Attitudini naturali e discipline cinofile

Forum Cinologia Addestramento Sportivo Attitudini naturali e discipline cinofile

Questo argomento contiene 115 risposte, ha 23 partecipanti, ed è stato aggiornato da  fubiano 2 anni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 76 a 90 (di 116 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #133802

    Admin
    Admin
    • Genere: Maschio
      • @admin

      Un’ultima cosa,le prime due fasi in cosa consistono? Condotta? Obbedienza ai comandi?

      condotta, posizioni (terra, resta, solo, ecc.), riporto… ci sono diversi esercizi da compiere, ma sempre nella SECONDA fase.

      la PRIMA fase, invece, consiste nella ricerca su traccia (quella che generalmente si chiama Pista)

      Ho letto sul Link “predazione simulata” o reattività.. ho cercato anche dei video ma non ne ho trovati,in cosa consiste questa ‘prova’ ?

      sono due goffi tentativi di trovare parole diverse da Difesa
      :-D

      ciò, per non spaventare la gente che poi ha paura “che il cane divenga aggressivo”

      la “predazione simulata” poi proprio non si può leggere!

      #133805

      niklabmya
      Utente
        • @niklabmya

        Concordo pienamente:D
        Quindi in ogni caso la mia labrador avrà comunque un approccio alla difesa.
        Labrodr e difesa però non mi sembra vadano d’accordo.. può avere ripercussioni sul carattere?

        #133809

        Admin
        Admin
        • Genere: Maschio
          • @admin

          Quindi in ogni caso la mia labrador avrà comunque un approccio alla difesa.

          no, la fase C non è obbligatoria, in Delta puoi fare anche gare di soltanto Pista e Obbedienza o solo Obbedienza.

          Labrodr e difesa però non mi sembra vadano d’accordo..

          un Labrador teoricamente non dovrebbe avere attitudine alla difesa, ma ci sono diversi esemplari (linee di sangue americane) che sembrano dei Cani Corso… oltre tutto lo scorso anno ci fu un Labrador che fece un campionato in IPO3, ma stiamo parlando di un caso isolato che non fa statistica
          ;-)

          comunque come già detto, la Difesa non è obbligatoria per fare gare Delta

          #133843

          niklabmya
          Utente
            • @niklabmya

            Che poi mi chiedo.. se per 7 lezioni di puppy class prendono 150€, per queste due fasi A e B,dato che sicuramente ci vuole più tempo, quanto prendono? Stipendi interi? :D

            #133846

            sio
            Moderatore
              • @sio

              Molti campi fanno prezzi di abbonamento, io ad esempio spendevo 120 euro al mese per l’U/D mentre per l’agility 80 per 2 volte a settimana, oppure solo per i morsi per la piccola 10 euro a morso, oppure c’è anche chi propone pacchetti tipo 400 euro per il brevetto ecc…
              I costi comunque sono su queste cifre così.

              #133849

              niklabmya
              Utente
                • @niklabmya

                E per il corso di obbedienza e pista a che età si inizia? Io la vorrei portare a settembre. Avrà 8 mesi. È presto?

                #133850

                sio
                Moderatore
                  • @sio

                  Prima si inizia e meglio è :)

                  #138176

                  pellegrini
                  Utente
                    • @pellegrini

                    Ciao a tutti, spero di essere nella sezione giusta e di non aver causato problemi ma nel caso correggo.
                    Vi spiego la mia situazione nella speranza di un consiglio morale per me e per il cane.

                    Malinois femmina di 1 anno e mezzo. L’ho appena presa da ben 4 giorni, perchè puntavo alla razza in quanto osservata, studiata e guardata per anni con la consapevolezza che non è facile, non è per tutti e occorre lavoro. Però va bene, perchè anche per me il lavoro fa bene.
                    La storia di questa cagnolona è la seguente: addestrata per utilitutilità e difesaminimo che impone, ma lasciata lì pochissimi mesi dopo aver iniziato in quando è stato chiesto troppo per un carattere che ha iniziato a temere troppo il padrone e non riesce a dare quel che è richiesto per il livello dentro cui lavorano gli addestratori. E’ stata affidata ad altri (circa un mese di tempo ad un ragazzo, per intenderci) e poi dato che non poteva essere portata a casa da questi, è stata lasciata al centro.
                    Di conseguenza hanno scelto di aspettare per coprirla, e hanno abbandonato il lavoro perchè si stavano occupando di altri Malinois da competizione e inoltre stavano cercando qualcuno che prendesse la cagna e che le insegnasse essere un cane di famiglia: perfetto, lavoriamoci, tanto che ho iniziato con le lezioni per me e per lei.

                    Quel che vorrei sapere è se è possibile staccare la cagna dal lavoro precedente e spostarlo su qualcosa come l’agility, che personalmente emoziona tantissimo perchè sono abituata a muovermi e ad avere un feeling con i miei cani di un certo livello. Dite che è possibile? Quali consigli potete darmi?

                    #138180

                    lori
                    Moderatore
                      • @lori

                      Vedo alcuni malin partecipare alle gare di agility.
                      Ormai sono soggetti alla “moda” e se ne incontrano sempre più numerosi.

                      Non li vedo molto adatti a questo sport ma rimane un parere e un’impressione personale.

                      Di certo imparano tutto con molta facilità e velocemente.

                      #138181

                      Admin
                      Admin
                      • Genere: Maschio
                        • @admin

                        personalmente non ravvedo nessun problema:
                        – il cane non era adatto all’Utilità e Difesa;
                        – il cane non ha fatto un addestramento completo all’Utilità e Difesa;
                        – a te piace di più l’Agility (e per ottenere qualsiasi risultato è indispensabile che il conduttore si diverta);
                        – i Malinois in Agility vanno fortissimo;
                        – per di più, ci sono Malinois fortissimi in Utilità e Difesa che fanno anche “per gioco” l’Agility (c’è una famosa allevatrice in Toscana che ovviamente non menzioniamo, che li prepara contemporaneamente e pure all’Obedience)

                        sarebbe stato sicuramente molto più difficile (ma essendo così giovane non impossibile) fare il contrario, perché in Utilità e Difesa si lavora sugli istinti e li si portano ai limiti delle possibilità del cane, ma l’Agility con un Malinois secondo me la puoi cominciare in qualunque momento.

                        poi a quali livelli arriverete dipenderà ovviamente da te, dal cane e dal preparatore che vi seguirà…

                        auguri e complimenti per l’adozione, quando puoi ci racconti qualcosa di voi nella sezione dedicata alle presentazioni?

                        #138185

                        pellegrini
                        Utente
                          • @pellegrini

                          Quello che mi blocca è quel suo incentivo ad una particolare azione rispetto ad un’altra.
                          Il fatto che faccia sentire i denti, mi è stato ripetuto che non è nella vera indole del cane ma le è stato insegnato, idem per il muso altamente sensibile. Se stuzzicato troppo scatta, ma è nel suo addestramento.

                          Quindi tutto mi porta a pensare: messo via il fatto che posso affrontare qualsiasi cosa con lei, è meglio cambiare addestratore e provare un lavoro diverso, o rimanere da chi l’ha tirata su e sa’ dove e come colpire per incitarla ma anche per “Bloccarla?”

                          Cerco il meglio per lei ma anche per me, perchè è si un lusso ma anche un dovere da tenere bene in conto.

                          PS: corro subito a presentarmi!

                          #138191

                          Admin
                          Admin
                          • Genere: Maschio
                            • @admin

                            Quello che mi blocca è quel suo incentivo ad una particolare azione rispetto ad un’altra.
                            Il fatto che faccia sentire i denti, mi è stato ripetuto che non è nella vera indole del cane ma le è stato insegnato, idem per il muso altamente sensibile. Se stuzzicato troppo scatta, ma è nel suo addestramento.

                            Quindi tutto mi porta a pensare: messo via il fatto che posso affrontare qualsiasi cosa con lei, è meglio cambiare addestratore e provare un lavoro diverso, o rimanere da chi l’ha tirata su e sa’ dove e come colpire per incitarla ma anche per “Bloccarla?”

                            Cerco il meglio per lei ma anche per me, perchè è si un lusso ma anche un dovere da tenere bene in conto.

                            PS: corro subito a presentarmi!

                            secondo me ti hanno raccontato un sacco di sciocchezze: nell’Utilità Utilità e Difesa può usare i denti SOLO sulla manica, ogni altro tipo di morso è impedito, soprattutto nei confronti del conduttore, quindi non può aver appreso questo comportamento in utilità e difesa.
                            soprattutto, in Utilità e Difesa il cane non può assolutamente “scattare” per difendersi, perché lo scopo di questa prova di lavoro è un altro.

                            invece non ho capito cosa intendi con “muso altamente sensibile”.

                            da quello che hai scritto mi immagino che il cane sia tendenzialmente diffidente e insicuro, con i nervi poco saldi, per questo usa il morso in modo rediretto, ovviamente se questo fosse il suo profilo caratteriale non sarebbe adatta a fare l’Utilità e Difesa a certi livelli.

                            in ogni caso, vista la sua storia, la prima cosa che farei è cambiare campo di addestramento

                            #138200

                            pellegrini
                            Utente
                              • @pellegrini

                              Il cane sembra saldo e sicuro sui nervi da quanto vedo e così mi hanno assicurato.
                              Ma noto che molti cani in quel posto, soprattutto quando fanno quel lavoro, tendono a stuzzicarli sul muso e questi per ovvie cose fanno scattare un morso “giocoso”, e confermo che comunque non presentano un atteggiamento giocoso.

                              La risposta dei ragazzi che se ne occupano è “lei non lappa (nel senso mordere come dicevo prima) perchè è nell’indole dell’animale, è perchè glielo hanno insegnato”

                              Però rimane un punto che personalmente non approvo, perchè il cane deve essere sicuro in ogni attimo e non avere azioni troppo esagerate. Ho usato questi 4 giorni proprio per togliere questo vizio per la visita dal veterinario che c’è stata oggi stesso e infatti la cagna ha risposto bene e senza scherzi.

                              Ho questa idea di azione: andare da loro per conoscere al meglio l’animale nel bene e nel male, ma poi magari cambiare campo e trovare qualcuno che si occupi a 360° di agility e magari, che non abbia quel rapporto conflittuale con la cagna.

                              #138217

                              brian
                              Utente
                                • @brian

                                Faccio fatica a comprendere alcuni dei termini che usi (tipo “lappa” e “muso altamente sensibile”, ma è un limite mio quindi non so che dirti su questa parte)

                                Restando invece sul tema principale (“se un belga iniziato all’UD possa passare all’agility”) la risposta è senz’altro si.

                                Sono dei cani fantastici, smaniosi di lavorare (quale sia l’oggetto del lavoro è secondario per loro)

                                Vai tranquillo e divertitevi insieme :cheer:

                                #138219

                                Admin
                                Admin
                                • Genere: Maschio
                                  • @admin

                                  Scusa senza offesa, ma quello che scrivi è privo di qualsiasi significato: non si “stuzzicano” sul muso i cani, tanto meno per ottenere un morso “giocoso”.

                                  Non so cosa c’entri il veterinario, comunque 4 giorni di osservazione non servono a niente, nei prossimi 4 mesi forse avrai un quadro più chiaro del profilo caratteriale del tuo cane, ma stai pur certa che se avesse avuto i nervi saldi non avrebbe mai fatto questa fine… chi l’ha scartata ha valutato che mancasse in qualche dote necessaria per potersi esprimere a buon livello in UtUtilità e Difesa

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 76 a 90 (di 116 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni