Assicurazione Responsabilità Civile / Capofamiglia e infortuni / malattie del cane

Forum Gestione del cane Quotidianità Assicurazione Responsabilità Civile / Capofamiglia e infortuni / malattie del cane

Questo argomento contiene 221 risposte, ha 58 partecipanti, ed è stato aggiornato da  sio 1 settimana, 4 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 181 a 195 (di 222 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #112217

    saphira
    Utente
      • @saphira

      A mio parere, vale la pena stipulare l’assicurazione per la responsabilità civile presso terzi, meglio una completa (c.d. del padre famiglia) che includa anche il cane, piuttosto che una solo per il cane (non per fare spot, ma con genialloyd costa sulle 90 euro anno).
      Le assicurazioni sanitarie per cani sul mercato danno, a mio parere, troppi pochi benefici a fronte della spesa: troppe esclusioni, limiti di età del cane, importi indennizzati molto limitati.
      Conviene – sempre secondo me! – auto-finanziarsi (e lo consiglio sempre a tutti), con piccoli versamenti periodici, un proprio fondo per le spese sanitarie del cane, in modo da avere almeno 2.000 € da parte per spese improvvise (facendo tutti gli scongiuri del caso, un intervento in urgenza ed un ricovero in clinica costano parecchio).

      #113059

      umbhe
      Utente
        • @umbhe

        Il mio caso : abito in una casa in affitto con All interno i mobili non miei, esiste un tipo di assicurazione che copra i danni fatti dal cane a mobilio? Porte ecc? Grazie

        #113161

        sa-ga13
        Utente
          • @sa-ga13

          Vorrei postare la mia esperienza….da vittima delle Assicurazioni, anche se è un po’ datata perché risale al 1999.
          All’epoca avevo un meticcetto di 6 kg trovato in strada da 3 anni. In una calda sera di Agosto, un Pastore Tedesco che passeggiava a guinzaglio con la sua proprietaria, a circa 100 mt. di distanza, lo puntò e sfuggì di mano piombandogli addosso.
          In pochi minuti lo distrusse, lasciandolo in terra ricoperto di sangue pur non riuscendo ad ucciderlo perché non era riuscito a spezzargli il collo sbattendolo su e giù.
          Vi risparmio la lunga e angosciosa storia che seguì: comunque il cane fu operato (quasi 4 ore di operazione e una spesa inguardabile), gli venne ricostruita la scapola destra fratturata in 2 pezzi sovrapposti, gli furono ricuciti i muscoli interni lacerati e accorciata la zampa destra di 1 cm e mezzo. Più varie ed eventuali.

          Il proprietario mi disse di non preoccuparmi che era assicurato e che mi avrebbe rimborsato tutte le spese (quello a cui in quel momento non pensai fu il danno permanente, l’artrosi conseguente, le medicine, lastre ecc per anni). Purtroppo, quando venne l’Assicuratore disse: , girò i tacchi e se ne andò……..e mi sono trovata a fargli causa (ovviamente vincendola).

          #113180

          sio
          Moderatore
            • @sio

            Vorrei postare la mia esperienza….da vittima delle Assicurazioni, anche se è un po’ datata perché risale al 1999.
            All’epoca avevo un meticcetto di 6 kg trovato in strada da 3 anni. In una calda sera di Agosto, un Pastore Tedesco che passeggiava a guinzaglio con la sua proprietaria, a circa 100 mt. di distanza, lo puntò e sfuggì di mano piombandogli addosso.
            In pochi minuti lo distrusse, lasciandolo in terra ricoperto di sangue pur non riuscendo ad ucciderlo perché non era riuscito a spezzargli il collo sbattendolo su e giù.
            Vi risparmio la lunga e angosciosa storia che seguì: comunque il cane fu operato (quasi 4 ore di operazione e una spesa inguardabile), gli venne ricostruita la scapola destra fratturata in 2 pezzi sovrapposti, gli furono ricuciti i muscoli interni lacerati e accorciata la zampa destra di 1 cm e mezzo. Più varie ed eventuali.

            Il proprietario mi disse di non preoccuparmi che era assicurato e che mi avrebbe rimborsato tutte le spese (quello a cui in quel momento non pensai fu il danno permanente, l’artrosi conseguente, le medicine, lastre ecc per anni). Purtroppo, quando venne l’Assicuratore disse: , girò i tacchi e se ne andò……..e mi sono trovata a fargli causa (ovviamente vincendola).

            Quanto ti hanno risarcito poi? E quanto hai dovuto pagare di avvocato?

            #113192

            sa-ga13
            Utente
              • @sa-ga13

              L’avvocato ha chiuso a 1milione e 200mila (lire, ovvio) e si è trattenuto 300mila. Fino a quel momento avevo pagato 600mila (400 l’operazione+2 lastre da 100mila ciascuna). Per cui, in tasca, mi rimasero 300mila ma molte di più ne spesi per le conseguenze. Comunque, se non avessi incaricato l’avvocato, non mi avrebbero dato nulla….

              #116170

              umbhe
              Utente
                • @umbhe

                Il mio caso : abito in una casa in affitto con All interno i mobili non miei, esiste un tipo di assicurazione che copra i danni fatti dal cane a mobilio? Porte ecc? Grazie

                Nessuno?

                #116187

                saphira
                Utente
                  • @saphira

                  Il mio caso : abito in una casa in affitto con All interno i mobili non miei, esiste un tipo di assicurazione che copra i danni fatti dal cane a mobilio? Porte ecc? Grazie

                  Nessuno?[/quote]

                  Dovrebbe essere sufficiente una polizza per RC c.d. del “capofamiglia” che includa anche i danni causati dal cane.
                  Ma occorre verificare con il singolo assicuratore che la polizza copra anche i danni causati al locatore.

                  #116200

                  Admin
                  Admin
                  • Genere: Maschio
                    • @admin

                    Il mio caso : abito in una casa in affitto con All interno i mobili non miei, esiste un tipo di assicurazione che copra i danni fatti dal cane a mobilio? Porte ecc? Grazie

                    Nessuno?[/quote]

                    Dovrebbe essere sufficiente una polizza per RC c.d. del “capofamiglia” che includa anche i danni causati dal cane.
                    Ma occorre verificare con il singolo assicuratore che la polizza copra anche i danni causati al locatore.[/quote]

                    a me hanno sempre detto che è del tutto irrilevante chi sia il proprietario delle cose danneggiate, vengono comunque risarciti.

                    il problema casomai è di verificare quale sia la franchigia, perché se ammonta a 250€ per ogni sinistro, rischi di tirar fuori parecchi soldi di tasca tua (es. oggi fa un danno da 300€ = 250 li metti tu e 50 li mette l’assicurazione; fra 6 mesi fa un altro danno da 300€ = ci metti altri 250 tu e 50 l’assicurazione…)

                    #116209

                    umbhe
                    Utente
                      • @umbhe

                      Il mio caso : abito in una casa in affitto con All interno i mobili non miei, esiste un tipo di assicurazione che copra i danni fatti dal cane a mobilio? Porte ecc? Grazie

                      Nessuno?[/quote]

                      Dovrebbe essere sufficiente una polizza per RC c.d. del “capofamiglia” che includa anche i danni causati dal cane.
                      Ma occorre verificare con il singolo assicuratore che la polizza copra anche i danni causati al locatore.[/quote]

                      consiglio su quale compagnia ?

                      #118345

                      Admin
                      Admin
                      • Genere: Maschio
                        • @admin

                        Stavo considerando che l’assicurazione in convenzione ENCI non è male… Che ne dite?

                        http://www.enci.it/assicurazionisoci

                        #118347

                        Cozmo
                        Utente
                        • Località: Lugano
                        • Genere: Maschio
                          • @cozmo

                          Considerando? È compresa nei 15 euro (o qualcosa in più a seconda del gruppo) per l’iscrizione annuale, ma attenzione:

                          La garanzia assicurativa copre gli iscritti all’ENCI (“Tesserati”), per gli INFORTUNI subiti in occasione della frequentazione dei Circoli e Gruppi cinofili di appartenenza, della partecipazione a manifestazioni, esposizioni e gare di cinofilia sportiva, della frequenza a corsi o occasioni di preparazione e allenamento nei campi o aree all’uopo predisposte dalla struttura ENCI sul territorio, o da questo riconosciuta, e di tutte quelle attività organizzate, proposte e/o comunque svolte sotto l’egida dell’Ente.

                          #118412

                          maxrm
                          Utente
                            • @maxrm

                            Se così recitano le condizioni di polizza non copre la responsabilità ciile verso terzi… Quindi come non averla per i danni arrecati dal proprio cane ad altri. Attenzione NON copre nemmeno danni ad altri durante le manifestazioni ENCI perché come eidenzia Cozmo è una polizza inortuni

                            #119322

                            mccaw
                            Moderatore
                              • @mccaw

                              Sarebbe interessante scoprire qualche assicurazione del nord europa dove sono molto diffuse e dove a quanto pare anche per spese veterinarie coprone cifre decisamente più alte.
                              In un programma televisivo inglese parlavano anche di 5.000 sterline coperte senza problema alcuno dalla compagnia assicurativa di turno, qui da noi siamo su cifre che al massimo si aggirano sui 1500€, questa ad esempio che copre 1500€ di spese sanitarie (1.500€ Scoperto 20% minimo 100€) ho fatto il preventivo e viene 129,90€:

                              http://www.24hassistance.com/Dottordog.aspx

                              #123516

                              blam
                              Utente
                                • @blam

                                Ciao,volevo chiedere un consiglio su quale assicurazione posso stipulare al mio cane per qualita’/prezzo,tenendo presente la razza

                                #123519

                                fpolle
                                Utente
                                  • @fpolle

                                  Io mi trovo bene con la Cattolica. Spendo 69 euro annui e sono coperto fino a 300.000 euro per danni a cose di terzi e persone. Hanno coperto in due occasioni di danni a cose senza problemi.

                                  Devi valutare se vuoi coprire anche i danni in casa tua.
                                  La razza in genere non conta molto, a parte alcune assicurazioni che hanno ancora le liste di cani pericolosi. Considera che la razza del tuo cane, insieme agli Alani, è tra le più dannose anche se non si direbbe.

                                Stai vedendo 15 articoli - dal 181 a 195 (di 222 totali)

                                Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

                                  Ultime Discussioni