Cane che “monta”: dominanza? istinto sessuale?

Forum Cinologia Cinognostica Cinotecnia Cinofilia Cane che “monta”: dominanza? istinto sessuale?

Questo argomento contiene 163 risposte, ha 40 partecipanti, ed è stato aggiornato da  brian 1 anno, 10 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 164 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16849

    lella
    Utente
      • @lella

      :cheer: Grazie infinite a tutti voi, concordo con chi ha detto che è un piacere leggervi! Penso che abbiate ragione, io sono troppo buona, lo sgrido poco, quando infatti utilizzo toni decisi e secchi ubbidisce subito,
      ma da qui in avanti sarò SERISSIMA E IRREMOVIBILE :angry: giustamente deve imparare e sta a noi usare termini e toni giusti al momento giusto, insomma stiamo crescendo e imparando con lui! Quello che mi fa maggiormente piacere, è sapere che il fatto di farlo o non farlo accoppiare, non succeda nulla, che sono tutte leggende metropolitane! BENE!
      CHISSà CHE DURANTE QUALCHE PASSEGGIATA NON INCONTRI UNA BELLA BORDER? :lol:

      #16870

      Cozmo
      Utente
      • Località: Lugano
      • Genere: Maschio
        • @cozmo

        Non si tratta né di atteggiamento sessuale, né di dominanza, come ha già spiegato Espada:

        molto spesso si tratta di eccitazione, di attaccamento.
        altre volte può essere usato per calmare una situazione (chiaramente non viene seguito dal ritmico movimento pelvico)

        non è sempre sintomo di “dominanza”, anzi il vero segno di “dominanza” (che poi andrebbe pure approfondito a parte) dovrebbe consistere nel poggiare il mento sulla schiena dell’altro cane, mettendoglisi di lato.

        ci sono molti casi di cani che “montano” o “provano a montare” altri cani che magari per carattere gli sono estremamente superiori…

        #16875

        dogbite
        Utente
          • @dogbite

          Non si tratta né di atteggiamento sessuale, né di dominanza, come ha già spiegato Espada:

          molto spesso si tratta di eccitazione, di attaccamento.
          altre volte può essere usato per calmare una situazione (chiaramente non viene seguito dal ritmico movimento pelvico)

          non è sempre sintomo di “dominanza”, anzi il vero segno di “dominanza” (che poi andrebbe pure approfondito a parte) dovrebbe consistere nel poggiare il mento sulla schiena dell’altro cane, mettendoglisi di lato.

          ci sono molti casi di cani che “montano” o “provano a montare” altri cani che magari per carattere gli sono estremamente superiori…

          [/quote]

          Scusa Cozmo ma da dove arriva questa tua certezza assoluta ne dire che non sono ne una ne l’altra ipotesi?
          Cioè…..una, quella sessuale capisco ….. ma escludere a priori anche l’altra mi sembra un po un osare non trovi?
          Capisco se tu mi dici che conosci perfettamente il cane e la sua proprietaria , la loro situazione in famiglia etc allora ci potrebbe stare …..anche se non ho capito cosa pensi sia la causa di tale comportamento.
          Ma se cosi non è……
          Alessio da un ipotesi forse anche plausibile ma sta di fatto che se il cane è molto giovane potrebbe preferire una postura come la monta ad un atteggiamento come il sovrastare l’altro con il solo muso sulla schiena che tra l’altro è proprio di un cane sicuro di se , cosa che può non essere ancora nelle corde di un cane molto giovane.
          Magari vuole far capire che i movementi della padrona comunque li gestisce lui , da quanto ho letto mi sembra lo faccia solo con lei e non con gli uomini di casa, e lei afferma di avere dei problemi di gestione . Senza vedere la situazione nel suo complesso io non mi prenderei la briga di fare affermazioni assolutiste .
          Dico questo solo per chiarire a chi legge che le sfumature del linguaggio canino sono molte e tutte da contestualizzare.
          Anche perchè nell’intervento dell’interessata c’è scritto ben poco per analizzare la situazione con successo.
          Ricordo che una classica fase giovanile dal 5 al 7 mese ( variabile) prevede proprio il fatto che il cucciolo abbia esigenza di chiarire il suo ruolo all’interno del branco misto e che se questo con gli altri membri della famiglia è gia chiaro probabilmente non lo è proprio con la padrona che da segnali ambigui nel gestire le situazioni.

          #16877

          espada
          Utente
            • @espada

            Dico questo solo per chiarire a chi legge che le sfumature del linguaggio canino sono molte e tutte da contestualizzare.
            Anche perchè nell’intervento dell’interessata c’è scritto ben poco per analizzare la situazione con successo.

            sì, infatti io volevo proprio rappresentare alcune tra le molteplici motivazioni determinanti quell’atteggiamento.

            un altro amico ha sterilizzato il suo cane (che aveva poco più di un anno) perchè faceva la stessa cosa con tutte le donne di casa, specialmente “in quei giorni”…

            non ostante io sia convinto che la maggior parte delle volte vengano sterilizzati cani senza motivo (e senza risolvere i problemi), nel suo caso il problema si è immediatamente risolto… quindi la componente ormonale era sicuramente determinante!
            :idea:

            #16880

            dogbite
            Utente
              • @dogbite

              beh….Alessio
              pensa ad un ipotetico deficit in fase di imprinting proprio verso i suoi simili…a quel punto il cane può prendere come riferimento sessuale proprio la specie affine “uomo” …

              #16882

              angelica
              Admin
                • @angelica

                infatti anch’io non escluderei la componente ormonale vista al’età del cagnolotto, anche se, come dice Dogbite, dalla descrizione ricevuta non è che possiamo dedurre niente di certo riguardo alla situazione specifica.

                In genere l’atto di monta comunque non è sempre ormonale; in canile capita piuttosto spesso, e in quei casi non trovo neppure lecito parlare di dominanza, dal momento che in canile ciò che manca completamente ai cani è proprio la possibilità di sentirsi parte di un gruppo sociale. è un comportamento che ho visto fare soprattutto da cani con qualche disagio nei confronti dell’essere umano, e lo interpreto come appunto una manifestazione di quel disagio.

                #16885

                dogbite
                Utente
                  • @dogbite

                  una cosa però la vorrei precisare…
                  è vero che non è sempre dominanza il gesto di montare , ma quando è eccitazione e sfogo bisogna comunque tener presente che se monta la gamba del padrone/a secondo me non lo considerera comunque un leader…
                  per esempio il mio jack monta tutti è quasi vergognoso da vedere :S anche cani adulti ma se la sente perchè forte di carattere, ma non lo fa con quei cani che palesemente sono più forti di lui e non si sognerebbe mai di farlo con la mia corsa ( pena una brutta/violenta reazione )
                  voglio dire …..può essereanche eccitazione ma stiamo attenti che comunque valutano bene con chi possono permetterselo o no..

                  #16890

                  espada
                  Utente
                    • @espada

                    ci sono pure cani (che ben conosco) che se li prova a montare uno grande quanto o più di loro, gli reagiscono violentemente, mentre se un piccoletto tenta di montarli nemmeno lo calcolano (al limite gli sclerano l’occhio guardando lateralmente)…

                    a volte si vedono cuccioli talmente iper-eccitati e che magari non hanno avuto una corretta educazione (in svezzamento) e che provano ad “attaccarsi” a qualsiasi cosa!
                    ne avevo visto addirittura uno che, dopo aver tentato di montarne un altro (che a sua volta si era sottratto) era rimasto in posizione e continuava i suoi movimenti pelvici a vuoto!

                    penso che per capire bene le situazioni si debba vedere tutta la ritualità della scena, tutto il linguaggio posturale, ecc. di entrambi i cani.

                    che comunque (indipendentemente da cosa possa “pensare” l’altro) un cane si azzarda a farlo solo quando “pensa” di poterlo fare, sembra anche a me abbastanza incontrovertibile
                    :cheer:

                    #16898

                    dogbite
                    Utente
                      • @dogbite

                      alcuni soggetti “forti” non accettano di essere montati da nessuno in nessun caso ….questo potrebbe far pensare che qualsiasi sia il significato della monta comunque derivi da un atteggiamento di affermazione sociale perchè non esiste un linguaggio metaverbale come nel gioco che avverta l’altro cane che la monta che sta per verificarsi non è un atteggiamento di affermazione e quindi di stare tranquillo…
                      mentre nel gioco viene proprio detto che qualsiasi postura anche aggressiva che si effettuerà è a scopo ludico.

                      #16904

                      angelica
                      Admin
                        • @angelica

                        alcuni soggetti “forti” non accettano di essere montati da nessuno in nessun caso

                        .. siamo proprio sicuri che si tratti di soggetti forti? :whistle:

                        #16905

                        giuliaconpedro
                        Utente
                          • @giuliaconpedro

                          il mio cane è di quelli che appoggia il muso sulla schiena dei cani grandi e fa vedere la sclera a quelli piccoli quando provano a montarlo, ma niente più, per esempio..
                          ma un cane che si gira quando un qualunque altro cane prova a montarlo.. forse non è un po’ insicuro?
                          poi bisognerebbe vedere ogni situazione in particolare, ovvio..

                          #16906

                          espada
                          Utente
                            • @espada

                            alcuni soggetti “forti” non accettano di essere montati da nessuno in nessun caso

                            .. siamo proprio sicuri che si tratti di soggetti forti? :whistle:[/quote]

                            la stessa cosa possono farla, diversamente, anche soggetti “non forti”…
                            esempio il nostro Eddington ancora non ho capito se e quanto sia forte, però lui essendo displasico non si lascia avvicinare da niente e nessuno sul lato posteriore… parte subito a pinzare!
                            ma questo non significa che un soggetto “forte” debba accettare di essere “montato”…

                            le eccezioni confermano le regole, proprio perchè si tratta di eccezioni!
                            :mrgreen:

                            (proprio l’esempio dei canili – nei quali i cani vivono in condizioni anomale – deve secondo me essere visto come condizione anomala, o no?)

                            #16912

                            dogbite
                            Utente
                              • @dogbite

                              quindi un cane forte e sicuro di se si fa montare da chiunque ? :whistle:
                              non credo….almeno io non ne vedo
                              lo fanno già tra fratelli a 20gg , secondo me alla base esiste comunque un’affermazione sociale a prescindere dai rapporti fra i due cani.
                              poi può essere usato con altri significati ma nessuno mi convince che ci siano soggetti sia maschi che femmine molto attenti alla gerarchia sociali i quali non ammettono di subire questo gesto da nessuno e d’altro canto non lo subiscono perchè gli altri cani neanche ci provano.
                              comunque è un po lunghino da affrontare in questo topic :lol:

                              #16919

                              alek
                              Utente
                                • @alek

                                Concordo con dogbite.

                                Ripeto i miei due maschietti tra di loro non si montano…e il grande sopratrutto è un montatore folle (anche se a dirla tutta ho sentorw che il piccolo sarà il leader da adulti).

                                MA non ci proprio mai neanche provato… invece entrambi montano la rott…

                                Che per chiarire non sta li a farselo fare..si gira indietro spesso e volentieri ed era il doppio di loro …ugualmente 2 minuri dopo ancora su a montare.

                                Sicuramente ha un significato gerarchico prima di tutto…

                                Ma soprattutto dopo avwr più volte cisto una tentata penetrazione comincio a pensare che ci sia anche dell’altro.

                                #16926

                                angelica
                                Admin
                                  • @angelica

                                  Veramente devo ancora vedere un qualsiasi cane, forte o non forte, che si lasci montare.. o si girano o si spostano, ma nessuno sta lì a prenderselo! Trovo più differenze tra chi si lascia annusare il posteriore e chi no, ma anche qui, e in generale per tutto, quanto più un individuo è sicuro di sé tanto meno si sente vulnerabile, e tanto meno sentirà il bisogno di reagire!

                                  Sicuramente non si tratta di un gesto carino da parte di chi lo attua, ma francamente più mi guardo intorno più mi lascia perplessa la spiegazione che sia dominanza, o prepotenza o simili… io ci vedo sempre più una buona dose di confusione mentale da parte di chi monta.

                                  Comunque per quanto possa essere complicato, trovo che possa venrirne una conversazione molto interessante, no? =)

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 164 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni