dovere.

                              • Questa risposta è stata modificata 4 mesi, 1 settimana fa da  ela.
                              #266447

                              mounieUtente
                              • Genere: Femmina
                                • @mounie

                                Ciao, riporto anche questo , meno noto, con le proteine ancora un po’ alte, ma tutto idrolizzato, quindi sembra adatto teoricamente a cani intolleranti o con problemi all’apparato digerente, oltre che a quello renale. In questi casi , sarebbe sbagliato optare per un tutto vegetale?
                                Trovet Regulator
                                Ingredients (Dry)
                                rice, fish (hydrolysate), potato protein, poultry fat, fish oil, beet pulp, minerals, soya protein (hydrolysate), poultry liver (hydrolysate), borage oil, linseed oil.

                                Average analysis (per kg)
                                Protein22.0 %
                                Fat content15.0 %
                                Inorganic matter5.8 %
                                Fibre4.0 %
                                Moisture8.0 %
                                Carbohydrates45.2 %
                                Vitamin A10125 IE/kg
                                Vitamin D31013 IE/kg
                                Vitamin E600 mg/kg
                                Vitamin C350 mg/kg
                                Calcium (Ca)0.80 %
                                Phosphorous (P)0.60 %
                                Sodium (Na)0.16 %
                                Linoleic acid1.6 %
                                Alpha linolenic acid0.4 %
                                DHA0.6 %
                                EPA0.6 %
                                Energy: 15.2MJ/kg – 3630 kcal/kg

                                #266448

                                happydogUtente
                                  • @happydog

                                  Ringrazio tutti per le risposte,
                                  alla fine mi sono deciso, anche su consiglio di altro vet che ho contattato, di prendere i Royal canin renal le cui indicazioni sono:
                                  insufficienza renale cronica
                                  profilassi dei calcoli di urato e di cistina recidivanti
                                  profilassi dei calcoli di ossalato di calcio in presenza di insufficienza renale (il caso del mio cane)

                                  Dato che negli ultimi 6 anni ha mangiato cibo senza soia e mais (brit care senior) pensate che potrebbero esserci dei problemi con i royal che invece li contengono?
                                  Per quanto tempo devo mischiare i vecchi con i nuovi? Una settimana va bene o anche meno?
                                  Grazie a tutti

                                  1 utente ha ringraziato l'autore per questo post.
                                Stai vedendo 15 articoli - dal 241 a 255 (di 258 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni